Archive

Archive for June 30, 2012

Vulcan, yacht di lusso dai cantieri navali Vicem Yachts

June 30, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

I prestigiosi cantieri navali Vicem Yachts, danno vita ad una nuova imbarcazione della serie Vulcan dalla lunghezza di 46 metri, attualmente in fase di ultimazione in Turchia.
Questo nuovo yacht di lusso, è stato progettato su commissione di un facoltoso cliente che ne è entrato in possesso per la cifra di 27 milioni di dollari.
Il nuovo yacht Vulcan da 46 metri è stato interamente progettato da Franck Mulder; si presenta come un’imbarcazione semi-dislocante davvero interessante per gli amanti delle crociere in alto mare. All’interno troviamo ambienti curati nel dettaglio, con posti letto per 12 passeggeri che possono godere del massimo comfort grazie agli arredi di grande qualità e alle ampie sale dedicate all’intrattenimento ed al relax.
Anche sul lato delle prestazioni, questo imponente yacht non delude; basti pensare che riesce a raggiungere la velocità massima di 26 nodi nonostante le dimensioni, con un’ottima manovrabilità grazie soprattutto alla sua linea filante e alquanto sportiva.
Per altre informazioni su questa nuova imbarcazione di Vicem Yachts, basta recarsi qui; di seguito, eccovi intanto altre foto che la mostrano nel massimo del suo splendore.

Fonte: GoLook.it

Categories: Veiculi Tags:

Julie’s Restaurant & Champagne Bar, superb experience in Holland Park – London

June 30, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

A magnet for over 40 years from the hippie generation and now to the ultra-cool London set. Julie’s has been referred to as the rock chick of the restaurant world.
Opened in 1969, the decadent originality of this iconic restaurant remains. A maze of glamorous rooms and eclectic furnishings with murals, church pews and pulpits, a honeycomb of small eating areas and alcoves each in a different style including a medieval private banqueting room, you can sink into golden velvet sofa’s flanked by rich Indian carvings and stained glass window.
The great names from rock and roll, high society and Hollywood are still passing through their doors.
Julie’s Bar has remained a much-loved hideaway for Londoners and celebrities since 1969, open all day from breakfast to late night drinks. Discover the Champagne Bar and the Crypt. Both can be privately hired for drinks’ receptions. Julie’s has slowly evolved into an essential all-day neighbourhood café/restaurant.
Julie’s is a superb experience if you want to have a party, with six private rooms available. The very romantic rooms come into their own in the evenings.
Julie’s has plenty of space for alfresco eating open to the sky with an electric roof cover. The pretty Garden Room, with spiral staircase and high mirrors, all painted white for a clean fresh feel and the large Terrace, at the front of the restaurant with heaters for cool evenings, both add to the alfresco dining experience.
The menu is wholesome and adventurous, in a modest way. Fresh, simple, skilful cooking that chimes perfectly with today’s tastes.
Julie’s has filled the need for a neighbourhood restaurant, in this vibrant part of town, for many years.
It is home to a rich mix of artists as well as people in publishing, film and the media. Every Hollywood A-lister has dined at Julie’s for over 30 years. You name them, they’ve been here. A regular crowd, of this west London village, use Julie’s for business meetings, lunches with friends and show-off dinners.
Julie’s is delighted to be one of the first restaurant in London to offer parents a Sunday lunchtime crèche for children from 2 years – 12 years old. Open from 1.00pm until 4.00pm every Sunday, you can dine in a relaxed and stress free atmosphere knowing that your children are being cared for, entertained and amused by our fully qualified and energetic crèche staff.
For more than 30 years, Johnny Ekperigin has been the man behind Julie’s, Portland Road’s enduring bohemian haunt. He looks back over the years with Pendle Harte.
Everyone knows Julie’s. It’s one of London’s oldest restaurants and probably W11’s most established eateries.

Julie’s Restaurant & Champagne Bar

Casadei, décolleté pumps dark lady con strass per l’autunno 2012

June 30, 2012 Leave a comment

Ci risiamo, ancora una volta mi vedo costretta a parlare di Casadei e di una decolletè che nei prossimi mesi apparirà senza dubbio in tutte le riviste di moda più patinate.
all’interno della tomaia. Sembra che l’era del celebre triplo plateau Casadei sia terminata, almeno per il momento!
Vistoso e sfarzoso è invece lo stiletto, di un’altezza splendida e ricoperto di strass scuri effetto borchie: una scarpa dall’appeal rock, perfetta per dare carattere anche ad un semplice jeans.
Oh, come vorrei dare carattere ai miei jeans con queste meraviglie! Anche se qualche millimetro di plateau in meno non mi sarebbe dispiaciuto.
Per il momento sono disponibili anche in suede nero e rosa fragola molto Barbie, la foto è piccola ma rende: qual è il vostro modello preferito? Io desidero ardentemente il modello in suede nero, il plateau si nota meno e l’effetto villain è attenuato dalla morbidezza del pellame.

Fonte: Shoeplay

Categories: Lux-Woman Tags:

Ferrari FF by Novitec Rosso, auto di lusso in fibra di carbonio

June 30, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Novitec Rosso ha da poco rilasciato un nuovo tuning kit dedicato alla Ferrari FF che la vede cambiare in molti dei suoi aspetti, partendo dall’estetica fino ad arrivare alla propulsione.
Per ciò che concerne la parte estetica, il nuovo kit ideato da Novitec Rosso prevede la rivisitazione di molti componente interamente in fibra di carbonio; lo spoilerino posteriore, gli specchietti retrovisori, il tettuccio e le prese d’aria, insieme a molti altri elementi, sono così tutte composte dal medesimo materiale, acquistando dunque una notevole riduzione del peso ed una maggiore solidità della carrozza.
Nuovi anche i cerchi in lega completamente verniciati in nero lucido, da 21 pollici nell’anteriore e 22 pollici nel posteriore.
Passando infine alla propulsione, è bene precisare che la potente Ferrari FF, monta già di serie un V12 da 6,3 litri in grado di sprigionare la potenza di 660 cavalli. Questo le permette di ”bruciare” i 0-100 km/h in soli 3,7 secondi con una velocità massima di 335 km/h.
Grazie alle modifiche di Novitec Rosso, invece, l’auto riesce ad acquisire un ulteriore aumento di potenza di 42 cavalli, arrivando a quota 702. Questo grazie ad un’accurata rimappatura della centralina e ad un nuovo impianto di scarico, la cui presenza si può notare anche dai terminali di scarico differenti dalla versione di base.
Per ora, Novitec Rosso non ha ancora rilasciato informazioni precise sulle ”nuove prestazioni” e non ha ancora annunciato il prezzo che si dovrà sborsare per ottenere questo interessante tuning kit. Intanto, eccovi alcune foto che mostrano in tutto il suo splendore la nuova Ferrari FF elaborata da Novitec Rosso.

Fonte: GoLook.it

Categories: Veiculi Tags: ,

Vahine Island, isola da sogno nella Polinesia Francese

June 30, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Tra i VIP, è ormai di moda da anni il possesso di isole private in località da sogno; ad esempio, Nicholas Cage, Johnny Depp e Julia Roberts hanno ciascuno il proprio angolo di paradiso nella località delle Bahamas, mentre Mel Gibson e Malcolm Forbes hanno scelto le Fiji.
Oltre ai VIP, però, molte persone hanno il sogno nel cassetto di passare una vacanza su un’isola deserta, lontani da tutto e tutti, ed è proprio per questo che oggi parliamo della Vahine Island, situata nell’ambiente paradisiaco della Polinesia Francese.
L’isola in questione, infatti, è attualmente resa disponibile all’affitto; sopra di essa troviamo 9 bungalow, di cui 3 sull’acqua con accesso diretto al mare. Sulla Vahine Island ogni dettaglio è curatissimo; il paesaggio è esattamente quello che ci si immagina quando si sogna la vacanza perfetta, sabbia bianca, mare cristallino e grandi distese di coralli.
Oltre a questo, poi, i fortunati ospiti potranno godere di servizi davvero impeccabili e, per quanto riguarda il cibo, potranno saziarsi grazie alle delizie dello Chef francese Terence, che si impegnerà a conquistarli con un misto di sapori europei.
Ovviamente, però, tutto questo ha un prezzo molto alto; basti pensare che nel periodo della bassa stagione, che va dall’1 novembre all’1 maggio, la tariffa di soggiorno è di 4.300 euro al giorno, mentre nell’alta stagione, la stessa aumenta a 4.750 euro. Con questo, poi, obbligatoriamente, si dovranno pagare 120 euro al giorno per il servizio full-board, che prevede tutti i pasti e gli extra che ogni ospite si vorrà concedere durante il suo soggiorno.
Compreso nel prezzo, per i più curiosi, saranno incluse anche varie escursioni nelle zone circostanti, dove gli ospiti saranno guidati da studiosi che spiegheranno ogni dettaglio del posto.

Fonte: GoLook.it

Nexus 7, nuovo tablet economico da alta prestazioni di Google

June 30, 2012 Leave a comment

Dopo aver parlato nell’articolo precedente del rilascio di Google Chrome e Google Drive sotto forma di applicazioni per i dispositivi dotati di sistema operativo iOS, è altrettanto interessante parlarvi della presentazione da parte dei tecnici di Big G di un nuovo tablet che promette di rivoluzionare il mondo delle nuove ”tavolette digitali”, il Google Nexus 7.
Google Nexus 7, presentato durante l’ultimo evento della casa di Mountain View tenuto qualche giorno fa, tende ad attirare il pubblico per due fattori molto notevoli: in primis troviamo le caratteristiche, che non hanno nulla da invidiare a tablet di fascia alta come iPad o altri della categoria, e per secondo il prezzo, che partendo da soli 195 euro per la versione 8GB, arriva a 242 euro per la versione da 16GB, espandibili entrambi con microSD fino a ben 64GB.
Per ciò che concerne le caratteristiche, il nuovo tablet Google Nexus 7, monta un potente processore NVIDIA Tegra 3 quad-core da 1.6 GHz, con una Ram dedicata da 1GB. Lo schermo è da 7 pollici multitouch ed è dotato di tecnologia IPS, con una risoluzione 1280×800.
Ancora non rivelate le caratteristiche delle due fotocamere, una frontale ed una posteriore, mentre un altro dato importante riguarda l’autonomia, che nell’utilizzo al massimo delle prestazioni assicura una durata totale di 8 ore.
Punto di forza del tablet ancora non accennato, inoltre, è il suo sistema operativo; il nuovo Nexus 7 di Big G, infatti, sarà il primo ad essere equipaggiato dalla nuova versione di Android 4.1 denominata Jelly Bean.
Ancora nessuna informazione ufficiale sulla data di commercializzazione.

Fonte: GoLook-Technology.it

Categories: High Tech Tags: