Archive

Author Archive

Dolce&Gabbana SICILY, profumo della passione

October 10, 2018 Leave a comment

201810081310534543_1

Il profumo della passione.
La storia di Dolce&Gabbana, espressa in una fragranza.
L’essenza della Sicilia.

Lanciato per la prima volta nel 2003,
SICILY trova ora la sua massima espressione arricchendosi
di nobili ingredienti mediterranei racchiusi in un nuovo raffinato
flacone dal netto contrasto di oro e nero.

ISPIRAZIONE

IL PROFUMO DELLA PASSIONE.

LA STORIA DI DOLCE&GABBANA, ESPRESSA IN UNA FRAGRANZA.

L’ESSENZA DELLA SICILIA.

Lanciato nel 2003, il primo SICILY occupa un posto molto speciale nel cuore dei due Stilisti. Un’autentica espressione dell’anima siciliana.

Oggi, il nuovo SICILY si ispira a sentori cari agli Stilisti e racchiude i loro ricordi, i loro viaggi e la loro eredità culturale, legati a questa magnifica isola.

SICILY: UN CLASSICO RIVISITATO

SICILY celebra con passione un’isola magica, in tutti i suoi contrasti.

Scura come le rocce nere dell’Etna, splendente come il sole che scintilla sul blu del Mar Mediterraneo, voluttuoso come il corpo di una donna, SICILY rispecchia la femminilità assoluta.

NOTE

Essenza fiorita e agrumata che evoca il profumo delle lenzuola fresche di bucato stese ad asciugare al sole, il bergamotto siciliano, delicatamente spremuto a freddo dalla buccia dorata, ricorda gli agrumeti inondati di sole dell’isola. Una nota solare di caprifoglio aggiunge un tocco di dolcezza. Nelle note di testa intensamente femminili, un accordo di rosa nera esalta la radiosità di un raro assoluto di gelsomino di Grasse. Colto all’alba quando i fiori sono più fragranti, è la varietà di gelsomino più inebriante, scelta per la sua forza e sensualità. Il sentore impalpabile dell’eliotropo, mescolato con una cremosa essenza di legno di sandalo, evoca i deliziosi dolci di pasta di mandorle della Sicilia. Le note di fondo muschiate aggiungono un tocco misterioso.

Advertisements
Categories: Cosmesi Tags:

Donatella Versace, spiega le ragioni dell’intesa con Michael Kors Holdings

September 29, 2018 Leave a comment

versace

Ufficializzata la vendita a Michael Kors Holdings, Donatella Versace spiega le ragioni dell’intesa con un player straniero.

«Nell’ultimo anno Versace è stata avvicinata da tante persone, francesi, americane…ma nessun italiano – ha dichiarato al Corriere della Sera -. Non siamo noi che abbiamo rifiutato di partecipare a un gruppo italiano».

Commentando il fatto che la famiglia Versace, a seguito della transazione, riceverà 150 milioni di euro di azioni della newco Capri Holdings (la cassaforte che custodirà Michael Kors, Versace e Jimmy Choo), Donatella Versace ha spiegato: «Non era necessario che restassimo azionisti. Abbiamo deciso di farlo per far capire a tutti quanto crediamo in questo progetto e con quale entusiasmo iniziamo un nuovo capitolo della maison».

«Con questa operazione assumeremo più persone e porteremo più lavoro in Italia» ha aggiunto, smorzando le polemiche sui possibili effetti negativi della cessione a una realtà estera. Concetto ribadito anche da John Idol, ceo del gruppo americano, secondo il quale il made in Italy è la forza di Versace e non è possibile pensare al marchio diversamente.

Secondo la nuova proprietà, la Gianni Versace può salire a 2 miliardi di dollari di fatturato nel lungo periodo, dai 785 milioni del 2017 e 775 milioni previsti per la chiusura dell’esercizio in corso. Nelle stime degli americani il gruppo della Medusa dovrebbe arrivare a 850 milioni di dollari nel 2019, per poi salire a 1,2 miliardi nel 2022.

La crescita sarà sostenuta dalle nuove aperture (tra 200 e 300 store nel piano di lungo termine) e da un maggiore focus su borse e accessori uomo e donna, che dovrebbero passare dal 35% al 60% del giro d’affari totale.

Fonte: Fashion Magazine

Gucci, nuova borsa shopping ispirata a Hattie Carnegie

August 10, 2018 Leave a comment

 

Motivo ricorrente della collezione Autunno Inverno 2018, la testa di tigre rifinita con cristalli e smalto colorato è ispirata a una creazione vintage dagli archivi degli anni ‘40 di Hattie Carnegie, celebre designer di gioielli. Il dettaglio è riproposto oggi su una nuova linea di borse shopping in camoscio dal gusto rétro, ornate dal nastro Web della Maison e completate da finiture in pelle.

“Sacra Pasta”, pasta di grano duro dedicato alle Madonne Lucane per Michele Miglionico

July 26, 2018 Leave a comment

LA SACRA PASTA DI MICHELE MIGLIONICO

Michele Miglionico insieme al Pastificio Gusto Fantastico con un nuovo formato di pasta di grano duro dedicato alle “Madonne Lucane”

In occasione dell’inaugurazione della mostra “Madonne Lucane – Vestiti che profumano di incenso”  Giuseppe Focaraccio  ceo del pastificio Gusto Fantastico ha ideato tre esclusivi formati di pasta di grano duro ispirati a tre simboli del Cattolicesimo: la Croce, il Calice e la Bibbia in esclusiva per lo stilista Michele Miglionico.

La pasta simbolo per eccellenza della tradizione culinaria italiana si sposa con il mondo dell’ Alta Moda  per dare vita ad un connubio che ha lo scopo di esaltare il patrimonio folcloristico, artistico, culturale, e sacro di un territorio poco conosciuto come quello della Basilicata.

“Sacra Pasta” è creata dal pastificio Gusto Fantastico azienda custode dell’antica tradizione dei Maestri Pastai Lucani nota per l’alta qualità nella produzione della Pasta Artigianale di Senise (Basilicata) e firmata da Michele Miglionico leader dell’eccellenza Made in  Italy nel mondo.

L’accordo tra il brand di Alta Moda Michele Miglionico ed il pastificio Gusto Fantastico sigla un importante iniziativa di co-branding tra due aziende che rappresentano due delle quattro F italiane ovvero moda (Fashion) e cibo (Food)

Per questo prestigioso appuntamento lo stilista ha chiesto al genio creativo dello chef lucano Andrea Uccelli di ideare una ricetta che meglio potesse interpretare ed esaltare  questi nuovi originali formati di pasta che saranno presentati ufficialmente nel prossimo autunno durante le giornate di Prèt a Porter Donna di Milano.

Giorgio Armani, zaino essenziale per l’uomo metropolitano

July 20, 2018 Leave a comment

Un accessorio dalle forme essenziali, pensato per un uomo metropolitano che ama vivere in pieno la giornata e la città. Scopri il nuovo zaino Giorgio Armani.

Un accessorio sobrio progettato per un uomo metropolitano che vive appieno la vita di città. Zaino realizzato in morbido vitello granuloso: la pelle inizia liscia e viene quindi data una texture irregolare dalla lavorazione distintiva; la finitura cromata dona anche un effetto naturale all’accessorio. Il modello è rifinito con un accessorio in rutenio spazzolato e il logo iconico in rilievo al centro. Dimensioni: 29 x 38 x 14 cm. / 11 x 15 x 5,5 pollici.

Categories: Life-Man Tags:

Prada Cinéma Evolution, estetica contemporanea e femminilità sofisticata

July 20, 2018 Leave a comment

Prada Cinéma Evolution

Ispirandosi alla forza onirica del mondo cinematografico, Prada Cinéma Evolution libera il fluire dei sogni, un’imprevedibile e divertente proiezione di ricordi personali. Una vendita televisiva, un suono inaspettato, il riflesso in uno specchio, una torta di compleanno sono momenti che affiorano e s’intrecciano nel personalissimo film di una giovane donna in una soleggiata giornata estiva.

Gli occhiali della nuova collezione Prada Cinéma sono protagonisti assoluti della narrazione, la chiave di attivazione in una dicotomia giocosa tra prospettiva e percezione, soggetto e oggetto, lasciando lo spettatore di fronte ad un quesito: “Are you the observer or the observed”?

Gli occhiali della collezione Prada Cinéma

La collezione eyewear Prada Cinéma torna in primo piano con una combinazione inedita tra estetica contemporanea e femminilità sofisticata: le montature presentano frontali ampi messi in risalto da un lucente profilo in metallo, mentre le aste conservano il disegno piatto dell’iconica collezione.

Decorté Liposome Eye Cream, crema idratante con tecnologia liposomiale

July 19, 2018 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

DECORTE’ LIPOSOME EYE CREAM
Idratazione superiore per il contorno occhi grazie all’incredibile tecnologia dei liposomi Decorté
Decorté Liposome Eye Cream è una crema idratante contorno occhi con tecnologia liposomiale che conferisce un’idratazione continua e rassoda visibilmente la delicata pelle della zona occhi.
La nostra espressività passa per gli occhi e questi, come altri muscoli, se sovraccaricati mostrano segni di fatica. La pelle del contorno occhi inoltre è sottile e supportata solo da muscoli. L’epidermide di questa area è quindi più predisposta a danneggiarsi.
Liposome Eye Cream è una leggera crema gel che dona al contorno occhi un aspetto fresco, radioso e luminoso.
Si distingue per l’utilizzo di liposomi e acido poliglutamminico per la prima volta insieme. Questa unione contribuisce a:
•    Prevenire le linee dovute alla disidratazione
•    Percepire la pelle più idratata e ferma
•    Promuovere l’attività cellulare e la circolazione sanguigna del contorno occhi
•    Migliorare la luminosità e il tono della pelle
Il segreto dell’efficacia di Liposome Eye Cream è dovuta a microcapsule con liposomi multistrato. Le capsule infondono idratazione a rilascio prolungato. Le ridotte dimensioni portano i componenti idratanti a penetrare in profondità, correggendo l’aspetto dei pori e lasciando la pelle nutrita e luminosa. Per una morbidezza che dura tutto il giorno.
Moisture Liposome Eye Cream agisce con effetto “ferro a vapore” sulle linee causate dalla disidratazione, grazie alle capacità reidratanti della pellicola elastica formata dall’Acido Poliglutammico. Tanta riconosciuta potenza è sfruttata anche in alcune tecnologie ingegneristiche ambientali dove l’Acido Poliglutammico trova applicazione nei vari tentativi di processi di forestazione del deserto. Ci piace quindi immaginare Moisture Liposome Eye Cream come una vera oasi dissetante, rigenerante per l’aridità del contorno occhi, anche quello più desertificato.
Per un effetto idratante e rassodante, che aiuta la pelle del contorno occhi a ringiovanire.
Formato: 15 ml
Prezzo consigliato al pubblico: € 80,00
Categories: Cosmesi Tags: