Archive

Archive for January 5, 2010

Philippe Starck disegna per le cucine Warendorf

January 5, 2010 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Il designer Philippe Starck disegna una nuova linea d’interni per cucina, prettamente avveniristica, dedicata in modo esclusivo all’azienda tedesca Miele Die Küche che, in occasione del valevole connubio, si trasforma in Warendorf segnando l’inizio di un’era innovativa del kitchen design.

Sono noti gli interventi che il famoso Philippe Starck ha realizzato nel corso di questi anni rafforzando il legame tra l’alta gastronomia e l’home design, ora rinnovati dalla creazione di quattro differenti soluzioni d’interni, nei quali la combinazione di semplici linee geometriche si sposa con il concept design dei singoli elementi, contribuendo ad armonizzare l’ambiente sottoforma di manifestazioni futuristiche diverse dai canoni classici del kitchen interiors.

La linea Library, concepita per il nutrimento del corpo e della mente, si presenta come una presunta libreria rifinita in legno scuro e vernice bianca laccata, con un alto monoblocco a muro dotato di scaffali a scala scorrevole, dall’impronta classica sfociante nel concetto della Trumpet Table, un tavolo da lavoro con base a tromba composta da piano cottura, lavello, base in marmo e cassetti.

La linea Primary rappresenta una versione moderna di luxury kitchen in vetro colorato componibile con elementi aggiuntivi, tra i quali predomina la nicchia centrale in vetro a specchio concepita per lo spazio video e la televisione, dalla linea compatta con il blocco enfatizzato da luci esternamente visibili e il tavolo circolare, anch’esso con base a tromba, arricchito con sedie in stile barocco.

La linea Duality mediante il concetto di arredo isola-cucina, o comunemente elemento a parete, che divide gli spazi in due settori divisi da un pratico portellone, rifiniture  in acciaio inox evidenziate nelle sedie e nella base a tromba del tavolo, dotato di un piano basso e lavello, ma sfruttabile anche come tavolo da pranzo.

La linea Tower è una versione prettamente essenziale di concept kitchen design, dal gusto minimale, rappresentata da torri girevoli ispirate agli elementi dell’acqua, del fuoco, del caldo e del freddo, ognuna con riferimento alle funzioni della cucina e perfettamente in sintonia tra loro, dotata di una parete posteriore studiata per conservare libri e oggetti di vario utilizzo. Il minimalismo si concentra anche nel Trumpet Table, con piano cottura a incasso, ma efficiente tavolo da pranzo.

Le nuove cucine Warendorf by Philippe Starck sono accompagnate da un concorso che propone in palio una cucina classica contemporanea e venti esemplari dello spremi-limone Juicy Salif disegnato dall’omonimo designer. Per informazioni http://www.warendorf.eu.

by Marius Creati