Archive

Posts Tagged ‘Martino Midali’

Ne pas oublier…, prima essenza di Martino Midali

mIDALI-PARFUMS-682x1024

Nasce un’importante collaborazione artistica fra Martino Midali & Patrizia Lazzaretto, famosa firma olfattiva torinese, del marchio 10100. Lazzaretto ha creato, infatti, seguendo le note care allo stilista, una fragranza dedicata al marchio che prende il nome di  “Ne pas oublier…”, ovvero non dimenticare. E il profumo, grazie alla sua audacia e alla sua forza avvolgente è letteralmente indimenticabile.  Una scia vaporosa di iris, sandalo e lampone per essere in piena armonia tra corpo e mente. Anche il flacone nella sua verticalità trasparente gioca un ruolo importante: la bottiglia infatti ricorda le soluzioni chimiche usate un tempo in farmacia. E il packaging, invece è rappresentato da un abitino in  jersey chiuso da un filo di fettuccia, cucito ed annodato artigianalmente uno ad uno. Un packaging non colore, sui toni dei grigi ton sur ton ispirati alla collezione été 2013. Unico accento colorato, la sottolineatura per distinguere le due fragranze, una viola e l’altra verde acido. L’essenza sarà in vendita sia nelle boutique sia sullo shoponline martinomidali.com.

Fonte: VM-Mag

Martino Midali, nuovo store monomarca a Roma

October 10, 2012 Leave a comment

Dopo la recente apertura di via delle Carrozze, Martino Midali ha inaugurato lo scorso 4 ottobre in Via Silla a Roma il suo quinto monomarca capitolino. Il punto vendita si estende su una superficie di 110 mt quadrati e si ispira al minimalismo e all’essenzialità, nei colori naturali e nelle varianti dei toni dorati. Con quest’ultima apertura i monomarca di Midali salgono a quota 31.

Fonte: VM-Mag

Categories: Fashion Stores Tags: ,

Martino Midali, voglia d’estate nella collezione primavera estate 2012

November 2, 2011 Leave a comment

A dare un’occhio alla collezione p/e 2012 di Martino Midali viene già voglia di estate, o perlomeno di primavera. Ma l’autunno è appena iniziato, pertanto bisognerà pazientare. La collezione si compone, come nello stile del designer, di pezzi decostruiti, sensuali, esotico-chic, morbidi, svolazzanti, che accompagnano la figura, senza segnarla. Insomma, gli abiti disegnano un flusso in perenne movimento.

Fonte: Vivianamusumeciblog’s

Categories: Life-News Tags:

Martino Midali per Vogue Fashion’s Night Out 2011, Milano 8 settembre 2011

August 31, 2011 Leave a comment

Martino Midali aderisce anche quest’anno alla VFNO 2011 con 4 delle sue boutique di Milano e la nuova boutique di Via delle Carrozze 41 a Roma.

In occasione della Vogue Fashion Night Out, Martino Midali presenterà la nuova collezione di sciarpe “Know your rights” sviluppate per diffondere i temi sociali più cari allo stilista: la libertà delle donne e l’uguaglianza dei diritti umani.

Parte del ricavato della serata e della vendita delle sciarpe “Know your rights” sarà devoluto a favore delle associazioni sostenute dall’organizzazione della serata: “Adotta un albero” per Milano e ………….. per Roma.

Milano. Cocktail nella boutique Midali dalle 19 alle 23.30 durante la notte dello shopping del 8 Settembre a Milano:

• Corso Genova 17

Cocktail-evento. In occasione della Vogue Fashion Night Out nella boutique Midali di Corso Genova 17, Milano, sarà anche inaugurata la mostra dell’artista Alberto Garbati, in collaborazione con la galleria MHamilton Arts by Curator Hamilton Moura Filho.

E’ la prima mostra di arte contemporanea per la boutique Midali di Corso Genova, un nuovo modo di democratizzare l’arte e coinvolgere anche la strada in questa inusuale esposizione che mescola moda e arte.

Per questo è stato scelto un’artista interprete di un’architettura urbana che evidenzia le geometrie essenziali perfettamente in linea con lo stile metropolitano di Martino Midali.

ALBERTO GARBATI: Artista, architetto, pittore, Alberto Garbati, prima di essere una referenza nel mondo dell’arte contemporanea italiana è conosciuto a livello mondiale come responsabile dei più importanti eventi di moda.

Alberto Garbati, grande interprete di arte contemporanea, traduce nelle tele gli insediamenti umani nelle aree urbane. Guardando i quadri di Garbati vengono in mente i “film noir” americani ambientati a Manhattan, un set naturale per questo genere.

Con una tecnica personale quanto inconfondibile e particolare inserisce grattacieli, case e strade dove tutto è cemento e vetro e tutti gli elementi si intersecano tra loro.