Archive

Posts Tagged ‘Blancpain’

Saint-Valentin Chronograph 2012, nuova opera opere di alta orologeria da Blancpain

January 10, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Puntualmente ogni anno, la maison Blancpain delizia i suoi clienti presentando delle opere di alta orologeria per il San Valentino; quest’anno, infatti, è la volta del Saint-Valentin Chronograph 2012, che si presenta in un’edizione limitata di 14 esemplari.
Ogni orologio è caratterizzato dalla presenza di 2,95 carati di pietre preziose e dalla classica eleganza dei cronografi Blancpain, in questo caso dedicato alle donne più esigenti di lusso e preziosità.
Il nuovo Saint-Valentin Chronograph è dotato del movimento automatico Calibro F185 con il classico cronografo flyback, chiuso in una cassa da 36 mm che sottolinea la complessità del movimento, costituito da 308 componenti e 37 rubini; la massa oscillante è rivestita di madreperla rosa.
La cassa è in oro bianco, con lunetta e anse impreziosite da una brillante fila di diamanti ed un rubino a forma di cuore sulla lancetta dei minuti; i pulsanti sono di rubino cabochon.
Sia il fondello che il quadrante sono completati dalla presenza del vetro zaffiro, che gli dona un’impermeabilità di 3 bar, ovvero 30 metri.
Per altre informazioni e per l’acquisto del nuovo Blancpain Saint-Valentin Chronograph 2012, creato in occasione del San Valentino 2012, basta visitare il sito blancpain.com o recarsi dal proprio gioielliere di fiducia.

Fonte: GoLook.it

Categories: Lux-Woman Tags:

Blancpain Villeret Quantième Annuel GMT, capacità e inventiva

This slideshow requires JavaScript.

Blancpain presenta quest’anno il suo primo Calendario annuale abbinato alla funzione GMT. Si tratta di un originale accostamento delle due «complicazioni» che viene ad arricchire la collezione Villeret, e di un’ulteriore dimostrazione della capacità inventiva della Manifattura di Le Brassus.
Il modello Villeret Quantième Annuel GMT ospita il nuovo calibro 6054F, messo a punto dagli addetti al settore Ricerca & Sviluppo di Blancpain. È un movimento automatico che richiede una sola regolazione all’anno della data, al momento del passaggio da febbraio a marzo. In tutti gli altri mesi l’orologio scatta automaticamente dal 30 o dal 31 al primo giorno del mese successivo. Esso dispone inoltre di una piccola lancetta per l’indicazione su 24 ore in un contatore all’altezza delle ore 8, che funge da ora di riferimento. La funzione GMT è assicurata dall’ora centrale dell’orologio, alla quale è collegata la data. Le finestrelle della data, dalle dimensioni generose, sono collocate in modo da facilitare la lettura.
Questa novità è disponibile in oro bianco o in oro rosso. Le lancette e gli indici del quadrante opalino sono assortiti con il materiale della cassa, dotata di un sistema di correttori sotto le anse: una esclusività Blancpain. Il correttore all’altezza dell’ora 1 permette di modificare il giorno, quello all’altezza delle ore 5 consente di cambiare il mese. Le correzioni rapide del GMT, della data e la regolazione dell’ora si effettuano mediante la corona. Il fondocassa in zaffiro, del diametro di 40 mm, rivela l’ingegnoso meccanismo del movimento e la sua massa oscillante arabescata. Il cinturino, in alligatore foderata di alzavel, ha una chiusura pieghevole in tre parti
che garantisce un comfort ottimale.

Movimento – Automatico. Calibro 6054F. Diametro 32 mm. Spessore 5,57 mm. Riserva di marcia 72 ore. 35 Rubini. Correttori sotto le anse.
Funzioni – Calendario Annuale GMT. Ore. Minuti. Secondi. Data (Mese. Numero. Giorno della settimana).
Cassa – Oro bianco o Oro rosso. Diametro 40 mm. Spessore 10,90 mm. Ponte 22 mm.
Quadrante – Opalino punzonato.
Vetro – Zaffiro in entrambi i lati.
Impermeabilità – 3 ATM (30 metri).
Cinturino – Pelle di alligatore Mississippiensis.

Fonte: Luxury & Fine TimepiecesFacebook

Categories: Lux-Man Tags:

Blancpain Villeret Demi-Fuseau Horaire (PRE-Baselworld 2011)

This slideshow requires JavaScript.

Blancpain presents its first Half-Time-Zone watch
In 2011, Blancpain is pursuing the reinterpretation of its Villeret collection initiated in 2010. The Manufacture du Brassus is offering an exclusive preview of its first Villeret Demi-Fuseau Horaire, a model that serves to adjust the second time zone in half-hour increments. Travellers to countries with half-hour time-zone differences, such as India, will thus be equally punctual while in those particular destinations!
Blancpain’s first ever dual time-zone model is extremely user-friendly. A few turns of the crown are enough to perform all adjustments on this watch: date, time zone and reference time. A pusher located on the head of the crown serves to select fast correction or half time-zone adjustment mode. It is worth noting that correcting the reference time automatically modifies that of the second time zone.
The smooth and easy handling of this half-time-zone function is the physical expression of the ingenuity displayed by the Manufacture in Le Brassus in developing its Calibre 5254DF. This new 321-part self-winding mechanism is endowed with a 72-hour power reserve. It displays the reference time at 12 o’clock; the half-time-zone and seconds in the centre; the day/night indication for the reference time at 9 o’clock; the date which changes in step with the second time-zone at 6 o’clock; and the Date Change (D) or Time-Zone (F) indication at 4 o’clock. It is a further demonstration of Blancpain’s incredible spirit of innovation and now takes its place in the brand’s movement parade that began in 2006.
The Villeret Demi-Fuseau Horaire features a half-hunter case in red gold fitted with a sapphire crystal case-back revealing the finesse of the movement and of the guilloché-work oscillating weight. The subtly engine-turned opaline dial is enhanced by red gold hour-markers, and the watch is fitted with an alvazel-lined leather strap.
Movement – Caliber 5254DF. Self-winding. Thickness – 5,35 mm. Diameter – 32,00 mm. Power-reserve in hours – 72. Jewels – 28. Components – 321.
Functions – “Timezone 30 minutes Demi-Savonnette”, half-time-zone, date.
Case – Red Gold. Thickness – 12,12 mm. Diameter – 40,00 mm.
Dial – Engine-turned opaline dial.
Sapphire – Crystal back.
Interhorn space – 22,00 mm.
Water-resistance – 3 bar.
Strap – Alvazel-lined leather strap.

Fonte: Luxury & Fine Timepieces – Facebook

Categories: Lux-Man Tags:

Blancpain L-evolution Tourbillon Large Date, evoluzione dell’orologeria

This slideshow requires JavaScript.

Lanciata nel 2009, la collezione L-evolution affronta il suo terzo anno di vita con un modello assolutamente eccezionale. L’ultimo nato della collezione non solo è dotato di un tourbillon e di una gran data, ma possiede soprattutto l’indicazione della riserva di marcia su un quadrante incorporato direttamente sulla massa oscillante. Una nuova prima mondiale per Blancpain!
Di norma l’indicazione della riserva di marcia compare sul quadrante dell’orologio, oppure sul lato ponti del movimento. Blancpain propone invece quest’anno una terza soluzione inedita: la riserva di marcia è indicata su un quadrante situato direttamente sulla massa oscillante, con la quale è solidale! Questa nuova «complicazione», brevettata già nel 2007 e leggermente modificata in seguito, è il frutto di oltre due anni di lavoro degli addetti al settore Ricerca & Sviluppo di Blancpain.
Il trasferimento dell’indicazione della riserva di marcia sulla massa oscillante è reso possibile da una complessa costruzione originale, descritta in allegato. Con tale soluzione la massa oscillante non costituisce più unicamente un vettore d’energia dell’orologio. Diventa una base di informazione e libera spazio sul quadrante in favore di altri elementi funzionali, o semplicemente per ragioni estetiche.
Questo originale dispositivo è incorporato nel calibro manifattura 4225G, che possiede una riserva di marcia di 7 giorni. Il nuovo movimento, visibile attraverso il fondocassa di zaffiro, contiene inoltre il tourbillon «volante» di Blancpain e il meccanismo del gran data a due dischi. Disponibile in oro bianco satinato o in oro rosso satinato, il modello L-evolution Tourbillon Grande Date è dotato del quadrante tipico di questa collezione, assortito al colore della cassa dell’orologio. Il cinturino in pelle d’alligatore foderata di caucciù offre grande comfort a questo nuovo, storico modello.
Movimento – Calibro 4225 G. Automatico. Spessore 8,68 mm. Diametro 27,60 mm. Riserva di marcia – 168 ore. Rubini 46. Componenti 414.
Funzioni – Ore. Minuti. Gran Data. Riserva di marcia nella massa oscillante.
Cassa – Oro bianco o rosso satinato. Diametro 43,50 mm. Spessore 14,90 mm.
Quadrante – Nero.
Vetro – Fondo zaffiro.
Ponte – 23,00 mm.
Impermeabilità – 30 metri.
Cinturino – Pelle di coccodrillo del Mississippi.

Fonte: Luxury & Fine Timepieces – Facebook

Categories: Lux-Man Tags:

Blancpain Villeret Grande Décoration, elegante capolavoro

This slideshow requires JavaScript.

Baselworld 2011 – Per la prima volta nella sua storia Blancpain propone nella collezione Villeret un orologio da polso del diametro di 45 mm. Il nuovo Villeret Grande Décoration gioca con i contrasti. Sul quadrante, caratterizzato da un’estrema sobrietà, spicca unicamente il giro delle ore in smalto, cui fa riscontro l’incredibile decorazione del movimento, visibile sul dorso dell’orologio. Un autentico capolavoro di raffinata eleganza.
Ridotto all’essenziale sul piano estetico, il Villeret Grande Décoration è l’espressione più rigorosa dell’orologeria intesa come arte. Il calibro 15B che lo anima, scandendo ore e minuti, è un movimento extrapiatto a carica manuale che conta 117 componenti e deriva dall’orologio da tasca della medesima collezione. Il quadrante incurvato che lo protegge è in smalto «Grand Feu» e ospita unicamente 12 indici dipinti a smalto e due lancette dello stesso materiale della cassa, che misura come si è detto 45 mm.
Ma il Villeret Grande Décoration non seduce soltanto per la sofisticata finezza delle sue linee. Basta un’occhiata attraverso il fondello trasparente per rilevare immediatamente l’eccezionale lavoro, eseguito interamente a mano, che gli incisori e i decoratori di Blancpain hanno riservato al movimento. Un leggero ispessimento dei ponti del calibro 15B ha permesso agli artisti che operano nella Manifattura di Le Brassus di esprimere pienamente la loro bravura, proponendo una decorazione originale per ognuno dei 5 esemplari che saranno esposti quest’anno a Basilea. Ogni decorazione è diversa dalle altre, e raffigura paesaggi e monumenti famosi di un determinato Paese: Svizzera, Francia, Giappone, Cina e Hong Kong sono i prescelti del momento. Nel corso del 2011 i maestri incisori di Blancpain proporranno altri soggetti – sempre in versione unica per ogni singolo orologio.

Fonte: Luxury & Fine Timepieces

 

Categories: Lux-Man Tags:

Blancpain Villeret Chronographe Monopoussoir Quantième Complet, sfida e purezza di stile

Blancpain, la prestigiosa casa di alta orologeria, prosegue nell’impresa di reinterpretare la collezione Villeret, iniziata un anno fa, e presenta in occasione di Baselworld 2011 un cronografo mono-pulsante, il nuovo Villeret Chronographe Monopoussoir Quantième Complet, provvisto di calendario completo e di fasi lunari. Grande contesa sul piano tecnologico in quanto la nuova elaborazione singolare ha preteso una cura particolare degli abbinamenti in modo tale da preservare la chiarezza del quadrante e la purezza stilistica dell’orologio, rispettando la tradizione esatta dalla collezione.

Il Villeret Chronographe é munito del Calibro 66CM8, di recente produzione, in grado di garantire un eccellente comfort nell’impiego preservandone la sobrietà estetica, elemento di primaria importanza.

Blancpain ha brevettato un’innovazione nell’uso degli ingranaggi che permettono l’utilizzo del calendario completo e delle fasi lunari assicurando una protezione accurata dei meccanismi, in modo da evitare il rischio di danneggiare il movimento, conferendo la possibilità di correzione rapida evitante l’impiego di uno stilo correttore. A questa soluzione si affianca inoltre la possibilità di impiegare un pulsante unico per controllare il cronografo senza alterare la sobrietà di stile che rimane essenziale per la cassa e la chiarezza del quadrante, tipici del modello.

La lancetta a serpentina per il calendario é in acciaio azzurrato, un vero richiamo simbolico alla tradizione che voleva identificarlo dalle informazioni secondarie. Il fondocassa in zaffiro é trasparente e permette visibilità alle molteplici finiture del movimento, non che alla sua meravigliosa massa oscillante arabescata.

Il nuovo Villeret Chronographe misura 40 mm di diametro, disponibile in acciaio con quadrante bianco oppure in un fantastico oro rosso con quadrante opalino. Il cinturino montato su entrambe le versioni é in pelle di alligatore foderata di alzavel e chiusura pieghevole.

by Marius Creati

 

 

Categories: Lux-Man Tags:

Blancpain Saint-Valentin 2011, segnatempo in Limited Edition

February 9, 2011 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

99 motivi per amarla…

Cupido accende ancora una volta la passione creativa di Blancpain, che presenta un modello eccezionale per celebrare la festa degli innamorati. Un modello raffinato irradiante un’eleganza senza tempo, il Saint-Valentin 2011 sarà indubbiamente un oggetto interessante per le donne di tutto il mondo, le quali rimarranno affascinate dalla bellezza e dal carattere di questo orologio interamente dedicato all’amore.

Il Saint-Valentin 2011 rappresenta un perfetto compromesso tra femminilità decisa e le tecniche di orologeria all’avanguardia. E’ spinto da un Calibro 6.763, la carica é automatica e visibile attraverso il vetro zaffiro sul retro della cassa in acciaio, completo del calendario con le fasi lunari, provvista di una piccola lancetta dei secondi a ore 6 e indicatore del giorno della settimana e del mese a ore 12. Questo movimento Blancpain, dotato di una riserva di carica di 100 ore, dispone di una massa oscillante incisa con tre cuori. Il suo movimento incessante simboleggia vividamente il vortice perpetuo dei profondi sentimenti umani.

Ornata con quadrante e lunetta in madreperla, corredata da 58 preziosi diamanti incastonati e un rubino, il 2011 Saint-Valentin brilla con tutto lo splendore delle pietre preziose che hanno un peso complessivo di 1,3 carati. La purezza dell’orologio è ulteriormente rafforzata dal cinturino in pelle color bianco che crea un elegante contrasto con il rubino a forma di cuore, evidente nella parte superiore della lunetta, e il cuore applicato sulla lancetta della data.

Il Saint-Valentin 2011 è prodotto in serie limitata a 99 esemplari, custodito in una cofanetto di presentazione molto originale realizzato in legno e rivestito in pelle di nappa bianca, decorato con un delicato “corsetto” che nasconde la serratura. La chiave che apre questo prezioso scrigno è racchiuso in un cuore di oro bianco.

Una vibrante prova d’amore senza pari per celebrare questo giorno speciale, il Saint-Valentin 2011 vi darà molto di più di 99 motivi per amarla.

traduzione a cura di Marius Creati

Fonte: Luxury & Fine TimepiecesFacebook

Categories: Lux-Woman Tags: