Archive

Posts Tagged ‘San Andrès Milano’

San Andrès Milano, terre calde del Messico per la collezione autunno inverno 2013 2014

March 18, 2013 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Dopo avervi mostrato le creazioni british di Smart Turnout, voliamo dall’altra parte del mondo, precisamente nelle terre calde del Messico, per scoprire insieme la collezione A/I 2013-14 di San Andrès Milano.
Vi avevo già presentato questo giovane stilista, conosciuto durante la Milano Fashion Week, in questo post; avevate apprezzato moltissimo il suo talento e le sue creazioni donna.
Bene, ho incontrato nuovamente Andrès durante Pitti Immagine Uomo ed è stato un estremo piacere scambiare quattro chiacchiere con lui a proposito della sua ultima collezione.
San Andrès sta vivendo un periodo pieno di emozionanti prime volte: questo di gennaio è stato il suo primo Pitti, per la prima volta una sua linea ha sfilato (non su una passerella comune, ma su quella di Alta Roma) e ha accettato la sfida di realizzare una collezione uomo: cappotti, maglioni, cinture e borse.
Ciò che ho apprezzato della collezione di Andrès, oltre all’estrema cura per i dettagli e per le rifiniture, che avevo già notato nella linea donna, è la commistione tra guardaroba femminile e maschile.
Come mi ha raccontato anche lui, adora il fatto che le donne possano indossare completi e giacche sartoriali dal taglio maschile e che gli uomini portino cappotti o accessori che fanno parte dell’immaginario femminile.
Ispirandosi al lavoro dell’architetto messicano L. Barragàn, San Andrès propone una collezione dominata da tagli semplici, rettangolari o squadrati e proporzioni nuove, morbide e relaxed.
Le texture e i colori richiamano il suo Messico: vitello lavato, vitello stampa cocco e lana per giacche e cappotti si tingono di nuance cammello, sabbia, blu indaco e nero, in combinazioni fresche e innovative.
L’abbigliamento e gli accessori (come le pratiche borse da viaggio e da lavoro) sono pensati per un uomo in carriera, cosmopolita e contemporaneo, che pur indossando capi confortevoli, non rinuncia ad essere ben vestito in ogni occasione.

Fonte: In Moda Veritas