Archive

Posts Tagged ‘Lady Gaga’

Lady Gaga, sedia a rotelle placcata in oro 24 carati e pelle da Ken Borovoch

March 18, 2013 Leave a comment

Sedia_a_Rotelle_di_Lady_Gaga_02

Dopo il suo complicato intervento chirurgico all’anca, l’eccentrica Lady Gaga ha deciso di riprendersi dalla sua convalescenza con un ”accessorio” davvero stravangante.
Parliamo della sedia a rotelle commissionata da lei come esemplare unico, caratterizzata da una struttura interamente placcata in oro 24 carati con sedile e particolari in pelle pregiata.
Lady Gaga, alias Stefani Joanne Angelina Germanotta, è da sempre nota oltre che per la sua musica anche per i suoi modi di apparire davvero fuori dal comune; stavolta, però, sembra si sia spinta davvero oltre l’immaginazione e, questa sua nuova sedia a rotelle firmata dal talentuoso designer americano Ken Borovoch, sembra che abbia fatto davvero discutere tanto i suoi fans, a tal punto da arrivare ad insultarla sul suo profilo Twitter.
Ma nonostante gli insulti da parte degli haters, sembra che Lady Gaga sia sempre convinta e orgogliosa di se, tanto che ha voluto concedersi in un’intervista dove ha permesso di fotografare il suo nuovo e stranissimo accessorio.

Fonte: GoLook.it

 

Categories: Behaviour Tags: ,

United Nude, stivaletti in esclusiva per il lancio della nuova fragranza “Fame” di Lady Gaga

September 26, 2012 Leave a comment

Rem D. Koolhaas, direttore creativo di United Nude , ha progettato un modello di stivaletti in nero con un tacco 12 come esclusiva per il lancio della nuova fragranza “Fame” di Lady Gaga, trovando l’ispirazione proprio dalla campagna promozionale del profumo in cui Lady Gaga  è una donna gigante distesa assalita da tanti  uomini nudi.

Lady Gaga Fame, prima fragranza firmata dall’eclettica artista americana

September 7, 2012 Leave a comment

Si chiama Lady Gaga Fame, ed è la prima fragranza firmata dall’eclettica artista americana, al secolo Stefani Joanne Angelina Germanotta. Una creazione che si prefigura come l’ultima espressione della creatività della cantante, conosciuta non solo per la sua musica ma anche e soprattutto per lo stile eccentrico, e che è prodotta dalla Haus Laboratories, di proprietà della stessa Lady Gaga, in collaborazione con Coty. Il debutto a livello mondiale avverrà questo mese, ma nel frattempo possiamo godere di un assaggio delle atmosfere dark del profumo attraverso due video teaser firmati dal regista Steven Klein, parte della campagna pubblicitaria e diffusi online sul sito LittleMonsters.com. Lady Gaga Fame si preannuncia un profumo rivoluzionario, sin dalla tecnologia alla base del colore del liquido: si tratta infatti di una Eau de Parfum di colore nero che, una volta spruzzato, diventa trasparente, un po’ come accade per Wode di Boudicca. Ma la particolarità di questa fragranza non si ferma qui. Per la sua realizzazione, infatti, la cantante ha voluto al suo fianco nomi importanti del mondo della moda: non solo Steven Klein per lo spot pubblicitario, ma anche Nick Knight per il design del flacone. Misterioso, sensuale e leggero: queste le caratteristiche distintive del profumo, caratterizzato da note fiorite e fruttate. L’ispirazione principale del bouquet viene dalle lacrime di Belladonna, che conferisce all’insieme toni oscuri e magici, resi elegantemente sensuali da accenti di miele, zafferano e nettare di albicocca. Infine, l’impronta fiorita, con un cuore tritato di Orchidea Tigre e Gelsomino Sambac. Un must have per tutte le fan della cantante. (Alessandra La Rosa)

Fonte: VM-Mag

Platform Wedge Booties, camaleontica Lady Gaga in Giuseppe Zanotti Design

May 29, 2012 Leave a comment

Scenografie maestose, 110 tappe previste e diversi paesi da visitare per un tour che si prospetta memorabile. The Born This Way Ball Tour sarà un’Opera Electro-Pop-Metal. Per l’attesissimo evento, la camaleontica icona pop non ha certo intenzione di rinunciare al suo tipico stile provocatorio e incisivo. E anche per questa occasione, il team creativo della cantante si è rivolto a Giuseppe Zanotti per completare il suo outfit con una creazione unica e personalissima.
Una collaborazione, quella con lo stilista italiano, che va avanti da tempo come conferma lo stesso Giuseppe “Collaboro con Lady Gaga e Nicola Formichetti da tempo ormai. Per me è di grande stimolo e sono orgoglioso di questa collaborazione. La mia sfida è quella di cercare di interpretare gli input che provengono da lei e dal suo stylist per riuscire ad entrare nel suo universo con le mie scarpe. A lei piacciono prodotti al limite, estremi, e io cerco di lavorare su questi limiti, su questi eccessi creativi, per realizzare un prodotto ad alto valore creativo e calzabile allo stesso tempo. Scarpe estreme, altissime, ma portabili”. Nascono così creazioni uniche nel loro genere, capaci di dar vita e respiro a sogni surreali. Sorprendente ancora una volta il risultato. Futuristici Platform Wedge Booties in morbida nappa nera e fascia in vinile trasparente. L‘altezza vertiginosa e la linea pulita rivelano un’anima dark. Sospesa su 243 millimetri di platform la cantante presenta al mondo la sua ultima impresa in un poster ufficiale che ha il tono di una favola dark. Un oscuro castello avvolto dalla nubi e una Miss Gaga metà donna e metà tastiera, a rimarcare un’anima totalmente devota alla musica. Irriverente e dissacrante, la cantante americana appare sulla scena in un abito scultura, ai piedi l’ultima creazione di Giuseppe. Lo stesso modello indossato lo scorso 21 aprile, in occasione del suo arrivo a Seoul, prima tappa del tour.

Fonte: BlogModa

Lady Gaga, nuova Audi R8 per le strade di Hollywood

April 11, 2012 Leave a comment

Come molti dei suoi fans già sanno, Lady Gaga non è il tipo di artista che spende molti soldi per gli oggetti di lusso; per questo, il suo ultimo acquisto potrebbe meravigliare molti suoi ammiratori, visto che ha appena deciso di mettere nel suo garage una fiammante Audi R8 di colore grigio scuro.
La celebre cantante, si è fatta fotografe in questi giorni per le strade di Hollywood con il suo ultimo gioiellino automobilistico tedesco; l’auto, vista da fuori, non sembra avere nessuna personalizzazione esclusiva, anche se non è certo da Lady Gaga una scelta del genere, vista la sua nota stravaganza.
In ogni caso, i fans sono davvero soddisfatti di veder girare il loro idolo in una sportiva di quel calibro. Restiamo intanto in attesa di foto degli interni, così da accertarci dell’esclusione di alcuna personalizzazione; vi terremo aggiornato sulla questione.

Fonte: GoLook.it

Categories: Behaviour Tags: , ,

Swarovski Tea Cup, tazza da tè con cristalli nel Lady Gaga’s Workshop Barney’s di New York

December 3, 2011 Leave a comment

L’eccentrica Lady Gaga ha da poco inaugurato uno store al Barney’s di New York, dov’è possibile fare acquisti a dir poco stravaganti, proprio come lei.
L’esclusivo negozio prende il nome di Lady Gaga’s Workshop ed è già diventato un punto di riferimento per tutti i fan della celebre cantante.
Tra gli articoli disponibili, ci teniamo a parlare di questa particolare tazza da tè che prende il nome di Swarovski Tea Cup; essa è ricoperta da migliaia di cristalli Swarovski di vari colori incastonati a mano e, al suo interno, è presente un diamante di dimensioni notevoli.
La Swarovski Tea Cup fa parte di un’edizione limitata ed è in vendita al prezzo di 695 dollari; il 25% del suo ricavato andrà in beneficenza alla Born This Way Foundation, lorganizzazione a cui Lady Gaga è molto affezionata che si occupa di aiutare gli adolescenti a combattere il bullismo.

Fonte: GoLook.it

Barney’s, vetrine di Madison Avenue ispirate alla protagonista del pop Lady Gaga

November 24, 2011 Leave a comment

Lady Gaga protagonista delle vetrine natalizie di Barney’s. La regina del trash conquista uno dei santuari dello shopping chic di Madison Avenue che ha deciso di dedicarle persino un piano per la vendita di gadget a lei ispirati. Barney’s ha allestito una delle sue quattro vetrine in modo da ricreare la stanza privata della star del pop. Certemente stravagante una vetrina fatta interamente con capelli, che raffigura Lady Gaga stesa su una poltrona letto con accanto un armadietto, uno specchio e una sedia. Il quinto piano del grande magazzino e’ stato invece trasformato in una specie di bottega dove si trova ogni sorta di oggetto, abiti, scarpe, dolci che rimandano alla popstar o ad un evento in cui lei e’ stata protagonista. Tra le chicche, una scarpa di cioccolato, una collana con un pendente a forma di disco, il ‘Meat Dress’ da lei indossato durante la cerimonia dei Music Awards nel 2010. Il 25% del ricavato della vendita degli oggetti di Lady Gaga sara’ destinato da Barney’s alla fondazione ‘Born this Way’, creata di recente dalla cantante e sua madre.

Fonte: Ansa

Categories: Gossip, Life-News Tags: ,

Armitage Shanks, incanto per l’orinatoio di Lady Gaga dal set Vogue Hommes Japan 2010

November 10, 2011 Leave a comment

Una notizia davvero impressionante ci arriva dal mondo della stravagante Lady Gaga, che ha appena messo in vendita il suo Armitage Shanks al prezzo di 480 mila dollari.
Come tutti potrebbero pensare, non si tratta di un water vero usato da Lady Gaga quotidianamente, ma di una vera e propria opera d’arte, qualche tempo fa trasformata in scultura e battezzata con il nome di Armitage Shanks.
Il water, che in realtà è solo un orinatoio, era prima usato per la sua funzione tradizionale, ma poi è diventato un pezzo d’arte a causa di alcune scritte a pennarello fatte proprio dall’intraprendente Lady Gaga, che attualmente sta facendo parlare molto di se.
L’artista aveva utilizzato questo orinatoio in un set fotografico per Vogue Hommes Japan nel 2010, scrivendo su di esso testuali parole: “I’m not f**king Ducamp but I love p**sing with you”.
Alla fine dell’evento, l’oggetto è stato donato al fashion website SHOWstudio.com che l’ha ora messo in vendita al prezzo esorbitante di 480 mila dollari.

Fonte: GoLook.it

Categories: Incanto Tags: ,

Baby Gaga, il gelato amalgamato con latte materno

Si, questa volta non é tirata in ballo la famosissima star…, ma si tratta di un vero gelato prodotto con latte materno. L’ideatore é Matt O’ Connor, proprietario del locale londinese Icecreamist situato nel quartiere di Covent Garden, che sagacemente ha pubblicato un annuncio sul sito popolare dedicato alle mamme “Mumsnet” in cerca di eventuali donatrici di latte materno. Le prime a rispondere all’inserzione sono state in 15, le neo-mamme che, dopo aver fatto tutti i dovuti controlli sanitari, erano state scelte per la produzione di latte umano estratto dalle ghiandole mammarie con un regolare corrispettivo di circa 17 euro per 30 cl di liquido estratto.
In totale sono stati realizzati 50 gelati provenienti dalla donatrice Victoria Hilley che, secondo il Daily Mail, ha commentato: “Quando ho visto l’annuncio mi è venuto da ridere. C’erano molti commenti e le persone discutevano se questo tipo di gelato potesse rivelarsi un prodotto genuino. Così ho pensato di farmi avanti e partecipare. Non c’è niente di male a vendere il proprio latte per farsi un po’ di soldi!”.
Il gelato mischiato a baccelli di vaniglia del Madagascar e scorzette di limone, impastato dinnanzi al cliente aiutandosi con l’azoto liquido, guarnito in un bicchiere da martini e servito da una cameriera affabile vestita con guêpière e capigliatura posticcia color biondo platino in onore della famosa pop star Lady Gaga.
Il corrispettivo del gelato é di circa 16 euro al chilo… Ma come al solito sono giunte le critiche perpetrate da parte degli scienziati che subito ne hanno bandito la diffusione e consigliato il ritiro dalla commercializzazione del prodotto dolciario a causa di un possibile pericolo alimentare causato dallo scaturire di eventuali virus, come ad esempio l’epatite. Matt O’ Connor, in contropartita, sostiene che le donne impiegate all’uopo sono assolutamente salubri e quindi non si lascerà coinvolgere dalle calunnie diffuse, non che dall’isteria incombente di un imminente deflagrazione virale battendosi per l’eventuale ritorno del suo baby gaga ice cream. Aspetteremo con fermento probabilmente per la bella stagione…
by Emilio Di Iorio
Categories: Lux-Specialities Tags: ,

Lady Gaga modella per Thierry Mugler

March 6, 2011 Leave a comment
Lady Gaga ci ha sempre deliziato e stupito con i suoi look estremi, al di sopra di ogni regola di stile e in continua sfida con la legge di gravità.
Nel video musicale del suo ultimo singolo, “Born This Way”, oltre a balletti e ballerini perfetti, sfoggia abiti e scarpe firmati da Thierry Mugler e pochi giorni fa aveva annunciato attraverso Twitter la sua imminente partecipazione come modella durante la sfilata del suddetto stilista a Parigi, in occasione della Settimana della Moda.
Fin qui niente di strano in quanto il suo stilista personale è giust’appunto Nicola Formichetti, direttore creativo di Mugler, e la cantante aveva già curato le musiche della sfilata del marchio avvenuta in gennaio.
Ma chi si aspettava una sfilata come un’altra, evidentemente non conosce bene la cantante e non ha seguito spesso le sue performance al limite della trasgressione.
Stefani Joanne Angelina Germanotta si è presentata in passerella con tanto di sigaretta accesa in mano ed ha sfoggiato abiti con trasparenze generose nelle tonalità del bianco e del nero e cappelli dalle forme scultoree che le coprivano gran parte del viso.
Il trucco era esagerato come c’era da aspettarsi, con occhi dipinti di nero fino alle tempie e bocca rosso acceso.
Gaga ha ballato in passerella, si è appoggiata alle pareti mimando i versi delle sue canzoni e contorcendosi come l’abbiamo vista fare spesso nei suoi video, il tutto sempre con la sigaretta in bocca che le dava quell’aria un po’ cattiva che tanto le è cara.
La Regina della Pop-dance non sbaglia un colpo.
I suoi video sono ogni volta un successo annunciato, le canzoni sono orecchiabili e ballabili e piacciono a donne, uomini, nonni e bambini, le sue mise fanno sempre sproloquiare i più famosi giornali e le più attente fashion blogger.
Anche come modella Stefani Germanotta ha vinto e i suoi fan sono letteralmente impazziti.
Dimenticando per un attimo persino la sua ultima invenzione: il profumo “Born this Way” che ha fatto scalpore per la fraganza di sangue e liquido seminale.
Se il “profumo” venderà e sarà apprezzatto vorrà dire che questa donna non è altro che potenziale fata turchina, o maga magò o addirittura il nuovo Re Mida.
Valentina Leporati