Archive

Archive for May 9, 2010

Yu Pengnian dona la sua fortuna in beneficenza per i poveri

Il noto uomo d’affari cinese ottantottenne Yu Pengnian, proprietario di un prestigioso hotel e diverse imprese immobiliari presso Shenzhen, ha donato recentemente la sua immane fortuna economica residua pari a $1,2 milioni per opere di beneficenza alla Hong Kong Yu Pengnian Foundation, fondi devoluti per aiutare le popolazioni meno abbienti costrette alla povertà suddivise tra opere salutistiche, sviluppo per l’istruzione e progetti di ricostruzione successive a catastrofi naturali. Questa sua iniziativa é un pretesto per incoraggiare anche altri miliardari cinesi a devolvere parte dei loro ingenti patrimoni finanziari in donazione per opere umanitarie. Precedentemente il ricco magnate aveva già donato circa $910 milioni nell’arco di cinque anni. Egli ha dichiarato di non voler lasciare nulla ai propri figli dato che, se per se stessi capaci, saranno in grado di far prevalere con le uniche forze la loro figura imponente nella società abbiente, mentre se nel caso contrario risulteranno incompetenti nelle scelte intraprese, l’avere molto denaro potrebbe risultare nocivo per il loro stile di vita.

Sostiene il ricco magnate Yu Pengnian: “E’ la mia ultima donazione, non ho più nulla da dare agli altri. Tutti i soldi andranno alla carità, nessuna parte sarà destinata ad eredi, affari e investimenti. Fornire aiuto ai poveri e rendere la loro vita migliore sono il mio scopo e desiderio”.

Il suo gesto di ampio contenuto filantropico sembra aver suscitato ampio interesse presso la sensibilità di molti altri grandi abbienti del paese, i quali sembrano siano ampiamente accondiscendenti a questa sua iniziativa, ma probabilmente non ancora fortemente convinti a seguire le sue orme.

by Marius Creati

 

Categories: Lux-News Tags: ,