Archive

Posts Tagged ‘Pitti Immagine’

Pitti Uomo, consensi positivi da parte dei retailers internazionali

January 13, 2017 Leave a comment

nws_chiusura

Raffaello Napoleone, a.d. di Pitti Immagine, si dice «contento» dell’edizione di Pitti Uomo che chiude i battenti oggi, 13 gennaio. A lavori ancora in corso, le proiezioni sulle presenze indicano un’affluenza sostanzialmente stabile: si parla di circa 24.300 compratori da 100 Paesi e un totale di 36mila visitatori. In linea con la passata edizione l’adesione da oltreconfine. Cala del 3,5% quella dall’Italia, «ma i retailer che contano c’erano tutti».

«La cosa più importante per noi di Pitti Immagine – fa notare Napoleone – è il giudizio largamente positivo che emerge dalla grande maggioranza degli espositori e dei migliori negozi e punti vendita internazionali sull’organizzazione, sulla qualità e la varietà stilistica delle collezioni, il livello del confronto tra domanda e offerta, gli eventi speciali».

Positivo il dato della partecipazione estera, «che si è confermata sugli altissimi livelli della scorsa edizione invernale (circa 8.800 persone). Tutto sommato mi sembra un buon risultato anche quello italiano (-3.5% rispetto a gennaio 2016), considerando l’altalena di stati d’animo, sentimenti e proiezioni sul futuro che il nostro Paese sta vivendo».

Come sottolinea l’a.d., «si parla comunque di ben 15.500 compratori italiani e quelli più importanti erano tutti in Fortezza da Basso. Qui a Pitti lavoriamo per trasmettere energia, ottimismo e idee, e veniamo ripagati con la stessa moneta: cosa possiamo volere di più?».

Tra le nazioni straniere Germania, Giappone, UK, Francia, Spagna, Olanda, Cina e Stati Uniti si piazzano ancora una volta ai primi posti della classifica delle presenze. In risalita la Russia, ma calano gli arrivi dalla Turchia.

I principali mercati dell’Europa dell’Est e del Nord (soprattutto Svezia e Danimarca, interessati sia al sartoriale che alla moda di ricerca) si confermano in costante aumento e nuove destinazioni quali Canada, Israele e Sudafrica dimostrano un interesse sempre più forte per la kermesse.

Si segnalano defezioni da Irlanda, India, Messico ed Emirati Arabi. Stabile nel complesso il Sud-Est asiatico, con aree strategiche come Corea del Sud, Hong Kong, Taiwan e Singapore.

a.b.

Fonte: Fashion Magazine

Advertisements

e-PITTI.com, nuova piattaforma per Pitti Immagine

July 22, 2014 Leave a comment

epitti.com

Pitti Uomo 86 e Pitti W 14 saranno le prime protagoniste del nuovo e-PITTI.com. Un progetto che guarda avanti, costruito con i più recenti standard tecnologici, forte di contenuti editoriali di qualità, rinnovato nella grafica e nelle funzionalità. Ormai da sei stagioni, e-PITTI.com offre con successo agli utenti certificati da Pitti Immagine la possibilità di continuare online il proprio business ed estendere così il proprio network professionale. La piattaforma a servizio di espositori e buyer, racconterà le tendenze della prossima primavera/estate e questa volta lo farà con uno stile tutto rinnovato.

Novità di questa edizione, tutti i giorni dalle 11.00 alle 18.00, al primo piano della Dogana di via Valfonda, e-PITTI.com Studios ospiterà un corner dedicato alla stampa. Un’occasione per scoprire lo spazio creativo dietro al successo della versione digitale di Pitti Uomo, Pitti W, Pitti Bimbo e Pitti Filati.

Categories: Pitti Immagine Tags:

Z Zegna, menswear guest all’86esima edizione di Pitti Immagine Uomo

June 22, 2014 Leave a comment

Zzegna-(10)

Il lancio della nuova collezione Z ZEGNA, disegnata da una fucina creativa sotto la guida di Murray Scallon e Paul Surridge, sarà l’evento speciale menswear della 86esima edizione di Pitti Immagine Uomo: una performance show che andrà in scena alla Stazione Leopolda nella serata di giovedì 19 giugno.

“Siamo davvero molto contenti – dice Gaetano Marzotto, presidente di Pitti Immagine – che un grande protagonista internazionale della moda maschile qual è Zegna sia menswear guest designer del prossimo Pitti Uomo, e che abbia scelto Firenze per presentare il nuovo corso creativo e la nuova identità stilistica della collezione Z Zegna”.

Il gruppo Zegna – aggiunge Gaetano Marzotto – è stabilmente uno degli attori di punta della settimana della moda di Milano, e questa sua presenza straordinaria a giugno, che vedrà  la celebrazione anche dei 60 anni del Centro di Firenze per la Moda Italiana con il programma Firenze Hometown of Fashion, conferma che il sistema italiano della moda maschile è davvero sulla buona strada per valorizzare in modo coordinato i suoi punti di forza e affrontare così le nuove sfide della concorrenza internazionale”.

Z ZEGNA evolve verso una nuova identità, dove eleganza formale e sportswear si fondono declinando in chiave contemporanea un’estetica rinnovata. La nuova Z ZEGNA è la fusione dell’eleganza sperimentale della precedente ZZegna e del carattere tecnologico tipico del leisurewear Zegna Sport ed esplora nuovi orizzonti e nuovi prodotti in risposta alle priorità di uno stile di vita globale.

Questo approccio dinamico, che prende forma dall’interazione delle idee nate in un ambiente ad alta contaminazione creativa, definisce e consolida i punti di forza del DNA della nuova Z ZEGNA nel suo più profondo spirito d’avanguardia.

Obiettivo stilistico della ricerca è sottolineare come un singolo capo possa sprigionare una nuova, dirompente energia all’interno di un classico guardaroba maschile.

I tessuti tecnici ad alte prestazioni, combinati a funzionali dettagli di stile, arricchiscono tutte le principali categorie di prodotto di un forte slancio innovativo, anticipando una tendenza contemporanea in cui convivono sartorialità e sportswear.

La fusione e contaminazione reciproca tra il prodotto e la sua funzionalità diventano insieme protagonisti e ispiratori dell’ultima nuovissima proposta del Gruppo Zegna: Z ZEGNA, una collezione tech-wear, moderna e all’avanguardia.

Dichiara Gildo Zegna, CEO del Gruppo: “Zegna sta sviluppando un nuovo segmento di business, mirato a soddisfare un mercato maschile in continua evoluzione e caratterizzato da esigenze sempre più specifiche e mirate. La nuova Z ZEGNA concentrerà i suoi sforzi di stagione in stagione sul lancio di singole categorie di prodotto. Dal ready to wear agli accessori, i designer di questo workshop creativo, metteranno in campo il miglior know-how e l’ esperienza di Zegna per influenzare un’idea classica di stile con contenuti avveniristici e conquistare un solido posizionamento nel segmento del lusso accessibile.

Ermanno Scervino, ritorno al prossimo Pitti Immagine Uomo

November 26, 2012 Leave a comment

E’ una richiesta che è stata fatta direttamente dal primo cittadino della città Matteo Renzi: tornare a Firenze, nella sua città di origine, e sfilare in occasione del prossimo Pitti Immagine Uomo nell’ambito del Pitti Special Event che si terrà nel mese di gennaio. Ermanno Scervino torna alle origini e sfilerà sia con l’uomo sia con la donna. Questo per promuovere la città a livello internazionale. L’evento avrà luogo nel salone dei 500 all’interno di Palazzo Vecchio. Il 9 Gennaio 2013, dunque, in passerella sfilerà la Collezione Uomo insieme alla  collezione Donna autunno-inverno 2013-2014. L’intera collezione uomo verrà presentata anche a Milano in showroom durante la sttimana di Milano Collezione Uomo.

Fonte: VM-Mag

Giuseppe Zanotti Design, jewel shoes declinate al maschile in occasione del Pitti Immagine Uomo

June 25, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Jewel Shoes declinate al maschile. Questo è il concept della collezione Giuseppe Homme, presentata a Firenze in occasione del Pitti Immagine Uomo.
Le loafer hanno sì un’ispirazione che evoca le corti europee dell’800, rivisitate però nel mood contemporaneo: velluti di seta, suede, canvas, bordure in gros grain, strass… I colori sono raffinati: dal blu notte al rosso cardinale, dal verde nobile al nero. Il taglio tondo sul collo è profondo e dona al piede un’allure trés chic. Segnaliamo il mocassino in suede nero e cristalli Swarovski cangianti ton sur ton. Come in un concerto rock. By night, sotto al tuxedo ma anche by day sotto i jeans.
Per l’estate 2013 il must sarà il sandalo piatto nella versione tutta cuoio per uno stile più essenziale e nella variante arricchita da placche metalliche e borchie appuntite per un look più trendy.
In occasione del Pitti Immagine Uomo, in esclusiva per Luisaviaroma e la sua installazione “Superheroes”, una limited edition davvero originale: un mocassino di strass, irriverente com’è nel Dna di Giuseppe Zanotti, ispirato al mondo dei supereroi.

Fonte: BlogModa

Bloch, ballerine in anteprima al Pitti Immagine W

June 25, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

A passi di danza si conquista il mondo: sembra essere questa la filosofia del marchio di ballerine nato nel 1932 in Australia, terra in cui approdò il suo creatore, Jacob Bloch, calzolaio emigrato dall’Europa dell’Est, appassionato del suo lavoro e grande fan del balletto. Grazie a una spiccata sensibilità, capì presto le vere esigenze di chi il ballo lo praticava: servivano scarpette che fossero allo stesso tempo comode e pratiche.
Il modello che studiò e ristudiò (lo stesso che è salito alla ribalta ai piedi del Cigno Nero Natalie Portman) non poteva avere che un destino: entrare nel cuore delle étoiles.
Ottant’anni dopo la tradizione artigianale non ha perso la sua inclinazione alla qualità eccelsa grazie ai nipoti del signor Jacob, che guidano l’azienda e che continuano a ispirarsi ai sogni del suo fondatore.

Fonte: BlogModa

Fragranze, decima edizione al salone internazionale di Pitti Immagine

February 13, 2012 Leave a comment

Da venerdì 14 a domenica 16 settembre 2012 presso la Stazione Leopolda di Firenze si svolgerà la decima edizione di Fragranze, il salone internazionale di Pitti Immagine dedicato alle migliori proposte della profumeria artistica e selettiva e all’evoluzione della cultura olfattiva.
Afferma Raffaello Napoleone, amministratore delegato di Pitti Immagine: “Abbiamo spostato in avanti di una settimana le date del nostro salone per meglio inserirle nel calendario internazionale degli appuntamenti di quel periodo e permettere così a buyer e giornalisti di tutto il mondo di muoversi più agevolmente. La nuova edizione conterà 198 marchi esposti, quasi 2.200 visitatori in totale, 250 buyers internazionali, in particolare da Germania, Svizzera, Spagna, Giappone, Emirati Arabi, Corea, Europa dell’Est, Russia. Il programma completo è ancora in corso di definizione, ma possiamo già dire che avremo anche quest’anno un ospite molto speciale, come nelle precedenti edizioni con Sissel Tolaas e Francis Kurkdjian.Special guest a settembre sarà infatti Chandler Burr, giornalista e scrittore americano, attualmente curatore del Dipartimento di Arte Olfattiva al Museum of Art and Design di New York, che inaugurerà il prossimo autunno. Chandler Burr terrà una lecture e inoltre realizzerà un’installazione/performance in cui la dimensione artistica si lega creativamente con quella del profumo”.
Agostino Poletto, vice-direttore di Pitti Immagine afferma: “Tutti quelli che lavorano professionalmente nel settore trovano questi incontri un osservatorio prezioso per conoscere attitudini e orientamenti futuri dei consumatori e ottenere indicazioni utili su come approcciarli. Ma si tratta anche di uno strumento di comunicazione apprezzato dalle molte testate che seguono la nostra manifestazione”.

Categories: Life-News Tags: ,