Archive

Archive for the ‘Boutiques’ Category

Louis Vuitton, primo pop-up italiano in Brera a Milano

January 13, 2017 Leave a comment

louis-vuitton-store-brera

Si trova in via Fiori Chiari, nel quartiere milanese di Brera, il primo pop up store italiano di Louis Vuitton. Aperto dal 14 al 29 gennaio, è dedicato interamente all’universo maschile e ospita la collezione primavera-estate 2017 disegnata da Kim Jones, direttore artistico delle collezioni maschili della griffe, in anteprima e in esclusiva per il nostro Paese.

«Sono molto felice che questo progetto sia finalmente a Milano, la capitale del menswear – dice Jones -. Brera è un quartiere interessante e pieno di vita, in cui storia, arte e moda si fondono e diventano protagoniste».

Le proposte rendono omaggio all’Africa, patria della civiltà moderna, e all’arte dei Fratelli Chapman. Parallelamente fanno propri influssi del Punk londinese, il tutto tenendo come punto fermo l’heritage del marchio.

È la seconda volta che Jones lavora con i Fratelli Chapman: il risultato sono quattro stampe raffiguranti animali attorcigliati, come in un abbraccio, sullo sfondo dell’iconico Monogram. Disegnature utilizzate nel ready-to-wear, negli accessori e nella pelletteria, inclusi due beauty case rigidi, disponibili su ordinazione.

Lo “zoo” ideato dal fashion designer per Louis Vuitton è giocato su maglie in mohair, lavorate in modo da creare striature che richiamano il manto degli animali della savana, fantasie zebrate declinate in blu petrolio, sahariane da esploratore, tartan di ispirazione Masai e capi in pelle intrecciata a mano.

Echi Punk si trovano nelle calzature, dai sandali con cinghie da paracadute ai mocassini stringati con alte suole in gomma. Nel negozio non mancano borse e articoli da viaggio, accessori, piccola pelletteria e orologi, a loro volta personalizzati con il tocco dei modelli Chapman, insieme a grandi classici della maison.

a.b.

Fonte: Fashion Magazine

Categories: Boutiques Tags: ,

Prada, nuova boutique maschile a Seoul

July 15, 2013 Leave a comment

Prada_Hyundai_Coex_Seoul_ext16-1024x682

E’ dedicato esclusivamente alle collezioni maschili il nuovo negozio che Prada ha fatto progettare all’architetto Roberto Baciocchi nella città sud coreana Seoul. Lo spazio occupa una superficie di circa 190 metri quadrati su un unico livello ed è dedicato esclusivamente alle collezioni maschili. La facciata interna al mall è definita da un rivestimento in marmo marrone Saint Laurent in cui l’ingresso, le vetrine e i light-box, arricchiti da profili in metallo palladio, compongono una particolare geometria di volumi pieni e vuoti. Lo spazio interno è contraddistinto da preziose teche e banchi in cristallo e metallo palladio, e da pareti e pavimenti in legno di ebano. Completano l’atmosfera  il divano in pelle color cotto chiaro e il tappeto in moquette testa di moro.

Fonte: VM-Mag

Categories: Boutiques Tags: ,

Genny, nuova boutique a Forte dei Marmi

July 9, 2013 Leave a comment

Genny.-470x330

E’ stata inaugurata sabato scorso la nuova boutique Genny a Forte dei Marmi.“Questa importante apertura rappresenta per noi un segnale di grande positività e di entusiasmo imprenditoriale ” ha dichiarato Mathias Facchini, presidente di Genny. Una vera e propria svolta nel percorso di crescita per Genny è rappresentata proprio dall’apertura nella cittadina versiliana in via Franceschini 8. Il concept che rispecchia lo spirito ricercato ed elegante della maison si caratterizza per l’uso di materiali tradizionali che incontrano l’estetica attuale in un sapiente ed armonioso equilibrio: il risultato è una modernità caratterizzata da un mix perfettamente riuscito che crea un ambiente raffinato ed esclusivo. Una particolare attenzione ai dettagli e la cura dei complementi d’arredo danno vita a diverse profondità e a giochi di luce in grado di amplificare la percezione dello spazio. L’illuminazione, affidata a luci capaci di esaltare le collezioni di prêt-à-porter donna e di accessori, dona all’ambiente un aspetto coinvolgente e diventa décor e segno distintivo della maison.

Fonte: VM-Mag

Categories: Boutiques Tags: ,

Giorgio Armani, tocco di freschezza al suo store di via Condotti

July 1, 2013 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Giorgio Armani ha voluto dare un tocco di freschezza al suo store di via Condotti, storica via che immortala la dolce vita degli anni 60, tra mondanità e scorci meravigliosi che la città eterna regala. Il negozio, progettato su tre piani per 900 mq complessivi, oggi offre due ingressi separati per la donna e l’uomo, ospitando la “main collection”, oltre che un’area dedicata agli accessori della linea di haute couture Privé, che potranno essere ordinati persino su misura, una tendenza al “costum made”, decisamente in voga e in forte sviluppo, amata dalle consumatrici più abbienti dei Paesi emergenti, che scelgono il logo ma lo vogliono personalizzato. La boutique romana è la seconda di Armani nella capitale. Il totale dei monomarca sul territorio nazionale è salito a 6 a marchio Giorgio Armani, 10 Emporio Armani, 4 Armani Jeans, 3 Armani Junior, un Armani/Casa, un Emporio Armani Caffè e un Armani/Fiori. Il dato del fatturato realizzato in Italia dal gruppo di via Borgonuovo non è noto: nel 2012 i ricavi totali hanno superato per la prima volta i 2 miliardi, per la precisione 2,091, con un incremento rispetto all’anno precedente del 16%. Nel mondo, i negozi a insegna Armani sono 2.203 in 46 Paesi. Evviva il made in Italy, ma soprattutto il buon gusto che Armani sin da sempre offre tra artigianalità e raffinatezza. (Melania Perri)

Fonte: VM-Mag

Categories: Boutiques Tags:

Prada, nuova boutique a Bari

This slideshow requires JavaScript.

Prada ha inaugurato il suo primo negozio a Bari in via Sparano, cuore dello shopping cittadino. Si tratta di una boutique progettata dall’architetto Roberto Baciocchi che occupa una superficie totale di circa 600 metri quadrati e si sviluppa su due livelli, collegati da una scala in marmo nero Marquina. Il fronte esterno è composto da due vetrine; il marmo nero della facciata, , è incorniciato da una struttura metallica che scandisce il ritmo dell’intera facciata. Al piano terra, il pavimento in marmo a scacchi bianco e nero e le pareti in tenda verde, nelle quali sono intagliate nicchie dedicate all’esposizione delle collezioni femminili di calzature, borse e accessori, definiscono lo spazio arredato con divani in velluto verde e tavoli in cristallo. Il piano interrato ospita le collezioni di abbigliamento donna e uomo. La collezione femminile è esposta in uno spazio delimitato da pareti in tenda verde nel quale i lucernari a lame del soffitto e le superfici riflettenti degli elementi di arredo in perspex e vetro contribuiscono a creare giochi di luce e riflessi. Attraverso un’area dedicata al viaggio,  si passa, infine, allo spazio che ospita la collezione maschile in contesto dove i toni scuri delle pareti in legno di ebano contrastano con la luminosità delle teche in acciaio lucido e dei banchi in acciaio, cristallo e saffiano nero.

Fonte: VM-Mag

Categories: Boutiques Tags: ,

Philipp Plein, nuovo flagship store a Porto Cervo

June 10, 2013 Leave a comment

Philipp Plein, nuovo flagship store a Porto Cervo

Si affaccia sul portico di Piazza del Principe di Porto Cervo il nuovo flagship store PHILIPP PLEIN. Dopo il suo arrivo in Italia a Forte dei Marmi e in via della Spiga a Milano, con questa nuova apertura la Maison svizzera si conferma sempre più determinata nella conquista delle metropoli e dei luoghi simbolo del fashion business mondiale. La prestigiosa boutique si caratterizza per la pietra fasciata bianca e grigia a scacchi,  alternata a pannelli specchiati che riflettono luci e colori provenienti dalla vetrina per dare vita a effetti scenografici abbaglianti. Uno spettacolo che invita ad entrare per immergersi in questa atmosfera di lusso estremo e lussurioso. Il progetto di Porto Cervo è stato studiato ancora una volta in collaborazione con lo studio di architettura milanese AquiliAlberg. I 100 mq dello spazio sono dedicati all’abbigliamento maschile, alla collezione femminile e, in assoluta anteprima, una riservata esclusivamente agli accessori, fiore all’occhiello di ogni stagione by PHILIPP PLEIN. Immancabili il maxi-chandelier in vetro di Murano dalle mille luci e il macro-teschio tempestato di CRISTALLIZED.

Fonte: VM-Mag

Categories: Boutiques Tags: ,

Gruppo Armani, apertura della prima boutique Giorgio Armani e del primo Armani/Caffè a Cannes

May 31, 2013 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

IL GRUPPO ARMANI CELEBRA L’APERTURA DELLA PRIMA BOUTIQUE GIORGIO ARMANI SULLA CROISETTE A CANNES E DEL PRIMO ARMANI/CAFFÈ
Il Gruppo Armani è lieto di annunciare l’apertura a Cannes della prima boutique Giorgio Armani e del primo Armani/Caffè, durante il Festival del Cinema. Il nuovo spazio, che si articola su 600 metri quadrati, è situato al numero 42 de La Croisette.
La boutique Giorgio Armani, che si estende su una superficie di 350 metri quadrati, è concepita come uno spazio dinamico che si articola su livelli differenti.
Il negozio, progettato da Giorgio Armani con il suo team di architetti, ha pavimenti in pietra grigia indiana e pareti in marmorino con una rifinitura argentata che richiama i soffitti. I tavoli di teak hanno top in cristallo nero e dettagli in bambù. Mensole trasparenti, nell’area accessori, danno l’impressione che i prodotti esposti siano sospesi.
La boutique presenta  la collezione completa Giorgio Armani uomo e donna, formale e casual, l’intera gamma di accessori in pelle, occhiali, fragranze e gioielli.
All’ingresso i clienti sono accolti in un ampio spazio completamente dedicato agli accessori femminili: borse, calzature, occhiali, mentre la restante parte ospita la collezione prêt-à-porter donna. Il piano inferiore presenta la collezione Giorgio Armani uomo e il servizio esclusivo Giorgio Armani Made-to-Measure, al quale è riservata una sala privata.
Collegato alla boutique, ma indipendente, il primo Armani/Caffè si estende su una superficie di 180 metri quadri e che presenta un concept inedito, ben distinto dal concept che caratterizza gli Emporio Armani/Caffè. Il materiale predominante, sia per gli interni che per gli esterni, è il teak naturale. Il bancone arrotondato con ripiano in teak costituisce il punto focale dell’interno ed è completato dalla retrostante unità realizzata in vetro stratificato e tessuto, dotata di retro-illuminazione a LED e composta da una serie di cubi. Le pareti sono in ecopelle, così come la parte anteriore del bancone, mentre le sedie Armani/Casa sono in legno e tessuto. L’Armani/Caffè ha un’ampia terrazza che dispone di 70 posti a sedere.
L’offerta culinaria dell’Armani/Caffè è incentrata sulla tradizione gastronomica italiana ed è caratterizzata dalla speciale attenzione alla ricerca delle materie prime. Il menu appositamente studiato da Soriano Meloni – Executive Chef del Gruppo Armani a Milano – varia due volte l’anno e propone un’ampia selezione di piatti freddi. Molti i classici à la carte che, come tutte le proposte dell’Armani/Caffé, vengono reinterpretati in chiave contemporanea, sia nella preparazione sia nella presentazione.