Archive

Posts Tagged ‘Jean Paul Gaultier’

Jean Paul Gaultier diventa presidente di se stesso

September 8, 2010 Leave a comment

Il celebre stilista di moda francese Jean Paul Gaultier assume le presidenza della società omonima, della quale é azionista di maggioranza, al posto dell’uscente Véronique Gautier, nominata alla presidenza nel dicembre 2008, per assumere un nuovo incarico presso la Giorgio Armani Parfums, mentre la parte operativa sarò diretta dalla quarantasettenne Caroline Le Borgne, già dal 2006 deputi managing director.

by Marius Creati

 

Categories: Life-News Tags:

Véronique Gautier lascia Jean Paul Gaultier per Armani

September 7, 2010 Leave a comment

La famosa Véronique Gautier, presidente della Jean Paul Gaultier ha recentemente lasciato la maison française per assumere la qualifica di international general manager della Giorgio Armani Parfums al posto di Jean-Pierre Charrinton. La nuova dirigente, già in passato militante nelle rispettive società di Chanel, Paco Rabanne, Cartier, Hermès Parfums entrerà a far parte del management committee della Luxury Products di L’Oréal, licenziataria della Giorgio Armani Parfums.

by Marius Creati

 

I dieci comandamenti dello stile di Jean Paul Gaultier

August 18, 2010 Leave a comment

Il noto marchio di arredamento Roche Bobois, fiero dei suoi cinquant’anni nel settore dell’arredo e in seguito alla nota manifestazione in occasione dei dieci anni del designer’s day, rilancia una serie di nuove tematiche innovative secondo le quali tutti i vari addetti ai lavori, ossia designers, produttori, editori, nonché distributori, dovrebbero prendere visione dei cambiamenti stilistici promossi dalla nuova era del design cercando di contribuire attivamente alla divulgazione e al perfezionamento dello stile mediante l’ausilio di complementi efficaci e accessori di buon gusto monitorando le nuove concezioni del sistema moderno.

Il celebre stilista idealista francese Jean Paul Gaultier, ha divulgato una serie di regole fondamentali, ovvero una serie di consigli autorevoli devoluti per estro, creatività ed esperienza longeva al mondo del design, divulgate come una specie di decalogo spiritualista mediante l’interpretazione dei suoi comandamenti dello stile, attraverso cui ispirarsi  seguendo l’insieme dei precetti basilari fondamentali per la sopravvivenza del settore.

  • rispettare le regole sociali ed ambientali
  • adottare un comportamento ecosostenibile
  • migliorare sempre il savoir faire del proprio mestiere
  • osare forme audaci e innovazioni tecniche
  • soddisfare le richieste particolari
  • cogliere i momenti creativi
  • onorare le conquiste del passato
  • suscitare il risveglio dei sensi e dello spirito
  • creare movimento e leggerezza
  • ispirarsi alla natura

by Marius Creati

 

La moda uomo riscopre Marrakech

August 1, 2010 Leave a comment

Dopo Gucci a Milano (vedi anche alla Cat.Arte & Design – Marrakech Bho Style)  oggi è la volta del grande e istrionico Jean Paul Gaultier che come fondale della passerella ha ricreato un Hammam marocchino con tanto di uomini intenti a farsi massaggiare da marcantoni nerboruti vestiti (svestiti) di un semplice asciugamano arrotolato sui fianchi, da manuale di omoerotismo. Lo stilista con questa collezione ha reso grazia a Marrakech (ho avuto il piacere di ammirare il suo spettacolare Riad situato dietro la Place Jemaa el Fna, a Mouassine, uno scrigno di bellezza e di antichità) e al suo indiscusso padrino, Yves Saint Laurent (da una nuvola di vapore esce la sua immagine allampanata, accompagnato dalla sua musa androgina Betty Catroux, splendido giocattolo per uomini indecisi) e ai mitici anni ’70 della  Ville Rouge, anni di trasgressione, di libertà assoluta, di ”joie de vivre” alimentata da una libertà sessuale senza freni. Un orda di uomini selvaggi, a volte barbuti con lunghi boccoli neri, nuovi splendidi talebani senza armi del terzo millennio, lontani dagli stereotipi delle sfilate di questi ultimi anni, hanno indossato splendide sahariane in cuoio (tocco Gaultier per la sua feticistica passione della pelle), caftani o jellaba color fango alternati a cotoni egizi candidi che ricordano le camicie da smoking e geniali babouche in cuoio nero stringate. Il finale della sfilata, occhiali 3d obbligatori per un effetto “funghi allucinogeni“, ha visto i boys dell’Hammam percorrere la pedana in slip abbinati a tuniche slim o gilet, a piedi nudi o infraditi colorati. Ancora una volta in pochi giorni, dopo Gucci a Milano, Marrakech entra nel circuito internazionale della moda, con souvenirs di di una città mitizzata (Paul Getty, Agnelli, YSL ecc..) che forse non esiste più o esiste ancora in piccola parte (per pochi eletti !), bella e psichedelica, libertina e trendy, glamour e sexy.

Fonte: My Amazighen

This slideshow requires JavaScript.

Extrait Classique X Collection, seduzioni limitate di Jean Paul Gaultier

Classique X Collection sublima il fascino altamente seduttivo della sua linea corredandosi di una nuova versione estremamente noir che ovviamente ripercorre la verve raffinata e lussuosa del celebre Classique di Jean Paul Gaultier, ma sublima l’élégance X concedendo un nuovo piacere per l’imminente stagione autunnale presentando un nuovo estratto in edizione limitata dal gusto sofisticato e dominante. Lusso, edonismo e ricercatezza esprimono nell’Extrait Classique X i toni vagamente erotici  della donna Gaultier X, confidenziali come piccoli vezzi de boudoir, evidenziati dal bustier in nero laccato contrassegnato dalla luminescente carnalità della X in rosa carne contenuto nel suo scrigno apposito, miscelati in un amabile miscuglio di essenze deliziose e ammiccanti , quali la rosa bulgara e il mandarino, la tuberosa e il fiore d’arancio, l’ambra gialla e la vaniglia per garantire una fragranza deliziosa, ammaliante, sofficemente ipnotica e sottilmente voluttuosa. L’Extrait Classique X Collection sarà disponibile nelle migliori profumerie dal prossimo 15 ottobre 2010.

by Marius Creati

 

Categories: Cosmesi Tags:

Classique X, l’erotismo fascinoso e sensuale di Jean Paul Gaultier

Decisamente provocatoria la nuova versione parfum femme del noto stilista francese Jean Paul Gaultier, il quale ha presentato per la stagione estiva una reinterpretazione innovativa del classico profumo Classique, raffinato, elegante con un pizzico di verve altamente seducente confermando nuovamente la personalità forte, prorompente della donna Gaultier.

La nuova fragranza Classique X ripropone il corsetto storico della linea femminile realizzato in vetro sabbiato ispirato alla provocante lingerie del noto designer, ma provvista di una vertiginosa X satinata contrassegnata sul seno, munita della consolidata scatola di metallo che per l’occasione si tinge di color nero laccato per dare maggiore risalto al rosa carne del logo contrassegnato dalla X collection.

Classique X si correda di tre espressioni principali:

– eau de toilette, avvolgente e sensibile nella sua dolcezza procace sottolineata dal corsetto color carne dal tatto vagamente erotico;

– eau de parfum, elegante e sensuale nella sua essenza accentuata dai merletti della guêpière ricamata nel color rame;

– Classique X Collection Eau de Toilette, espressione dell’erotismo, pura sensualità della carne tremula, altamente fascinoso, nonché dal gusto estremamente raffinato.

by Marius Creati

 

Categories: Cosmesi Tags:

“Le Male Terrible”, l’eau de toilette extrême di Jean Paul Gaultier

L’enfant terrible della moda Jean Paul Gaultier torna a far sorridere gli amanti del noto parfum masculin, l’iconico flaconcino a torso nudo con strisce alla marinara, presentando il nuovo esilarante profumo Le Male Terrible tracciando i contorni del nuovo ragazzaccio dell’estate 2010, sinonimo di alta seduzione maschile dal carattere deciso. L’uomo di Le Male Terrible é fiero della sua bellezza prorompente, a volte un po’ beffardo nel suo sguardo adulatore, ma altamente sexy e vagamente tenebroso. La nuova fragranza é decisamente intensa provvista di pepe rosa e pompelmo, dal gusto fresco e malizioso; la lavanda aiuta l’olfatto seduttivo che spinge verso l’essenza del vetiver e alla dolcezza della vaniglia, intriso di un corroborante muschio ambrato.

by Marius Creati

 

Categories: Cosmesi Tags:

Jean Paul Gaultier firma l’arredo con Roche Bobois

This slideshow requires JavaScript.

Il famoso stilista Jean Paul Gaultier in collaborazione con l’azienda Roche Bobois ha realizzato una collezione d’arredo davvero molto particolare, presentata in anteprima alla manifestazione parigina Designer’s Days, mediante la quale pone un’interpretazione personale di alcuni oggetti d’arredo estrapolati dal passato, tra i quali  due reinterpretazioni del divano cult Mah-Jong disegnato da Hans Hopfer nel 1971  (versione Matelot con motivi marinari e versione Couture) e riedizioni di una serie di mobili presentati al VIA nel 1992, di cui la poltrona Ben Hur, lo specchio Diable, bauli in edizione limitate a 250 esemplari, un letto, l’armadio paravento in edizione limitata a 250 esemplari, che montato su apposite rotelle si apre fino ad assumere le sembianze di un vero paravento, provvisto al suo interno di specchi, contenitori, mensole e appendiabiti. La nuova collezione di design sarà disponibile dall’inizio del prossimo autunno.

by Marius Creati

 

Debutto a teatro di Julien Macdonald

Julien Macdonald ha annunciato di voler creare costumi per il vincitore del Tony Award al nuovo spettacolo di Frances Ruffelle di questa estate all’Edinburgh Fringe Festival.

Macdonald è soltanto uno dei nomi in evidenza per la linea degli stilisti britannici previsti per la mostra dal titolo Beneath the Dress / Sotto il vestito. Altri inclusi FrostFrench e Lee Kabin.

Il nuovo spettacolo di Ruffelle, corredata di una six-man band e una serie di canzoni, si terrà presso il Teatro Pleasance di Edinburgo.

Macdonald non è l’unico designer a prestare il suo talento al mondo del teatro. E’ stato rivelato questa settimana che Vivienne Westwood e Jean Paul Gaultier stanno creando i costumi per la pantomima di beneficenza Snow White and The Seven Designers / Biancaneve e i Sette Designer.

by Marius Creati

 

Nuova capsule collection per Levi’s che sigla la firma di Jean Paul Gaultier

E’ già divenuta realtà la nuova capsule collection primavera estate 2010 di Levi’s che porta l’effige del grande creatore di moda Jean Paul Gaultier, che unisce lo stile inconfondibile del celebre stilista con l’impronta denim tipica del famoso marchio di streetwear. Glam chic, gusto teatrale e street style marinière per le nuove simpatiche creazioni di tendenza uomo e donna visibili anche nel sito ufficiale Levi’s, sezione dedicata, nel quale é possibile acquistare i capi direttamente da casa o scrutare le possibili boutiques di riferimento per l’acquisto.

by Marius Creati