Home > Life-News > Douglas & Guerlain, blogger alla Bohème per il lancio della linea J.S. Douglas & Söhne

Douglas & Guerlain, blogger alla Bohème per il lancio della linea J.S. Douglas & Söhne

This slideshow requires JavaScript.

Vi avevo promesso che avrei ripreso i miei post da lunedì, e lo faccio descrivendo un evento davvero magnifico, organizzato da Douglas per il lancio della linea J.S. Douglas & Söhne. La nota catena di profumerie ha invitato noi blogger all’Arena di Verona per la Bohème. Che dire… tutto è stato assolutamente perfetto! Siamo state accolte con un delizioso light dinner a buffet. Coreografici vassoi di finger food di ispirazione orientale sfilavano senza sosta, mentre chi voleva poteva “rifarsi il trucco” grazie agli esperti truccatori della maison Guerlain.
Alle ventuno lo spettacolo è andato in scena.
L’opera di Puccini è un vero e proprio inno alla giovinezza, che narra lo struggente amore di Mimì e Rodolfo e la relazione vivace di Musetta e Marcello, sullo sfondo di una Parigi degli anni ’40 del XIX secolo. Le arie e i gesti degli attori incarnano un momento storico speciale: “la belle epoque”, un periodo intrinsecamente magico, in cui gli uomini guardavano al futuro con speranza, in cui c’era posto per l’arte e l’ispirazione, anche quella “trasgressiva” dei giovani bohemien. Spettacolare il secondo atto, dove una folla riempie il palcoscenico e artisti circensi su trampoli e mangiafuoco si mescolano a gruppi di donne, uomini e bambini, con bici d’epoca che sfrecciano in mezzo alla platea e tanti palloncini lanciati nel cielo scuro. Il tutto enfatizzato da una ricerca di costumi femminili minuziosissima – una parata di corpetti, cappellini, vestiti dai lunghi strascichi e scarpe colorate. A un certo punto avrei voluto essere catapultata nell’ottocento, per una notte o forse più. In un passato ormai lontano dove l’atmosfera era davvero magica e la sorte era segnata, ma l’amore vinceva su tutto… anche sulla morte! A fine serata sono rimasta con un dubbio. Meglio Mimì, con la sua dolcezza e fragilità, o Musetta, nella sua praticità e sfrontatezza?
Chi mi conosce sa già cosa ho scelto…

Fonte: My Vanity Blog

Categories: Life-News Tags: , ,
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: