Archive

Posts Tagged ‘Ferrari’

Ferrari 340 America Spider, collezionismo da capogiro

July 9, 2013 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Circa sette anni fa Tom Shaughnessy, appassionato di auto del Cavallino Rampante, acquistò una Ferrari 340 America Spider del 1952 custodita in un garage di Frankfort, nell’Illinois, al prezzo di 26.912 dollari.
Il venditore, un uomo che non aveva mai considerato il telaio della sua Ferrari come una fonte d’investimento, dichiarò di aver acquistato inizialmente il telaio della 340 America Spider circa 15 anni fa spendendo solo 200 dollari, e di aver guadagnato circa 135 volte la cifra spesa vendendo il telaio a quel prezzo.
Fatto sta, che poche settimane fa, dopo anni di ricerche, Tom Shaughnessy è riuscito a restaurare la sua Ferrari con un investimento di 600 mila dollari, ricavandone ben 2.8 milioni con la sua vendita ad un collezionista del marchio.
Secondo quanto rivelato dal numero del telaio, quell’auto venne donata da Enzo Ferrari a Piero Scotti e nel 1953 fu venduta al californiano Ernie McAfee, come una fra le 475 vetture da corsa realizzate a Maranello fra il 1948 ed il 1974.

Fonte: GoLook.it

Categories: Behaviour Tags:

Ferrari 599 GTB Fiorano, auto di lusso in black velvet a Londra

July 9, 2013 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Per le vie di Londra, è stata immortalata un’incredibile Ferrari 599 GTB Fiorano con la carrozzeria rivestita in velluto nero.
Per ora, non si sa ancora chi sia il suo proprietario che, sicuramente spinto dalla voglia di rendere esclusiva la sua supercar rigorosamente Made in Italy, si è avventurato verso questa strana e coraggiosa personalizzazione in grado di risaltare subito agli occhi dei passanti.
Ricordiamo che, la Ferrari 599 GTB Fiorano, risultava essere la 12 cilindri stradale più veloce di Maranello prima dell’arrivo sul mercato della F12 Berlinetta, di cui abbiamo ampiamente parlato nei nostri articoli precedenti. La 599 GTB Fiorano, infatti, è spinta da un propulsore in grado di erogare una potenza massima di 620 cavalli, i quali non possono fare altro che spingere pilota e passeggero nei sedili garantendo delle emozioni davvero uniche.

Fonte: GoLook.it

Categories: Lux-Visions Tags: ,

Ferraris, exciting ninety-mile car rally to celebrate the Big Bang Ferrari Timepieces

April 2, 2013 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

HUBLOT KEEPS WATCH AT FERRARI ROAD RALLY IN PALM BEACH
Friends of the Brand Celebrate the U.S. Launch of the Big Bang Ferrari Timepieces
Hublot and Ferrari partnered in parading thirty Ferraris, old and new, across Palm Beach, Florida in an exciting ninety-mile car rally. As the Official Timekeeper of the Ferrari Challenge and a partner with Scuderia Ferrari, it was only natural for the Swiss luxury watch brand to team up for the day’s events as the Official Chronographer and keep time between each checkpoint.
Following the rally, Hublot hosted an exclusive lunch at the Mar-a-Lago mansion, one of the most highly regarded private clubs situated right on the Atlantic coast. Palm Beach’s best and brightest were treated to cocktails and formal fare while viewing the newest Hublot timepieces, which were on display for the first time in the U.S. This included the limited edition Ferrari models, the Big Bang “Red Magic Carbon”, the Big Bang Ferrari “King Gold Carbon” and the Big Bang Ferrari “Ceramic”.
Following the lunch, guests were whisked off to a private polo field in Wellington to watch the High Goal All-Star Polo Challenge, where top polo players from North America and South America competed for the winning title. To the delight of everyone, the match ended in a tie, an exciting finish to what was indeed a very successful day.
Hublot has a longstanding relationship with Ferrari since November 2011. The two brands share the same fundamental values including, sport, performance and technology. Hublot recently unveiled its latest Big Bang Ferrari collection in January at the Geneva Trade Show and is gearing up to present its newest timepieces in April at BaselWorld 2013.

Categories: Lux-News Tags: ,

LaFerrari, nuova mostruosa creatura automobilistica del Cavallino Rampante

March 6, 2013 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

LaFerrari è la nuova mostruosa creatura automobilistica del Cavallino Rampante che è stata indubbiamente tra le principali attrazioni del Salone di Ginevra 2013.
LaFerrari verrà prodotta in soli 499 esemplari; considerata come l’erede della Enzo, è equipaggiata da un sistema ibrido altamente innovativo. Sfrutta infatti un potente V12 da 6,3 litri (6.262 cc) in grado di sviluppare una potenza di 800 cavalli all’attivo; a tale potenza vengono poi aggiunti i 163 cavalli sprigionati dal motore elettrico, formando dunque un totale di 963 cavalli ed una coppia che supera i 900 Nm.
Il velocissimo cambio a sette rapporti con doppia frizione a cui è affidata la trasmissione, permette uno scatto da 0 a 100 km/h in meno di 3 secondi, arrivando alla velocità di 300 km/h in soli 15 secondi per poi raggiungere unavelocità massima non dichiarata in grado di superare di slancio i 350 km/h.
Insomma, delle prestazioni mai viste su una Ferrari che va dunque posizionarsi tra le auto più veloci al mondo. Di seguito il video del lancio ufficiale ed alcune foto che la mostrano in tutto il suo splendore.

Fonte: GoLook.it

Categories: Veiculi Tags:

Big Bang Ferrari, edizione limitata di esemplari numerati da Hublot

February 26, 2013 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

HUBLOT e FERRARI: La Grande Marcia in avanti. 
BIG BANG FERRARI “CARBON RED MAGIC” 
BIG BANG FERRARI KING GOLD CARBON & BIG BANG FERRARI CERAMIC 
Si è appena concluso uno splendido primo anno di collaborazione tra Ferrari e Hublot. Sono stati conseguiti importanti risultati sia a livello commerciale, con i due primi Big Bang in Titanio Magic Gold, il famoso primo oro 18 carati inscalfibile, inventato da Hublot, che a livello promozionale con oltre 130 eventi. Un successo di cui si rallegrano Jean-Claude Biver e Ricardo Guadalupe, rispettivamente Chairman e CEO di Hublot, e che sollecita già nuovi modelli. Tre, anch’essi della famiglia Big Bang 45 mm. Eccoli.
Il primo è il Big Bang Ferrari “Carbon Red Magic”è il nuovo simbolo del cammino del brand verso la verticalizzazione, con la cassa e il movimento interamente progettati, sviluppati e prodotti nella manifattura Hublot. 
Il movimento è l’UNICO, interamente progettato, sviluppato, lavorato e montato dai tecnici esperti di micromeccanica, gli ingegneri e gli orologiai Hublot. Un cronografo flyback (possibilità di azzeramento in qualsiasi momento per una maggiore praticità) unico nell’industria orologiera, due pulsanti, indicazione della data, caratterizzato dal posizionamento del meccanismo con doppio accoppiamento e dalla “ruota a colonne” visibile lato quadrante. Il suo sviluppo ha seguito un percorso originale, al di fuori delle strade già battute: il contatore delle ore, ad esempio, è trascinato direttamente dal bariletto e nel meccanismo del cronografo non è presente alcuno scatto. Questa semplificazione aumenta affidabilità robustezza. Ancora e ruota di scappamento sono in silicio, garanzia di prestazioni ottimali grazie alla sua leggerezza, fissate su un porta-scappamento estraibile. La sua struttura, con soli 330 componenti, è stata semplificata, sempre per migliorarne la robustezza. Questo risultato è frutto di una messa a punto continua dal 2009, anno della sua presentazione, eseguita congiuntamente nella manifattura da Ufficio tecnico, Laboratorio e servizio post-vendita. La frequenza di 4hz/28.800 alternanze/ora e le finiture curate sono anch’esse garanzia di eccellenti qualità cronometriche. Infine, la produzione automatizzata, ad esempio la robotizzazione per la lavorazione, il montaggio delle pietre, la lubrificazione e molte operazioni di assemblaggio, consente di ottenere una qualità costante e controllata. La sua riserva di carica è di circa 72 ore.
Anche la cassa in fibra di carbonio è stata interamente progettata, sviluppata e costruita da Hublot grazie ad un team di specialisti integrato due anni fa nell’azienda, che padroneggia alla perfezione tutte le fasi di realizzazione dei suoi componenti. La principale particolarità è la forgiatura di tutti i componenti in fibra di carbonio secondo il principio del multistrato: sovrapposizione di più fogli di fibra di carbonio (fino a 12 per il componente più spesso), pressati in stampi sistemati nei forni di polimerizzazione. Il vantaggio di questo principio è l’assenza di bolle e quindi una eccellente omogeneità della materia e una maggior resistenza meccanica. La lavorazione in-house viene eseguita con macchine a 5 assi appositamente adattate. Ogni componente della cassa e del movimento è sottoposto a controlli continui lungo l’intero processo di produzione. Ad esempio, nel corso del montaggio, l’impermeabilità di ogni singolo orologio viene controllata 3 volte.
Infine, il vetro zaffiro rosso di questo modello è stato colorato direttamente nella massa mediante l’aggiunta di componenti chimici all’impasto del materiale. Grazie a questo procedimento il colore è inalterabile. L’orologio è fornito con due cinturini, in pelle schedoni nera o rossa fissata con cucitura a sellaio su caucciù nero per conferire flessibilità, comfort e durata ottimali.
BIG BANG FERRARI “CARBON RED MAGIC” 
BIG BANG FERRARI KING GOLD CARBON 
BIG BANG FERRARI CERAMIC 
Il Big Bang Ferrari “Carbon Red Magic” è un’edizione limitata di 1.000 esemplari numerati.
È presentato anche in una versione “King Gold Carbon” in edizione limitata di 500 esemplari e in ceramica nera in edizione limitata di 1.000 esemplari numerati.
CARATTERISTICHE TECNICHE 
Referenze 401.QX.0123.VR (BIG BANG FERRARI CARBON RED MAGIC)
Edizione limitata di 1.000 esemplari
401.OQ.0123.VR (BIG BANG FERRARI KING GOLD)
Edizione limitata di 500 esemplari
401.CX.0123.VR (BIG BANG FERRARI CERAMIC)
Edizione limitata di 1.000 esemplari
Cassa Diametro 45,5 mm in fibra di carbonio o King Gold 18 carati o ceramica nera
Lunetta Fibra di carbonio o ceramica nera satinata
6 viti in titanio a forma di H lucidate a specchio inserite a filo (Carbonio Red Magic)
6 viti in titanio PVD nero a forma di H lucidate a specchio inserite a filo (King Gold o ceramica)
Vetro Zaffiro rosso con trattamento antiriflesso interno/esterno (Carbonio Red Magic)
Zaffiro con trattamento antiriflesso interno/esterno (King Gold o ceramica)
Lunetta anse Resina composita nera
Inserti laterali Resina composita nera con inserto in carbonio alle ore 9
Corona King Gold o Titanio satinato o Titanio PVD nero lucido
Inserto in caucciù nero con logo Hublot
Pulsanti Ore 2, King Gold 18 carati o Titanio satinato e micropallinato o Titanio PVD nero lucido e micropallinato con inserto in caucciù nero
Ore 4, King Gold 18 carati o Titanio satinato e micropallinato o Titanio PVD nero lucido e micropallinato con inserto in caucciù nero, logo Ferrari inciso, laccato rosso
Fondello King Gold 18 carati micropallinato e satinato circolare
o ceramica nera micropallinata lucida
Vetro zaffiro con trattamento antiriflesso interno
Impermeabilità 10 ATM o circa 100 metri
Quadrante Zaffiro con logo Hublot bianco
Cavallino rampante Ferrari applicato placcato Oro 5N o rodiato lucido
Indici placcati Oro 5N o rodiato satinati o trattati in nero
Lancette Placcate Oro 5N o rodiate satinate, SuperLuminova™ bianco (King Gold o carbonio)
O trattate in nero, SuperLuminova™ nero (Ceramica)
Lancetta del contatore dei minuti e del cronografo trattate rosso Ferrari
Movimento HUB 1241 Movimento Unico sviluppato e prodotto da Hublot, Cronografo a carica automatica flyback
Calendario Finestrella gialla alle ore 3
Massa oscillante Trattamento nero micropallinato e satinato, che richiama la forma di un cerchio
Riserva di carica Circa 72 ore
Cinturini Caucciù nero, pelle schedoni rossa o nera e cuciture nere o rosse
Chiusura Fibbia deployante in titanio PVD nero o fibra di carbonio
con inserti in ceramica o Oro 5N o fibra di carbonio a seconda delle versioni.

Categories: Lux-Man Tags: ,

Scuderia Ferrari, scandire il tempo con Hublot per la stagione 2013

February 8, 2013 Leave a comment

 5805-w600-h600
Formula 1™ – Stagione 2013: La Scuderia Ferrari scandisce il tempo con Hublot
La leggendaria Scuderia Ferrari scandisce ora il tempo con Hublot. Nel corso dei mesi, tra gli uomini di Hublot e quelli della Ferrari si è stabilito un rapporto straordinario che consente oggi a Hublot di compiere un ulteriore passo avanti con il brand italiano.
Già Official Timekeeper & Orologio Ufficiale della Ferrari e della Scuderia, Hublot fa ora la sua comparsa anche sulle nuove F1 e sui piloti. Dal management ai meccanici, è tutto il team, con la sua magica capacità di mobilitare le folle di tutto il mondo e di far battere il cuore dei suoi tifosi, ad unirsi alla grande famiglia Hublot.
Ricardo Guadalupe, CEO Hublot, ha aggiunto: “In questi ultimi 12 mesi, la nostra collaborazione con la Ferrari è stata molto fruttuosa, a tutti i livelli e in tutti i paesi e, avendo avuto l’occasione di incontrare a più riprese il Presidente della Ferrari Luca di Montezemolo e il capo del team della Scuderia Ferrari Stefano Domenicali in occasione di diversi Gran Premi, ci siamo detti che la nostra collaborazione doveva estendersi anche alla Scuderia. È ancora più interessante per noi essere strettamente legati a un mito, una leggenda incarnata dai due bolidi rossi sui circuiti di tutto il mondo.”
Oggi, lo straordinario bilancio del primo anno di collaborazione di Hublot con la Ferrari (cfr. annuncio del contratto novembre 2011) a tutti i livelli, compresi quello commerciale, con oltre 130 eventi e diverse edizioni limitate tutte esaurite, di immagine, di notorietà del brand ma anche di design, in tutti i mercati, ha convinto Hublot a rifocalizzare le sue attività sul marchio e sulla Scuderia.
La partnership tra le due aziende è oggi tanto fruttuosa e positiva da consentirci di compiere un ulteriore passo avanti, nel campo della ricerca e della tecnologia, ad esempio con i nuovi materiali attualmente in corso di sviluppo.
È un privilegio per Hublot essere associata ad una tale magia. Un onore.
Che la stagione 2013 cominci!

Categories: Lux-News, Lux-Visions Tags: ,

Ferrari F12 Berlinetta, primi render della potente sportiva italiana da DMC

January 22, 2013 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Il prestigioso tuner automobilistico tedesco DMC ha diffuso i primi render che mostrano il suo ipotetico body kit per la potente sportiva italiana Ferrari F12 Berlinetta.
Il nuovo kit, che dà alla F12 il nome ”Spia”, non si presenta soltanto come un kit estetico, come riferisce il nome, ma è caratterizzato anche da alcune modifiche alla propulsione, tra cui spicca una rimappatura della centralina ed un nuovo impianto di scarico che permetterebbe meglio al motore di erogare i cavalli; la F12 Spia, secondo quanto dichiarato, sarebbe in grado di sprigionare una potenza massima di 764 cavalli, contro i 740 della F12 Berlinetta di serie, con uno scatto ed una coppia ancora non dichiarati.
In attesa delle specifiche tecniche precise del nuovo body kit ”Spia” per la potente Ferrari F12 Berlinetta, ecco a voi i primi render rilasciati dal tuner DMC, che ricordiamo negli ultimi tempi ha fatto molto parlare di se grazie alle sue modifiche apportate alla Lamborghini Aventador Roadster.

Fonte: GoLook.it

Categories: Veiculi Tags: ,

Ferrari F150, presentazione al prossimo Salone di Ginevra

January 21, 2013 Leave a comment

Ferrari F150Sarà presentata al pubblico per la prima volta al prossimo Salone di Ginevra, che si terrà dal 7 al 17 marzo, per poi essere lanciata sul mercato nel mese di febbraio del 2014.
Parliamo della nuova e tanto attesa Ferrari F150, confermata anche da Luca Cordero di Montezemolo, presidente del Cavallino Rampante, durante il suo discorso all’ultimo Salone di Detroit, che l’ha definita come la Ferrari più compatta e versatile di sempre, che sarà in grado di adattarsi ad ogni esigenza, differenziandosi dagli altri modelli per la varietà dei suoi allestimenti.

Fonte: GoLook.it

Categories: Lux-News Tags:

Ferrari, rosso ferrari in Marocco con Univers Motors

December 24, 2012 Leave a comment

ferrari

La Ferrari ha deciso di investire nel mercato marocchino, firmando un contratto di esclusiva con il distributore marocchino Univers Motors. Il gruppo, già distributore dei marchi Seat, Honda e Cherry, ha negoziato il contratto per oltre 18 mesi con la Ferrari per ottenere infine l’esclusiva nel reame marocchino. Acquistato da due anni da Mutandis, gruppo di investimento appartenente all’ex ministro del Turismo Adil Douiri, Univers Motors ha già intrapreso le relazioni con i trenta clienti marocchiniproprietari di Ferrari (tra cui SAR Mohammed VI, fan del marchio e collezionista da sempre). Ferrari spera di vendere una ventina di auto per anno in Marocco, ad un prezzo base di 2 milioni di Dh e uno show-room Ferrari aprirà le sue porte nei primi mesi del 2014 a Casablanca.

Paolo Pautasso

Fonte: My Amazighen

Categories: Lux-News Tags: , ,

Ferrari Enzo, prima identità dell’erede della prestigiosa casa del Cavallino Rampante

December 24, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Con l’arrivo del 2013 si avvicina la data di presentazione dell’erede della Ferrari Enzo nata più di 10 anni fa, che con le sue prestazioni e il suo alto contenuto tecnologico ha attirato l’attenzione dei più esigenti.
Come facilmente potrete intuire, l’erede della Ferrari Enzo, a cui presto veranno tolti i veli, sarà dunque la vettura di punta della prestigiosa casa automobilistica del Cavallino Rampante. Ricordiamo, infatti, che questa creatura estrema andrà a continuare una dinastia di vetture della casa di Maranello, che fin dai suoi inizi ha cercato di adattare sul campo stradale tutte le soluzioni tecniche e prestazionali sviluppate in Formula 1.
Per ora, il nome in codice di questa ”segreta” creatura automobilistica è F150 ma, come tengono a precisare i tecnici di casa Ferrari, la denominazione finale sarà diversa. Per ora, le foto che vedete in questo articolo, non sono altro che i primi rendering rilasciati da casa Ferrari per cominciare a svelare i primi dettagli di questa opera d’arte che, probabilmente, punta a diventare la vettura stradale più veloce e potente mai esistita.

Fonte: GoLook.it

Categories: Lux-Visions Tags: