Home > Lux-Woman > “Gherardini for Japan”, nuova limited edition per il Giappone

“Gherardini for Japan”, nuova limited edition per il Giappone

Un sole rosso su sfondo bianco: richiama alla mente i colori della bandiera giapponese la nuova “Gherardini for Japan”, shopping bag che la maison fiorentina dedica alle popolazioni colpite dal terremoto e dallo tsunami nel marzo 2011.
La borsa, prodotta in serie limitata, è impreziosita da una piccola pochette – il sole rosso della bandiera giapponese – staccabile, che può essere utilizzata sia per contenere la shopping bag stessa, ripiegabile, sia come una pratica tasca esterna.
Dei 600 pezzi prodotti, una parte sono già in vendita in Giappone, nei corner Gherardini, fino al 10 agosto 2011. Ogni borsa è venduta a 10mila yen e l’intero ricavato dalla vendita sarà donato alla Croce Rossa giapponese.
In Italia le shopping bag verranno vendute da settembre a dicembre 2011 nei monomarca Gherardini: ciascun pezzo sarà in vendita a 99 euro e l’intera cifra verrà donata sempre alla Croce Rossa giapponese, da quattro mesi impegnata a sostenere le vittime del devastante terremoto che ha colpito il nord del Giappone.
La “Gherardini for Japan” è parte di un progetto ideato dal Gruppo Braccialini a sostegno del popolo giapponese con cui la maison italiana collabora da oltre trent’anni. Anche Braccialini, infatti, ha realizzato una borsa limited edition che sottolinea l’impegno del marchio made in Italy a favore del Sol Levante, mercato in cui sia Gherardini sia Braccialini hanno da sempre grande successo.

Fonte: BlogModa

Categories: Lux-Woman Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: