Archive

Posts Tagged ‘Malesia’

Datai Langkawi, cinque stelle tempio del benessere in Malesia

June 30, 2013 Leave a comment

Beach-Villa-1-1024x674

Chi è abituato a viaggiare cercando mete sofisticate conosce senz’altro il Datai Langkawi, albego cinque stelle lusso amato situato in Malesia. Quest’anno l’albergo compie 20 anni e per questa ragione, l’albergo propone una  camera deluxe con colazione e champagne a partire da Euro 350. Non solo: un ulteriore sconto del 20% sarà applicato all’interno dei ristoranti del resort e presso la Spa, vero tempio del benessere. Il Datai Langkawi si trova nell’area nord-occidentale di Langkawi in Malesia; un’isolacaratterizzata da giungla, da montagne, laghi, grotte e cascate, dove la foresta pluviale cede il passo a un litorale unico al mondo, che si distingue per l’unicità dei suoi colori dal verde al blu. Un posto magico per ritrovarsi nella natura e nel relax. (www.dataihotels.com)

Fonte: VM-Mag

Malesia, paradiso per il golf e la subacquea

June 11, 2013 Leave a comment

Malesia, paradiso per il golf e la subacquea

MALESIA: PARADISO DI GOLFISTI E SUB
Tante le proposte ideate dai partner dell’Ente del Turismo della Malesia per soddisfare le esigenze degli sportivi
Milano, 11 aprile 2013 – Scorci di rara bellezza, biodiversità eccezionale, clima sempre favorevole. Queste caratteristiche hanno valso alla Malesia il titolo di paradiso per gli amanti di due degli sport più rinomati al mondo: il golf e la subacquea. Non bisogna poi dimenticare la presenza di strutture ricettive e sportive di altissimo livello in grado di soddisfare le necessità di sportivi professionisti e non, e di coloro che li accompagnano durante il viaggio. Non mancano nemmeno le iniziative dei partner dell’Ente del Turismo della Malesia che hanno messo a disposizione degli sportivi appassionati di golf e immersioni subacquee numerose offerte da cogliere al volo. La Malesia continua così a confermarsi una riserva inesauribile di proposte per gli amanti della natura, dello sport e del relax.
IL GOLF
Con i suoi 200 campi di altissimo livello distribuiti in tutto il Paese, la Malesia si inserisce tra le maggiori destinazioni per gli amanti del golf. Ogni green è dotato di caratteristiche uniche che lo contraddistinguono dagli altri, tanto che la varietà dei campi da golf in Malesia non ha eguali nel mondo. A far la differenza è soprattutto la collocazione: in montagna, a strapiombo sul mare o lungo le coste, su isole tropicali o nel mezzo delle foreste, oppure ancora nel cuore della città. La Malesia offre un’ampia scelta di strutture di alto livello e campi da golf in grado di soddisfare le esigenze di tutti gli appassionati, giocatori professionisti e non. La qualità dei terreni erbosi e delle attrezzature e le comodità disponibili conferiscono un elevato profilo tecnico ed estetico che fanno del golf in Malesia un’esperienza davvero irresistibile. Svariati campi da gioco malesi sono considerati tra i green più belli e più rinomati al mondo. Diversi, tra questi, sono stati realizzati da alcuni dei più grandi designer di campi da golf al mondo come Robert Trent Jones Jr., Ronald Fream, Ross Watson e Max Wexler. Anche alcuni dei più famosi giocatori di golf hanno conferito il proprio tocco personale ai campi della Malesia, e tra questi Jack Niklaus, Arnold Palmer, Gary Player e Greg Norman.
Per un’esperienza diversa e più fresca, è possibile cimentarsi nel golf in notturna. In Malesia il clima sempre favorevole rende i campi praticabili tutto l’anno. Senza dimenticare il lusso di poter vivere con calma la propria partita, lontani dall’affollamento tipico dei campi europei.
Le vacanze golf in Malesia stanno raccogliendo sempre più consensi da parte di giocatori professionisti e non, e combinano splendidi campi da golf a numerosissime altre attrazioni. I golf club dispongono di strutture confortevoli abbinate a raffinati servizi di ristorazione. Alcuni si trovano nelle vicinanze di parchi tematici per momenti di divertimento da trascorrere insieme a tutta la famiglia, oppure si affacciano sul mare o sono immersi nelle foreste. È possibile inoltre concedersi dei momenti di puro relax all’interno delle spa e approfittare dei trattamenti ispirati alle migliori tradizioni malesi, cinesi, indiane, balinesi e hawaiane. In alternativa è possibile intrattenersi tra le numerose boutique di artigianato locale.
Proposte esclusive per volare sui green malesi
A incentivare ulteriormente i golfisti vi sono le numerose imperdibili offerte messe a disposizione da alcuni tour operator in partnership con l’Ente del Turismo della MalesiaAsia World by Seven WorldsGo Asia, Hotelplan, Loft Studioviaggi, Mr. Volare e Naar hanno creato pacchetti e itinerari esclusivi per poter vivere al meglio una vacanza golf nella paradisiaca Malesia.
 Asia World by Seven Worlds è un tour operator specializzato nell’organizzazione di viaggi individuali, di gruppo o condivisi, per offrire un’esperienza classica, esclusiva, o soft adventure, nelle migliori mete asiatiche come Filippine, Indocina e Birmania, Indonesia, Malesia, Micronesia e Thailandia. Il tour operator offre numerose proposte per viaggi classici alla scoperta delle mete orientali, vacanze esclusive in strutture da sogno o vere e proprie immersioni nella natura e nell’avventura. http://www.sevenworlds.it/asia-world
 Go Asia, tour operator specializzato nelle destinazioni asiatiche tradizionali e inconsuete propone un pacchetto per scoprire la Malesia a partire da 1.260 euro a testa, con voli Singapore Airlines. Il viaggio, della durata di 8 giorni, consente di soggiornare in uno splendido resort del Borneo situato a 30 km est da Kota Kinabalu e di praticare golf su diversi rinomati green della zona e effettuare un’escursione al Parco Marino Tunku Abdul Rahman o al Parco Nazionale del Monte Kinabalu, oppure ancora una Crociera sul fiume Garama. http://www.goasia.it
 Hotelplan, tra i maggiori tour operator a livello nazionale, propone mete classiche e destinazioni per veri esploratori in tutto il mondo. Gli appassionati di golf che desiderano provare i green della Malesia possono scegliere tra diversi pacchetti da 8 giorni e 5 notti, a partire da 1.260 euro, per Kuala Lumpur, Kota Kinabalu o Kuala Terengganu. Partenze da Milano, Venezia e Roma. Voli interni con Air Asia. http://www.hotelplan.it
 Loft Studioviaggi, tour operator specializzato in viaggi su misura in Malesia ed in viaggi in Houseboat, propone diverse esperienze di gioco sui green della Malesia: tracciati lambiti dal mare di Langkawi, percorsi con sfondi avveniristici a Kuala Lumpur o buche avventurose nella giungla del Borneo. Viaggi da 9 giorni e 7 notti da 1.480 euro.
 Mr. Volare, con sede a Polignano a mare, è particolarmente attivo nel mercato del Sud Italia ed è uno dei tour operator maggiormente specializzati sulla Malesia. Per gli amanti del golf offre itinerari da 9 notti a partire da Kuala Lumpur con la possibilità di estendere il viaggio fino Langkawi (con quote da 1.595 euro a persona) e a Kota Kinabalu (da 1.695 euro a persona), con voli Thai e Singapore Airlines. http://www.mrvolare.it
 Naar, specializzato nei viaggi organizzati in destinazioni esotiche  tra cui  Malesia, Australia, Nuova Zelanda, Polinesia Francese, Fiji, Isole Cook, Papua Nuova Guinea, ha ideato pacchetti da 8 giorni e 7 notti che consentono di sperimentare i green malesi di Kota Kinabalu, soggiornando in strutture diverse. Presso l’hotel Magella Sutera a partire da 660 euro a persona voli esclusi, e presso Shangri La Rasa Ria a partire da 590 euro a persona. Voli Singapore Airlines da Milano e Roma per Kota Kinabalu a partire da 680 euro, tasse aeroportuali escluse. http://www.naar.com
Promozione del golf in Italia in partnership con Golf & Business
L’Ente del Turismo della Malesia intende presidiare e sostenere il segmento golf anche in Italia. É nata con questo obiettivo la collaborazione con Golf & Business, l’associazione senza scopo di lucro che dal 2008 offre agli appassionati di golf – siano essi dirigenti, imprenditori, liberi professionisti, manager, simpatizzanti – momenti di sport e divertimento su diversi rinomatici circuiti italiani, con l’opportunità di fare business insieme. L’Edizione 2013 del Golf & Business Circuit, un circuito composto da 15 tappe su 15 diversi campi del Nord Italia, include 15 competizioni che si svolgeranno dal 14 aprile al 20 ottobre su 15 green diversi, tra cui Pinetina, Valcurone, D. Iles Borromées, Crema, Girasoli e Margherita, Zoate, Tolcinasco, Asolo, Varese, Villa d’Este, Brianza, Chervò, Colline del Gavi. Grazie alla partnership con l’Ente del Turismo della Malesia coloro che prenderanno parte al torneo avranno la possibilità di beneficiare di tariffe agevolate e di concorrere alla vincita di premi speciali, messi a disposizione dall’Ente. Il calendario completo del torneo è visualizzabile sul sito http://www.golfandbusiness.it.
LA SUBACQUEA
La Malesia si attesta come una delle migliori destinazioni per gli amanti delle immersioni subacquee grazie al ricchissimo ambiente marino del Bacino Indo-Pacifico che difficilmente trova riscontri in altre parti del mondo. Impossibile dunque resistere al fascino delle acque cristalline, dei coralli vivaci e delle singolari forme di vita che animano queste acque (pesci martello, grandi banchi di barracuda, varie specie di tartarughe, bizzarri pesci rana o ghost pipefish), lambite da spiagge mozzafiato di sabbia fine e soffice. I fondali marini della Malesia sono così tanto rinomati da richiamare sub dai quattro angoli del globo, e gli italiani non fanno di certo eccezione.
Il diving è praticabile in tutte le isole della Malesia, meta adatta per una vacanza balneare in ogni stagione. Durante l’inverno è possibile concentrarsi sulla costa occidentale e in estate su quella orientale. Il Borneo, invece, è praticabile tutto l’anno in quanto non viene investito dalle correnti monsoniche.
In Malesia è stato attivato anche il progetto The Kids Scuba – Underwater Adventure for Kids Program con l’obiettivo di far conoscere il mondo della subacquea ai giovanissimi con più di 8 anni di età, agli adolescenti e alle famiglie. Il programma si rivolge a chiunque abbia compiuto 8 anni. Altri requisiti indispensabili sono saper nuotare a livelli base, trovarsi bene in acqua ed essere in buona salute.
Operatori sub accreditati offrono pacchetti per qualsiasi budget e livello di esperienza.

Categories: Lux-Visions, MondoViaggi Tags:

Malesia, luna di miele perfetta tra gli gli atolli maldiviani

February 5, 2013 Leave a comment

malesia-w600-h600

GLI “INGREDIENTI MALESI” PER LA LUNA DI MIELE PERFETTA IN MOSTRA A MILANO SPOSI, FIERA ASSAGO.
L’ENTE DEL TURISMO DELLA MALESIA E LOFT STUDIOVIAGGI, TOUR OPERATOR SPECIALISTA DELLA DESTINAZIONE,  PARTECIPANO A “MILANO SPOSI”, FIERA DI ASSAGO
Atolli bagnati da acque color zaffiro contrastate da spiagge di sabbia soffice, foreste pluviali di un verde smeraldo lucente, primi piani di buffi oranghi e simpatiche scimmie nasiche e inquadrature futuristiche di ardite architetture che svettano su vivaci skyline. Sono tutti scatti “rubati” dagli album fotografici di un viaggio di nozze in Malesia, souvenir sempre più frequente tra gli sposi italiani.  Tra gli oltre 41.000 italiani che hanno visitato la Malesia nel 2012 (con un incremento medio del 3,2% rispetto ai flussi 2011) sono, infatti, in forte crescita coloro che scelgono questa destinazione del Sud est asiatico come meta del loro viaggio di nozze e lo fanno perché questa destinazione offre tutti gli ingredienti per una luna di miele perfetta.
“Un viaggio di nozze in Malesia permette di miscelare gli ingredienti chiave che gli sposi spesso desiderano – esotismo, soft adventure, città moderne e relax mare –  in maniera molto equilibrata – afferma Giulio Bonetti, product manager LOFT studioviaggi, e specifica –  “ Kuala Lumpur è una moderna capitale asiatica e Malacca svela tutto il fascino delle città coloniali.  Le foreste della Penisola e del Borneo sono dei veri tesori naturali dove è facile avvistare oranghi, elefanti e molti altri animali e che si possono esplorare comodamente a bordo delle lance che navigano l’intricata ragnatela di fiumi lambiti da mangrovie o passeggiando a “altezza alberi” sulle passerelle. Il mare tropicale, sempre al top nell’interesse dei neo sposi, accontenta tutti i gusti, in tutte le stagioni”.
La bellezza delle località di mare in Malesia è pari alla loro varietà: ci sono gli atolli “maldiviani” a largo delle coste del Borneo, come Pom Pom Island, dove fare il bagno tra le tartarughe marine,  resort più mondani e golosi sulle isole a largo della Penisola e, come fiore all’occhiello, l’incanto di Tioman, scelta da Time Magazine per sfilare nell’elenco delle 10 isole più belle al mondo.
Il comune denominatore al ventaglio di possibilità offerte da un viaggio di nozze in Malesia è lo standard di servizio elevato. Vincenza Andreini, direttore marketing dell’Ente del Turismo malese sottolinea che – “la Malesia vanta  un ottimo rapporto qualità-prezzo e offre agli sposi la possibilità di viaggiare in un paese che miscela l’avventura e il fascino dell’esotico con la tranquillità di una destinazione sicura, ben organizzata e accogliente”.

Categories: MondoViaggi Tags:

Malesia, aumento incoming dei flussi turistici

January 15, 2013 Leave a comment

 Malesia
LA MALESIA ATTRAE SEMPRE PIU’ TURISTI
Nei primi 11 mesi del 2012 i flussi turistici verso la Malesia sono aumentati del 3,2%
L’Ente del Turismo della Malesia rende noti i dati relativi al flusso di turisti che hanno visitato la Malesia nel 2012.
Il 2012 è stato complessivamente un anno che ha registrato un andamento comunque positivo per quanto riguarda l’incoming in Malesia nonostante la situazione di recessione economica mondiale che ha influenzato in generale l’andamento del settore viaggi.  Nel 2012 abbiamo registrato una crescita, sia a livello italiano sia a livello globale e relativamente all’Italia i dati hanno mostrato un incremento costante mese dopo mese. Durante il mese di Febbraio la Malesia ha visto un totale di 3659 turisti rispetto ai 2858 dell’anno precedente, rilevando così un incremento del +28 %. Durante il mese di novembre sono stati rilevati 3.351 arrivi rispetto ai 2.886 nello stesso periodo del precedente anno con un incremento del +16,1% mentre il picco massimo è stato raggiunto nel mese di Agosto con oltre 8.649 .
Gli Italiani che da gennaio a novembre 2012 hanno visitato la malesia sono stati ben 41.105 con una crescita del  3,2 %. L’anno 2011 aveva registrato 39.842 Italiani .Siamo molto soddisfatti dell’andamento del trend italiano, in linea con i nostri obiettivi e siamo sempre più convinti che l’Italia sia per noi un mercato chiave, al quinto posto in Europa dopo Inghilterra, Germania, Francia, Paesi Bassi e Scandinavia.
In particolare, l’ASEAN** è l’area che maggiormente ha contribuito agli arrivi turistici nel Paese, rappresentando il 73,4% dei turisti totali. Questa crescita positiva è sostenuta principalmente  da Singapore  (+  49,49%)dall’Indonesia (+ 9,42%%), Filippine (+41,7%), Vietnam (+35,2%), Birmania (+6,9%) e Laos (+19,9%). Altri bacini di provenienza a medio e lungo raggio, includono l’Arabia Saudita (+50,7%), la Cina (+34,1%), il Giappone (30,6%), la Russia (25,8%), il Kazakistan (25,2%), la Danimarca (14,4%) e l’India (+7,8%).

Categories: Life-News Tags:

“Tourist Privilege Card”, nuova carta dedicata a tutti i turisti amanti dello shopping in Malesia

June 26, 2012 Leave a comment

IN MALESIA ARRIVA LA “TOURIST PRIVILEGE CARD”
La nuova carta dedicata a tutti i turisti amanti dello shopping permette di usufruire di promozioni e offerte esclusive
L’Ente del Turismo della Malesia presenta la nuova “Tourist Privilege Card”, una carta speciale dedicata a tutti i turisti internazionali appassionati di shopping, già disponibile dal 14 giugno. La Malesia mostra così il suo lato trendy e apre le porte di 500 negozi che – parte del Bukit Bintang KLCC (BBKLCC) shopping district di Kuala Lumpur – hanno aderito all’iniziativa.
Lanciata dal ministro del turismo in occasione dell’inaugurazione della 1Malaysia Mega Sale Carnival, il festival dello shopping in corso dal 15 giugno al 2 settembre, la card offre privilegi unici anche in corrispondenza del 1Malaysian Mega Year End Sale Carnival, i saldi di fine anno in calendario dal 15 novembre al 2 gennaio 2013. Già paradiso dello shopping duty free, il quartiere di Bukit Bintang di Kuala Lumpur viene arricchito ulteriormente grazie a questa nuova iniziativa che attrarrà numerosi turisti fashion addicted. Situato al centro del Triangolo d’Oro della capitale, nel distretto si possono trovare 9 centri commerciali con 3.000 negozi, oltre a ristoranti, bar e mercati tipici, distinguendosi come una delle mete privilegiate per lo shopping in Malesia.
L’obiettivo principale dell’iniziativa è di far diventare la Malesia un paradiso internazionale dello shopping, attraverso la cooperazione tra i centri commerciali della zona, gli hotel, i negozi e i ristoranti. La strategia che verrà messa in atto prevede, tra le altre, l’organizzazione di eventi di qualità e l’implementazione delle infrastrutture presenti nell’area in collaborazione con le autorità locali.
“Questa iniziativa va ad incrementare ulteriormente le grandi risorse dell’economia malese,” ha commentato Mohd Faharuddin Hatmin, Direttore dell’Ente del Turismo della Malesia in Italia, “e rappresenta un incentivo ulteriore per lo sviluppo economico del paese che, oltre ad offrire scenari naturali meravigliosi, si offre anche come luogo ideale per lo svago urbano e lo shopping di marche di qualità e di prodotti locali”, conclude il Direttore.
La ‘Tourist Privilege Card’ è disponibile presso tutti i punti informazione dei negozi convenzionati. Sarà necessario presentare il proprio passaporto per ottenere la carta, utilizzabile immediatamente dal momento dell’attivazione.

Categories: Life-News Tags:

World Ducati Week, sapori e colori della Malesia inonderanno i partecipanti della manifestazione

June 20, 2012 Leave a comment

LA MALESIA IN PISTA A MISANO IN OCCASIONE DEL WORLD DUCATI WEEK

Il 22 giugno i sapori e i colori della Malesia inonderanno i partecipanti al World Ducati Week per immergerli nella tipica atmosfera asiatica
Milano, 20 giugno 2012 – In occasione della settima edizione del World Ducati Week, il più grande raduno Ducati al mondo che si terrà dal 21 al 24 giugno al Misano World Circuit (RN), l’Ente del Turismo della Malesia parteciperà all’evento il 22 giugno organizzando dalle 10.30 alle 11.30 una colazione tipica malese nell’area “International Village” del circuito per dare il benvenuto a tutti i Ducatisti e incantarli con le splendide immagini di questa terra misteriosa.
La Malesia, incrocio di culture antiche e tradizioni moderne, non vanta solo una natura rigogliosa e lussureggiante, con le sue foreste pluviali tropicali incontaminate e spiagge paradisiache, ma è anche una destinazione con un’anima molto sportiva.
Per gli amanti dei motori, infatti, la terra malese ospita ogni anno nel Circuito di Sepang il Gran Premio di Formula 1 della Malesia e il Moto GP in una delle tappe conclusive nel mese di ottobre quando si giocano le sorti della classifica finale. Famoso in tutto il mondo per l’alta temperatura che raggiunge l’asfalto, caratterizzato da curve molto pronunciate e da due lunghi rettilinei uniti tra loro da un tornante molto lento per favorire le azioni di sorpasso, il circuito di Sepang sorge a pochi chilometri da Kuala Lumpur, la vivace e dinamica capitale della Malesia, cuore pulsante del Paese e simbolo della modernità.
L’Ente del Turismo della Malesia sarà lieto di incontrare i centauri a Misano portando un angolo di verde e di sapori malesi anche tra gli amanti delle “Rosse di Borgo Panigale” per farli innamorare della terra di Sandokan tra la natura e il rombo dei potenti motori.
www.ducati.it/world_ducati_week.do
Per ulteriori informazioni:
http://www.turismomalesia.it

Malesia, tariffe speciali per assistere al Gran Premio di Formula 1

March 13, 2012 Leave a comment

VOLARE IN MALESIA PER LA FORMULA 1 CON LE TARIFFE SPECIALI DI CATHAY PACIFIC
E assistere gratuitamente alla gara con i biglietti offerti dall’Ente del Turismo della Malesia
Il Gran Premio di Formula 1 della Malesia è sempre più protagonista della stagione sportiva.
Grazie alle nuove tariffe promozionali di Cathay Pacific Airways, volare nella terra di Sandokan per assistere a uno dei primi appuntamenti della stagione di Formula 1 oggi è ancora più conveniente.
Sono, infatti, due le promozioni per partecipare alla corsa senza dover spendere cifre proibitive. La prima creata da Cathay Pacific Airways, la compagnia aerea di Hong Kong, che offre voli da Milano Malpensa e Roma diretti a Kuala Lumpur a partire da € 549 (tasse e supplementi inclusi) per voli effettuati dal 7 marzo al 7 aprile 2012; la seconda pensata dall’Ente del Turismo della Malesia che consiste nell’offrire i biglietti per assistere gratuitamente alla gara di Formula 1 sul circuito di Sepang a pochi chilometri dalla capitale Kuala Lumpur.
Dopo aver acquistato il biglietto aereo direttamente sul sito http://www.cathaypacific.it o tramite le agenzie di viaggio, è possibile richiedere il biglietto per partecipare alla gara inviando una mail all’Ente a: info@turismomalesia.it