Archive

Posts Tagged ‘Prada’

Prada, autunno inverno 2013 2014

This slideshow requires JavaScript.

E’ un’allure che guarda al passato quella portata in passerella da Prada per la a/i 2013-2014 e il capo su cui punta in assoluto è, sicuramente, il cappotto che viene arricchito di dettagli importanti con polsini in pelliccia o cinture in oro. I materiali utilizzati spaziano dalle pellicce ai giacconi in coccodrillo alle gonne in pelle ai tweed. I colori variano dal marrone, al grigio, al blu, al rosso, al nero, all’ocra e al verde. Borse oversize. La fuga è a portata di mano.

Fonte: VM-Mag

Categories: Catwalks Tags:

Luxottica e Prada, rinnovato accordo di licenza tra i due colossi della moda internazionale

December 18, 2012 Leave a comment

prada

Dimostrando di non temere le previsioni dei Maya, Luxottica e Prada hanno infatti rinnovato l’accordo di licenza sino al 31 dicembre 2018.Progettazione, produzione e distribuzione saranno il principale obiettivo dell’azienda leader in Italia nel settore degli occhiali e del colosso della moda internazionale. Luxottica è diffusa il tutto il mondo, con più di 7.000 negozi operanti dall’Europa al Sudamerica. Ingloba marchi importanti come Ray-banVogue, Persol e ha in licenza tantissimi altri brand famosi. Ma quello con Prada è un legame speciale, che punta a rafforzare il made in Italy nel mondo. “ Siamo felici di confermare questa collaborazione tra eccellenze italiane e di proseguire un percorso di successo e di reciproca soddisfazione in tutti i mercati in cui operiamo”, ha commentato Andrea Guerra, amministratore delegato di Luxottica.

Fonte: VM-Mag

Categories: Life-News Tags: ,

Prada, new boutique in Taiyuan

September 1, 2012 Leave a comment
Prada opens its first store in Taiyuan, China, in the Tianmei Plaza mall.
The store, designed by architect Roberto Baciocchi, occupies a surface of about 750 square metres on a single level, and it carries the men’s and women’s ready-to-wear, bags, accessories and footwear collections.
The outer 55-metres long storefront is especially impressive, with a black granite pedestal at the base with wide light boxes inserted into it. Above it, a structure featuring alternating blades finished in gold and polished steel creates a peculiar kinetic effect, both in daylight and at night-time.
Inside the mall, the storefront features elegant façades, made in precious black marble, alternating with entrances, windows and light boxes.
The store is designed as a succession of rooms with different atmospheres that display the distinctive elements of Prada’s brand identity worldwide: pastel green fabric walls and black and white marble chequered floors.
In the women’s area, the display niches inset in the walls are embellished with polished steel profiles and cera-coloured saffiano leather shelves. The ready-to-wear area features a sophisticated and elegant image: wide niches with backdrops in stiff green fabric curtains accommodate display fixtures in plexiglass and polished steel.
The men’s area, with furniture characterised by ebony wood and polished steel profiles, is embellished by castorino-coloured velvet sofas and counters in black saffiano leather and crystal.
TRIBUTE BY PRADA TO THE ARTISTIC WORK OF CARLOS CRUZ-DIEZ
Prada wishes to express its admiration of Franco-Venezuelan artist Carlos Cruz-Diez, one of the leaders of the kinetic art movement, an innovative form of dynamic expression with strong visual impact. Having always greatly appreciated Carlos Cruz-Diez and his contribution to this artistic genre, Prada intends paying public homage to his artwork which has been the starting point in the development of façade in the Prada boutique of Taiyuan, Shop 101, 1F-TianMei Plaza No.113 ChangFeng Street.
Categories: Boutiques Tags: , ,

Autunno inverno 2012 2013, consigli per l’uso

This slideshow requires JavaScript.

Fa ancora caldo ma la mia mente è già proiettata allo shopping per l’autunno, da giorni sto studiando gli ultimi trend in tema scarpe e borse, non vi dispiace se li condivido con voi, vero?
Il ritorno del velluto è sicuramente il mio preferito: adoro questo tessuto soprattutto se declinato nelle tonalità del rosso e del blu, credo che questi colori prendano vita grazie alla morbida eleganza del velluto.
Impossibile quindi rinunciare ad un bel paio di tronchetti vellutati abbinati ad una pochette con decorazioni gioiello, per uno stile da moderna zarina tres chic. Tenete d’occhio la collezione di calzature Twit Set Simona Barbieri, il pezzo forte è una decolletè in velluto di seta rosa davvero splendida.
Un altro grande ritorno è quello dei mocassini dotati di tacchi alti, che slanciano la figura un po’ massiccia di una scarpa tipicamente maschile: preziosi, come quelli in pelle dorata proposti da Ballin, o più sobri ma colorati come questi di Sergio Rossi, saranno i protagonisti assoluti dell’inverno 2012.
Se vi piace giocare con un look austero un po’ maschile potete abbinare i vostri mocassini ad una doctor bag: la classica “borsa del dottore” è tornata di moda grazie al marchio Prada, che per l’autunno inverno 2012 2013 ha presentato diversi modelli di bags rigide da portare a mano, le trovo adorabili e molto bon ton.
L’ultimo trend di stagione sarà il colore: non vi affrettate a nascondere in fondo all’armadio le borse fluo che vi accompagnano in questi giorni di estate perché saranno protagoniste anche nei prossimi mesi. Tutti i designer hanno proposto calzature e borse colorate, da abbinare al classico nero per un effetto energizzante senza esagerazione; guardate queste proposte Casadei, non vorreste già poterle indossare senza soffrire il caldo?

Fonte: Zoom Magazine

Prada, nuova boutique a Dubai

Prada ha recentemente inaugurato la sua più grande boutique all’interno del prestigioso “Mall of the Emirates” a Dubai, negli Emirati Arabi, progetto del noto architetto Roberto Baciocchi, esteso su un livello unico in una superficie di circa 1140 metri quadrati ospitante le collezioni uomo, donna e accessori.
L’ingresso si correda di un ampio portale in marmo nero Marquina che suddivide la facciata frontale in due parti, illuminata da una tenda in resina luminosa e da vetrine e light box che creano un effetto di luce di vistoso impatto.
All’interno si apre un susseguirsi di spazi simmetrici lungo una maestosa galleria di marmo e specchio, dai quali si evidenziano le  preziose teche espositive, decisamente alte, realizzate in metallo brunito e corredate di cassetti in marmo. La pavimentazione é realizzata in marmo a scacchi bianco e nero, secondo il concept usuale del marchio, mentre subisce una deformazione sostanziale diventando quasi optical generando delle opportune linee di fuga esaltanti i punti focali dell’esposizione. Anche i banchi ovali in metallo brunito e cristallo con base in marmo reinterpretano lo stile della storica boutique della Galleria Vittorio Emanuele II di Milano.
Nei rispettivi lati della galleria si aprono i minuscoli vani, destinati all’esposizione dell’accessorio e della minuteria, concertati in spazi completamente rivestiti in marmo nero nei quali si alternano ambienti rivestiti in tenda di velluto verde dedicati alla visibilità delle borse. Anche l’iconica ‘buca’ é riproposta secondo il concept storico impiegando il prezioso marmo e il morbido velluto verde.
Le calzature femminili sono presentate in stanze apposite rivestite da una pavimentazione in moquette color beige, dal rivestimento parietale in velluto verde e dai divani, anch’essi in velluto verde, “Cover Leaf”, progettati da Verner Panton e riprodotti in esclusiva per Prada.
L’abbigliamento viene esaltato dalle pareti a tenda e dai divani “Cover Leaf” in netto contrasto con il perspex degli espositori, dei luminosi lucernari e dei tavoli seducenti che donano all’ambiente un tocco sofisticato, elegantemente glamour e naturalmente chic.
La galleria centrale conduce all’area maschile in un ambiente rivestito interamente in legno di ebano, con la pavimentazione in moquette e fascia in marmo nero corredato da sontuosi banchi espositivi realizzati in metallo brunito e saffiano nero. Una teca in velluto verde riveste il fondale scrupolosamente studiato per l’esposizione della collezione viaggio.
Rilevante é l’area dedicata agli abiti su misura, “Made to Measure”, che si caratterizza dalla presenza di espositori incassati nelle pareti in legno di ebano, provviste di ante realizzate in cristallo, che donano nell’insieme un’immagine riservata e altamente lussuosa.
Dimitri Vazelakis, Executive Managing Director commenta: “Il Mall of the Emirates è una delle mete più importanti della regione per lo shopping, il tempo libero e l’intrattenimento; in totale ha 520 negozi, 250 dei quali dedicati esclusivamente alla moda e agli accessori, dai marchi casual alle grandi catene del lusso. Fashion Dome e Via Rodeo ospitano, negli Emirati Arabi Uniti, oltre 80 tra i brand più prestigiosi a livello internazionale e rappresentano una costante attrattiva per l’élite modaiola della regione. In questo contesto, siamo felici di annunciare l’apertura del negozio Prada presso il Mall of the Emirates.Il nuovo spazio Prada, già un’icona, arricchirà senza dubbio l’esclusiva offerta del mall”.

Marius Creati

Categories: Boutiques Tags: ,

Prada, nuova boutique a Strasburgo

June 8, 2012 Leave a comment

Prada ha aperto recentemente una nuova boutique all’interno della prestigiosa cornice delle “Galeries Lafayette” di Strasburgo, esteso su una superficie totale di 78 metri quadrati progettato dal noto architetto Roberto Baciocchi, ospitante le collezioni uomo, donna e accessori, che si sviluppa in una posizione angolare valorizzata da un ingresso inserito in una preziosa facciata di marmo nero, con il concept contraddistinto dai light box e vetrina, incorniciati da profili in acciaio lucido. Anche l’interno rispecchia lo stile del brand con la pavimentazione in marmo a scacchi bianchi e neri e il rivestimento parietale in tela colore verde pallido con le buche espositive rifinite in acciaio lucido. Anche nel presente contesto le finiture dello spazio femminile sono in saffiano color cera mentre l’altro adibito al viaggio e al settore accessorio maschile presenta i dettagli in saffiano color nero e metallo rigato corredati da eleganti banchi espositivi di grande effetto visivo.

Categories: Boutiques Tags: ,

Prada, nuova boutique a Hangzhou

May 31, 2012 Leave a comment

prada hangzhou0144-550x412

Prada ha inaugurato un nuovo negozio a Hangzhou, capitale della provincia cinese di Zhejiang, all’interno del mall “MixC”, meta dello shopping di lusso in città.
Lo spazio, progettato dall’architetto Roberto Baciocchi, si estende su un unico livello per una superficie totale di circa 1.100 metri quadrati e ospita le collezioni donna e uomo di abbigliamento, calzature e accessori.
Di notevole impatto la facciata esterna, che si sviluppa in altezza per circa 14 metri sul lato dell’ingresso e per 30 metri sul lato adiacente. Concepita come un enorme blocco di marmo nero, alla cui base si inseriscono grandi light box, presenta nella parte superiore quattro cornici in acciaio lucido che contornano, in una geometria regolare, light box e pannelli di vetro alveolare retroilluminati.
Il prospetto interno al mall è caratterizzato da un rivestimento in marmo nero nel quale sono inseriti l’ingresso, i light-box e le vetrine, rispettivamente definiti da profili in acciaio lucido.
Gli spazi interni sono concepiti come un percorso di differenti ambientazioni e allestimenti – lungo un perimetro poligonale – dove si riconoscono gli elementi distintivi del marchio Prada nel mondo.
Nell’area donna le pareti in tela verde, la moquette beige e il marmo a scacchi bianco e nero si armonizzano con i materiali preziosi e i tocchi di colore dell’arredo, esaltandosi reciprocamente. La tela verde e la pelle saffiano color cera conferiscono ricercatezza all’ambiente, arricchito dalla presenza di banchi espositivi in cristallo e acciaio lucido e da divani in velluto lilla dalle morbide forme.
L’area uomo si contraddistingue sia per gli spazi dalle forme regolari e maschili, sia per la raffinatezza e l’eleganza dei materiali usati, quali legno di palissandro, acciaio lucido, saffiano nero e velluto castorino.

Categories: Boutiques Tags: ,

Prada, nuova boutique a Kiev

May 31, 2012 Leave a comment

Prada kiev0160-550x330

Prada ha inaugurato il suo primo negozio monomarca in Ucraina, a Kiev, sull’elegante Khreshatyk Passage, meta dello shopping di lusso.
Progettato dall’architetto Roberto Baciocchi, il negozio occupa una superficie totale di 554 metri quadrati su due livelli ed è interamente dedicato alle collezioni femminili di abbigliamento, pelletteria, accessori e calzature.
La facciata esterna, che si sviluppa con ampie vetrine anche al piano superiore, svela la particolarità dello spazio interno, creando un’immagine sofisticata.
Il piano terra, dedicato alla pelletteria, si apre su uno spazio accogliente definito da superfici rivestite in tenda di tela colore verde pallido e da pareti espositive composte da teche in acciaio lucido e cristallo.
L’area dedicata agli accessori, agli occhiali e alla piccola pelletteria è caratterizzata da marmo nero Marquina e da specchi. La stanza dedicata alle calzature si distingue per i divani curvilinei in velluto verde intenso e i tavoli espositivi in acciaio lucido e cristallo.
L’insieme della composizione è impreziosita dal pavimento a scacchi in marmo bianco e nero venato Marquina, elemento che definisce l’identità del marchio Prada nel mondo. I banchi espositivi in perspex, cristallo e acciaio lucido, abbinati al saffiano nei diversi colori accesi, creano un ambiente elegante e disinvolto.
Al livello superiore lo spazio si arricchisce ulteriormente: una tenda in tela verde pallido riveste le pareti e disegna le stanze. Qui gli espositori in lame di perspex e acciaio, insieme ai loro lucernari luminosi e trasparenti, mettono in evidenza la collezione abbigliamento.
Un’atmosfera sofisticata e molto femminile definisce la stanza speciale allestita con tavoli dalle forme innovative e i divani “Clover Leaf” progettati da Verner Panton e rieditati in esclusiva per Prada.

Categories: Boutiques Tags: ,

Prada, nuove boutiques a Casablanca

Prada ha recentemente inaugurato a Casablanca due nuove boutiques all’interno del prestigioso “Morocco Mall”, dedicate essenzialmente alle collezioni uomo, donna e accessori. Progettate entrambe dal noto architetto Roberto Baciocchi, su uno spazio di circa 380 metri quadrati dislocati su un unico livello per ospitare le varie collezioni di abbigliamento, hanno una facciata alta circa 6 metri caratterizzata da una tenda luminosa realizzata in resina con geometria regolare sviluppata in altezza definita da profilatura in acciaio lucido, dalla quale si aprono i due ingressi, i light-box e le tre ampie vetrine.
Lo spazio interno estremamente elegante si suddivide in due aree caratterizzate dalle due differente finiture del concept, penetrabili mediante due ampi passaggi. Nell’ambiente riservato alla pelletteria e agli accessori risaltano gli elementi distintivi del brand, quali le raffinate buche espositive inserite nelle pareti di tela verde, i luminosi banchi di cristallo e acciaio lucido e la pavimentazione in marmo a scacchi in bianco e nero.
Nell’ambiente destinato alle collezioni di abbigliamento le eleganti buche espositive si inseriscono in una tenda confezionata in tela verde che riveste sontuosamente le pareti perimetrali mentre accattivanti banchi espositivi e i sontuosi divani “Clover Leaf”, progettati da Verner Panton e riprodotti in esclusiva per Prada, corredano lo spazio.
Il negozio dedicato al mondo maschile presenta l’immagine prestabilita dal concept per l’uomo di Prada, con la facciata in marmo Saint Laurent realizzata a doghe verticali che incornicia letteralmente l’ingresso, il light-box e le due ampie vetrine. Al suo interno lussuose teche e ricchi banchi realizzati in cristallo e metallo palladio donano splendore all’ambiente, palesato dalla pavimentazione a doghe in legno di ebano, dalle pareti rivestite e dai sofisticati divani di struzzo di colore ruggine.

Marius Creati

Categories: Boutiques Tags: ,

Prada, nuova boutique a Porto Cervo

Prada ha recentemente inaugurato a Porto Cervo una nuova boutique dedicata completamente al settore maschile. Lo spazio é stato progettato dal noto architetto Roberto Baciocchi su una superficie di 95 metri quadrati esposto sulla caratteristica La Passeggiata, con la facciata dall’intonaco chiaro, nel completo rispetto dell’architettura locale, pur conservando il concept del marchio con le vetrine, il light box e l’ingresso incorniciati dai consueti profili in ferro e le soglie in marmo moro Saint Laurent.
L’interno é stato concepito come ambiente unico, provvisto di una pavimentazione a listelli di ebano e una rifinitura parietale in encausto di colore arancio, incorniciate da profili in ferro grezzo. Le bacheche espositive sono in metallo e vetro dalle diverse conformazioni geometriche sulle quali sono adagiate le collezioni di abbigliamento e accessori.
L’ambiente dedicato alle calzature si correda di un tappeto in color testa di moro e di un divano in pelle di struzzo color ruggine, adatti a creare un entourage intimo, elegante e molto ricercato. I banchi espositivi in ferro grezzo, cristallo e legno contribuiscono ad arricchire l’arredo.
L’impiego delle superfici riflettenti , tra vetro e cristallo, e dell’illuminazione mirata amplifica lo spazio esaltando l’atmosfera sontuosa e caratterizzante di grande effetto empatico.

Marius Creati