Archive

Posts Tagged ‘Philippe Starck’

FLEXIBLE ARCHITECTURE, incontro tra Philippe Starck e Ceramica Sant’Agostino

September 1, 2015 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Dall’incontro tra il genio creativo di Philippe Starck e il riconosciuto know-how tecnologico di Ceramica Sant’Agostino è nata la collezione FLEXIBLE ARCHITECTURE

Il progetto nasce dalla visione poetica che Philippe Starck ha sull’origine del prodotto ceramico: «Ho scelto di disegnare un prodotto ceramico perché mi piacciono le belle storie. Immagino il primo uomo, la prima donna, che con del fango e dell’acqua miscelati e poi messi nel fuoco, in un forno, all’improvviso, hanno assistito al miracolo di questo meraviglioso materiale che prendeva forma. Tutto ciò è fantastico perché è aristocratico, nobile, perché è la storia stessa dell’umanità, perché è l’intelligenza.., il genio dell’umanità.»

Da questa riflessione è nata FLEXIBLE ARCHITECTURE, una collezione dal carattere forte ed estremamente innovativo, in grado di affermare una nuova visione nel panorama ceramico; una vera e propria rivoluzione per il panorama progettuale e per il modo di concepire l’utilizzo della ceramica in architettura.

Con FLEXIBLE ARCHITECTURE la piastrella abbandona la sua funzione tradizionale di semplice rivestimento decorativo e si afferma come parte integrante dell’architettura. La fuga che, fino ad oggi, rappresentava un qualcosa da nascondere ed eliminare, assume con questa collezione una connotazione nuova, diversa, materica, fisica, trasformandosi essa stessa in elemento decorativo modulare.

«È soltanto l’inizio di un infinito potenziale, di una nuova creatività per servire l’architettura e gli architetti. – ha dichiarato Philippe Starck – Alla fine, ho scoperto che si può esasperare la fuga e valorizzarla su un lato, due lati, quattro lati per creare un innovativo argomento architettonico.»

Con FLEXIBLE ARCHITECTURE, il prodotto da rivestimento assume una valenza totalmente nuova: da consueto elemento decorativo a nuovo sistema architettonico.

Parrot Zik, cuffie audio wireless progettate da Philippe Starck

June 8, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Le cuffie audio wireless progettate da Philippe Starck, ispirate alla natura e ricche di sensori, ridefiniscono l’ascolto della musica…
Parrot svela le sue prime cuffie audio e telefonia wireless: Parrot Zik.
Progettate da Philippe Starck, le cuffie Par rot Zik sono tecnologia pura allo stato dell’arte: controllo attivo dei rumori esterni altamente performante, immagine musicale “spazializzata”, pannello touch che agevola movimenti sensuali, sensore di presenza per la testa, sensore di conduzione attraverso la struttura ossea, cinque microfoni e un potente processore per il segnale digitale… con Par rot Zik, Parrot reinventa il concetto di cuffie audio per un’esperienza sensoriale senza precedenti…
Come funziona?
Grazie all’elevata qualità dei magneti al neodimio, Parrot Zik offre un sound molto potente e definito, con una frequenza in risposta da 10Hz a 20kHz e una sensibilità da 110dB SPL per volt a 1kHz.
Come funziona?
Due microfoni, posizionati sulla parte esterna della cuffia, catturano i rumori esterni. Altri due microfoni –posizionati all’interno di ambedue le cuffie – analizzano i rumori residui (basse frequenze) che potrebbero disturbare l’ascolto. Il rumore esterno analizzato viene in questo modo cancellato da onde acustiche opposte (noise cancelling), creando un ambiente silenzioso.
Disponibili a partire da luglio 2012.
Musica: un’immagine musicale “umanizzata”…
• Immagine musicale naturale
L’ascolto della musica dovrebbe essere un’esperienza armoniosa e profonda, e proprio per questo Parrot si è impegnata scrupolosamente per rappresentare al meglio la musica attraverso Par rot Zik.
A questo scopo, la cuffia è dotata di potenti algoritmi DSP (Digital Signal Processing) che ricreano un’immagine melodica naturale. Si tratta dell’algoritmo “Parrot Concert Hall”: la musica ti sta di fronte, come se fossi ad un concerto, e non proviene né da destra né da sinistra. La sensazione di uno spazio assordante è finita! L’acustica di una sala da concerti è stata ricreata per permettere un ascolto armonioso e il più naturale possibile.
L’applicazione gratuita per iOS o Android permette di definire i parametri dell’effetto ‘Parrot Concert Hall’.
• Cancellazione attiva del rumore (brevettata da Parrot)
Insistente, attutito o diretto…in aereo, in treno o per strada… il rumore è ovunque.
Per isolarsi, gli ingegneri Parrot hanno sviluppato una tecnologia brevettata ed estremamente performante per la cancellazione attiva del rumore, che elimina fino a 25db, per un piacere d’ascolto senza compromessi, anche in condizioni estreme.
Telefonia hands-free: conversazione, senza compromessi…
Par rot Zik offre la possibilità all’utente di fare o rispondere alle telefonate senza usare le mani, offrendo sia allo stesso utente sia alla persona in linea un’elevatissima qualità del suono, anche in ambienti particolarmente rumorosi!
Par rot Zik è infatti dotata di due tecnologie che unitamente cancellano il rumore circostante per esaltare soltanto la voce.
• Sensore di conduzione attraverso la struttura ossea
Questo sensore, situato all’interno del cuscinetto nell’auricolare sinistro, rileva e analizza le vibrazioni della mascella per poter “estrarre” la voce. Le cuffie riescono di conseguenza a isolare il discorso prima che venga distorto dal rumore circostante.
• Riduzione attiva del rumore
Due microfoni registrano in tempo reale il suono e ne determinano la direzione. Il processore del segnale digitale di
Par rot Zik può quindi determinare ed eliminare l’origine del rumore.
L’innovazione dell’ergonomia…
Sviluppato come estensione di uno smartphone, Par rot Zik pone l’utilizzo al centro delle innovazioni tecnologiche.
• Pannello capacitivo
L’accesso alle funzioni base di Par rot Zik è reso estremamente intuitivo grazie a un pannello touch, come quello degli smartphone, situato su tutta la superficie dell’auricolare destro. Il volume si controlla muovendo il dito verticalmente. Muovendo il dito orizzontalmente si può invece passare al brano musicale successivo o quello precedente. Nel corso di una telefonata non sarà più necessario cercare il proprio smartphone. La chiamata si prende semplicemente toccando una volta l’auricolare destro, mentre per rifiutarla basta toccare il pannello per due secondi… Semplicissimo…
• Rilevamento della testa
Basta un gesto per fermare la musica – sposta Par rot Zik attorno al collo o rimetti le cuffie in testa per far ripartire la tua musica.
Linee organiche…
Disegnando le linee organiche di Par rot Zik, Philippe Starck ha illustrato le tecnologie “biologyinspired” sviluppate dagli ingegneri Parrot.
Par rot Zik è un oggetto dal design fluido. Un oggetto sensibile, ricco di sensori. Par rot Zik svela le emozioni. Parrot Zik è come un’estensione tecnologica del corpo per l’ascolto della musica.
“Nonostante il design semplice e modesto, ad oggi Zik è sicuramente uno dei nostri prodotti di maggior successo in termini di ergonomia intuitiva”, ha dichiarato Philippe Starck. “Le cuffie sono perfettamente bilanciate e sembrano quasi unite, come se fossero un’estensione naturale del corpo umano e delle sue necessità. Il suono, e di conseguenza la musica, sono la semplice ricerca di un nostro mondo. Più vicino è il suono, più la musica viene apprezzata e ci fa sentire a nostro agio. Un oggetto del genere è la fine del mondo”.
I materiali sono stati selezionati attentamente… La superficie delle cuffie, nera, opaca e morbida al tatto, esprime la sensualità della pelle. Due “virgole” d’acciaio disegnano lo scheletro delle cuffie.
Regolabile, l’archetto fa da contrasto tra la lega in metallo e la fascia in pelle.
Multicompatibilità…
In quanto estensione di smartphone e tablet, Par rot Zik è dotato delle ultime tecnologie wireless.
Par rot Zik è compatibile con tutte le marche di telefoni cellulari disponibili sul mercato e può essere utilizzato con un ampio numero di sorgenti musicali: audio con stereo Bluetooth o attraverso cavi con mini jack a 3 ingressi per connettersi a tutti i sistemi audio e video, come sugli aerei.
Par rot Zik integra anche la tecnologia NFC, grazie a un sensore posizionato sull’auricolare sinistro.
L’unico al mondo su una cuffia…
“Tutto ciò che creiamo in Parrot è guidato principalmente da idee software. Parrot è un’azienda di ingegneri che per anni hanno lavorato sulla spazializzazione, dando vita, grazie a Par rot Zik, ad un’atmosfera musicale più naturale rispetto a quella ottenuta solitamente”, ha detto Henri Seydoux. “La cuffia audio è virtualmente una delle cose più difficili che avremmo mai potuto immaginare. Dal momento che è, in qualche modo, la più banale”.
***
Parrot Zik funziona con una batteria Li-Ion ricaricabile via cavo USB /micro USB.
Le cuffie vengono vendute con:
1 batteria Li-Ion (800mAh, 24h autonomia)
1 cavo USB/micro USB
1 cavo mini jack a 3 ingressi
1 custodia protettiva
***
Disponibile a parti re da Luglio 2012 presso Fnac, Mondadori Multicenter e nei migliori negozi di elettronica e hi-fi specializzati al prezzo di 349€ (IVA inclusa).
Per maggiori informazioni, visita http://www.parrot.com o contatta:
PARROT
Vanessa Loury / Fabien Laxague
vanessa.loury@parrot.com / fabien.laxague@parrot.com
Per informazioni commerciali PARROT ITALIA: 02 59901597

Categories: High Tech Tags: ,

Giga-Yacht A, spettacolare yacht del miliardario russo Andrey Melnichenko nelle acque di Phuket

February 9, 2012 Leave a comment

Lo spettacolare Giga-Yacht A, disegnato dal prestigioso Philippe Starck per il miliardario russo Andrey Melnichenko, è stato avvistato in questi giorni nelle acque di Phuket.
Nella pittoresca baia di Phang Nga, in Thailandia, infatti, molti degli abitanti sono stati sorpresi da tale avvistamento, viste le sue forme che per alcuni possono essere considerate “marziane”.
L’eccentrico panfilo, però, ha attirato anche l’attenzione di alcuni reporter che lo hanno filmato e messo sul web, dove ha subito attirato le visualizzazioni dei più curiosi.

Fonte: GoLook.it

Parrot, dispositivi hi-tech innovativi da Philippe Starck

January 14, 2012 1 comment

This slideshow requires JavaScript.

Reinventare le regole del wireless audio!
Parrot, leader nelle periferiche wireless per la telefonia mobile, svela al CES di Las Vegas 2012 due prodotti wireless audio che enfatizzano ancora una volta l’essenza della Parrot by collection: la perfetta integrazione tra design e tecnologia. 
ZIK, le cuffie Bluetooth per telefoni cellulari e musica, e Zikmu SOLO, la cassa Hi-Fi stereo a pezzo singolo. 
Questi due prodotti, entrambi altamente tecnologici e altamente intuitivi, saranno venduti nel 2012. 
ZIK Parrot by Starck: le cuffie Bluetooth che si attivano con un touch 
Dietro l’elegante design by Philippe Starck, le cuffie Bluetooth ZIK Parrot by Starck ospitano una tecnologia di altissima qualità.
Dotate di un sistema di cancellazione attiva del rumore, ti isolano dal rumore dell’ambiente per garantirti la più pura sound experience, sia che tu stia ascoltando la musica, sia tu stia facendo una telefonata.
E dal momento che la musica necessita di essere ascoltata in tutta la sua armonia, intensità e profondità, ZIK è dotata di potenti algoritmi DSP (Digital Signal Processing) che ricreano appieno la musica in tutti i suoi dettagli. Questo è l’effetto “Parrot Concert Hall”: la musica è di fronte a te, come se fossi ad un concerto!
Accedere alle funzioni base è altamente intuitivo, grazie al touch panel situato su tutta la superficie dell’auricolare destra di ZIK. Sfiora il panel verticalmente per regolare il volume, o sfioralo orizzontalmente per far andare avanti o indietro la musica.
ZIK è inoltre dotata di un sistema unico di sensore-di-presenza. Nel momento in cui vengono tolte, le cuffie entrano automaticamente nella modalità standby.
Come tutti i prodotti Parrot, ZIK è compatibile con tutte le marche di telefoni cellulari disponibili sul mercato e può essere utilizzato con un ampio numero di sorgenti musicali: connessione via cable jack; trasferendo file audio utilizzando Bluetooth A2DP stereo, o utilizzando la tecnologia contactless NFC*, che non era mai stata introdotta prima su un modello di cuffia.
Disponibilità: in arrivo nel 2012
Prezzo: Non disponibile
Zikmu SOLO Parrot by Starck: la cassa wireless stereo monoblocco 
Una versione a pezzo singolo delle famose casse Zikmu Parrot by Starck, Zikmu SOLO è una cassa wireless all’avanguardia.
Con una potenza totale di 100W RMS, Zikmu SOLO produce un’immagine stereo del suono grazie alle sue nuove casse laterali, e la tecnologia NXT a pannello-piatto è stata ricercata per ottenere un raggio del suono ottimale su entrambi i lati della cassa. Zikmu SOLO offre in questo modo una stereo experience unica con un design minimale, indipendentemente dalle dimensioni della sala di ascolto.
La sfida per gli ingegneri Parrot è stata inoltre di renderla più facile da utilizzare, mantenendone nello stesso tempo la compatibilità universale. Oltre a un controllo da remoto, le principali funzionalità della cassa sono accessibili su entrambi i lati della docking station, e attraverso un’app dedicata gratuita per iPhone e Android.
Si può accedere alla musica da qualsiasi device o network: iPhone, iPod, PC, Mac, Wi-Fi, o a Bluetooth e NFC mobile phone.
Disponibilità: in arrivo nel 2012
Prezzo: non disponibile * Funziona solo con smarphone NFC-compatibili
Parrot by e Innovation
Parrot by è un progetto di innovazione tecnologica di grande portata, con una sfida molto ambiziosa: integrare la migliore tecnologia in un prodotto minimalista.
Parrot by collection è stata ideata nel 2008 quando i mondi della tecnologia e del design si sono uniti grazie alla collaborazione con designer famosi, tra cui Andrée Putman, Martin Szekely, Philippe Starck, Jean-Louis Frechin.
“Il Design è anche una consuetudine. L’Home technology dovrebbe essere semplice ed elegante come un elemento di arredo,” ha dichiarato Henri Seydoux. “Nessuno si domanda come funziona una sedia. Questo è il motive per cui il design è importante: lavorare con designer con una lunga esperienza nell’arredamento è una forma di innovazione”. 
***
Per maggiori informazioni sulle cuffie ZIK Parrot by Starck, o sulla cassa wireless stereo Hi-Fi a pezzo singolo Zikmu SOLO Parrot by Starck, visita http://www.parrot.com

PARROT
Parrot, tra i leader mondiali nel settore delle periferiche senza fili per la telefonia mobile, è un’azienda innovativa e all’avanguardia fondata da Henri Seydoux nel 1994. La sua scommessa? Accompagnare l’ingresso del telefono cellulare nell’universo quotidiano, creando periferiche senza fili semplici da utilizzare e di qualità, per rendere più facile la vita di tutti i giorni. Parrot sviluppa la gamma più estesa sul mercato di sistemi viva voce per auto. Grazie al know-how riconosciuto a livello internazionale nell’ambito della connettività mobile e multimediale per gli smartphone, Parrot si posiziona come uno dei futuri player di riferimento nell’infotainment in auto. Inoltre, Parrot progetta e commercializza ‘Parrot by’, una prestigiosa linea di prodotti di alta gamma multimediali wireless orientati ad applicazioni audiovisive e che sono il segno distintivo di artisti di grande fama; e AR.Drone, il primo quadricottero pilotato via wi-fi che utilizza la realtà aumentata.
Parrot, la cui sede è a Parigi, conta oggi oltre 650 collaboratori in tutto il mondo, e realizza la maggior parte delle proprie vendite all’estero. Parrot è quotata su NYSE Euronext Paris dal 2006. (FR0004038263 – PARRO)
Per maggiori informazioni: http://www.parrot.com / http://www.ardrone.com / http://www.parrotoem.com

Zimku Parrot, cuffie stereofoniche per iPhone Apple in oro da Philippe Starck

November 19, 2011 Leave a comment

La prestigiosa azienda Parrot, ha svelato al pubblico la nuova versione Ancient Gold di Zimku, considerati come i diffusori più ricercati dagli appassionati di musica.
Per chi non ne fosse a conoscenza, Zimku è una coppia di casse ideata da Philippe Starck, in grado di unire l’alta tecnologia al design e dunque adatte ad essere sfoggiate nei saloni di alta classe come oggetti d’arredo.
Le Parrot Zimku in oro saranno disponibili in solo 20 esemplari, tre dei quali già destinati al mercato degli Emirati Arabi Uniti, per un prezzo di circa 2000 dollari ciascuno.
I diffusori in questione, grazie all’adozione della tecnologia NXT, assicurano una riproduzione del suono fedelissima, con dock specifico per iPhone e iPod e connessioni WiFi e Bluetooth, così da essere usati anche per PC, tablet e altri smartphones.

Fonte: GoLook.it

Categories: High Tech Tags: , ,

Philippe Starck disegna per le cucine Warendorf

January 5, 2010 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Il designer Philippe Starck disegna una nuova linea d’interni per cucina, prettamente avveniristica, dedicata in modo esclusivo all’azienda tedesca Miele Die Küche che, in occasione del valevole connubio, si trasforma in Warendorf segnando l’inizio di un’era innovativa del kitchen design.

Sono noti gli interventi che il famoso Philippe Starck ha realizzato nel corso di questi anni rafforzando il legame tra l’alta gastronomia e l’home design, ora rinnovati dalla creazione di quattro differenti soluzioni d’interni, nei quali la combinazione di semplici linee geometriche si sposa con il concept design dei singoli elementi, contribuendo ad armonizzare l’ambiente sottoforma di manifestazioni futuristiche diverse dai canoni classici del kitchen interiors.

La linea Library, concepita per il nutrimento del corpo e della mente, si presenta come una presunta libreria rifinita in legno scuro e vernice bianca laccata, con un alto monoblocco a muro dotato di scaffali a scala scorrevole, dall’impronta classica sfociante nel concetto della Trumpet Table, un tavolo da lavoro con base a tromba composta da piano cottura, lavello, base in marmo e cassetti.

La linea Primary rappresenta una versione moderna di luxury kitchen in vetro colorato componibile con elementi aggiuntivi, tra i quali predomina la nicchia centrale in vetro a specchio concepita per lo spazio video e la televisione, dalla linea compatta con il blocco enfatizzato da luci esternamente visibili e il tavolo circolare, anch’esso con base a tromba, arricchito con sedie in stile barocco.

La linea Duality mediante il concetto di arredo isola-cucina, o comunemente elemento a parete, che divide gli spazi in due settori divisi da un pratico portellone, rifiniture  in acciaio inox evidenziate nelle sedie e nella base a tromba del tavolo, dotato di un piano basso e lavello, ma sfruttabile anche come tavolo da pranzo.

La linea Tower è una versione prettamente essenziale di concept kitchen design, dal gusto minimale, rappresentata da torri girevoli ispirate agli elementi dell’acqua, del fuoco, del caldo e del freddo, ognuna con riferimento alle funzioni della cucina e perfettamente in sintonia tra loro, dotata di una parete posteriore studiata per conservare libri e oggetti di vario utilizzo. Il minimalismo si concentra anche nel Trumpet Table, con piano cottura a incasso, ma efficiente tavolo da pranzo.

Le nuove cucine Warendorf by Philippe Starck sono accompagnate da un concorso che propone in palio una cucina classica contemporanea e venti esemplari dello spremi-limone Juicy Salif disegnato dall’omonimo designer. Per informazioni http://www.warendorf.eu.

by Marius Creati