Archive

Posts Tagged ‘Pechino’

Giorgio Armani, incontro con gli studenti della Tsinghua University a Pechino

May 30, 2012 Leave a comment

Giorgio Armani ha incontrato gli studenti della Tsinghua University
Come prima tappa ufficiale del suo viaggio a Pechino, Giorgio Armani ha incontrato gli studenti della prestigiosa Tsinghua University. Lo stilista ha iniziato lo scorso anno a collaborare con questa importante istituzione che rappresenta l’eccellenza accademica cinese, sponsorizzando un programma di ricerca intitolato “Research on Fashion and Textile design under a Condition of Globalization”.
Nel corso della mattinata, nella sede dell’Università, si è tenuto un seminario sulla moda presentato da Angelica Cheung, direttrice di Vogue China, e sono stati annunciati i vincitori dello stage riservato agli studenti più meritevoli, selezionati personalmente da Giorgio Armani. Wen Ya and Wang Yilong sono le studentesse cui verrà offerta la possibilità unica di compiere un apprendistato intensivo di sei mesi presso il quartier generale della Giorgio Armani a Milano.
All’incontro, nel corso del quale Giorgio Armani ha risposto alle domande degli studenti, hanno preso parte il Prof. Lu Xiaobo, Rettore dell’Università e il Prof. Zang Yingchun, presente in qualità di Relatore – entrambi hanno diretto l’importante programma di ricerca. A testimonianza del legame unico tra Giorgio Armani e la Tsinghua University, erano inoltre presenti: l’Ambasciatore italiano in Cina, Attilio Massimo Iannucci, gli insegnanti e gli studenti della Tsinghua Academy of Fine Arts, oltre ai giornalisti delle principali testate cinesi ed estere.
Questo evento dimostra la volontà di Giorgio Armani di istruire i talenti emergenti della moda cinese e il forte legame personale che lo stilista ha da sempre con la  Cina. E’ stata anche un’occasione che ha creato un clima di vibrante attesa per l’imminente evento One Night only in Beijing. 

“One Night Only in Beijing”, evento presentato dal celebre Giorgio Armani a Pechino

May 30, 2012 Leave a comment

ONE NIGHT ONLY IN BEIJING
GIORGIO ARMANI PRESENTA UN EVENTO SENZA PRECEDENTI A PECHINO IL PROSSIMO 31 MAGGIO
Milano, 30 maggio 2012 – Pioniere dell’espansione del mercato in Oriente, Giorgio Armani sarà a Pechino il prossimo 31 maggio in occasione di un evento senza precedenti che ne celebrerà la più che decennale presenza in Cina. Lo stilista torna dunque in questo paese, dopo i grandi eventi di Three on the Bund a Shanghai nel 2004 e dopo l’inaugurazione nel 2006 della mostra dedicatagli dal Guggenheim Museum di Shanghai.
Il 30 maggio, come prima tappa ufficiale del suo viaggio, Giorgio Armani incontrerà gli studenti della prestigiosa Tsinghua University. Lo stilista ha iniziato lo scorso anno a collaborare con questa importante istituzione che rappresenta l’eccellenza accademica cinese, sponsorizzando un programma di ricerca intitolato “Research on Fashion and Textile design under a Condition of Globalization”. Nel corso della mattinata, nella sede dell’Università, avrà luogo un seminario sulla moda presentato da Angelica Cheung, direttrice di Vogue China, e verranno annunciati i vincitori dello stage riservato agli studenti più meritevoli, selezionati da Giorgio Armani in persona, cui verrà offerta la possibilità unica di compiere un apprendistato intensivo di sei mesi presso il quartier generale della Giorgio Armani a Milano.
La serata speciale, One Night Only in Beijing, si svolgerà il giorno successivo, giovedì 31 maggio nel New Tank del distretto artistico 798. Questa vasta zona di gasometri e magazzini, vera perla di archeologia industriale della metropoli cinese, è oggi uno degli hub più produttivi della fervida creatività locale e internazionale: vi hanno sede numerosi gallerie e case di produzione. Il New Tank, verrà utilizzato per la prima volta per un grande fashion show di   portata internazionale. Momento centrale della serata sarà una sfilata unica che presenterà la moda Armani nella sua interezza ai circa mille ospiti tra vip, autorità, stampa locale ed estera e pubblico. In passerella sfileranno in una nuova versione le collezioni uomo e donna Emporio Armani e Giorgio Armani per la stagione autunno/inverno 12/13, quindi la collezione Giorgio Armani Privè primavera/estate 2012, alla quale sono stati aggiunti quindici straordinari look creati per l’occasione per un vero e proprio tributo alla Cina. La sfilata sarà seguita da un party esclusivo con live performance e DJ set.
“Ho da sempre un rapporto molto speciale con la Cina, un paese ricco di cultura, dall’estetica sofisticata, che mi ha spesso ispirato nella ricerca di atmosfere alle quale ho reso più volte omaggio nelle mie collezioni. Credo di essere stato uno dei primi a capire il potenziale di questo mercato: era il 1998 quando aprimmo la nostra prima boutique a Pechino, in largo anticipo sul boom economico che ha portato il mondo del lusso a interessarsi di questa regione. Più di dieci anni dopo il mio arrivo in Cina, mi sembrava giunto il momento di celebrare la nostra presenza con un evento ricco di sorprese e proporre le collezioni attuali in un modo speciale, pensato proprio per l’occasione. Non ho voluto però una celebrazione fine a se stessa. Questo viaggio sarà anche l’occasione per presentare il programma di ricerca sviluppato con la Tsinghua University: un’iniziativa alla quale tengo molto, che getta un ulteriore ponte tra Oriente e Occidente nel segno di un positivo scambio di culture e saperi, a supporto dei nuovi talenti di questa regione”, ha dichiarato Giorgio Armani.
Il live streaming dell’evento e del reportage dal backstage sarà trasmesso a partire dalle ore 20.00, ora locale di Pechino (GMT + 8:00) su Armani.com e Armani.cn.
La relazione tra Armani e la Cina è ben radicata. Giorgio Armani apre il primo negozio cinese nel 1998, a Pechino. Già nel 2001 viene fondata la consociata Armani Hong Kong, responsabile di tutte le operazioni nella zona Asia Pacific. Nel 2002 viene aperto Armani/Charter House a Hong Kong, il primo negozio al mondo a ospitare insieme le linee Giorgio Armani ed Emporio Armani, cui segue nel 2004 il concept store Armani/Three on the  Bund di Shanghai. Nel 2008, in occasione dei Giochi Olimpici, sono state inaugurate, in zone strategiche di Pechino, dieci nuove boutique.
Il Gruppo Armani opera in Greater China attraverso una rete distributiva di 289 punti vendita con una gamma di brand che comprende: 16 Giorgio Armani, 62 Emporio Armani, 60 Armani Collezioni, 60 AJ | Armani Jeans, 1 AJ | Armani Jeans Accessori, 15 Armani Junior, 39 A/X Armani Exchange e 9 Armani/Casa in 50 città.
Il Gruppo Armani è tra le aziende della moda e del lusso leader nel mondo con oltre 5.700  dipendenti e 12 stabilimenti di produzione. Il Gruppo disegna, produce, distribuisce e vende direttamente prodotti di moda e lifestyle quali abbigliamento, accessori, occhiali, orologi, gioielli, cosmetici, profumi, mobili e complementi d’arredo con i seguenti marchi: Giorgio Armani Privé, Giorgio Armani, Emporio Armani, Armani Collezioni, AJ Armani Jeans, A/X Armani Exchange, Armani Junior e Armani Casa. L’esclusiva rete distributiva del Gruppo comprende 751 negozi (di proprietà e freestanding terzi) in tutto il mondo: 89 boutique Giorgio Armani, 3 boutique Giorgio Armani Accessori, 211 negozi Emporio Armani, 42 negozi Armani Collezioni, 235 negozi A/X Armani Exchange, 33 negozi AJ Armani Jeans, 2 negozi AJ Accessori, 21 negozi Armani Junior, 36 negozi Armani/Casa, in 46 Paesi nel mondo.

Lamborghini Gallardo, auto sportiva di lusso in oro a Pechino

May 28, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Alle numerose auto in oro che vi abbiamo proposto in passato su Golook.it, andiamo ad aggiungere questa sfavillante Lamborghini Gallardo avvistata pochi giorni fa nel centro di Pechino.
L’auto in questione, è stata immortalata precisamente fuori ad un karaoke bar della città; non si sa ancora chi possa mai essere il suo proprietario, ma si immagina che sia qualche nuovo paperone cinese che, nel suo ”piccolo”, abbia voluto copiare la moda delle auto placcate in oro che ormai da anni è molto diffusa nei paesi dell’Emirato.

Fonte: GoLook.it

Categories: Lux-Visions Tags: ,

Michael Kors, quinta boutique a Pechino

Lo stilista americano Michael Kors, dopo la recente apertura di Hong Kong, inaugura la sua quinta boutique  a Pechino in una superficie di 223 metri quadrati, il più ampio in territorio cinese, all’interno del prestigioso mall Shin Kong Place, ubicato all’ 87 di Jianguo Road nei pressi dell’Hotel Beijing, uno store di ampia esposizione presso cui esporre le sue linee di abbigliamento, inclusa la seconda linea Michael Michael Kors.

Lotus, nuova Evora GTE China Edition in edizione limitata al Salone di Pechino 2012

This slideshow requires JavaScript.

Presentata al Salone di Pechino 2012, la Lotus Evora GTE China Edition rappresenta l’ultima versione speciale della Evora GTE, che sarà prodotta in una serie limitata di 118 esemplari e si distinguerà per via di un assetto particolarmente modificato e per il rimodernamento degli interni. Su questa nuova sportiva, rimarrà invariata però la propulsione e l’aspetto esterno; monterà infatti il solito V6 3.5 litri da 444 cavalli, che ad oggi continua a renderla la vettura di casa Lotus più potente mai prodotta sino ad ora. La configurazione della Lotus Evora GTE China Edition, come si può notare anche dando un’occhiata alle foto, è decisamente da pista; gli ingegneri che l’hanno progettata, infatti, l’hanno pensata per una nicchia di appassionati di sportive che amano portare in pista i propri bolidi, mantenendoli con cura in ogni loro aspetto. Per ciò che concerne la trasmissione, troviamo un inedito cambio sequenziale SPS, Serial Precision Shift, utilizzato anche in altre vetture del marchio. Presenti anche i paddles al volante e la modalità automatica per i guidatori meno esperti.

Fonte: GoLook.it

Sergio Rossi, nuova boutique a Pechino

April 21, 2012 Leave a comment

Il prestigioso marchio di calzature Sergio Rossi, in occasione della nuova apertura del secondo monomarca a Pechino ha organizzato un evento celebrativo per l’inaugurazione della boutique nel quale erano presente molte celebrità locali. Il nuovo store é ispirato alle linee sinuose di una décolleté con tacco e si correda di due ambienti interni che richiamano alla struttura di un palcoscenico e di un dietro le quinte, esaltando la femminilità e l’eleganza simboli emblematici caratteristici del brand.

Categories: Boutiques Tags: ,

“ONE NIGHT ONLY IN BEIJING”, evento esclusivo a Pechino per Giorgio Armani

March 31, 2012 Leave a comment

“ONE NIGHT ONLY IN BEIJING”
GIORGIO ARMANI A PECHINO PER UN EVENTO ESCLUSIVO IL PROSSIMO 31 MAGGIO
Abbiamo il piacere di annunciare che Giorgio Armani sarà a Pechino il prossimo 31 maggio in occasione di un evento senza precedenti che ne celebrerà la più che decennale presenza in Cina. Lo stilista guarda infatti ancora una volta a Oriente dopo i grandi eventi di Armani/Chater House a Hong Kong e di Three on the Bund a Shanghai che lo hanno portato per la prima volta in Cina nel 2004, e poi di nuovo nel 2006, in occasione dell’inaugurazione della mostra che gli ha dedicato il Guggenheim Museum di Shanghai.
Il Gruppo Armani opera in Greater China attraverso una rete distributiva di 289 punti vendita con una gamma di brand che comprende: 16 Giorgio Armani, 62 Emporio Armani, 60 Armani Collezioni, 60 AJ | Armani Jeans, 1 AJ | Armani Jeans Accessori, 15 negozi Armani Junior, 39 negozi A/X Armani Exchange e 9 negozi Armani/Casa in 50 città.

Categories: Life-News Tags: ,