Home > Life-Man, Life-Woman > Habemus “Lucky”, nuovi gioielli porte-bonheur di Pietro Ferrante

Habemus “Lucky”, nuovi gioielli porte-bonheur di Pietro Ferrante

Protagonisti della linea, interamente handmade in Italy, maxi anelli, bracciali, collane e keyring impreziositi da unicorno, ferri di cavallo, chiavi, coccinelle ed elefantini

Unicorno, ferri di cavallo, chiavi, quadrifogli, ma anche elefanti, farfalle, gufetti… Habemus “Lucky”, la nuova capsule porte-bonheur firmata Pietro Ferrante, che coniuga alla perfezione scaramanzia, originalità e mood street rock.

Una collezione di autentici gioielli unisex realizzati a mano in Italia da artigiani esperti in argento ed altri materiali, destinata a chi, per la serie: “non è vero ma ci credo”, desidera attirare a sé un po’ di fortuna attraverso accessori “portentosi” e stylish allo stesso tempo.

Protagonisti, animaletti stilizzati, talvolta rivisitati in chiave rock come nel caso delle butterfly con teschi, e simboli ormai collaudati dalle indiscusse virtù portabene. Et voilà maxi anelli, charm, collane, keyring e bracciali da sfregare all’occorrenza impreziositi ora da four-leaf clovers&horseshoes, ora da corni, coccinelle ed elefantini decorati, pronti a trasformarsi in veri e propri amuleti fashion, da sfoggiare all day long, abbinati a jeans e giacche in pelle o a mise più ricercate.

Advertisements
Categories: Life-Man, Life-Woman Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: