Archive

Author Archive

Jacques Villeneuve, nuovo pilota della fiammante rossa Ferrari nella Formula Uno

Jacques Villeneuve, figlio di Gilles , sfortunato pilota di formula uno scomparso in un terribile incidente in cui trovò la morte nel 1979, correrà dal prossimo 8 maggio a Fiorano sulla nuova vettura denominata proprio Mondiale ’79. Gilles Villeneuve contribuì in quell’anno alla conquista del titolo mondiale costruttori per la Ferrari ed è così che simbolicamente quanto praticamente, il suo figliolo avrà l’onore di guidare la rossa amata da tutto il mondo. Nella nota della scuderia di Maranello si legge: “Commemoreremo in modo speciale ricongiungendo i due nomi di Ferrari e Villeneuve nel loro ambiente naturale – la pista – e sarà un’occasione per rievocare la figura di un pilota e uomo che avrà per sempre un posto d’onore nella storia della Ferrari”.

Fonte: AGS Cosmo

Advertisements

Vinitaly 2012, nuova edizione alla Fiera di Verona

Eccoci arrivati, come ogni anno, all’appuntamento più importante per il mondo del vino. Vinitaly, nella sua edizione 2012, che andrà in scena dal 25 al 28 marzo prossimi presso la Fiera di Verona, cambia formula e riduce i giorni di apertura da 5 a 4; cambia anche la cadenza settimanale, che passa dal tradizionale giovedì-lunedì a domenica-mercoledì. Una decisione a tutto vantaggio dei traders specializzati in arrivo da tutto il mondo e della presenza dei ristoratori e dei sommeliers.. L’intenzione degli organizzatori è quella di riportare la grande kermesse alle origini, privilegiando il momento della degustazione quale strumento di conoscenza dell’attuale offerta mondiale di vini, e da questa muovere verso gli aspetti più puramente commerciali e promozionali, passando per una analisi di mercato dettagliata: un mix che si preannuncia vincente in un momento di crisi economica al quale il settore vinicolo non è, ovviamente, estraneo. Il 2011 ha visto una frenata nella produzione di vino del 14%, percentuale parzialmente giustificata da una annata sfavorevole dal punto di vista quantitativo. L’export, comunque, ha tenuto, confermandosi vincente nei tradizionali mercati di sbocco (Germania, Inghilterra, USA e Canada) ma anche in quelli emergenti (Russia, Cina e Giappone), per una complessiva quota mondiale del 22%: nel mondo, quindi, una bottiglia su cinque sventola la nostra bandiera… Unica nota dolente: mentre le etichette italiane collezionano successi nel mondo, in patria si beve di meno, con una contrazione dell’1% rispetto a un anno fa. Un fenomeno che conferma una tendenza in atto che ha visto calare il consumo pro capite di 12 litri negli ultimi 15 anni, passando da 55 a 43 litri. In compenso gli italiani cercano sempre più la qualità, con le vendite di vini a denominazione di origine cresciute del 2%. Insomma, beviamo meno ma meglio…. Scintillante e variegato il programma della manifestazione: si inizia, appunto all’insegna del degustare, sabato 24 Marzo con Opera Wine, un’anteprima d’eccezione: un grand tasting dei 100 migliori produttori nazionali in rappresentanza di tutte le regioni italiane selezionati da Wine Spectator, la più importante rivista americana del settore, da gustare nei suggestivi saloni medievali di Palazzo della Ragione, nel cuore del centro storico di Verona. Vinitaly nel 2012 ha deciso di puntare anche su ViViT – Vigne, Vignaioli, Terroir, la rassegna dedicata ai vini da agricoltura biologica e biodinamica, un tema sempre più sentito dai consumatori e avvalorato da una recente normativa europea che consente di arrivare alla certificazione completa del processo di produzione. La prestigiosa firma di Daniele Cernilli, che sceglierà personalmente un centinaio tra le migliori aziende dell’eccellenza nazionale, animerà Taste Italy, l’iniziativa che punta a far conoscere agli operatori stranieri il meglio della produzione italiana. Cernilli, guru del giornalismo enologico on line, rinnova una formula collaudata, impreziosendola con interviste quotidiane ai produttori, trasmesse sul sito della manifestazione e in diretta su un megaschermo. A seguire ancora degustazioni che tornano protagoniste con i vini premiati con i Tre Bicchieri dal Gambero Rosso, per la prima volta tutti insieme (375 per il 2012) e con Tasting ex…press, il giro del mondo e dei vini: tra le degustazioni di quest’anno il confronto fra bollicine di lusso italiane e spumanti inglesi e viaggi alla scoperta dello Chardonnay in Champagne, dell’Argentina, dell’Australia, dell’Ungheria, ma anche di Ucraina, Cina e Marocco. Vinitaly rende omaggio poi a Verona e a una delle sue terre più conosciute dagli amanti del vino: la Valpolicella, protagonista della retrospettiva “Trent’anni di Amarone d’Arte”, mentre le “Le grandi biografie del vino” si concentrano sulle cantine Gaja, Florio, Tenuta dell’Ornellaia e Frescobaldi. Vinitaly pensa anche ai wine lovers: a loro è dedicato Vinitaly for you, il dopo salone serale in centro città, dove degustare buoni vini con il sottofondo di musica dal vivo. Il tutto all’interno dello storico Palazzo della Gran Guardia, da sabato 24 a martedì 27 marzo, dalle 18 alle 24. Saranno giorni intensi e divertenti, c’è da scommetterci, con il grande obiettivo di riportare il vino alla sua essenza di piacevolezza e socializzazione domestica e “fuori casa”, con un approccio più semplice ma decisamente più autentico, in linea con i veloci mutamenti del gusto e del mondo in cui viviamo.

Daniele Meledandri

Fonte: AGS Cosmo

Categories: Life-News Tags: ,

Facebook, social network in procinto di offrire giochi casinò nella rete

Il Social Network più utilizzato al mondo è pronto per offrire ai propri utenti, sulla medesima piattaforma, i giochi del Casinò online, con soldi veri e puntate vere. Gli amministratori di Facebook sono ora in attesa del pronunciamento da parte dei Dipartimento di Giustizia per la legalizzazione del gioco telematico. Soltanto con la Zinga, realizzatrice dei giochi sul social network più utilizzati al mondo, Facebook, ricaverebbe introiti per un totale complessivo di circa 400 milioni di dollari l’anno. Dovrebbe dunque partire a breve il più grande Casinò interattivo del mondo in modalità for fun.

Fonte: AGS Cosmo

Categories: Life-News Tags: ,

Golf European Tour, in lista 7 italiani

Primo appuntamento dell’European Tour di Golf previsto in Sud Africa il prossimo 5 gennaio. Nella nuova stagione che sta per avere inizio sono contemplati in gara ben 7 italiani, 3 dei quali – Andrea Pavan, Federico Colombo e Alessandro Tadini – parteciperanno all’Africa Open dal 5 all’8 gennaio. Si tratta di 3 appuntamenti consecutivi che si svolgeranno tutti nel paese sud africano infatti dopo l’Africa Open si apriranno le gare del Joburg Open dal 12 al 15 gennio e del Volvo Golf Champions dal 19 al 22 gennaio. È un dato storico per i golfisti nostrani e l’augurio di tutti i tifosi è che possano portare a casa nuove e belle vittorie.

Fonte: AGS Cosmo

Categories: Life-News Tags:

Apple, assalto all’industra mediatica televisiva

December 29, 2011 Leave a comment

Stando a quanto asserito dal Wall Street Journal, i manager di Apple negli ultimi tempi starebbero discutendo della previsione sul futuro della TV interpellando alcune delle maggiori società televisive statunitensi. Pare che il colosso informatico stia mettendo a punto una tecnologia che consente di riconoscere gli utenti telespettatori anche dal telefono e che questi potranno usare la propria voce o i movimenti per cercare i contenuti televisivi di loro interesse.

Fonte: AGS Cosmo

Categories: Tech-News Tags:

Quebec, oro per la campionessa di pattinaggio artistico Carolina Kostner

December 14, 2011 Leave a comment

L’atleta italiana, specialista in pattinaggio artistico, è dunque salita sul gradino più alto del podio, alle finali del Grand Prix 2011 in Canada. La Kostner porta a casa l’oro in uno degli eventi più importanti per lo sci in questa stagione agonistica. Al secondo posto si è classificata la giapponese Akiko Suzuki e al terzo la russa Alena Leonova.

Fonte: AGS Cosmo

Categories: Life-News Tags: ,

James Murdoch, eletto nuovamente presidente del gruppo editoriale Sky

James Murdoch, figlio del magnate australiano dell’editoria, Rupert Murdoch, al centro negli ultimi mesi di una indagine su varie intercettazioni illegali, è stato rieletto a capo del gruppo editoriale Sky. La conferma alla carica è arrivata a seguito della riunione annuale della società tenutasi a Londra. James Murdoch è stato eletto con l’81,24% dei consensi nell’assemblea dei soci contro il 18,76% che hanno votato contro la riconferma alla carica di presidente.

Fonte: AGS Cosmo