Archive

Posts Tagged ‘Bonhams’

Bonhams va all’incanto con un meraviglioso vaso Mughal Hookah del 18° secolo

18° secolo presente all’incanto da Bonhams, che all’occorrenza ha presentato un meraviglioso vaso narghilè interamente in vetro proveniente dall’India, realizzato in un luminoso color oro di fondo e adornato da una meravigliosa decorazione ornamentale di piante di papavero e cipressi stilizzati in un rigoglioso verde brillante avvolgente l’intero corpo globulare che si alterna al dorato sottostante, mentre il disegno diventa più rastremato in prossimità del collo a forma di cilindro. Alto circa 20 centimetri questo piccolo Mughal Hookah, oggetto prezioso di rara fattura, apparteneva a John Clough, giudice dell’Alta Corte di Calcutta e grande appassionato collezionista di mobili indiani e orientali, nonché di interessanti opere d’arte, é stato acquisito ad un corrispettivo di £234.000, venti volte maggiore rispetto alla sua stima iniziale.

by Marius Creati

 

Advertisements
Categories: Incanto Tags: ,

Bonhams incanta con una meravigliosa armatura mogami-do tosei-gusoku

Il Giappone è un paese ricco di antiche tradizioni estremamente affascinanti, nonché altamente rinomato per i suoi meravigliosi disegni, nei quali venivano spesso ritratte bellissime armature, realizzati già a partire dal 18 al 19 ° secolo. Per celebrare i fasti del mondo giapponese, Bonhams è pronto a presentare alcuni oggetti rari dell’arte giapponese. Uno dei maggiori pezzi da collezione è una meravigliosa armatura mogami-do tosei-gusoku del periodo Edo. Barba colorata e armatura dragone a macchie diverse dalle differenti tonalità come il bianco, il porpora, il nero, il blu, l’arancio e l’oro insieme per dare l’impronta di un look davvero drammatico, ma vigoroso.

Assemblato in trame di tessuto con legno laccato nero, pelle di daino, pelliccia bianca, carta dorata, rame e ferro, la prodigiosa corazza é sollecitata all’incanto per un corrispettivo di circa $2,46 milioni.

by Marius Creati

 

Categories: Incanto Tags: ,

Incanto per l’incantevole primogenita della regina Vittoria presentata da Bonhams

Tutti i grandi collezionisti di bambole non potranno mancare l’appuntamento per le vendite all’incanto della Bonhams Fine Dolls e Teddy Bears previste per il prossimo 26 maggio 2010. Tra i vari oggetti esclusivi disponibili per l’asta è presente una meravigliosa bambola di cera vestita da figlia primogenita della Regina Vittoria, l’Imperatrice di Federico di Germania, battezzata Principessa Vittoria. La bambola di cera fu vestita da figlia dell’Imperatrice nel 1868 per un bazar di Londra al fine di raccogliere fondi per i tedeschi indigenti presenti nella città, acquistata dal finanziere Barone von Schroder. L’indumento si correda di un bellissimo abitino di cotone estremamente lungo di colore bianco con visibili passamanerie di pizzo, sottogonna in raso rosa, strati di biancheria intima e lussuosi nastrini adornanti il candido vestitino, nonché la minuscola cuffia per il capo. La presentazione sarà prevista nelle vendite di Knightsbridge, mediante la quale il noto marchio di bambole da collezione prevede un recupero di circa £800 – £1.200.

Oltre a questo incantevole oggetto vintage molto particolare, la piccola prodigiosa asta conterrà una delle prime bambole in legno realizzate, datata circa 1680, vestita in abito da convento delle Carmelitane a Bethune, lasciando trasparire le turbolenze religiose di quel periodo e per la quale si prevede di recuperare circa £10.000 – £15.000, corrispettivo adeguato  per questo gioiello di alta artigianalità ludica.

Un’altra stupenda bambola che sicuramente troverà un elevato numero di possibili acquirenti é una Lenci Doll del 1920, battezzata “Sposa di Giugno”, ispirata alla star holliwoodiana Marlene Dietrict e per la quale si prevede di recuperare circa £1.000 – £1.500.

Nel complesso la vendita sarà caratterizzata da una serie di bambole d’epoca, tra le quali spicca un Bebe Bru del 1875, una mirabile bambola di cartapesta di origine tedesca stimata circa £6.000 – £9.000, e molte altre ancora, tutte immancabilmente votate ad impreziosire, nonché aumentare la vostra preziosa collezione di grandi bambola dal valore inestimabile sotto un profilo puramente personale.

by Marius Creati

 

Categories: Incanto Tags: ,