Archive

Archive for November, 2012

Sotheby’s, incanto memorabile per l’archivio personale del cineasta sovietico Andrei Tarkovsky

November 30, 2012 Leave a comment

tarkovsky-2

Lettere, manoscritti, fotografie, registrazioni audio e documentari venduti alla casa d’aste inglese Sotheby’s per circa 1.9 milioni di euro. Il valore del tesoro dell’archivio personale del cineasta sovietico Andrei Tarkovsky ritorna nella sua regione natale Ivanovo, in Russia, materiale – in buona parte inedito – custodito, fino ad oggi, dalla collega Olga Surkova, coautrice di ‘Scolpire il tempo’, che sembra aver suscitato una così grande aspettativa. L’archivio “che copre gli anni 1967-1986” è stato battuto dopo 18 minuti tra contese che hanno fatto lievitare il prezzo di partenza che si aggirava intorno i 99.000 e 12.000 euro.
L’archivio, verrà custodito nel museo Tarkovsky della città di Yuryevets, dove il regista trascorse la sua infanzia. Nell’arco di 15 anni girò sette film, tutti considerati dei capolavori, tra cui ‘Sacrificio’, del 1986, realizzato quando già era malato. Secondo Stephen Roe, esperto di libri e manoscritti presso la casa d’aste Sotheby’s, è molto difficile che in futuro si possano ripetere aste simili dedicate al regista russo. Alcuni pezzi del lotto rivelano momenti particolarmente difficili e duri dell’artista. Nella bozza di una delle lettere si legge: “Per tre anni e mezzo, il mio film è stato vietato nelle sale … Andrej Rublëv non era stato, né poteva essere utilizzato per nessun tipo di propaganda antisovietica. Non mi è concesso, in nessun modo, di portare a termine le mie idee creative. Dicono che questo problema sia strettamente collegato alla sorte di Andrej Rublëv … Ma io non ho un lavoro, non posso mantenere né me, né tantomeno mia moglie e mio figlio. Non mi sento molto a mio agio a parlare di questo, ma è da tempo ormai che la mia situazione non accenna a cambiare, e non posso più tacere”.
Tarkosky si impose sulla scena mondiale con il suo secondo film ‘Andrei Rublev’, del 1969. Tarkovsky, ritenuto uno dei più grandi registi mondiali, morì di cancro a Parigi nel 1986, a 54 anni. Il cineasta era stato costretto all’esilio dopo aver sfidato l’ortodossia sovietica, in particolare l’ateismo della superpotenza comunista con la sua rivendicazione dei valori religiosi.

Emilio Di Iorio

Advertisements
Categories: Incanto Tags: ,

Sotheby’s, incanto memorabile per il pianoforte del leggendario film “Casablanca”

November 30, 2012 Leave a comment

Casablanca_Piano_Auction_t607

Sotheby’s, il pianoforte del leggendario film “Casablanca”, film autorevole di Michael Curtis interpretato da Humphrey Bogart e Ingrid Bergman, sarà oggetto d’incanto a New York il mese prossimo, il cui corrispettivo, secondo la prestigiosa casa d’aste internazionale, potrebbe raggiungere fra $800.000 e $1,2 milioni. L’asta è prevista per il prossimo 14 dicembre 2012, giorno del 70esimo anniversario del celebre prodotto cinematografico. Il pianoforte era stato già venduto dalla stessa Sotheby’s ad un collezionista giapponese nel 1988.

Emilio Di Iorio

Categories: Incanto Tags:

Ginza, albero di natale in oro massiccio ispirato ai personaggi di Walt Disney a Tokyo

November 29, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Avete mai pensato che potesse esistete un albero di Natale realizzato con oltre 40 chili d’oro massiccio? Beh, qualunque sia la vostra risposta, sappiate che si tratta di quello visibile nelle foto di questo articolo.
L’albero in questione, sarà in esposizione fino al giorno di Natale, dunque sino al 25 dicembre, nella famosa gioielleria di Ginza, a Tokyo, dove attirerà lo sguardo dei passanti grazie alla sua altezza di quasi 2 metri e mezzo.
Una cosa che stupisce, però, oltre all’albero in se per se, sono i suoi addobbi; l’albero di Natale in questione, infatti, porta oltre 50 personaggi realizzati da Walt Disney, partendo dallo storico Topolino sino ad arrivare ai classici come Aladino, Winnie the Pooh e Campanellino; ogni personaggio, è stato realizzato a mano dai talentuosi orafi di Ginza partendo da un lingotto d’oro, facendo arrivare l’albero ad un valore di oltre 4,24 milioni di euro.
Ricordiamo, comunque, che la nota gioielleria giapponese non è nuova in quanto ad alberi di Natale esclusivi ma, si può dire, che quest’anno ha superato sicuramente tutte le aspettative.

Fonte: GoLook.it

Categories: Collectibles, Lux-Visions Tags: ,

Versace Collection, primo concept store a Milano

November 29, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Il marchio Versace Collection nasce da un’idea di Gianni Versace che nel 1991 ideò una collezione di abbigliamento maschile indirizzata, in un primo momento, solo al mercato americano. Oggi, a distanza di 21 anni, nasce il primo concept store a Milano dedicato proprio a Versace Collection. Progettato da un team creativo interno, lo spazio si trova all’incrocio di Corso Matteotti e via San Pietro all’Orto e si estende su una superficie di circa di circa 1.200mq. Concepito come un grande contenitore, realizzato parzialmente in vetro, il negozio gode di una buona luminosità naturale che consente un dialogo tra spazio esterno e interno. Tra i materiali utilizzati per l’allestimento del negozio: velluto, ottone anticato e parquet. Il nuovo spazio si articola su due piani:  al piano terra sono disponibili le collezioni accessori uomo e donna, mentre al primo piano si trovano le collezioni di abbigliamento, anche in questo caso sia per la donna che per l’uomo.

Fonte: VM-Mag

Categories: Boutiques Tags: ,

Giuseppe Zanotti, plateau color block da villain

November 29, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Quando ho visto la linea di queste decolletè Giuseppe Zanotti ho avuto un mancamento, viste dal tallone sono incredibili, alte e sfacciate, perfette per l’antagonista di un cartone animato, per una Crudelia De Mon che rinuncia alla pelliccia in favore di uno stiletto assassino molto più accattivante, per esempio.
Non se sia più sexy il tacco svettante o il cinturino sottile che stringe la caviglia! Mi piace molto anche la scelta di puntare su un color block discreto nelle tonalità e nella scelta dei pellami opachi abbinati all’intramontabile vernice effetto vinile.
Il plateau interno è piuttosto alto ma ben nascosto, grazioso anche quello esterno, che riprende il colore del tacco; stranamente anche l’apertura del peep toe non mi disturba, anche se l’avrei preferita di qualche millimetro più ampia, l’effetto del sandalo indossato viene penalizzato da questo piccolo dettaglio, ma rimane un modello splendido, che indosserei con immenso piacere!

Fonte: Shoeplay

Categories: Lux-Woman Tags:

Barcellona, villa di lusso con vista panoramica

November 29, 2012 Leave a comment

Questa soprendente villa da sogno, recentemente costruita a Barcellona, si caratterizza principalmente per la sua complessità di volumi, in grado di attirare l’attenzione dei più esigenti con delle eleganti architetture in stile contemporaneo.
Il tutto, si estende su un terreno di 700 metri quadri, più 220 metri quadri di terrazze, offrendo una vista panoramica in grado di deliziare l’animo, con un’ottima visuale sulla bellissima città di Barcellona.
Strutturata su due livelli, offre agli ospiti comfort di ogni genere, tra cui una piscina con zona solarium dedicata, un ampio giardino, due dressing room ed alcuni saloni dedicatti alla vita sociale, i quali sconfinano sulle enormi terrazzze scoperte che si adattano ad ogni esigenza.
Questa sfarzosa dimora, attualmente in vendita su luxuryestate.com, è proposta ad un prezzo di oltre 5,5 milioni di euro.

Fonte: GoLook.it

Categories: Domus Lusso Tags:

Oscar Generale Productions, prestigioso accordo con BMW Motorrad

November 29, 2012 Leave a comment

E’ un accordo molto prestigioso quello siglato tra la Oscar Generale Productions e Bmw Motorrad. Il produttore italiano – residente da un paio di anni a Hollywood – e “re del product placement” – come viene definito negli States – Oscar Generale e la sua socia Simona Politi hanno firmato un accorto con la società di moto di lusso per “calarle” in script e contesti televisivi e cinematografici a Hollywood. Generale, noto per aver portato in Italia molti divi d’Oltreoceano per lavorare in tv o in spot pubblicitari, tra cui George ClooneyJohn TravoltaDustin Hoffman o Sharon Stone, ha di recente preso parte al Festival del Cinema di Roma organizzando proprio per Bmw Motorrad un evento di pr a cui ha preso parte l’attore premio Oscar Adrien Brody.

Fonte: VM-Mag