Home > Life-Woman > Cinti, viaggio alla scoperta del paese per la primavera estate 2013

Cinti, viaggio alla scoperta del paese per la primavera estate 2013

CINTI-9539_Smeraldo-donna-copia-2

Una valigia piena di scarpe:compagna preziosa di un lungo viaggio alla riscoperta del Bel Paese.
La nuova collezione firmata Cinti, per la P/E 2013,narra le avventure di un viaggio attraverso l’Italia, ricco di colori, emozioni e allegria. Si parte da Bologna, patria del brand, dove in sella alla mitica Vespa e con ai piedi un paio di sandali borchiatimulticolor, percorriamo i colli per goderci l’incredibile panorama della città. Per una passeggiata sotto i portici scegliamo invece un paio di comode decolletè open toe in camoscio. La proposta cromatica rispecchia fedelmente i colori dell’estate. Accanto ai toni del beige e del cuoio trovano spazio fiammanti tonalità come il giallo limone, il  blu elettrico e il rosso fragola.
Si prosegue verso Firenze, dove ad attenderci ci sono lunghe camminate tra musei, gallerie e vicoli storici alla scoperta dell’arte. Quindi che siano sandali con tacco largo e plateau o stivaletti alla caviglia poco importa, l’importante è la comodità. Dettagli di stile: piccole borchie dorate e proposte cromatiche a contrasto. Verde brillante, marrone e blu cobalto si alternano tra loro per una linea dai tratti artigianali.
Dopo la città del Giglio è la volta della Capitale. Un tuffo alla scoperta delle bellezze artistiche e poi di corsa a vivere la notte romana con indosso magnifici sandali gioiello dai vertiginosi tacchi a stiletto oppure modelli Mary Jane in raso ricoperti di strass e proposti nei colori glamour del rosso, del nero e dell’argento.
Da Roma ripartiamo alla volta di Napoli. Sole, mare, musica e colori: in un’unica parola allegria. La collezione rispecchia appieno il mood della città: grintosi bikers in morbido camoscio si alternato a comode sneakersalte alla caviglia. Tenui colori pastello si mixano con quelli definitivi del bianco e del nero.
Si risale verso Milano città frenetica per antonomasia. E allora ben vengano le coloratissime ballerineproposte da Cinti, perfette per correre da un appuntamento all’altro, rese preziose da fiori realizzati con perline argentate o bracciale alla caviglia. E per l’immancabile aperitivo ai piedi della Madonnina, loafer in pelle borchiata.
Ultima tappa la città degli innamorati: Venezia. Indossiamo un paio di comodi sandali con la zeppa per camminare a zonzo fra le calle. I colori richiamano quelli dell’acqua: azzurro, verde e bianco. Il cielo inizia a scaldarsi al tramonto, ci incamminiamo verso il Ponte dei Sospiri con indosso eleganti decolettè con tacco in plexi. Ci voltiamo a salutare l’Italia e scriviamo l’ultima cartolina “Saluti dal Bel Paese a presto CINTI”.

Fonte: BlogModa

Advertisements
Categories: Life-Woman Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: