Archive

Posts Tagged ‘Palazzo Segreti’

Palazzo Segreti, comfort e modernità con stile nel centro di Milano

January 22, 2013 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Palazzo Segreti è la meta per chiunque desideri soggiornare con stile nel centro di Milano. L’hotel si trova fra Piazza Duomo, il Teatro alla Scala e il Castello Sforzesco, in un vicolo laterale rispetto alla centralissima via Dante, cuore della finanza e dell’editoria meneghina. Fra le capitali mondiali dello shopping e dell’alta moda, Milano è pronta a sorprenderti sempre. Dall’hotel puoi raggiungere in pochi minuti a piedi tutte le mete principali del centro città, inclusi la Galleria Vittorio Emanuele II, via Montenapoleone, il Museo del Novecento, Santa Maria delle Grazie con il Museo Cenacolo Vinciano e il Parco Sempione.
Nello splendido scenario di un signorile palazzo d’epoca milanese, tra il Duomo e il Castello Sforzesco, nasce Palazzo Segreti, un nuovo concetto di hotel, dove l’anima antica si fonde con un’immagine moderna, fatta di ricercatezza ed eleganza. Materiali grezzi, luci soffuse, preziosi parquet, colori intensi ma mai eccessivi contraddistinguono il progetto architettonico, che ha voluto ricreare il piacere di una seconda casa, all’insegna della personalizzazione degli spazi e dell’intimità. Un’elegante zona ricevimento, dove passare piacevoli momenti anche grazie all’area Winery, accoglie importanti opere d’arte. Le 18 camere, diverse una dall’altra, sono luoghi di riposo e di intimo ristoro, isolati dalla frenesia della città. Palazzo Segreti è la soluzione ideale per il cliente business che ricerca comfort e modernità, ma anche per il turista raffinato, vista l’invidiabile location nel pieno centro di Milano, a due passi dalla Scala e dalle vie dello shopping.
Tre tipologie di camere – Suite, Junior Suite e Deluxe – e un percorso di ombre e luci attraverso i quattro piani dell’hotel. A Palazzo Segreti puoi sperimentare ogni volta una dimensione e una nuova emozione. Ogni sistemazione è diversa da qualunque altra: differenti sono i colori e i materiali, le suppellettili e i giochi di luce. Negli stessi spazi convivono arredi d’autore di antica memoria e mobili contemporanei. Comfort attuali, bagni ampi e avvolgenti, talora uniti alla zona notte. Essenzialità e minimalismo o colori caldi e vellutati, atmosfere internazionali o raffinate e sensuali, estranee a ogni schema convenzionale. Spirito familiare e attenzione per l’ospite sono le due prerogative di Palazzo Segreti. Un’attenzione che traspare da ogni dettaglio, inclusi i prodotti per il bagno, tutti realizzati artigianalmente con ingredienti di origine biologica.

Fonte: Dimore D’Epoca – Hotel di charme e dimore storiche