Archive

Posts Tagged ‘Stella McCartney’

“The Commonwealth Fashion Exchange”, mostra dedicata alla “moda etica” nello sfarzo di Buckingham Palace

March 1, 2018 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Glamour e coscienza ambientale, eleganza creativa e attenzione al verbo della sostenibilità: sono gli ingredienti di ‘The Commonwealth Fashion Exchange’, la mostra dedicata alla “moda etica” inaugurata nello sfarzo di Buckingham Palace fra le iniziative collaterali dell’edizione 2018 della London Fashion Week, sotto gli occhi di principesse della Royal Family e dell’aristocrazia delle passerelle. Un progetto che allinea una selezione di abiti accomunati dal rispetto dei principi ecosostenibili e d’una certa idea di moralità firmati da designer provenienti dai 53 Paesi del Commonwealth.

Il ricevimento, ospitato nella residenza ufficiale della regina a pochi giorni del debutto assoluto di Sua Maestà a una delle sfilate della Settimana della Moda, ha visto la presenza di Kate Middleton, duchessa di Cambridge e moglie del principe William, ormai prossima alla terza gravidanza, nonché di Sophie Rhys-Jones, contessa del Wessex e consorte del principe Edoardo.

Ma anche di stilisti, artigiani e personalità del mondo della moda o dell’entertainment come Edward Enniful, Livia Firth, Nadja Swarovski, Neelam Gill, Nigel Gosse, Ulric Jerome, Naomi Campbell, Stella McCartney, Adwoa Aboahe, Caroline Rush. E – last, but not least – Anna Wintour, riapparsa nell’algida veste di storica ‘zarina’ di Vogue dopo che l’incontro dell’altro giorno sotto la passerella con Elisabetta II in persona era sembrato trasformarla per qualche momento in un’impeccabile quanto sorridente dama di compagnia. Unico contribuito italiano all’evento, la presenza di Bonaveri – azienda di Renazzo di Cento (Ferrara), leader mondiale nei manichini d’alta gamma – che ha sostenuto il progetto con i propri manichini biodegradabili: protagonisti anch’essi di uno scenario animato da 30 creazioni improntate ai dettami dell’economia (e della moda) sostenibile. Creazioni firmate dai stilisti considerati fra i più talentuosi del Regno Unito e dei Paesi dell’ex impero britannico raccolti oggi nel Commonwealth, ed esposte al pubblico fino a martedì 6 marzo. I capi proposti, esemplari unici realizzati in rigorosa corrispondenza con il decalogo di rispetto dell’ambiente e di eccellenza stabiliti dal Green Carpet Challenge, sono griffati fra gli altri da Karen Walker per la Nuova Zelanda, Bibi Russell per il Bangladesh, Burberry e Stella McCartney per la Gran Bretagna. In un caleidoscopio di suggestioni che nasce anche per promuovere le relazioni tra stilisti e artigiani, incoraggiando lo scambio di idee, lo sviluppo di competenze e favorendo nuove opportunità su scala globale. Il tutto nell’ambito di un avvenimento mondano, ma non solo, immaginato come il primo di una serie di appuntamenti che nel 2018 riuniranno stilisti e campioni dell’artigianato del Commonwealth impegnatisi ad aderire ai Gcc Principles of Sustainable Excellence: severi criteri di una produzione sostenibile, etica, solidale e sociale stabiliti da Eco-Age per l’industria del fashion con l’ambizione e l’auspicio che durino più dello spazio d’una gran soirée.

Fonte: Ansa

Advertisements

Stella McCartney, prossimo il divorzio da Kering

March 1, 2018 Leave a comment

stellamc

Dopo un sodalizio lungo 17 anni, Kering è pronto a cedere la quota di Stella McCartney, ad oggi pari al 50%, alla designer fondatrice, mettendo così fine alla joint venture paritaria nata nel 2001. A renderlo noto è Business Of Fashion, che già aveva diffuso l’indiscrezione nelle scorse settimane e che cita fonti vicine all’operazione. L’annuncio ufficiale della separazione sarebbe imminente. Secondo fonti anonime, il team di Stella McCartney starebbe preparando un booklet con tutti i dettagli sull’operazione, pronto a rispondere alle domande in sospeso e a rassicurare i dipendenti. “Come abbiamo già detto e come spesso accade tra le parti interessate, sono in corso regolari discussioni riguardo al futuro della partnership – hanno risposto alla testata inglese Kering e Stella McCartney -. Un eventuale significativo cambiamento verrà reso noto a tempo debito”.

Sempre secondo quanto riferito da Business Of Fashion “i brand di Kering non potranno assumere dipendenti Stella McCartney durante il processo di transizione, che potrebbe richiedere fino a due anni. La società di retail strategy consulting Javelin, ramo dell’advisory Accenture, sta lavorando con Stella McCartney per gestire la riorganizzazione, creando un progetto per la nuova attività indipendente”.

Kering non rende noti i dati di bilancio delle controllate ‘minori’, ma nel 2015 fonti di mercato stimavano, per Stella McCartney un giro d’affari tra i 150 e i 200 milioni di dollari (tra i 120 e i 160 milioni di euro).

Fonte: Pambianco News

Categories: Life-News Tags: ,

Stella McCartney, quattro nuovi store e un nuovo concept

May 31, 2017 Leave a comment

StellaParisstore

Grandi progetti per Stella McCartney che ha programmato per i prossimi due mesi l’apertura di ben quattro boutique. Con loro verrà inaugurato anche il nuovo concept che d’ora in poi  caratterizzerà gli store della Maison.

Parole d’ordine: cura al dettaglio, fatto a mano e attenzione alla sostenibilità. “Volevo suscitare una forte emozione sensoriale nei clienti che visitano i nostri store, curando non solo i prodotti ma anche l’ambiente circostante – ha raccontato la stilista – Inoltre, mi sono posta l’obiettivo di esplorare nuove finiture prendendo in considerazione materiali più sostenibili e rispettosi dell’ambiente con cui creare un’atmosfera più moderna e al passo con i tempi”.

Il primo negozio aprirà i battenti a breve: sarà a Parigi, in Rue Saint Honorè, e andrà ad aggiungersi alla buotique di Galerie Valois aperta nel 2009. Sviluppato su una superficie di 180 metri quadrati su due livelli, ospiterà tutte le collezioni della griffe, dal ready to wear al pret-a-porter, senza dimenticare lingerie, beach wear, calzature e accessori. Così come negli altri futuri monomarca della griffe, verranno utilizzati materiali ecofriendly e riciclati, come legno di recupero e calcestruzzo gettato in opera, ma anche pezzi su misura e fatti a mano, come le piastrellature. Per gli interni invece largo spazio verrà lasciato ai colori tipici del brand e ad un fitto sistema di guide in ottone che sarà la linea guida per il cliente all’interno dello store. La stilista sceglierà poi per ogni boutique alcuni pezzi d’arredamento tra le creazioni degli stilisti contemporanei e gli acquisti fatti alle aste, seguendo una piena filosofia del riuso.

A ruota seguiranno poi le inaugurazioni di Firenze (in Via degli Tosinghi), Costa Mesa (South Coast Plaza) e a New York (al 929 di Madison Avenuen): “Saranno fondamentali per incrementare la forza del marchio e garantire maggiore accessibilità ai prodotti diStella McCartney”, parola del CEO Frederick Lukoff.

Fonte: Luuk Magazine

Categories: Fashion Stores Tags:

Stella McCartney, installazioni pro animali nei suoi shop

August 25, 2016 Leave a comment

stella

Un’installazione al neon che rappresenta dei gatti. Nelle vetrine di 19 negozi Stella McCartney in Europa, Usa e Asia. Obiettivo della stilista inglese, da sempre sostenitrice dei diritti degli animali e del loro benessere, è supportare le associazioni PETA (People for the ethical treatment of the animals, la più grande associazione per la difesa dei diritti degli animali al mondo, con più di 5 milioni di membri e sostenitori) e Battersea Dog & Cats  che si occupa di cani e gatti abbandonati.

Le istallazioni vogliono trasmettere un messaggio di incoraggiamento a sostegno delle associazioni e resteranno nei negozi fino all’inizio di settembre per essere poi regalate alle due organizzazioni per essere poi utilizzate in altre occasioni.

In pratica gli stores inviteranno i clienti a sostenere PETA e Battersea Dog&Cat con donazioni libere. Un’iniziativa in linea con il pensiero della stilista. Vegetariana da tutta la vita, Stella McCartney non usa pelli e pellicce nella produzione dei suoi capi e accessori.
I fondi raccolti per Battersea Dogs & Cats Home da parte dei due stores Stella McCartney di Londra andranno a sostegno dei cani e dei gatti dei loro tre centri dislocati nel paese, mentre il denaro raccolto per PETA da tutti gli stores Stella McCartney nel mondo serviranno a coprire le spese per le campagne per la sterilizzazione e la castrazione dei gatti.

A supporto dell’iniziativa verrà lanciata anche una campagna sui social media con un divertente hashtag ispirato al tema dei gatti #StellaMcCatney.

Fonte: Io Donna

Stella McCartney Kids, new capsule collection for Disney “Maleficent”

April 4, 2014 Leave a comment

Summer14_Maleficent_clickthrough_1000x600px_02_72dpi5

STELLA MCCARTNEY TO LAUNCH MALEFICENT BY STELLA MCCARTNEY KIDS IN CELEBRATION OF THE UPCOMING WORLDWIDE RELEASE OF DISNEY’S “MALEFICENT”
In anticipation of the upcoming worldwide release of Disney’s film “Maleficent” Stella McCartney has teamed up with Disney to create a capsule Stella McCartney Kids collection. The collaborative designs are inspired by the new film based on the untold story of the iconic villain from the 1959 classic “Sleeping Beauty” which will be released in cinemas on the 30th of May 2014 starring Angelina Jolie in the lead role and Elle Fanning as Princess Aurora.
Inspired by the characters and visuals from the imaginary tale, the Maleficent by Stella McCartney Kids capsule collection includes 8 playful styles for boys and girls ages 4 to 14. The range includes contrasting pieces; feminine princess-like dresses and sandals or dark in edgy t-shirts and sneakers.
The collections will be available in stores at the end of April. The Maleficent by Stella McCartney Kids capsule collection will be available at Stella McCartney stores worldwide including the first ever kids freestanding store which recently opened in Hong Kong’s Ocean Terminal and online, select Disney stores worldwide and online, as well as at select kids specialty stores worldwide. Prices will range between €50 and €125.
Additionally, 10% of the sale of each Maleficent by Stella McCartney Kids items purchased in Stella McCartney stores and online, will benefit the charity SOS Children’s Villages; which works to provide suitable homes for abandoned, orphaned and vulnerable children. For more information please visit http://www.sosvillages.org.
About Stella McCartney
Stella McCartney is a 50/50 joint venture partnership between Ms. Stella McCartney and Kering established in 2001. A lifelong vegetarian, Stella McCartney does not use any leather or fur in her designs. The brand’s ready-to-wear, accessories, lingerie, fragrance, kids and adidas by Stella McCartney collections are available through 35 free-standing stores including London, New York, Los Angeles, Tokyo, Hong Kong, Paris, Milan and Shanghai as well around 600 wholesale accounts in key cities worldwide. For additional information please visit: http://www.stellamccartney.com
About Disney’s “Maleficent”
“Maleficent” explores the untold story of Disney’s most iconic villain from the 1959 classic “Sleeping Beauty” and the elements of her betrayal that ultimately turn her pure heart to stone. Driven by revenge and a fierce desire to protect the moors over which she presides, Maleficent cruelly places an irrevocable curse upon the human king’s newborn infant Aurora. As the child grows, Aurora is caught in the middle of the seething conflict between the forest kingdom she has grown to love and the human kingdom that holds her legacy. Maleficent realizes that Aurora may hold the key to peace in the land and is forced to take drastic actions that will change both worlds forever.
The film stars Angelina Jolie as Maleficent, Sharlto Copley, Elle Fanning, Sam Riley, Imelda Staunton, Juno Temple and Lesley Manville.
“Maleficent” is produced by Joe Roth and directed by Robert Stromberg, with Angelina Jolie, Don Hahn, Matt Smith, Palak Patel and Sarah Bradshaw serving as executive producers. Linda Woolverton wrote the screenplay. “Maleficent” opens in cinemas on May 30, 2014.

 

Categories: Life-Kid Tags: ,

Stella McCartney, nuova capsule collection per bambini per Disney Maleficent

April 3, 2014 Leave a comment

disney mccartney Maleficent

“Sono sempre stata una grande fan di Disney, così come lo era mia madre, e sono cresciuta guardando i film come fanno la maggior parte dei ragazzi”. “Quando si é presentata l’occasione di essere invitata da Angelina Jolie a visitare il set del film, l’ho colta al volo”, il commento di Stella McCartney sulla nuova capsule collection per bambini in collaborazione con Disney.
Maleficent, il nuovo film imminente di Disney con Angelina Jolie, è accompagnato dall’uscita della linea di abbigliamento per bambini, disponibile da fine aprile, disegnata dalla famosa stilista inglese.
Maleficient by Stella McCartney Kids è composta da otto capi per bambine e bambini dai 4 ai 14 anni, tra cui abiti principeschi, t-shirt, sandali e scarpe sportive, di grande effetto e dai corrispettivi relativamente bassi, dai $75 ai $185.
Le nuove creazioni saranno disponibili sia nei negozi Disney, online, sia nei vari stores di Stella McCartney. Charity per una parte dei proventi che verranno devoluti a SOS Villaggi dei Bambini, organizzazione di beneficenza che si occupa di realizzare abitazioni per i bambini bisognosi.

Categories: Life-News Tags: ,

Falabella, nuova custodia in ecopelle e metallo da Stella McCartney

August 22, 2013 Leave a comment

Falabella, nuova custodia in ecopelle e metallo da Stella McCartney

La brillante stilista Stella McCartney ha realizzato una splendida custodia in ecopelle dai colori sgargianti e metallo in tinta aurea dal look decisamente glamour, un accessorio chic adatto ad accondiscendere la personalità dirompente delle donne ammaliate dai bagliori del carisma estetico senza imbarazzo. Il corrispettivo è di circa €195,00.

Marius Creati

Categories: Life-Woman Tags: