Archive

Posts Tagged ‘Alessandra Facchinetti’

Tod’s, donna di grande talento la neo creative director Alessandra Facchinetti

February 21, 2013 Leave a comment

Tod’s, donna di grande talento la neo creative director Alessandra Facchinetti

Seguirà la collezione donna ed è indubbiamente l’ultima delle sfide che ha colto Alessandra Facchinetti diventando da ieri, il nuovo creative director del marchio Tod’s. Bergamasca di nascita, diplomata all’Istituto Marangoni di Milano, Facchinetti ha lavorato per Prada– MiuMiu -, Gucci, Valentino e Uniqueness, il suo primo esperimento di moda no season, esclusivamente online. La designer ha dichiarato: “Come stilista italiana sono molto onorata di assumere un incarico così importante, per un marchio che – con massima qualità e raffinatezza – contribuisce a tenere alto il prestigio del Made in Italy nel mondo”. Il presidente del Gruppo Tod’s Diego Della Valle ha aggiunto: “Alessandra Facchinetti è una donna di grande talento e la sua passione per i dettagli e per la ricerca di materiali e lavorazioni permettono sofisticati passaggi di lusso artigianale e la rendono perfetta per il nostro marchio, da sempre attentissimo alla qualità e al Made in Italy”.

Fonte: VM-Mag

Alessandra Facchinetti, nuovo direttore creativo per la linea donna di Tod’s

February 20, 2013 Leave a comment

Tom Ford Boutique Opening - MFW Menswear Spring/Summer 2009

La nota società marchigiana Tod’s fa sapere che la famosa stilista Alessandra Facchinetti, nota per le sue precedenti esperienze nel mondo della moda legata a celebri maison –  Gucci, Miu Miu, Moncler, Valentino – sarà il nuovo direttore creativo della prima linea donna del marchio a partire dal prossimo marzo 2013, la cui prima collezione sarà presentata  durante la settimana della Milano fashion Week.

2.01 Uniqueness, nuova collezione presentata a Londra

October 13, 2012 Leave a comment


La nuova collezione 2.01 Uniqueness by Alessandra Facchinetti 2,01 e’ stata presentata a Londra.
La terza collezione, disegnata da Alessandra Facchinetti e prodotta da Pinko, e’ stata presentata alla stampa il primo giorno della settimana della moda di Londra in un pop-up store che, nei tre giorni successivi, e’ stato aperto al pubblico – una prima assoluta per il brand.
Come per le stagioni precedenti, la collezione sarà disponibile per l’acquisto on-line su www.uniqueness.it gia’ dal 15 settembre. Questa volta con il pop-up store in South Molton Street si e’ voluto creare un dialogo diretto tra la designer e il consumatore – un esperimento per avvicinare l’esperienza on e off-line.
Il virtuale è il nuovo reale, il mondo si muove in modo sempre più preciso e dinamico, il gusto deve esprimersi in una dinamica on/off line: con il pop-up store e le “Istant Icons” ho voluto creare uno scenario che visualizzi questo sconfinamento. Quello di Londra sarà un vero incontro. A cominciare dalla mia presenza: accessibile a tutti.” – dice Alessandra Facchinetti.

Alessandra Facchinetti e Pinko, insieme per Uniqueness

L’idea nasce da una concertazione tra Pietro Negra e Alessandra Facchinetti, che intrecciando talento artistico e curiosità interattive danno vita a Uniqueness, un progetto interessante di ready to wear che sarà presentato a Parigi. Un approccio rinnovato mediante la nascita di una collezione vigorosa tendente a riscrivere le regole del gioco della moda, una nuova iniziativa che rielabora tensioni e innovazioni sociali grazie alla tecnologia focalizzata sulla distribuzione futuribile mediante la quale la vetrina tradizionale viene reinterpretata attraverso la presentazione dei prodotti realizzati via internet e una rete vendita selezionata, annullando altresì i tempi di attesa per avvalersi di una risposta immediata e soddisfacente, dove tra l’altro la collezione diventa rigorosamente no season.

Alessandra Facchinetti afferma: “Sono entusiasta di poter lavorare ad un progetto così innovativo e anticonvenzionale, dove il vero DNA della collezione è la libertà di poter interpretare il nostro tempo”.

Pietro Negra dichiara: “Il progetto realizza il massimo dell’innovazione possibile in tecnologia e marketing , rappresentando una serie di “plus” già presenti nel mondo Pinko, ma mai espressi assieme e ad un così alto livello creativo”.

by Marius Creati