Home > Domus Arredi > ARCO di Achille e Pier Giacomo Castiglioni per FLOS

ARCO di Achille e Pier Giacomo Castiglioni per FLOS

Il mondo del design non implica soltanto la presenza di oggetti e manufatti innovativi e di ultima generazione all’insegna della tendenza e dell’avanguardia, ma comprende, altresì, una vasta serie di prodotti e articoli prettamente vintage ugualmente competibili e riconducibili al processo di innovazione a cui il settore è sempre sottoposto secondo i cambiamenti del mercato.

E’ il caso, ad esempio, di un oggetto di design molto particolare e altamente considerato nel mondo dell’arredo per il concetto che esprime nella sua realtà progettuale, nonostante abbia una connotazione rétro considerando l’anno di realizzazione del progetto. Era il 1962 quando i fratelli Achille e Pier Giacomo Castiglioni presentarono questa creazione ispirata alla tipica forma dell’arco, elemento architettonico dal quale assumerà ovviamente il nome. ARCO, prodotta dalla FLOS, è una lampada che ancora oggi si estranea dalla svariata serie di prodotti complementari sposando tutte le varie tendenze dell’arredamento, assumendo un ruolo assolutamente evergreen poiché immutabile nella bellezza e nella funzionalità. L’idea di voler rappresentare un oggetto illuminante a sospensione pur mantenendo la prerogativa di punto luce confortevole, da disporre in zone ombra lontane dalle principali fonti di illuminazione, e l’interpretazione tecnologica lampante, legata alla tradizione anche se identificata nell’innovazione, pur mantenendo uno stile semplice e genuino, espongono tutti i dettagli dell’espressionismo razionalista dei fratelli Castiglioni. ARCO conserva il concetto architettonico fonte d’ispirazione con il piccolo basamento realizzato in marmo di Carrara, dotato di un foro per consentire lo spostamento senza complicazioni, da cui si erge un asta di metallo cromato ricurvo a forma d’arco orientabile nella cui estremità spicca la modesta cupola del riflettore.

Un modello esemplare che ancora oggi testimonia la sua popolarità indossando il pretesto dell’immortalità divenendo uno dei capolavori degli elementi d’arredo del secolo scorso.

by Marius Creati

 

  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: