Archive

Archive for September 27, 2011

Ben Wilson, bicicletta in Swarovski

September 27, 2011 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Non è la prima volta che si sente parlare di biciclette preziose e di valore, ma non capita spesso di incrociare per strada un esemplare del genere.
Parliamo dell’ultima opera a due ruote presentata da Ben Wilson, che ha utilizzato per la sua creazione oltre 110 mila cristalli Swarovski di varie dimensioni.
Wilson è già molto noto per le sue esclusive e soprattutto particolari creazioni, che in passato hanno stuzzicato la creatività di colossi come Levi’s, Sony e Adidas.
La bicicletta in questione, secondo quanto rivelato dall’autore stesso, non aveva l’obbiettivo di battere record o cose varie, ma aveva solo quello di presentare una due ruote sotto forma di opera da ammirare.
Fatto sta, però, che la bici in questione è attualmente considerata come la più sfavillante del pianeta e, fin dalla sua prima apparizione in pubblico, è riuscita ad attirare l’attenzione dei più esigenti.
Ben Wilson ha rivelato che, presto, questa sua nuova creazione sarà in mostra al Victoria and Albert Museum, in Inghilterra.

Fonte: GoLook.it

Advertisement
Categories: Veiculi Tags: ,

Colosseo Oro, cucina più costosa del mondo da Marazzi Design

September 27, 2011 Leave a comment

Prende il nome di Colosseo Oro ed è un pezzo in edizione limitata destinato ad essere classificato come il più costoso del mondo nel suo genere.
Colosseo Oro è una cucina di lusso ideata da Marazzi Design, che ha messo in campo tutta la sua esperienza e professionalità nel settore degli arredamenti di lusso.
La cucina è caratterizzata da particolari in oro 24 carati e rivestimenti in pelle di coccodrillo; la struttura della cucina è in legno laccato per un totale di 12 strati, per una patinatura di grande brillantezza. A completare il tutto ci sono delle luci con cristalli Swarovski.
Gli elettrodomestici sono stati forniti da Sub-Zero & Wolf e sono caratterizzati da splendenti finiture metalliche, che aiutano a mettere in risalto le avanzate soluzioni tecnologiche e il design, in questo caso ai più alti livelli.
La cucina di lusso Colosseo Oro verrà prodotta in soli 10 esemplari, venduti al prezzo di 300 mila sterline.

Fonte: GoLook.it

Ladurée, macarons Matthew Williamson in edizione limitata

September 27, 2011 Leave a comment

Chi di voi non hai mai provato prima d’ora un gustoso macaron Ladurée? È un dolce mignon molto gustoso un po’ biscotto e un po’ pasticcino provvisto di  diversi colori e molteplici sapori. Personalmente ne sono innamorato!

Lo stilista Matthew Williamson ha collaborato con la nota casa dolciaria Ladurée  per presentare un delizioso progetto in edizione limitata proponendo una scatola macarons dedicata al designer inglese, il quale ha decorato la confezione tradizionale con un’iconica stampa ad ala di farfalla con effetto caleidoscopio.

La preziosa confezione di macarons  sarà disponibile presso i rivenditori Ladurée di Londra dall’inizio della London Fashion Week dallo scorso 16 Settembre 2011 e perdurerà, a partire dal 26 Settembre 2011 in occasione della settimana della moda a Parigi, in tutti i rivenditori del mondo per un periodo limitato.

Marius Creati

Gold Facial Treatment, maschera in oro 24 carati al Four Seasons di Firenze

September 27, 2011 Leave a comment

Nel prestigioso Four Seasons di Firenze è stato messo a punto un prezioso trattamento per il viso in oro 24 carati.
Parliamo del nuovo Gold Facial Treatment, che ha come obbiettivo quello di ridare tono e luce alla pelle del viso in maniera impressionante; lo speciale trattamento è stato realizzato dalla casa giapponese UMO, che ha prodotto uno speciale siero composto da piccole foglie d’oro liquido.
Una volta spalmato lo speciale prodotto sul viso, vengono attivati degli ultrasuoni e fatti dei lievi massaggi alla pelle, che stimolano in pochi secondo un gran senso di piacere, capace di rassodare e levigare subito la pelle, portando un risultato davvero soddisfacente.
Il trattamento in questione dura circa 2 ore ed è già disponibile su prenotazione al prezzo di 410 euro.

Fonte: GoLook.it

Renault Frendzy, concept car elettrica del prossimo futuro

September 27, 2011 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Presentata in anteprima nel Technocentre, il cuore pensante della Renault, l’enorme complesso di ricerca e sviluppo, dove sono progettati i futuri modelli della Casa francese, la concept car elettrica Frendzy, attrazione del Salone di Francoforte, anticipando la futura Kangoo. Veicolo dalla doppia anima, il design asimmetrico della carrozzeria sottolinea il suo carattere bivalente: un veicolo commerciale adatto ai bisogni professionali, che si trasforma il week-end in veicolo familiare. Per Renault la vita professionale ormai si integra intimamente con la vita privata. Frendzy è anche un ufficio mobile high-tech su quattro ruote. La strumentazione avveniristica è tutta digitale, con tanto di tablet BlackBerry collegato al cruscotto, che integra il navigatore satellitare e il collegamento Internet. La porta laterale scorrevole ha uno schermo esterno da 37 pollici che può visualizzare utili messaggi d’informazione, come ad esempio in caso di parcheggio in doppia fila: “consegna in corso, torno tra 5 minuti”. Dei sensori, presenti sulle soglie delle porte, permettono di individuare durante le operazioni di carico o scarico, i colli provvisti di chip RFID che contengono le informazioni essenziali (destinatari, massa, dimensioni, ecc) che permettono di essere informato in tempo reale del contenuto del veicolo. In modalità tempo libero esce il sedile posteriore a scomparsa, mentre l’originale sistema di abbattimento del sedile anteriore, facilita l’ingresso a bordo. Da vedere l’animazione video sotto.

Fonte: Futurix

Categories: Concept, Veiculi Tags:

“Vera Wang Bride: The Traditionalist “, nuova doll in edizione Gold Label da Barbie Mattel

September 27, 2011 Leave a comment

Barbie, la grande star femminile della Mattel, sfila sul rosso tappetto per presentare “Vera Wang Bride: The Traditionalist “, la nuovissima doll in edizione “Gold Label”. La notastilista, da sempre apprezzata per i suoi abiti da sposa d’alta moda, veste l’amata protagonista con un vestito d’eccezione dallo stile tradizionale, ma ricco di eleganza, per un look fiabesco e magico. Strati di tulle dominano la scena e lasciano intravedere delicati fiori, per il giusto tocco di romanticismo. Il corpetto, privo di spalline, esalta l’invidiato punto vita di Barbie, evidenziato da una decorativa cintura. Il raffinato look, che trae ispirazione dal celebre abito “Dovima”, viene completato con una semplice acconciatura e con un make-up che ci riporta piacevolmente indietro nel tempo. La preziosa bambola, prodotta in limit edition (2500 pezzi), non è ancora disponibile in Italia, ma dal 14 Aprile 2011 è in vendita su “Barbie Collector” al prezzo di $159.95. Dato il costo non proprio modesto, la doll sarà molto apprezzata da collezionisti e grandi appassionati, mentre noi ci accontenteremo di ammirarla in tutta la sua bellezza!

Fonte: Toys Blog

Categories: Collectibles Tags: , ,

Villeroy & Boch Bagno e Wellness, forme inedite per le nuove creazioni di design

September 27, 2011 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Villeroy & Boch Bagno e Wellness sarà presente anche quest’anno alla manifestazione bolognese più importante per il settore della ceramica e dell’arredobagno. Le nuove creazioni di design 2011, ambientate sullo sfondo delle eleganti collezioni piastrelle, si contraddistinguono per l’innovazione tecnologica in fatto di materiali e per lo studio accurato dei dettagli.

In primo piano la collezione My Nature, da poco insignita del prestigioso Red Dot Design Award, per le sue forme inedite. Gli elementi che la compongono fondono tradizione ed innovazione, con un esclusivo design minimale dalle linee morbide. Il concept della collezione si concentra sulla reinterpretazione in chiave contemporanea e purista dello stile country: inserti di essenza di legno di castagno si integrano alla purezza della ceramica bianca.

Futurion Flat, la nuova frontiera dei piatti doccia a filopavimento. Estetica e funzionalità si fondono grazie al Quaryl® – brevetto esclusivo dell’azienda – una speciale mescola di quarzo e acrilico, estremamente malleabile in fase di lavorazione, che permette di realizzare forme rigorose e spigoli vivi la cui precisione è semplicemente straordinaria. Con lo stesso piatto doccia è possibile effettuare tre diverse installazioni: a filo, da incasso e da appoggio.

La serie Memento si arricchisce della nuova finitura opacizzata Edelweiss,disponibile anche in dimensioni compatte per piccoli spazi, in cui non rinunciare alle linee rigorose e pulite della serie. La finitura Edelweiss include il trattamento Ceramicplus di serie, che rende la ceramica repellente a sporco e calcare e che garantisce costantemente igiene e facilità di pulizia. In funzione del nuovo approccio dedicato al Project Business, 360° Projects, Villeroy & Boch presenta al mercato italiano le nuove collezioni per grandi progetti con rapporto qualità-prezzo davvero competitivo.

Accanto ai nuovi wc e bidet sospesi Omnia Architectura Design, allineati alle ultime tendenze di stile ed improntate alla linearità rigorosa, spiccano le nuove proposte bagno della serie completa O.novo. Una collezione che rivoluziona l’assortimento Bagno e Wellness perché è in grado di soddisfare molteplici esigenze in diversi contesti di arredo, offrendo un prezzo molto conveniente senza rinunciare alla cura delle forme. I modelli sono concepiti, infatti,  con il miglior design Villeroy & Boch: la caratteristica linea ovaleggiante distingue sia i modelli di dimensioni standard, ma anche i pratici modelli compact per piccoli spazi e la linea “vita” per aree progettare “senza barriere”, rivolte ad un’utenza con problemi motori. Lavabi e sanitari, vasche, piatti doccia e mobili arredobagno hanno linee semplici e funzionali, con divertenti giochi di simmetrie e, nel caso dei lavabi, anche la possibilità di personalizzazione con nove combinazioni di decori e colori.

Fonte: Archiportale

Silvio Betterelli, primavera estate 2012

September 27, 2011 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Esplodono colori e sensazioni tra le mura baroccheggianti nella splendida cornice di Palazzo Clerici, atmosfere rarefatte e sensuali si proiettano sulla passerella in una eleganza tutta cristallizzata: sfila la splendida donna di Silvio Betterelli.

Un soundtrack fatto di sussurri e sospiri scanditi incessantemente avvolgono una sala intima dove il designer e artista italiano dalla visione contemporanea ed internazionale porta in scena il suo show più delicato. Una icona sofisticata tutta grazia e femminilità si fa strada tra passato e futuro, abbracciando proporzioni anni 50 e costruzioni futuribili in continua evoluzione, per portare nel suo presente un impalpabile profumo retro dal sapore innovativo.

Un sensazionale mix tra know how sartoriale di alto livello ed emozionantievoluzioni moulange si fonde e si confonde su tubini, bluse e giacche. Capospalla con vita propria si animano in delicate costruzioni tridimensionali che si insinuano e crescono a partire dal punto vita e dalle spalle, rouches architettoniche esplodono quasi come infiorescenze sul retro e nei dettagli più nascosti, percorrono fiere le linee verticali dei leggeri pantaloni a palazzo, mentre le giacche fondano il loro motivo di esistenza su jabot romantici che scaturiscono da intelligenti tagli posizionati sapientemente lungo la costruzione del capo.

Geometria e casualità si assemblano, la morbidezza si fa costruzione mostrandosi tra twist di stoffe lavorate e assemblate a ruota e volumi, che sfociano in linee sinuose, elemento eclettico di una rinnovata visione contemporanea.

Giochi di pieghe tridimensionali si intersecano e si incastrano tra outfit sospesi, piccoli tagli ed escrescenze scivolano sui retro dove si posizionano leggeri e minuziosi come gocce di pioggia, entra in scena lo scamosciato nelle sue sfumature più delicate in un già forte tripudio di cotoni, viscose, cupro e sete lavate.

E ancora gonne lunghe e dritte con spacco finale accompagnano top larghi e morbidi o pezzi dagli alti scolli a cuore, trench elegantemente costruiti si arricciano in punti catartici, portando così avanti la filosofia di una intera collezione fondata sull’incessante susseguirsi di micro e macro drappeggi, da arricciature e nervature pizzicate, in dritto o in rovescio.

Vere e proprie emozioni in texture per le stampe in degradè: piccoli sogni di luci sovrapposte, ed effetti di pellicola bruciata o riflessi controluce; fiori secchi e spinosi o soffioni di campo si distribuiscono sui capi couture nelle tonalità tenui, tra passaggi di colori forti e sentimentali, dalle densità rarefatte e polverose della cipria e del carne all’esplosione della menta e dello smeraldo che scivolano verso gli altri incisivi colori quali il ghiaccio, l’antracite, il nero pieno, il salvia e il rosa antico, che aleggiano sull’intera collezione come un segno distintivo, una firma d’autore.

Una sublime ninfa urbana, che solca la strada illuminata da riflessi glaciali e dorati allo stesso tempo, rivendicando una femminilità contemporanea, un’eleganza d’altri tempi, decisa nei movimenti ma sensuale e romantica nel savoir faire.

Una moderna passerella per una collezione raffinata e meravigliosamente in bilico tra elementi di rottura e di passaggio.

Fonte: Noisymag

Categories: Catwalks Tags:

Pinko, nuova boutique a Roma

September 27, 2011 Leave a comment

PINKO APRE LA QUARTA BOUTIQUE MONOMARCA A ROMA

Lo scorso 15 settembre aprirà la boutique Pinko in via del Babuino, 92 A/B.

Pinko ha deciso di essere presente in questa via che si è trasformata negli ultimi anni in una delle più importanti vetrine della moda luxury internazionale, con l’arrivo delle griffe più prestigiose e note.

La nuova boutique amplia la presenza di Pinko nella capitale affiancando gli altri monomarca che si trovano in via Frattina, in via Due Macelli e in via Europa.

La boutique, con una superficie di circa 90 mq, si trova al piano terra di un palazzo neoclassico progettato dal famoso architetto Luigi Valadier.

Nella ristrutturazione dello spazio Pinko non ha voluto stravolgere questo importante luogo della memoria storica facendo realizzare il pavimento in “battuto veneziano” con inserti di mosaico in oro e lapislazzuli e ideando finiture murarie in foglia argento, integrandole però ad arredi in perspex e cristallo retrosmaltato con inserti di ottone lucido.

Convivono in maniera armonica anche i lampadari in bolle di vetro di Murano e l’ultima frontiera della tecnologia: gli iPad con i quali le clienti, anche dal camerino di prova, potranno vedere tutte le proposte e i suggerimenti per la creazione del look Pinko a loro più congegnale.

Categories: Fashion Stores Tags: ,

10 Corso Como e Petit Bateau, insieme per una deliziosa limited edition

September 27, 2011 Leave a comment

Petit Bateau e 10 Corso Como, una limited edition nata dall’incontro tra due brand iconici, in vendita dal 21 settembre

La classica marinière con le righe emblema di Petit Bateau, noto marchio di abbigliamento, si avvicina ai cerchi bianchi e neri che affiancano da 20 lunghi anni come simbolo emblematico la boutique 10 Corso Como, concept store milanese nato da un’idea di Carla Sozzani, rappresentano il frutto di una collaborazione creativa che pone in risalto una linea di capi – tre t-shirt, da donna e da bambino e due borse – nella quale gli stilemi dei due marchi si fondono all’unisolo. Colori intensi come il blu elettrico e righe impreziosite da un twist davvero unico: questa é l’anima simbiotica della limited edition, in vendita in esclusiva da 10 Corso Como e in alcuni selezionati store Petit Bateau a partire dal prossimo 21 settembre, in occasione della giornata di apertura della settimana della moda di Milano.

Marius Creati