Home > Life-News > Domenico Dolce e Stefano Gabbana, condanna sentenziata dal Tribunale di Milano

Domenico Dolce e Stefano Gabbana, condanna sentenziata dal Tribunale di Milano

DomenicoDolce_Stefano-Gabbana-w600-h600

La sentenza è di ieri: il Tribunale di Milano ha condannato Domenico Dolce e Stefano Gabbana a un anno e otto mesi per evasione di circa un milione di euro. I due stilisti, secondo l’accusa, avrebbero costituito la società Gado in Lussemburgo, – ndr la società è proprietaria dei marchi del gruppo – che di fatto è gestita in Italia, al fine di risparmiare dal punto di vista fiscale. I due stilisti sono stati condannati anche a risarcire l’Agenzia delle Entrate  di 500mila euro ma ricorreranno in appello. Oltre a loro, sono stati condannati anche Alfonso Dolce, fratello di Domenico e Cristiana Ruella, amministratrice pro tempore della società e membro del cda di Dolce & Gabbana, e Giuseppe Minoni, direttore amministrativo e finanziario di Dolce & Gabbana.  Il Tribunale ha assolto gli stilisti dall’accusa di dichiarazione infedele dei redditi perché il fatto non sussiste. Sembra essere certa la decisione dei due stilisti di ricorrere in appello.

Fonte: VM-Mag

Advertisements
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: