Archive

Posts Tagged ‘Sessa Marine’

Sessa Marine, debutto in Australia al Melbourne Summer Boat Show 2013

February 7, 2013 Leave a comment

C38_EXTER_HR_I124I3678a-w600-h600
SESSA MARINE debutta in Australia al Melbourne Summer Boat Show 2013 
Il Gruppo SESSA MARINE espande sempre più i propri orizzonti nel mercato Asiatico nominando Premier Yachting dealer ufficiale per l’Australia. 
Il cantiere esporrà, in occasione del  Melbourne Boat Show presso New Quay marina di Docklands dall’1 al 3 febbraio, il SESSA C38. Gli ambiziosi obiettivi prevedono anche di dare visibilità al brand e ai prodotti SESSA MARINE durante il Sanctuary Cove International Boat Show 2013 (Maggio 23 – 26) e il Sydney International Boat Show (Agosto 2 – 6).
Premier Yachting, a cui è stato recentemente consegnato il SESSA C38, è ora in attesa dell’ammiraglia di SESSA, il C68, previsto per Aprile 2013 e già venduto ad un membro del Royal Brighton Yacht Club.
Vicsail Fremantle ha inoltre accettato l’incarico come broker di Premier Yachting per il marchio SESSA MARINE oltre ad aver già pianificato la presenza di un’imbarcazione in occasione del Club Marine Mandurah Boat Show che si terrà dall’ 11 al 13 ottobre 2013.
Premier Yachting riferisce “Oltre agli elevati standard qualitativi, queste imbarcazioni sono decisamente competitive nel prezzo; la gamma SESSA avrà certamente un enorme impatto nel mercato Autraliano delle imbarcazioni di lusso”.
“In un momento così delicato per il mercato interno, la nostra forza è stata quella di aver rivolto lo sguardo al mercato globale non solo facendo conoscere e apprezzare il nostro prodotto ma anche cercando di renderlo più appetibile sui nuovi mercati, andando incontro alle diverse esigenze funzionali e culturali” dichiara Riccardo RadiceVice presidente di SESSA MARINE.
About Premier Yachting 
Premier Yachting, con base a Melbourne, fornisce servizi di vendita e brokerage per yacht e imbarcazioni su tutto il territorio australiano.
Jim Sismanes – CEO di Premier Yachting group, afferma che, ” rispettare elevati livelli di etica professionale in questo settore è fondamentale per sviluppare e mantenere relazioni con i clienti.  In fondo, si tratta di dedicare grande attenzione ai bisogni dei propri clienti. Credo che la nostra più grande forza risieda proprio nel saper coltivare  le relazioni con i nostri clienti “.
Premier Yachting è inoltre specializzata nella vendita e locazione di posti barca per imbarcazioni  di diverse metrature in sei location differenti situate tra Victoria, Tasmania e Queensland.
Premier Yachting collabora attualmente con una serie di agenize di brokerage in Victoria, Tasmania e Western Australia compreso Webster Marine Melbourne, Webster Marine Paynesville, Tasmanian Boat Brokers, Vicsail in Freemantle e 38degrees south Boat sales in Williamstown. Attraverso questa rete Premier Yachting è ora in grado di garantire la più ampia offerta di imbarcazioni nuove e usate in Victoria.
Premier Yachting Pty Ltd
253 The Esplanade, Brighton,  Victoria, 3186 Melbourne
Australia Phone: +61 3 9592 4022, www.premieryachting.com.au

Sessa Marine, nuovo impianto produttivo in Brasile

October 12, 2012 Leave a comment

Il cantiere Italiano rivela i risultati del primo anno di attività ed inaugura il nuovo impianto produttivo, pianificando le strategie per il 2013.
Il secondo anno di SESSA MARINE BRASIL sarà focalizzato sul servizio al cliente
Sessa Marine Brasil, azienda del Gruppo Sessa Marine, da oltre cinquant’anni leader del settore nautico europeo, annuncia – in occasione del SAO PAOLO BOAT SHOW, dopo un’ anno dall’entrata nel mercato Brasiliano – risultati positivi di vendita e produzione 2011-2012 e si prepara ad un 2013 di grandi novità, con un maggiore focus verso le relazioni con i clienti – approccio da sempre punto di forza del Gruppo.
RISULTATI ENTUSIASMANTI
“Gli obiettivi che abbiamo stabilito e raggiunto nel primo anno di gestione in Brasile erano quelli di installare e organizzare una capacità produttiva locale. Al momento siamo felici di aver raggiunto un eccellente livello qualitativo finale sui quattro modelli di imbarcazioni attualmente in gamma per il Sud America. Dal lato commerciale abbiamo ampliato la nostra rete di distributori ed abbiamo partecipato ad eventi nazionali ed internazionali, con molto successo”. Commenta Massimo Radice Presidente di Sessa Marine Brasil, responsabile del progetto di start up.
I risultati finanziari sono molto incoraggianti: “Siamo stati ben accolti dal mercato brasiliano e ci siamo da subito posizionati come competitors in modo molto forte. Dal Luglio 2011 abbiamo prodotto e venduto ben 30 unità qui in Brasile, generando un fatturato di 7 milioni di Euro”.
Massimo Radice evidenzia anche un grande sforzo nello sviluppo industriale locale grazie alla costruzione del nuovo impianto produttivo di Palhoça presso Florianopolis (SC) e la creazione di un team tecnico basato su forti interscambi con i vari cantieri italiani. “Lo scambio di tecnici tra Italia e Brasile, ha permesso oltre ad una crescita professionale del team brasiliano di Sessa, uno scambio di informazioni e di esperienze sui mercati tropicali utilissimi al miglioramento del prodotto europeo – che al momento è ancora il nostro core business di Gruppo. Il nostro obiettivo è ampliare questa attività di interscambio e renderlo continuo affinché possa contribuire in modo costante alla crescita della competitività aziendale globale”.
LA PIANIFICAZIONE FUTURA
Il secondo anno di Sessa in Brasile (2012-2013) sarà caratterizzato – secondo le previsioni aziendale da una crescita del potenziale produttivo e da investimenti nel miglioramento del servizio al cliente. Soprattutto il post-vendita e il traning tecnico della rete di vendita locale. “Durante il primo anno abbiamo lanciato quattro barche 27, 28, 36 e 40 piedi” – riferisce Radice. “Quest’anno puntiamo ad ampliare la produzione ed incrementare le vendite di questi prodotti – e produrre modelli più grandi come la C44 e la F45. Abbiamo inoltre un progetto di impiantare la linea di produzione del Fly40, modello lanciato in Europa nel 2012 e presentare la versione brasiliana già dal Rio Boat Show 2013”.
“L’implementazione completa dell’impianto produttivo in Santa Caterina” – ancora Radice – “é il nostro fiore all’occhiello. Una nuova fabbrica che si trova all’interno di un parco industriale di 80.000 mq con un area produttiva propria di  9.000 mq ed una superficie coperta di 5.000. La fabbrica è dotata di tutte le più moderne attrezzature di produzione, come due carri ponte da 15 tonnellate, sistemi di ventilazione per il reparto stampatura, magazzino di 3 piani e una area di 400 mq di uffici. Questa fabbrica ha una capacità produttiva di barche fino a 50 piedi con un processo produttivo del tutto simile a quello attuato nelle fabbriche italiane del Gruppo”.

Categories: Lux-News Tags: ,

Fly 40 – IPS 400, yacht di lusso dai cantieri navali Sessa Marine

July 23, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

SESSA  FLY 40 – IPS 400, organizzazione degli spazi sorprendente per questo piccolo gioiello che vanta il fly più’ spazioso della categoria
«Ottimizzazione degli spazi, prestazioni, finiture di alta gamma e sicurezza: ecco alcuni dei concetti chiave che costituiscono il DNA di questo piccolo gioiello di 40 piedi, tra i primi della sua categoria a vantare una motorizzazione VOLVO IPS, perfetto per l’armatore che ama navigare in famiglia tutto l’anno  con consumi limitati» dichiara Riccardo Radice – VICE PRESIDENTE SESSA MARINE – a proposito del FLY40, diretto discendente del FLY45.
SPAZI DA RECORD SUL FLY
Se il FLY 45 si è fatto fortemente notare per le dimensioni incredibili, l’ergonomia e  i grandi spazi offerti da questa zona, il FLY 40 segue perfettamente le sue orme.
Il fly, di cui alcune parti strutturali sono state realizzate in carbonio, così da aumentarne la rigidità e diminuirne il peso, rivendica, in effetti, una superficie decisamente importante, un sedile pilota doppio, un grande prendisole verso prua – posizione strategica e di grande comfort per ripararsi dal vento – un ampio divano ad L e un tavolo in teck per 6 persone, oltre a un mobile cucina dotato di lavello, frigorifero e grill.
Mai, un fly di queste dimensioni aveva garantito così alti livelli di vivibilità, concentrando, allo stesso tempo, così tanti elementi.
UNA CUCINA DI ALTA GAMMA
Posizionata nel ponte inferiore, immersa in un grande pozzo di luce, la cucina è degna di un’imbarcazione di maggiori dimensioni. Studiata appositamente per servire almeno sei persone, vanta, infatti, ampi spazi, così da permettere di cucinare in modo agevole e propone dotazioni, materiali e finiture di alta gamma, nell’ordine di quelle che si trovano sull’ ammiraglia SESSA C68: un frigorifero da 165 l, un grande forno elettrico Miele, molteplici vani.
In questo contesto, è da notare anche lo spazio creato sotto la scala per accogliere una lavatrice a carica dall’alto da 6 Kg di carico.
UNO SPAZIO DA VIVERE IN FAMIGLIA
Il cantiere SESSA – grazie alla sua lunga esperienza nella produzione di imbarcazioni compatte – è divenuto negli anni esperto nell’ottimizzazione degli spazi.  Così, su un 40 piedi, l’armatore non avrà mai la sensazione di stare in uno spazio stretto.
DUE BAGNI SPAZIOSI E INDIPENDENTI
Punto forte del piano inferiore : ognuna delle due cabine è dotata di un bagno indipendente con doccia separata, come sul FLY 45.
SPAZI E DIMENSIONI CHE RICHIAMANO LA  VIVIBILITA’ DOMESTICA
Un’attenzione particolare è stata riservata alla dimensione delle porte e all’altezza in cabina (circa 1,90 mt) , così come al volume di armadi e vani. Il letto della cabina armatoriale vanta dei vani sotto il materasso ancora più capienti dei modelli di dimensioni più grandi, oltre a essere dotata di un sistema di apertura assistita a pistoni a gas, in modo da renderne l’accesso ancora più semplice.
UN DIVANO RICONFIGURABILE IN POCHI GESTI
Il divano del salone è stato intelligentemente studiato per essere convertito in un letto per 2 persone; abbassando il tavolo e riorganizzando in pochi gesti i cuscini già esistenti, il divano è trasformato in letto, senza avere così inutili ingombri dovuti solitamente al cuscino addizionale.
UNA VERANDA PRIVATA SUL MARE
Non dimentichiamo l’incredibile cockpit, vera e propria veranda sul mare, che grazie all’innovativa idea della « finestra di poppa »,  una tenda protettiva che si può alzare e abbassare,  si trasforma in una vera e propria « zona riservata » dove mangiare comodamente in sei.
Da notare la piattaforma idraulica di dimensioni generose, vero e proprio aiuto per facilitare la discesa e la messa in acqua dei sea toys.
EQUIPAGGIAMENTI DI ELEVATA CATEGORIA
Tra tutte le prestazioni che possiamo citare, il FLY 40, beneficia anche di una postazione di pilotaggio sapientemente disegnata per offrire un’ottima lettura della strumentazione sia da seduti che in piedi. Vanta una doppia seduta regolabile elettricamente in altezza e profondità, e un’intelligente finestra laterale in grado di aumentare ancora di più il comfort in navigazione.
Propone un sistema  audio e multimedia Sony touch screen per garantire il divertimento a bordo.
Il FLY40 racchiude tutte le soluzioni di design, care al cantiere e al suo designer Christian Grande, così da rendere più confortevole ogni zona favorendo, allo stesso tempo, una sensazione di « cocooning »: studiata cromaticamente per percepire in modo sensoriale gli spazi,  giochi di luce grazie alle grandi finestrature e agli specchi, scelta dei materiali a livello di quelli presentati nelle barche più grandi della gamma… Il design italiano si rivela qui in tutto il suo talento.
TECNOLOGIA : LA SCELTA IPS
Dopo aver concepito ben 7 modelli con la tecnologia IPS, SESSA MARINE rinnova la sua scelta, potendo contare sulle qualità ormai riconosciute dell’IPS:  riduzione delle emissioni di CO2, consumi ridotti, livelli di rumorosità inferiori del 50 %, manovrabilità eccezionale e sicurezza, soprattutto in fase di ormeggio. Dotato di motori 4 cilindri D4 da 3,7 litri  common railcon comandi per EVC, turbocompressore, compressore volumetrico e aftercooler,  il  FLY40 raggiungerà una velocità massima di 30 nodi con un consumo medio di 80l/h in crociera (25/26 nodi).
Realizzata con resine vinilestre per garantire un’efficacie barriera contro l’osmosi e con fibre di vetro multiassiali disposte in modo da irrobustire i laminati dello scafo, la carena del FLY40 offre livelli di sicurezza decisamente elevati.  Navigabilità, morbidezza sull’onda e tenuta  in mare sono garantite dalla sua forma a “V” variabile.
DATI TECNICI
Lunghezza ft – 12,60 m
Larghezza  – 3,90 m
Motorizzazione – 2 x IPS 400
Passeggeri – 12
Acqua dolce – 360 l
Carburante  – 900 l
Acque nere – 125 l

Categories: Veiculi Tags:

Key Largo 24 IB, nuovo entrofuoribordo dai cantieri navali Sessa Marine

July 6, 2012 Leave a comment

KEY LARGO 24 IB
IL NUOVO OPEN COMPATTO DAGLI SPAZI SORPRENDENTI
Ad un anno dal lancio del Key Largo 34 IB e del Key Largo 27 IB , SESSA MARINE  presenta la versione entrofuoribordo di un altro modello della famiglia OPEN: il  KEY LARGO 24.
“Con il nuovo Key Largo 24 IB abbiamo affrontato un’altra  un’importante sfida: creare un prodotto compatto ma con tutte le caratteristiche e i comfort di un’imbarcazione di maggiori dimensioni ad un prezzo decisamente competitivo (prezzo base  42.000€ + Iva, non immatricolabile, carrellabile). Grazie ai processi di industrializzazione, siamo riusciti, infatti, a ottimizzare l’impiego di materiali e tecnologie di altissimo livello, solitamente utilizzati sulle barche più grandi, anche su dimensioni così compatte.” dichiara Riccardo Radice, Vice-Presidente e Direttore Marketing Sessa Marine.
Questo nuovo gioiello esprime con forza la volontà del cantiere lombardo di rafforzare il segmento della gamma Open, offrendo al mercato un piccolo open dai grandi spazi, per chi vuole godere  di ogni comfort senza rinunciare al design.
La prua squadrata insieme alle linee del prendisole di poppa e delle code della coperta, nate dalla mano di Christian Grande, designer del gruppo ormai da molti anni, ripropongono un design raffinato tipico delle automobili sportive .
Ecco, quindi, un altro modello della gamma destinato a diventare presto un punto di riferimento del mercato grazie, al suo stile ricercato e ricco di soluzioni.
concentrato di comfort in soli 7 metri !
Il Key largo 24 offre un’organizzazione del ponte estremamente completa ed innovativa per un’imbarcazione di queste dimensioni.
Tra le diverse soluzioni vanno sicuramente menzionate:
il  PRENDISOLE di poppa ESTENDIBILE. In pochi semplici gesti, infatti, il divano di poppa può essere convertito per ampliare ulteriormente il prendisole;
l’AMPIO PRENDISOLE di prua completo di chaise longue, porta oggetti e gavone per stivare i parabordi;
il GRANDE TENDALINO a scomparsa, studiato per essere facilmente armabile e rimuovibile nel pratico alloggiamento;
Sottocoperta, il KL 24 IB dispone di una cabina con  mobile bar predisposta per frigo da 42 lt,  di un letto doppio e della predisposizione per il wc elettrico a scomparsa.
Incredibili spazi, quindi, per questo piccolo-grande open di soli sette metri che affianca alti livelli di comfort alla possibilità di essere carrellato.
tenuta in mare e grande stabilita’ per questo piccolo animale marino
La carena è stata progettata per supportare un motore Volvo Penta V8 5 litri da 260 Hp con piede poppiero duo prop ed eliche controrotanti in acciaio. Inoltre, il baricentro è stato abbassato per garantire migliori livelli di stabilità.
La ruota prodiera  assicura un miglior passaggio dell’onda oltre ad una notevole tenuta degli spruzzi, permettendo così grandi performance (fino a 40 nodi) in tutta sicurezza.
equipaggiamenti sorprendenti
Non vanno trascurate le  ricche dotazioni di serie, inusuali in una barca di queste dimensioni, che non teme il confronto con le più grandi: timoneria idraulica, serbatoio carburante da 270 lt, doccia  estensibile con serbatoio e plancetta di poppa in teak.
L’armatore avrà anche la  possibilità di scegliere tra diversi colori di carena, così da conferire alla propria imbarcazione quel tocco di personalità in più.
DATI TECNICI
Lunghezza FT – 7,70 m
Larghezza – 2,50 m
Motorizzazione –  Volvo Penta V8
Potenza –  260  Hp / 201 Kw
Portata persone – n. 8
Posti letto – n. 2
Serbatoio acqua dolce – 45 l
Serbatoio carburante  –  270  l
Serbatoio acque nere – 47 l (opt.)
Categoria progetto –  B

Categories: Veiculi Tags:

Fly 40, yacht di lusso dai cantieri navali Sessa Marine

February 28, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

FLY 40 è il nome della nuova imbarcazione ideata dai cantieri navali Sessa Marine, basata su tre concetti che permettono di attirare l’attenzione degli armatori pi esigenti: ottimizzazione degli spazi, prestazioni di alta gamma e massima sicurezza.
Il nuovo Sessa Marine Fly 40, infatti, è lungo solo 12,6 metri, ma riesce ad offrire un ottimo livello di vivibilità, grazie alla concentrazione dei tanti elementi in modo intelligente, così da offrire un comfort senza compromessi.
Gli interni, infatti, sono degni di un’imbarcazione molto più grande, con posti per 6 ospiti più 3 membri dell’equipaggio.

Fonte: GoLook.it

Categories: Veiculi Tags:

C44, yacht di lusso dal cantiere navale Sessa Marine

January 11, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Il nuovo Sessa Marine C44, evoluzione del noto C43, prende forma grazie all’obbiettivo del prestigioso cantiere navale lombardo di offrire delle imbarcazioni sempre più innovative ed al passo con i tempi.
Sicurezza e sportività sono i due elementi fondamentali che caratterizzano questa nuova imbarcazione, in grado di offrire un ottimo controllo in mare con prestazioni degne di nota.
All’interno ci sono posti letto per 4 persone, oltre al salone con divani a L in grado di accogliere fino a 12 persone in uno spazio ampio e confortevole; le due cabine doppie, inoltre, dispongono ognuna di bagno privato.
Ergonomia, abitabilità, privacy e prestazioni sono i quattro concetti che fanno di questa barca una vera e propria delizia anche per i più esigenti, che possono personalizzare ogni particolare e dettaglio secondo i propri gusti e le proprie esigenze al momento dell’ordinazione.
Per altre informazioni, basta visitare il sito sessamarine.com

Fonte: GoLook.it

Categories: Veiculi Tags:

Sessa Marine, miglior design per Yacht Trophy Design 2011

September 23, 2011 Leave a comment

Sessa Marine si aggiudica lo Yacht Trophy Design 2011

Milano, Settembre 2011 – Sessa Marine conclude la sua partecipazione alla 34° edizione del Festival de la Plaisance di Cannes con la vittoria dello Yacht Trophy 2011 con Sessa C54 nella categoria “miglior design per sport yacht fino a 24 metri”, che fa seguito al successo del 2009 con C68. Sessa conferma ancora una volta il successo riscosso dalle proprie imbarcazioni durante la chermesse Francese e la grande collaborazione con lo storico designer Christian Grande. Sono ben sette i premi ricevuti dal Cantiere nel corso degli ultimi quattro anni, durante i saloni più importanti al mondo, sia per barche open che per cruiser di più grandi dimensioni.

Riccardo Radice – Vice Presidente Sessa Marine – che ha ricevuto il premio durante la serata di gala di sabato 10 settembre 2011 afferma: “Sessa Marine continua a stanziare alte percentuali di fatturato per Ricerca&Sviluppo di nuovi prodotti ormai da molti anni. Uno sforzo strategico indispensabile alla ricerca di barche capaci di soddisfare clienti sempre più evoluti e preparati. Lo Yacht Trophy di Cannes é un riconoscimento che premia tutta l’azienda e la sua costante volontà di portare in alto il valore dell’eccellenza italiana a livello internazionale”.

La ricetta di questo successo

L’obiettivo del cantiere era chiaro: portare su un 54 piedi le prestazioni e lo stile caratteristici della propria ammiraglia C68, unendo le caratteristiche di un open sportivo e performante, di cui Sessa ormai conosce a perfezione la ricetta, a quelle di uno yacht elegante e confortevole. la C54 nasce con al suo interno le linee fondamentali di un design incisivo ed esplosivo che lo stesso designer ama definire “animale”: le linee che disegnano la barca sono come muscoli e la barca sembra prendere vita. Dalle colorazioni metalliche nelle parti calde (beige metallizzato) e bianco per le parti “fredde”, sostanziano un contrasto delle nervature dello yacht. I doppi oblò posti sulle murate e la grande vetrata a centro barca in corrispondenza della cabina armatore riprende il riuscito concetto di linee scelte sulla sorella maggiore C68. Esemplare di razza, dal forte carattere, il C54 propone così, tutte insieme, le prestazioni che ci si aspetterebbe da uno yacht: 3 cabine di cui una master a centro barca, confortevole e completamente immersa nella luce proveniente dalla grande vetrata, dotata di locale toilette “wellness on board style” grazie alla doccia dotata di cromoterapia e bagno separato in apposita area. La modularità della cromoterapia associata alla seduta spa posta nel bagno armatore da la sensazione di vivere in una barca di categoria superiore. Grazie alla cucina posta al ponte inferiore, il main salon si arricchisce di un bar con cave à vin. Un tocco di originale ricercatezza di stile. Al fine di una maggior fruizione degli spazi esterni, la barca è concepita come walk-around. Quindi è facile l’accesso alla zona poppiera esterna verso all’immenso prendisole e tavolo da 8 posti a sedere. Anche a prua C54 è dotata di una zona sole altrettanto ampia a prua e spiaggetta a moviemento idraulico a poppa. Da notare la “crew cabin” altamente rifinita a poppa, adatta a trasformarsi in una vera e propria cabina ospiti aggiuntiva.

A PROPOSITO DI SESSA MARINE

Creata dalla famiglia Radice nel 1958, SESSA Marine propone oggi 4 linee di imbarcazioni open e fly dai 18 ai 68 piedi di alta qualità. L’obiettivo di questa “Family Company”, riconosciuta per il suo dinamismo e la sua forza d’innovazione, e’ quella di concepire e realizzare imbarcazioni esclusive che uniscono il design alla tecnologia, lo stile alla qualità, senza mai perdere di vista il proprio fine ultimo: produrre “emozioni” a chiunque navighi con un SESSA. Con oltre 15.000 barche prodotte, il cantiere vanta oltre 90 dealer in tutto il mondo assistiti da una rete di ‘‘Service Point’’ altamente preparata e distribuita in tutto il Mediterraneo, Medio Oriente e Nord America.

Principali riconoscimenti di Sessa Marine:

Best Sport yacht Design of 2011, under 24 mt length – Francia, Cannes 2011

Motor Boat of the Year 2010 Awards – Regno Unito, London 2010

Best Motoryacht Design of 2009, under 24 mt length – Francia, Cannes 2009

Croatian Boat of the Year 2008 – Croazia, Port Rose 2008

Best of the Year Award – Usa, Miami 2008

Motor Boat of the Year 2008 Awards – Regno Unito, London 2008

European Boat of the Year 2007 – Germania, Dusseldorf 2007

Millennium Yacht Design Awards – Menzione speciale Italia, Carrara 2006

Yacht European  Trophy,  50/60 ft  Open – Francia, Cannes 2005