Archive

Archive for the ‘Domus Benessere’ Category

Il Castello di Buttrio, passione ed entusiasmo tra le architetture medievali del Friuli-Venezia Giulia

January 21, 2013 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

I panorami del Castello di Buttrio offrono una visione unica delle mete per la tua vacanza in Friuli-Venezia Giulia. A meno di venti minuti d’auto dal castello puoi visitare Udine, capoluogo del Friuli: il suo centro storico è un intreccio accattivante di architetture medievali e veneziane, di scorci caratteristici, piazze e angoli segreti. Culla della città e simbolo del potere civile è il Castello, nobile residenza fondata nel X secolo su un piccolo colle nel cuore della città. Udine è da scoprire poco alla volta: tra una passeggiata e l’altra puoi sostare nei bar alla moda e chiedere un tajut di Tocai, il bicchiere di bianco locale servito anche come aperitivo. Il Friuli-Venezia Giulia è una terra varia come poche altre. A nord, verso il confine con l’Austria, la Carnia, i profili delle ultime Alpi orientali e il Parco Naturale delle Prealpi Giulie. Verso est, bastano pochi minuti per raggiungere la Slovenia, terra fiabesca ricca di bellezze naturali – da visitare le grotte di Postumia, fra le più famose al mondo, a circa un’ora d’auto dal Castello di Buttrio. Da non mancare nemmeno una sosta a Trieste, famosa per il Castello di Miramare, per la bora e per i suoi eleganti caffè. E in estate? D’obbligo una puntata a Lignano Sabbiadoro, la località marina più rinomata della costa friulana.
Rispetto, passione ed entusiasmo hanno guidato il restauro del Castello di Buttrio, una destinazione unica, autentica e di grande fascino, con attenzioni per ogni dettaglio. Situato a 140 metri sul livello del mare, il castello offre un clima gradevole in ogni stagione e panorami straordinari che spaziano a 360 gradi, dalle colline di Buttrio al Golfo di Trieste. Le 8 camere di charme, arredate con uno stile personale e impreziosite da tessuti pregiati e mobili di famiglia, sono la soluzione ideale sia per soggiorni di piacere, sia per viaggi di lavoro. Al Castello di Buttrio, l’ospitalità è calorosa e raffinata al tempo stesso. L’ambiente si presta per coloro che cercano relax e tranquillità, ma anche per gli amanti del vino e della buona cucina: c’è infatti la possibilità di fermarsi per una degustazione dei pregiati vini dell’omonima azienda o di concedersi una pausa golosa alla Locanda del castello.
Comodità, eleganza e fascino sono i tratti distintivi delle camere, ognuna differente dalle altre per arredi e accostamenti cromatici. Beige e verde avvolti in un velo di rilassante tranquillità nella camera Ovestein. L’atmosfera calda e accogliente è la promessa della camera Uve Carate, arricchita dal fuoco allegro del caminetto e dai panorami aperti verso l’orizzonte marino. Romantici toni pastello, eleganza d’antan e letto a baldacchino nella Mon Blanc; gusto contemporaneo e dettagli di classe nella Marburg. La stanza Torre Butria è una perfetta sintesi di charme e design attuale, il tutto affacciato sulla campagna verdeggiante. Piccoli dettagli, giochi di luce, anima calda e accogliente nell’esclusiva Mon Rouge, tranquilla e riservata. L’essenza della camera Pignolo è doppia e sublime: muri in pietra e travi a vista per evocare l’antico; i comfort più alla moda per un tocco di contemporaneità che non guasta mai. Sorprendente e onirica la camera Mille e una botte, ispirata alle saghe nordiche, essenziale nella sua unicità, tenera e ricercata negli arredi e nei colori tenui. In tutte le camere, tessuti pregiati e mobili di famiglia, bagno con doccia o vasca, aria condizionata, televisione LCD, frigobar, connessione Internet gratuita e illimitata.
La Locanda Al Castello di Buttrio è piccola, invitante e accogliente. Una linea di piatti semplici e curati, tutti ispirati alla tradizione popolare, riflettono la personalità e l’atmosfera dell’ambiente. L’arredamento è sobrio ed elegante, proprio come una raffinata osteria di campagna. Il menù sulla lavagnetta nera invita a scoprire i sapori genuini delle terre friulane, sempre accompagnati dalle etichette del Castello di Buttrio, servite anche come assaggi.
Al Castello di Buttrio il tempo viaggia al ritmo dei tuoi sogni. Per le coppie di sposi sono riservati i saloni delle ex scuderie, i tranquilli giardini e la corte interna. Adiacente alla proprietà, una graziosa chiesa parrocchiale può ospitare la cerimonia religiosa, mentre il verde dei giardini è la cornice perfetta per i riti civili e per le cerimonie simboliche. Per il tuo ricevimento di nozze il Castello di Buttrio ha pensato a tutto, dall’allestimento degli aperitivi e dei rinfreschi all’aperto agli eleganti saloni per il pranzo. Il Castello di Buttrio può ospitare anche cene di gala ed eventi business, inclusi presentazioni, convegni, open day, team building, sfilate di moda, pranzi e cene aziendali. Il personale della struttura assiste ogni ospite nell’organizzazione di eventi unici, dalla scelta della sala a quella del menù, con servizio catering a scelta del cliente o a cura dello staff del ristorante interno. La sala degli eventi, al primo piano della dimora, dispone di bagni, guardaroba e cucina d’appoggio. Tutti gli ambienti sono dotati di aria condizionata, connessione ADSL e Wi-Fi. Su richiesta è possibile usufruire dell’allestimento per la sala convegni e per le tecnologie audio e video, del servizio hostess e della degustazione dei vini.

Fonte: Dimore D’Epoca – Hotel di charme e dimore storiche

Casali della Cisterna, meta romantica per eccellenza sul Lago Maggiore

January 21, 2013 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Giardini, grandi parchi e ville d’altri tempi. Stresa è la regina del Lago Maggiore. Meta romantica per eccellenza, perfetta per una fuga nel weekend, Stresa offre la giusta dose di mondanità e scorci panoramici. Imperdibile la gita in battello alle Isole Borromee, luoghi di delizie adagiati fra le acque del braccio di lago compreso fra Stresa e Verbania. Meritano una visita anche i giardini di Villa Taranto, nei pressi di Verbania, fra le frazioni di Intra e Pallanza. A strapiombo sulle acque lacustri si affaccia il Monastero di Santa Caterina del Sasso, raggiungibile sia via lago che da una scala panoramica affacciata su uno degli scorci più straordinari della zona. Clima temperato e sempre gradevole d’estate, dolce in inverno, il Lago Maggiore offre un’ampia varietà di eventi culturali. Su tutti le Settimane Musicali di Stresa e del Lago Maggiore, una serie di appuntamenti in punta di nota ospitati in alcune fra le più belle location del lago e dei suoi dintorni. La parte montana di Stresa include il Mottarone, rinomata stazione sciistica invernale. Da vedere anche il Giardino Botanico Alpinia, il belvedere naturale popolato da oltre mille specie botaniche diverse, autoctone e non. Per raggiungere Locarno e la Svizzera basta un’ora d’auto sulla strada del lungolago.
Inserita in un parco secolare popolato da numerose varietà di piante e fiori tipici del Lago Maggiore, la residenza Casali della Cisterna è una delle poche mete lacustri dov’è ancora possibile trascorrere una vera vacanza all’insegna della tranquillità. Il nome Casali della Cisterna viene dalla principessa Luisa Dal Pozzo della Cisterna, che nel 1827 ricevette in dono la villa quale regalo di nozze del suo sposo. La residenza è ospitata nelle due strutture dell’Ottocento, un tempo dimore dei giardinieri e dei marinai, all’interno della proprietà Villa Claudia dei Marchesi dal Pozzo. Ogni camera offre l’impareggiabile vista del lago e del monastero di Santa Caterina del Sasso. Oltre che nel parco, gli ospiti possono rilassarsi e passeggiare sulla spiaggia privata e attrezzata, con attracco per imbarcazioni. La residenza è a soli tre minuti d’auto dal centro di Stresa e dall’imbarco per tutte le destinazioni più note del Lago Maggiore.
Tutte le suite e le camere offrono vedute romantiche sul lago e sul monastero di Santa Caterina del Sasso. Le sistemazioni sono ampie e confortevoli e sono dotate di connessione Internet Wi-Fi, tv satellitare, minibar, telefono, cassaforte, bollitore elettrico, riscaldamento e climatizzazione. I servizi sono decorati in marmo e sono provvisti di doccia o vasca, alcune con idromassaggi, e asciugacapelli. Alcune suite sono attrezzate con un angolo cottura a scomparsa, completo di piastre elettriche, frigorifero, lavastoviglie, stoviglie.
Per eventi e ricevimenti di matrimonio gli ospiti della dimora possono contare sugli spazi offerti da Villa Claudia e dal suo parco secolare, entrambi all’interno della tenuta.

Fonte: Dimore D’Epoca – Hotel di charme e dimore storiche

Relais Villa Abbondanzi, albergo raffinato vicino al centro di Faenza

December 10, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Il centro di Faenza è un lungo rincorrersi di palazzi affrescati, alternati a botteghe di arte ceramica, -vero vanto della città-, di antiquariato e di moderne boutique per lo shopping. È una città che sa ancora coltivare il gusto del buon vivere.
Nei suoi dintorni sono da vedere i borghi medioevali di Brisighella e di Riolo, centri termali dedicati al benessere e alla cura del corpo. Si possono scoprire angoli di grande interesse naturalistico, fra la flora e la fauna delle oasi dell’Appennino Faentino. Oppure ci si può spingere verso la pianura, perché Faenza dista pochi minuti d’auto dai principali centri emiliano-romagnoli e dalle maggiori città d’arte della regione, tra cui Bologna, Ferrara e Ravenna.
Ricca anche la proposta di tour enogastronomici: su tutti, la strada del Sangiovese, vino dal colore rosso rubino, forte e ricco di suggestioni, proprio come le terre da cui nasce.
Il Relais Villa Abbondanzi è un albergo 4 stelle superior vicino al centro di Faenza, capitale mondiale della ceramica e centro d’arte neoclassica. Circondato da un bel parco privato con numerose varietà di piante anche secolari e vicino ad un campo da golf a 9 buche, l’hotel è dotato di un centro benessere, di una palestra, di una grande piscina e del Ristorante Cinque Cucchiai, specializzato nella cucina di pesce. Le 15 camere, tutte arredate e decorate in modo diverso, hanno mobili d’epoca, soppalchi e caminetti; in ognuna un tocco di raffinata eleganza si unisce ai più moderni comfort. Ubicato in una posizione magnifica, ai piedi dei colli romagnoli, l’albergo si trova a breve distanza dai piccoli gioielli medioevali di Brisighella e Dozza e poco lontano dal Mar Adriatico, da Ravenna, da Bologna e da Rimini.
In una struttura sapientemente ristrutturata, è stato ricavato un hotel di lusso con 15 camere, accoglienti, confortevoli e curate, ognuna con un proprio stile particolare. Mobili d’epoca, soppalchi, caminetti, parquet e rifiniture di pregio danno quel tocco in più di raffinata eleganza, per rendere ancora più piacevole il soggiorno nell’antica residenza. Le stanze offrono tutti i migliori servizi, mentre due suite dispongono anche di un angolo cucina. La Deluxe Suite ha comodi letti matrimoniali, soffitti con travi in legno a vista, in un’atmosfera di grande charme.
Il Ristorante I Cinque Cucchiai è uno dei locali più raffinati di Faenza, specializzato nella cucina di pesce. Propone sapori ricercati e piatti creativi in un’atmosfera dalle magiche suggestioni. Un ambiente di classe, particolarmente consigliato per business lunch, pranzi leggeri, incontri di lavoro e cene romantiche. Il ristorante si trova nel grande giardino di Villa Abbondanzi, proprio sotto una quercia secolare; ha spazi curati nei minimi dettagli e romantici tavoli a lume di candela nel vicino gazebo, aperto nelle serate estive. Il menu è ricercato, realizzato seguendo le grandi tradizioni e la creatività di uno chef formatosi a livello internazionale, nei più rinomati ristoranti stellati del mondo.
Il Relais dispone di un moderno e completo centro benessere per il relax e la cura del corpo, affiancato da una grande piscina nel parco della dimora. Il Cottage&Spa è composto da cabine per massaggi, trattamenti corpo e viso, sala fitness con circuito Easy line di Technogym, vasca idromassaggio esterna a 37 gradi costanti e due Private Spa riservabili in esclusiva. Una in stile orientale, l’altra in stile esotico contengono al loro interno sauna, bagno turco, idromassaggio, doccia emozionale, lettini relax, zona per trattamenti e un tatami per massaggi Thai. A disposizione dei clienti dell’hotel c’è un Thermarium con sauna, bagno turco, idromassaggio, tisane e frutta fresca a disposizione. Per la cura del corpo e il riequilibrio psico-fisico, il Relais prevede un’ampia scelta di soggiorni benessere con, al loro interno, trattamenti effettuati con prodotti al 100% naturali, privi di sostanze chimiche. Il Relais Villa Abbondanzi è un’oasi nel verde, dove abbandonarsi al piacere di un rigenerante soggiorno.
Il personale del relais si dedica con passione e professionalità all’organizzazione di matrimoni ed eventi speciali. Servizi davvero unici, curati e personalizzati secondo le richieste del cliente, dall’aperitivo di benvenuto a bordo piscina o nello splendido parco. Nel ristorante o nel grande gazebo tra il verde del parco, gli spazi a disposizione possono accogliere intimi matrimoni o grandi ricevimenti, fino a 200 persone. Il relais offre agli sposi la prima notte di nozze in un ambiente davvero romantico. La dimora organizza anche riunioni di lavoro, grandi eventi e ricevimenti di ogni tipo. Qualità eccellente e cultura dell’ospitalità sono i segni distintivi del Relais Villa Abbondanzi.

Fonte: Dimore D’Epoca – Hotel di charme e dimore storiche

La Locanda di Bagnara, locale storico in un tranquillo angolo della Romagna

December 10, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Bagnara è un tranquillo angolo della Romagna, appartato nella campagna. È nota per la sua bella fortezza rinascimentale, la Rocca Sforzesca, e per il museo dedicato al compositore Pietro Mascagni. I suoi dintorni offrono luoghi ed itinerari di notevole suggestione, ricchi di storia, cultura e arte. Intorno a Bagnara si collocano i maggiori centri cittadini, Bologna, Ravenna, Imola e Faenza, tutti a pochi chilometri dal paese. La Romagna è anche terra di mare e di svago, con i suoi grandi parchi divertimenti, con attrazioni e spettacoli per tutte le età.
Non lontano da importanti centri come Imola e Faenza e poco distante da Bologna e Ravenna, si trova La Locanda di Bagnara, edificio storico risalente al Settecento, circondato dal bellissimo contesto del borgo fortificato di Bagnara di Romagna, famosa anche per la Rocca e il museo Mascagni. La Locanda si caratterizza per lo splendido chiostro centrale coperto da un tetto in cristallo che ospita il ristorante di cucina moderna, mentre le salette laterali, più rustiche e ricche di particolari storici, come i camini e i soffitti originali, ospitano l’osteria di cucina tradizionale. Otto ampie camere, tutte curate nei particolari e arricchite da bagni in marmo, completano la struttura. Particolare è la suite dell’Ottocento affrescata (52 mq); viene offerta anche come “pacchetto romantico” abbinata al tavolo privato solo per due persone sul balconcino sovrastante il ristorante.
Una proposta di accoglienza esclusiva, in una delle più affascinanti dimore storiche della Romagna. Le 8 camere sono eleganti e charmant, proposte nelle versioni Classic, Deluxe e Suite, ognuna diversa dell’altra e dedicate ad un vitigno locale. Gli ambienti sono spaziosi, dotati di tutti i comfort e i servizi migliori, con bagni in marmo e mosaico, ampi tendaggi, decorazioni di pregio, mobili moderni e funzionali. Un soggiorno in un hotel d’élite, un angolo di pace per vacanze gourmet o di assoluto relax nel cuore della Romagna. A chi sogna serate di assoluto romanticismo, la grande Suite propone la cena sul piccolo loggiato affacciato sul cortile del Ristorante.
Il Ristorante Rocca offre un’esperienza di viaggio da veri gourmet. La passione e la dedizione dello chef si nota negli indovinati accostamenti di sapori e nell’uso corretto dei migliori prodotti di stagione. Carne e pesce, verdure e ortaggi del territorio sono le parti fondamentali di proposte culinarie ispirate alla tradizione e rivisitate in chiave internazionale. Ingredienti freschi, cottura leggera, pasta sempre fatta in casa e le migliori etichette scelte dal cantiniere della Locanda: sono i dettagli importanti per un risultato impeccabile. Comfort e privacy si fondono in un contesto tra i più apprezzati dell’intera Romagna. Per una cena veramente romantica basta salire sul loggiato che si affaccia sulla corte interna del ristorante: un solo tavolo, per due persone, in un’atmosfera di piacevole intimità.
Piatti semplici, genuini e veloci sono proposti invece nell’Osteria della Locanda. In un ambiente caratteristico e storico sono serviti i prodotti della tradizione regionale. Il Wine bar e l’Enoteca sono fra i più apprezzati della Romagna, grazie ad una vasta e curata selezione tra le più note etichette locali e nazionali.
Negli spazi comuni si organizzano meeting e congressi, conferenze stampa e presentazioni. Il tutto completato dal servizio di ristorazione, a disposizione per coffee break e buffet, colazioni di lavoro e cene di gala. La Locanda propone anche il catering per matrimoni ed eventi ospitati nella suggestiva cornice della Rocca Rinascimentale di Bagnara di Romagna.

Fonte: Dimore D’Epoca – Hotel di charme e dimore storiche

Palazzo Dalla Rosa Prati, nobile dimora nella suadente Parma

October 22, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Parma è una città ricca di arte e cultura, elegante e suadente, charmant come poche altre. Raccolta attorno alle rive dell’omonimo torrente, il turista ne rimane affascinato. Il Duomo in stile romanico e il celebre Battistero in marmo rosa sono veri e propri gioielli dell’architettura antica. Da non perdere il celeberrimo Teatro Regio e la Camera di San Paolo con gli affreschi del Correggio. Nei borghi di Parma, nelle sue vie e nelle sue piazze si respira il fascino dell’antico Ducato di Maria Luigia, sovrana mai dimenticata dalla città. Parma e i suoi dintorni propongono un affascinante itinerario alla scoperta di borghi e castelli fortificati, maestose dimore di secoli fastosi, nelle quali rivivere storie di dame e cavalieri e antiche leggende.
La sua facciata color mattone antico, di sobria gentilezza settecentesca, è solo l’ultimo aspetto di una casa che esiste dal 1222 e che diede i natali al più grande cronista del Medioevo: Fra’ Salimbene. Oggi parte della nobile dimora è aperta all’ospitalità, con deliziose suite, che offrono un’eccezionale vista sui capitelli e sulle sculture del Duomo e del Battistero. Gli appartamenti, di varie dimensioni, sono dotati di angolo cottura e di ogni comfort e sono disponibili per permanenze giornaliere, settimanali o mensili. Per rendere ancora più piacevole il soggiorno, il palazzo ospita un’ottima caffetteria: “TCafè” è un luogo unico per rilassarsi degustando i migliori prodotti selezionati da tutto il mondo. Sono inoltre disponibili sale per meeting, temporary shop, showroom, esposizioni d’arte ed altri eventi. Al piano terreno, un bookshop propone diverse pubblicazioni di cultura, storia, gastronomia, insieme a guide turistiche e curiosità per scoprire il territorio.
In un antico e nobile palazzo affacciato su Piazza Duomo, cuore storico, artistico e religioso di Parma, questa dimora dispone di 7 esclusive Suite all’ultimo piano, di diverse dimensioni, con imperdibili scorci panoramici sui monumenti più celebri dell’antica città ducale. Ogni camera è dotata di angolo cottura e di ogni più moderno servizio. Da una delle camere si riescono a scorgere i meravigliosi affreschi delle pareti interne del Battistero.
La recente ristrutturazione del palazzo ha preservato gli elementi architettonici di spicco, senza incidere sulla funzionalità e la semplicità di accesso, favorita quest’ultima dalla presenza di un ascensore posto all’interno del cavedio. Al secondo piano del palazzo si trovano alcuni appartamenti e monolocali, dotati di cucine attrezzate e di tutti i migliori comfort; disponibili per singoli pernottamenti o per soggiorni prolungati.
Il moderno spazio espositivo è composto da otto ambienti di diverse dimensioni e tutti versatili. Le sale meeting sono raffinate e funzionali, flessibili, pronte per ospitare ogni tipo di incontro. La caffetteria interna, TCafè, è a disposizione per colazioni coffee break, aperitivi e business lunch. Il palazzo consente anche l’uso dello spazio esterno alla struttura, nel vicolo antistante al Battistero, per ogni evento, party o cocktail in un’atmosfera davvero suggestiva, nel cuore del centro storico, su una delle piazze più belle d’Italia.

Fonte: Dimore D’Epoca – Hotel di charme e dimore storiche

Ala d’Oro, tradizione e passione nel centro storico di Lugo di Romagna

October 22, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

A Lugo si respira la storia dell’antico dominio estense, testimoniato dalla Rocca, il monumento più caratteristico della città. Risalente al Basso Medioevo, è uno splendido esempio di architettura fortificata, ammodernata nel corso dei secoli, fino ad assumere l’aspetto attuale nel Cinquecento. Nel teatro comunale intitolato al maestro Gioachino Rossigni, risuonano le arie della stagione operistica. A Lugo rivive ogni mercoledì uno dei mercati settimanali più grandi e antichi d’Italia, con oltre 600 operatori, ospitato nelle piazze principali e sotto i portici del Pavaglione, raro esempio di architettura settecentesca ad uso civile. Dalla città si può partire alla scoperta degli altri luoghi storici della Romagna, su tutte l’immortale Ravenna.
Ricavato da un palazzo nobiliare del Settecento, l’Hotel Ala d’Oro è situato nel cuore del centro storico di Lugo di Romagna. Al comfort di un moderno albergo, si unisce la tradizionale ospitalità romagnola, garantita da una gestione familiare che si tramanda da oltre 50 anni: dal 1952, infatti, la struttura è gestita con immutata passione dalla famiglia Nostri, che ha ristrutturato il palazzo con un’attenta cura per i particolari e per il recupero storico degli ambienti. Le 38 camere, comode e silenziose, sono ambienti accoglienti e graziosi, capaci di offrire tutti i comfort. La cucina del ristorante propone i tipici piatti della tradizione romagnola, accompagnati da una buona scelta di vini locali e nazionali. Per cerimonie e convegni è a disposizione un ampio salone, mentre per piccole riunioni c’è un’elegante saletta che conserva pavimenti e stucchi originali dell’epoca.
L’Hotel dispone di 38 camere su due piani, una parte ubicate nell’ala più antica del palazzo e altre ricavate nelle dismesse scuderie, realizzate in uno stile più moderno. Ampie, luminose, dai colori chiari e vivaci, tutte le sistemazioni sono dotate dei migliori servizi. Le camere Superior sono grandi, adatte per un comodo soggiorno in famiglia, fino a 4 persone. Le singole, di dimensioni più ridotte, sono confortevoli e tranquille.
La cucina propone i prodotti tipici stagionali. Le migliori materie prime del territorio, i frutti di mare e della terra, sapientemente combinati per valorizzare la tradizione romagnola. Il locale è da sempre rinomato per le paste tirate al mattarello, i cappelletti in brodo di cappone e tutte le paste tipiche dei dintorni. Ottima selezione di vini locali. Per i gruppi di turisti, le abili “sfogline” mostrano come si tira la sfoglia perfetta per i cappelletti, i tortelloni di ricotta, le tagliatelle, i garganelli, i tortellini e gli altri piatti della tradizione casalinga.
L’albergo è dotato di due sale meeting. Una sala conferenze è di grande metratura, per ospitare eventi fino a 160 persone, con disposizione a platea e tutti i più moderni supporti audiovisivi. Una parete mobile consente di dividere lo spazio in due sale attigue, con possibilità di buffet o banchetto al termine della conferenza. Il primo piano del palazzo ospita l’elegante saletta per riunioni di lavoro fino a 20 persone. È sicuramente la più bella stanza della dimora, con un bellissimo pavimento del Settecento, in stile veneziano, e un grande camino decorato dallo stemma padronale in stucco.

Fonte: Dimore D’Epoca – Hotel di charme e dimore storiche

Antico Borgo di Tabiano Castello, relais di benessere nella fortezza militare dei Marchesi Pallavicino

September 26, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

A pochi minuti d’auto dal borgo, si raggiungono Salsomaggiore e Tabiano Bagni, centri termali in cui ritrovare benessere e il piacere di trattamenti estetici completi. Tabiano Castello è al centro di un tour ricco di tesori artistici e culturali, alla scoperta di affascinanti borghi e castelli fortificati del Medioevo, chiese romaniche e abbazie. Per chi ama l’attività all’aria aperta, le ampie campagne e le dolci colline offrono itinerari per piacevoli escursioni, a piedi, in mountain bike o a cavallo. Nelle vicinanze si trovano tre circuiti per il golf, campi da tennis, occasioni per lo shopping, oltre alla possibilità di visitare i luoghi di produzione delle più note prelibatezze del territorio parmense.
L’Antico Borgo, risalente all’XI secolo, è stato fortezza militare dei Marchesi Pallavicino. Recentemente ristrutturato, è stato trasformato in relais. Le camere sono ricavate nella torre di guardia e nella dimora padronale: ogni residenza è arredata con mobili antichi, tappezzerie in tono e ceramiche dipinte a mano, senza rinunciare ai più moderni comfort: aria condizionata, tv satellitare lcd e Internet veloce. Alcune sono caratterizzate da un’atmosfera rustica, con vasca antica in camera, pavimento in cotto e caminetto. Le suite sono dotate di un piccolo angolo cottura e di vasca idromassaggio. Completano l’offerta due piscine, un centro benessere ricavato in un’ampia grotta naturale con bagno turco, vasca idromassaggio, sauna, area relax e una zona attrezzata per massaggi e una private spa nel giardino segreto che può essere affittata per qualche ora. Dal borgo l’ospite gode di una vista d’eccezione che abbraccia l’Appennino tosco-emiliano e la Pianura Padana, fino alle Alpi.
La dimora dispone di 30 residenze, tra appartamenti, suite e ampie stanze, ricavate alcune nella torre di guardia e altre nell’antica dimora padronale. Ogni ambiente di soggiorno è dotato di tutti i servizi migliori ed è arredato con mobili antichi, tappezzerie in tono, ceramiche dipinte a mano. In alcune camere superior l’atmosfera è rustica, con vasca antica in camera, pavimento in cotto e caminetto. Le suite hanno un piccolo angolo cottura, il bagno con vasca idromassaggio e godono di un’ampia vista, dagli Appennini, alla Pianura Padana, fino alle prime Alpi. Gli appartamenti sono dotati di cucina attrezzata e soggiorno.
L’antica Locanda di Posta sulla via principale che sale al Castello propone i piatti della migliore cucina tipica emiliana, fatta di salumi e paste di produzione propria artigianale, tartufi bianchi e funghi porcini in stagione. La carta dei vini è ricca e raffinata; c’è poi la possibilità di visitare la cantina, fare una degustazione e acquistare i prodotti tipici del territorio.
Il centro benessere è ricavato in un’ampia grotta naturale e dispone di bagno turco, vasca idromassaggio, sauna e area relax; gli ospiti hanno inoltre la possibilità di effettuare, su richiesta, massaggi tradizionali, shiatsu, riflessologia e tanti altri trattamenti estetici e rilassanti. La struttura dispone anche di due piscine, una di 15 metri e l’altra circolare con idromassaggio.
Il Relais dispone di ampie sale di notevole fascino per eventi e cerimonie, alcune affrescate o con muri e archi medioevali. L’ambiente tranquillo e appartato, sulle prime colline dell’Appennino emiliano, è un luogo esclusivo per riunioni d’affari, incontri di formazione, congressi, ricevimenti e ogni altro evento.

Fonte: Dimore D’Epoca – Hotel di charme e dimore storiche