Archive

Archive for the ‘Lux-Ceremony’ Category

Giuseppe Zanotti Design, jewel shoes declinate al maschile in occasione del Pitti Immagine Uomo

June 25, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Jewel Shoes declinate al maschile. Questo è il concept della collezione Giuseppe Homme, presentata a Firenze in occasione del Pitti Immagine Uomo.
Le loafer hanno sì un’ispirazione che evoca le corti europee dell’800, rivisitate però nel mood contemporaneo: velluti di seta, suede, canvas, bordure in gros grain, strass… I colori sono raffinati: dal blu notte al rosso cardinale, dal verde nobile al nero. Il taglio tondo sul collo è profondo e dona al piede un’allure trés chic. Segnaliamo il mocassino in suede nero e cristalli Swarovski cangianti ton sur ton. Come in un concerto rock. By night, sotto al tuxedo ma anche by day sotto i jeans.
Per l’estate 2013 il must sarà il sandalo piatto nella versione tutta cuoio per uno stile più essenziale e nella variante arricchita da placche metalliche e borchie appuntite per un look più trendy.
In occasione del Pitti Immagine Uomo, in esclusiva per Luisaviaroma e la sua installazione “Superheroes”, una limited edition davvero originale: un mocassino di strass, irriverente com’è nel Dna di Giuseppe Zanotti, ispirato al mondo dei supereroi.

Fonte: BlogModa

Cesare Paciotti, sandali decorazione floreale e cristalli Swarovski

This slideshow requires JavaScript.

Decorare le scarpe da donna con i fiori non è certo una scelta originale, si fa da sempre e sono sicura che si farà per sempre, ma non tutti si limitano ad appuntare rose e papaveri sulla tomaia, c’è anche chi crea i petali sul sandalo stesso, e non pago di ciò decide anche di ricoprirli di cristalli Swarovski in gradazioni di rosa a sfumatura, tanto per far male a chi davanti a due brillantini non capisce più nulla.
Quel qualcuno è Cesare Paciotti, queste meraviglie fanno parte della collezione P/E 2012 e sono realizzate in morbido camoscio; il tacco ha la forma tipica delle calzature Paciotti dell’ultimo periodo, non mi fa impazzire come trovo eccessiva la suola rossa effetto pizzo su un sandalo già particolare.

Fonte: Shoeplay

René Caovilla, sandalo gioiello blu con micro cristalli argento e blu

This slideshow requires JavaScript.

Si dice in giro che ogni donna sogni per tutta la vita l’abito bianco, nell’ultimo periodo anche in televisione è un continuo di programmi dedicati all’ardua scelta del vestito giusto, ma mai nessuno si è preoccupato della scelta più importante: no, non quella del marito, quella delle scarpe! Per fortuna ci sono io, a tentare le spose shoeaholic, oggi ho scelto di presentarvi un modello René Caovilla che non fa parte della mini collezione bridal, eppure a mio avviso è perfetto per una sposa: Il sandalo gioiello è una scelta azzardata ma perfettamente giustificata per il grande giorno, l’unico in cui tutte possono osare senza che nessuno abbia da ridire; in realtà qualche commentino acido arriva sempre, ma se dobbiamo “guardare e passare” tanto vale farlo con i piedi infilati in un sandalo da urlo. Come questo firmato, appunto, Caovilla: semplicissimo delle forme, con i listini sottili ricoperti di micro cristalli argento e blu, in perfetto abbinamento  con il satin che riveste tacco e platform. Delle gemme rettangolari più grandi saldano tra loro i listini, come se si trattasse delle maglie di un bracciale prezioso da tenere unito: un autentico capolavoro di fine artigianato, è in questi momenti che il matrimonio non sembra più un’inutile forzatura burocratica, non trovate?

Fonte: Shoeplay

Ballin, sandali per omaggiare la Regina Elisabetta d’Inghilterra

April 10, 2012 Leave a comment

Nel 2012 la Regina Elisabetta festeggia i 60 anni di regno, un traguardo incredibile, che merita di essere celebrato a dovere; la mia idea di festeggiamento non si avvicina neanche lontanamente a quella imposta dall’etichetta di corte, ma è piacevole scoprire che qualcuno si è avvicinato al mio pensiero: il marchio Ballin ha creato una parure composta da sandali e pochette dedicati a Sua Maestà The Queen.
Si tratta di un sandalo con platform vistoso realizzato in pelle color cipria chiaro, tacco e tallone sono decorati con candide piume e vistosi gioielli ispirati dai celebri monili di Elisabetta II, tra i più preziosi del mondo; la pochette rigida si abbina alla perfezione ad un sandalo che forse sarebbe più adatto allo spirito glam di Kate Middleton che a quello della tostissima sovrana.
In vendita da fine febbraio nei negozi Ballin, prezzo su richiesta.

Fonte: Zoo Magazine

Gianvito Rossi, sandali tuxedo black&white con papillon

This slideshow requires JavaScript.

Colletto ben inamidato, papillon simmetrico e black&white: queste le caratteristiche del tuxedo perfetto, le stesse che Gianvito Rossi ha riportato sui suoi sandali da sera, spiritosi e chic quanto basta.
Quando ho visto le immagini per la prima volta li ho trovati simpatici, ma niente di più; poi mi sono imbattuta nella foto dei sandali indossati e devo ammettere che non solo li ho rivalutati, ma ho iniziato a considerarli geniali. In sostanza, li adoro, anche se sono lontani dal mio solito stile. Ma d’altronde, che noia il solito stile.
Vi dirò di più, mi piace anche l’idea che ad indossarli sia una sposa, non tutte amano lo stile pomposo e principesco dei matrimoni tradizionali e un sandalo così potrebbe essere la soluzione giusta per mostrare di saper essere eleganti con personalità.

Fonte: Shoeplay

Aruna Seth, décolleté in pizzo bianco e broche farfalla

March 30, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Quando sul web si parla di Miss Philippa Middleton si fa riferimento a due particolari: al suo celeberrimo derrière e al suo stile, molto british ma apprezzato perché meno rigoroso di quello imposto alla sorella Kate dall’etichetta di corte. Impossibile non ricordarla, di verde vestita, radiosa e felice dopo le nozze della sorella, con ai piedi un paio di sandali Aruna Seth, caratterizzati da una ricca broche di cristalli appuntata sulla tomaia. Un modello che è entrato nella storia del brand Aruna Seth anche grazie a Pippa, e ha reso la farfalla simbolo iconico della maison.
Per la wedding season 2012 la farfalla si è posata su una decolletè spuntata realizzata in pizzo bianco, un tripudio di candore che farà sciogliere il cuore anche delle shoesaholic allergiche al matrimonio.

Fonte: Shoeplay

Categories: Life-Bride, Lux-Ceremony Tags:

René Caovilla, sandalo vaporoso e leggero

March 29, 2012 Leave a comment

Sua Maestà difficilmente rinuncia al binomio “rettile-swarovsky”, è una carta vincente che descrive alla perfezione lo stile opulento e lussuoso del brand Caovilla, famoso in tutto il mondo proprio perché ricco senza remore. Per l’estate 2012 i sandali con la zeppa rivestita di pizzo veneziano si alternano a modelli più classici, come quello che vi presento oggi, realizzato in pelle di serpente multi color effetto metallizzato, con applicazioni di cristalli su alcuni dei listini anteriori.
Un modello da sogno, essenziale nelle forme; il tacco è slanciato e la suola priva di rialzi lo rendono estremamente elegante e leggero; graziosi anche i listini sottili che incorniciano il collo del piede con una ragnatela gioiello, peccato per il laccetto posteriore che abbraccia il tallone, così sottile è del tutto superfluo e sporca la forma pulita di questi sandali. Immancabile la suola polvere di luna, un dettaglio che enfatizza la sfacciata opulenza dei modelli René Caovilla. Costano 690 Euro.

Fonte: Shoeplay

Gucci, nuova borsa di lusso in pelle metallizzata

January 30, 2012 Leave a comment

La prestigiosa maison Gucci, delizia i suoi facoltosi clienti firmando questa nuova borsa di lusso dalle piccole dimensioni.
Questa nuova borsa si presenta in pelle metallizzata color champagne, con dettagli e particolari in ottone antico e fodera in camoscio.
Il suo look è molto gradevole, in grado di emanare note felici al quadro sentimentale; a completare il quadro ci pensa l’elegante tracolla, molto gradita da tutte le donne che amano essere più fascinose.
Inserita nella collezione “Gucci 1973”, questa borsa vuole essere un’alternativa per tutti coloro che non hanno gradito la collezione di Gucci per il San Valentino; la si può già trovare nelle boutique del marchio ad un prezzo di 595 euro.

Fonte: GoLook.it

Categories: Life-Woman, Lux-Ceremony Tags:

Valentino, pizzo e borchie per la primavera 2012

January 27, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Mi piacciono i contrasti, quindi non sono contraria a priori al binomio pizzo e borchie, ma queste decolletè spuntate con t bar firmate Valentino mi lasciano perplessa.
La forma della scarpa è splendida, molto elegante anche il tacco a spillo, sobrio il platform interno, ma le borchie, cosa c’entrano? Stonano con il pizzo che invece si abbina perfettamente alla pelle cipria dei laccetti: un hardware argentato avrebbe reso le scarpe volgari, ma i chiodini piramidali dorati non si fondono con lo stile di questo modello.
Ho apprezzato le decolletè bon ton/rock  proposte da Valentino per l’A/I 2011/2012, ma questa variante da sera davvero non mi convince, è un peccato, perché viste da dietro queste scarpe rasentano la perfezione.

Fonte: Shoeplay

Categories: Lux-Ceremony, Lux-Woman Tags:

Fendi, décolleté peep toe con stringhe in satin prima ballerina

December 28, 2011 Leave a comment

Il mio passato (molto passato!) da ballerina mi ha lasciato una passione smodata per tutto ciò che ricorda il ballo, dagli abiti con le gonne a tutù (non li indosso, giuro) alle scarpe con i lacci in raso, che ricordano quelli delle mie dolorosissime scarpette, che tra l’altro, nonostante tutto, sono ancora le mie scarpe preferite in assoluto (non indosso più neanche queste, tranquilli), quindi quando mi imbatto in accessori e vestiti che richiamano alla mente il balletto non posso non sciogliermi come un gelato al sole. L’ultima volta ciò è quasi accaduto davanti a queste decolletè spuntate firmate Fendi.
Quei lacci in satin bianco mi hanno rapita, li adoro, anche se una ballerina non farebbe mai il fiocco alle sue punte.
Purtroppo a ben guardare la realizzazione finale di queste scarpe mi lascia perplessa, non approvo la scelta di un doppio plateau su un tacco  poco slanciato nonostante l’altezza, le rende pesanti, e una ballerina può essere tutto tranne che… pesante! Però i lacci sono fantastici, e la tomaia ha un taglio particolare molto sofisticato.

Fonte: Shoeplay

Categories: Life-Bride, Lux-Ceremony, Lux-Woman Tags: