Archive

Posts Tagged ‘Verona’

Falconeri, nuovo outlet in provincia di Verona

December 10, 2012 Leave a comment

Falconeri-Outlet

E’ evidente che qualcosa è cambiato in fatto di tendenza. Un tempo le aziende tenevano nel massimo riservo l’apertura degli outlet per non urtare la sensibilità dei clienti abituali dei negozi tradizionali. Se lo stesso capo lo si poteva acquistare, infatti, qualche mese dopo a meno di metà del prezzo venduto in negozio, perché non attendere e poi a quel punto, qual è il valore reale del capo. Ma i tempi cambiano, e con la crisi tutti sono attenti al portafoglio, per cui anche per i marchi più noti, l’outlet diventa un elemento da inserire a pieno titolo nella catena di montaggio del retail. E Falconeri è uno di questi, infatti ha annunciato con un comunicato stampa l’apertura di un outlet in provincia di Verona a Monteforte di Alpone. Uno spazio di 320 mq in cui poter acquistare i capi di maglieria uomo e donna, risparmiando sino al 60%. Il marchio, sinonimo di eleganza discreta e contemporanea, predilige filati naturali quali il cashmere, la lana merino extrafine, l’alpaca, la seta ed il lino. Pavimenti e mobili in legno, divani in pelle, per un’atmosfera calda ed accogliente che richiama la passione di Falconeri per uno stile raffinato. L’outlet si trova in Via XX Settembre 36/B ed è aperto dal lunerdì al sabato (per info Tel : 045 6100408).

Fonte: VM-Mag

Categories: Fashion Stores Tags: ,

Talamo di Corte Serena Morando, fuga d’amore nei luoghi romantici nei pressi di Verona

May 24, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Verona, la città dell’Amore in riva all’Adige, vi conduce alla scoperta dei luoghi più romantici vissuti da Romeo e Giulietta. Il dramma shakespeariano rivive nella dimora dei due amanti infelici, in via Cappello, indicata dalla tradizione come residenza della famiglia Capuleti. La città scaligera è parte del patrimonio dell’umanità Unesco. Il suo centro storico è come un libro di Storia aperto: dall’Arena di epoca romana – sede di spettacoli e concerti musicali -, ai palazzi rinascimentali, fino alle sontuose ville barocche dei grandi signori veronesi. Visitare la città è un’esperienza da provare. Come da provare, nei pressi della residenza Talamo di Corte Serena Morando, è il percorso vita immerso nei colori della campagna veneta. Per le escursioni più lunghe, la vicina Valpantena. Per una pausa gourmet, i vini della Valpolicella.
Per una fuga d’amore nella città di Giulietta e Romeo, per un viaggio alla scoperta della magnifica Verona, per un soggiorno business breve o lungo, Talamo di Corte Serena Morando è la scelta perfetta per tutti: per la coppia innamorata, per il viaggiatore curioso e per la persona d’affari in cerca di una raffinata proposta alberghiera, senza dover rinunciare all’intimità della casa privata. Protetta dalle spesse mura cinquecentesche, la dimora offre ai suoi ospiti il fascino e la tranquillità di un’alcova, in un contesto di assoluto pregio. Ogni ambiente è stato progettato, arredato e decorato con gusto e armonia per accogliere il visitatore nel migliore dei modi. Le camere, personalizzate con dettagli sempre diversi, sono ambienti raffinati e ricchi di comfort, arredati con mobili artigianali di qualità. I letti sono comodi e generosi, i tendaggi sobri ma sempre d’effetto. Talamo di Corte Serena Morando vi invita a scoprire un’elegante proposta per le vostre vacanze, col tepore di casa…
Personalità, accoglienza e originalità nelle camere proposte da questo intimo hotel di charme alle porte di Verona. Gli ambienti sono unici, arredati con preziosi mobili di alta qualità artigianale. Il fascino di queste sistemazioni intime e personalizzate è arricchito dalla presenza di confortevoli letti matrimoniali e di morbidi tendaggi. Gli ospiti possono scegliere fra quattro camere differenti. I loro nomi sono ispirati dagli affreschi posti sopra la testata dei letti. Le Camere Tiepolo e degli Amorini sono rispettivamente una singola e una matrimoniale collocate entrambe al piano terra della residenza: arredamento in stile country rivisitato, spazi luminosi, finestra affacciata sul giardino interno. Per il massimo del romanticismo, si può scegliere la Camera di Cupido o la Camera Talamo, al primo piano della dimora. La prima ha un letto in ferro battuto, tinte pastello e un bagno decorato con inserti di mosaico. La Camera Talamo è una matrimoniale doppia con soffitto a travi in legno naturale e bagno rifinito con marmi pregiati; questa sistemazione può accogliere fino a quattro persone, grazie alla presenza di un’ulteriore area letto con bagno dedicato. Tutte le camere sono servite da aria condizionata e rete Internet. Possibilità di lettino aggiunto per bambini fino a tre anni d’età.

Fonte: Dimore D’Epoca – Hotel di charme e dimore storiche

Casa Villa D’Arco, antico dominio scaligero nei pressi di Verona

This slideshow requires JavaScript.

A meno di cinque chilometri da Verona e a dieci dal Lago di Garda, Casa Villa d’Arco invita il turista a scoprire l’antico dominio scaligero. La città di Romeo e Giulietta è stata riconosciuta quale patrimonio dell’umanità dall’Unesco. A Verona è celeberrima l’Arena di epoca romana, teatro all’aperto del celebre festival lirico. Il Lago di Garda è noto ed apprezzato per il suo microclima mediterraneo, per le sue acque azzurre e per le tante occasioni di divertimento possibili intorno alle sue sponde. D’inverno si sale sul Monte Baldo con gli sci ai piedi.
In un annesso di un’incantevole dimora storica del XVI secolo, interamente restaurato seguendo la logica della bioarchitettura ed arricchito al suo interno con preziosi mobili d’epoca, si trova il Bed & Breakfast Casa Villa D’Arco. La struttura è immersa in un luogo suggestivo capace di rievocare il fascino e l’atmosfera di un tempo passato, a pochi km dall’hinterland di Verona e a breve distanza dal Lago di Garda. Al suo ingresso, l’ospite è accolto in un suggestivo soggiorno, dominato da un grande camino in tufo del Cinquecento, dove viene servita una ricca e genuina prima colazione. A Casa Villa D’Arco vi attende una calda ospitalità: i padroni di casa saranno lieti di accogliervi come amici, dandovi il benvenuto in un ambiente sereno e rilassante, che diventa una meta ideale per chi desidera un soggiorno capace di coniugare cultura, sport e relax.
Dimora storica del Cinquecento, mette a disposizione 4 camere affacciate sulla splendida corte interna del complesso monumentale Villa d’Arco. Romantici ed accoglienti gli ambienti, arredati con mobili d’epoca e caratterizzati da forme, tinte e colori caldi, rifiniti nei minimi dettagli, per un’atmosfera sospesa tra l’incanto dell’antico e il comfort dei tempi moderni. Eleganza discreta, accoglienza familiare, cultura locale, buon gusto e personalità sono i tratti distintivi di un soggiorno rilassante, con l’autentica formula del bed & breakfast.

Fonte: Dimore D’Epoca – Hotel di charme e dimore storiche

Douglas & Guerlain, blogger alla Bohème per il lancio della linea J.S. Douglas & Söhne

September 6, 2011 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Vi avevo promesso che avrei ripreso i miei post da lunedì, e lo faccio descrivendo un evento davvero magnifico, organizzato da Douglas per il lancio della linea J.S. Douglas & Söhne. La nota catena di profumerie ha invitato noi blogger all’Arena di Verona per la Bohème. Che dire… tutto è stato assolutamente perfetto! Siamo state accolte con un delizioso light dinner a buffet. Coreografici vassoi di finger food di ispirazione orientale sfilavano senza sosta, mentre chi voleva poteva “rifarsi il trucco” grazie agli esperti truccatori della maison Guerlain.
Alle ventuno lo spettacolo è andato in scena.
L’opera di Puccini è un vero e proprio inno alla giovinezza, che narra lo struggente amore di Mimì e Rodolfo e la relazione vivace di Musetta e Marcello, sullo sfondo di una Parigi degli anni ’40 del XIX secolo. Le arie e i gesti degli attori incarnano un momento storico speciale: “la belle epoque”, un periodo intrinsecamente magico, in cui gli uomini guardavano al futuro con speranza, in cui c’era posto per l’arte e l’ispirazione, anche quella “trasgressiva” dei giovani bohemien. Spettacolare il secondo atto, dove una folla riempie il palcoscenico e artisti circensi su trampoli e mangiafuoco si mescolano a gruppi di donne, uomini e bambini, con bici d’epoca che sfrecciano in mezzo alla platea e tanti palloncini lanciati nel cielo scuro. Il tutto enfatizzato da una ricerca di costumi femminili minuziosissima – una parata di corpetti, cappellini, vestiti dai lunghi strascichi e scarpe colorate. A un certo punto avrei voluto essere catapultata nell’ottocento, per una notte o forse più. In un passato ormai lontano dove l’atmosfera era davvero magica e la sorte era segnata, ma l’amore vinceva su tutto… anche sulla morte! A fine serata sono rimasta con un dubbio. Meglio Mimì, con la sua dolcezza e fragilità, o Musetta, nella sua praticità e sfrontatezza?
Chi mi conosce sa già cosa ho scelto…

Fonte: My Vanity Blog

Categories: Life-News Tags: , ,

Elisabetta Franchi, nuovo monomarca a Verona

La primavera  2011 di Elisabetta Franchi si veste dei colori del suo primo monomarca nella città veneta: un opening inserito in un piano strategico di espansione retail nel territorio nazionale che prevede l’inaugurazione di altri monomarca nel prossimo futuro.
Nel cuore di Verona, in corso Porta Borsari 29, punto nevralgico dello shopping cittadino, la nuova boutique Elisabetta Franchi presenta sugli 80 mq della sua superficie, oltre al ready-to-wear della griffe, le calzature, le borse e gli accessori: proposte accumunate dall’alta qualità e da una produzione rigorosamente Made in Italy. Il layout dello store è caratterizzato da un’immagine che riconduce allo spirito e allo stile del brand: elegante, accogliente e raffinata. Ampie vetrine, arredi bianchi su superfici in legno naturale e pelle sono i protagonisti assoluti; le vetrine esterne, invece, sono personalizzate dal logo della label in lettere dorate. Nuovo concetto per il light design interno a creare un’atmosfera sofisticata e ricca di chiaroscuri, illuminati dai bagliori di uno schermo led in cui sono riproposti video di backstage, sfilate e look book.
“L’inaugurazione di Verona rappresenta un passo avanti nell’ampliamento del nostro canale retail in Italia- ha affermato Elisabetta Franchi a margine dell’opening – Il negozio, poi, è stato progettato per essere multifunzionale e moderno, soprattutto nel modo in cui le collezioni sono presentate e accessibili”.
L’ apertura di Verona rientra nella strategia di espansione del brand, che nel 2010 ha raggiunto un fatturato di 90 milioni di euro e per il 2011 ha previsto un incremento del 10%. Oggi Elisabetta Franchi, etichetta prodotta da Betty Blue Spa, attualmente presente in Italia e all’estero con 62 negozi a gestione diretta, guarda a Est: alla Cina e al Giappone, al Medioriente e alle capitali Europee.

Fonte: BlogModa

Boggi, nuovo store per l’uomo a Verona

December 23, 2010 Leave a comment
Nasce a Verona un universo perfetto per clienti che amano essere eleganti e sentirsi a proprio agio in ogni occasione. Il nuovo monomarca di Boggi, in pieno centro storico, in Via Giuseppe Mazzini 14/16, si sviluppa su due livelli.
All’interno di uno spazio di oltre 300 mq, é possibile scoprire l’intera collezione Boggi: abiti, giacche, pantaloni, cravatte, camicie, scarpe, jeans ed accessori.
Tradizione e innovazione, personalità e eleganza. La ricerca della qualità é il leit motiv del brand.
Altre aperture sono previste prossimamente in Italia: Roma – Via Appia Nuova 168/170, Santa Margherita Ligure – Via Torino 5 e Torino c/ostazione Porta Nuova.
Categories: Boutiques, Fashion Stores Tags: ,