Archive

Posts Tagged ‘Michael Jackson’

Nate D. Sanders, incanto prestigioso per il guanto nero intarsiato di cristalli di Michael Jackson

December 22, 2012 Leave a comment

Nate D. Sanders, incanto prestigioso per il guanto nero intarsiato di cristalli di Michael Jackson

La casa d’aste Nate D. Sanders ha venduto all’incanto uno dei celebri guanti di Michael Jackson intarsiato di cristalli Swarovski per una corrispettivo di $199.069, circa 151mila euro,una cifra record per un cimelio della famosa star. Il celebre Re del Pop indossò il guanto nero agli American Music Awards del 1984 quando fu premiato per ‘Thriller’.
Michael Jackson aveva regalato il prezioso accessorio a un ragazzo affetto da malattia terminale durante una visita organizzata da un’associazione benefica. La casa d’aste non ha rivelato il nome dell’acquirente.

Marius Creati

Advertisements

Michael Jackson The Experience, nuovo gioco presentato da Ubisoft

September 1, 2012 Leave a comment

Michael Jackson The Experience, è il nuovo gioco presentato da Ubisoft che permetterà a tutti i fans dell’ex Re del Pop di rivivere i suoi successi, con balli, video e cortometraggi dell’amatissimo Michael Jackson.
Il titolo è già disponibile su App Store al prezzo di 2,39 euro e, a quanto pare, sarà destinato a girare solo su piattaforma iOS.
Secondo quanto rivelato dalla stessa software house, gli sviluppatori che hanno partecipato a questo progetto non hanno pensato solo a porre omaggio al Re del Pop, ma il loro obbiettivo è stato quello di far rientrare come protagonista il grande Michael Jackson in un gioco in grado di offrire un gameplay di qualità, coinvolgendo anche gli utenti più esigenti grazie alla massima cura nei dettagli.
Di seguito, eccovi un video di presentazione di questo nuovo gioco per iOS ed infine il link dove poter acquistare il nuovo titolo su App Store.

Fonte: GoLook-Technology.it

Michael Jackson, primo acquirente per l’acquisto della villa Holmby Hills

June 4, 2012 Leave a comment

A soli tre anni dalla morte del grande re del pop Michael Jackson, soltanto adesso è uscito il primo acquirente per l’acquisto della villa Holmby Hills in cui il celebre cantante morì, esattamente un milionario che ha deciso di offrire $17 milioni per acquistare l’intera tenuta, non molto interessato all’interesse mediatico e simbolico del luogo, quanto piuttosto affascinato dalla reale bellezza e spettacolarità della proprietà. Il valore della casa è stato stimato a $24 milioni, ma le trattative dell’imprenditore statunitense opterebbero per un prezzo più conveniente.
Attualmente la dimora luogo di morte della grande star è ancora  meta di pellegrinaggio dei fans di Michael Jackson che affettuosamente porgono un ennesimo saluto nel luogo in cui il loro beniamino ha esalato il suo ultimo respiro.

Categories: Gossip Tags:

Rampazzi Crystal Dining Collection, nuova collezione di arredi di lusso commissionati da Michael Jackson

May 14, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Per chi desidera arredare la propria casa con pezzi di grande di qualità, è appena nata una nuova possibilità: quella di scegliere gli arredi firmati Rampazzi Crystal Dining Collection, originariamente commissionati dallo storico re del pop Michael Jackson.
Il cuore di questa collezione è caratterizzato principalmente da un tavolo da pranzo realizzato in seta italiana, con dettagli in argento, platino e cristalli Swarovski. Ciò che fa salire il prezzo di questo tavolino più significativamente, però, sono le rifiniture in oro 24 carati, che gli fanno raggiungere un valore di oltre 30 mila sterline.
Chi desidera un buon abbinamento al tavolino in questione, poi, potrà scegliere le sedie caratterizzate dallo stesso stile al prezzo di 10 mila sterline ciascuna.
A completare la collezione con eleganza, provvedono grandi poltrone da 13.500 sterline ciascuna ed una credenza da 54 mila sterline.
Inutile precisare, che la grande appariscenza di questi pezzi d’arredo, li rende i meno adatti agli amanti della discrezione.

Fonte: GoLook.it

Beverly Hills, ultima dimora di Michael Jackson

March 26, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

È scomparso nel 25 giugno del 2009, ma ancora nessuno dei suoi fans lo ha dimenticato ed è proprio per questo che oggi, a distanza di circa 3 anni, si parla ancora di lui con molto affetto.
Dopo aver parlato di molti degli oggetti a lui appartenuti e messi in vendita all’asta a cifre da capogiro, è la volta della sua “ultima dimora”, ovvero la villa di Beverly Hills dove il Re del Pop, Michael Jackson, ha vissuto dal dicembre del 2008 sino alla sua morte.
La villa in questione, è ancora in vendita per il prezzo di 23,9 milioni di dollari, anche se dalla sua morte ci sono stati molti interessati; considerando la cifra, è ovvio che non tutti i collezionisti potranno coronare questo sogno ma, a quanto pare, negli ultimi tempi, una grande celebrità la cui identità è ancora ignota, abbia manifestato un grande interesse verso l’acquisto di questa villa.
All’interno di questa lussuosa villa, situata a pochi passi dal centro di Beverly Hills, ci sono ben sette camere da letto e tredici bagni; il tutto è arredato in stile francese. Tra i comfort è presente un teatro privato, una grande cantina, un centro termale con zona fitness e dei grandi giardini, resi ancor più incantevoli dalla piscina esterna.

Fonte: GoLook.it

Michael Jackson, stupefacente incanto per i cinquecento l’arredo di Carolwood Drive a Los Angeles da Julien’s Auctions

December 20, 2011 Leave a comment

Cinquecento pezzi battuti all’asta, per quasi un milione di dollari: fan di Michael Jackson e collezionisti, giunti sabato in California da tutto il mondo, hanno fatto incetta degli oggetti che hanno arredato la casa in cui il 25 giugno 2009 e’ morto il Re del Pop, la ricca villa al numero 100 di Carolwood Drive, a Los Angeles, presa in affitto dal cantante a 100 mila dollari al mese.
Pur non trattandosi degli oggetti di una vita, ma solo di quelli trovati nell’ultima casa abitata dalla popstar, il successo della vendita ha superato le aspettative. Il ricavato e’ infatti circa il triplo la stima iniziale di 200-400.000 dollari. ”E’ arrivata gente da tutto il mondo, dal Giappone, dal Sud America, solo per essere qui all’asta”, ha detto il direttore della casa d’aste Julien, Noland Martin, sorpreso dalla reazione del pubblico.
Una panchina sulla quale Michael Jackson aveva disegnato pupazzi di neve danzanti e’ stata aggiudicata per 4480 dollari. Uno specchio e’ stato battuto, con un fragoroso applauso in sala, per 18.750dollari, il doppio del prezzo stimato in partenza dal banditore Darren Julien, che ha presieduto l’asta. Questo oggetto ha un significato particolare, in quanto il Re del Pop aveva scritto a pennarello sullo specchio ‘Train, perfection March April Full out May’, probabilmente un riferimento alle prove per “ThisIs It”, tour che era sarebbe dovuto cominciare da Londra nel luglio 2009 e mai partito perche’ la popstar mori’ a giugno di quell’anno. Sono stati venduti anche un orologio del Settecento francese (per9.375 dollari) e una riproduzione di una Venere di Tiziano ad olio (11.250 dollari).
E poi la lavagna su cui i figli di Jackson – Prince, Paris e Blanket – avevano scritto un messaggio affettuoso. Anche questa e’ stata venduta, per 5.000 dollari. E’ stato invece rimosso dalla vendita, su richiesta della famiglia Jackson, il letto – in stile vittoriano – in cui il cantante e’ morto.

Enrica Di Battista

Fonte: Ansa

Michael Jackson, incanto memorabile per l’arredamento della dimora di Carolwood Drive a Los Angeles

December 14, 2011 Leave a comment

All’asta i mobili che hanno arredato la casa in cui e’ morto Michael Jackson. Si tratta della lussuosa dimora al civico 100 di Carolwood Drive, a Los Angeles, presa in affitto dalla popstar alla cifra di 100.000 dollari al mese e nella quale e’ stato trovato morto il 25 giugno 2009. La vendita in realta’ non riguarda specificamente l’arredamento di proprieta’ di Michael Jackson, bensi’ gli oltre 500 pezzi contenuti nella casa e della quale fanno parte, tra le altre cose, la testata in stile vittoriano del letto in cui Jackson dormiva (valutata 3-4 mila dollari), i divani in velour rosso e le sedie nella sala proiezioni (2-3 mila dollari), un armadio sempre in stile vittoriano sul cui specchio l’artista, in prossimita’ del suo tour mondiale, aveva inciso la frase ‘Train, perfection March April Full out May’ (6-8 mila dollari). Per volonta’ della madre di Jackson, Katherine, il letto in cui e’ morto il figlio e’ stato ritirato dall’asta. La vendita all’incanto si terra’ il prossimo 17 dicembre.

Fonte: Ansa

Categories: Incanto Tags: ,