Archive

Archive for the ‘Domus Benessere’ Category

La Locanda di Bagnara, locale storico in un tranquillo angolo della Romagna

December 10, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Bagnara è un tranquillo angolo della Romagna, appartato nella campagna. È nota per la sua bella fortezza rinascimentale, la Rocca Sforzesca, e per il museo dedicato al compositore Pietro Mascagni. I suoi dintorni offrono luoghi ed itinerari di notevole suggestione, ricchi di storia, cultura e arte. Intorno a Bagnara si collocano i maggiori centri cittadini, Bologna, Ravenna, Imola e Faenza, tutti a pochi chilometri dal paese. La Romagna è anche terra di mare e di svago, con i suoi grandi parchi divertimenti, con attrazioni e spettacoli per tutte le età.
Non lontano da importanti centri come Imola e Faenza e poco distante da Bologna e Ravenna, si trova La Locanda di Bagnara, edificio storico risalente al Settecento, circondato dal bellissimo contesto del borgo fortificato di Bagnara di Romagna, famosa anche per la Rocca e il museo Mascagni. La Locanda si caratterizza per lo splendido chiostro centrale coperto da un tetto in cristallo che ospita il ristorante di cucina moderna, mentre le salette laterali, più rustiche e ricche di particolari storici, come i camini e i soffitti originali, ospitano l’osteria di cucina tradizionale. Otto ampie camere, tutte curate nei particolari e arricchite da bagni in marmo, completano la struttura. Particolare è la suite dell’Ottocento affrescata (52 mq); viene offerta anche come “pacchetto romantico” abbinata al tavolo privato solo per due persone sul balconcino sovrastante il ristorante.
Una proposta di accoglienza esclusiva, in una delle più affascinanti dimore storiche della Romagna. Le 8 camere sono eleganti e charmant, proposte nelle versioni Classic, Deluxe e Suite, ognuna diversa dell’altra e dedicate ad un vitigno locale. Gli ambienti sono spaziosi, dotati di tutti i comfort e i servizi migliori, con bagni in marmo e mosaico, ampi tendaggi, decorazioni di pregio, mobili moderni e funzionali. Un soggiorno in un hotel d’élite, un angolo di pace per vacanze gourmet o di assoluto relax nel cuore della Romagna. A chi sogna serate di assoluto romanticismo, la grande Suite propone la cena sul piccolo loggiato affacciato sul cortile del Ristorante.
Il Ristorante Rocca offre un’esperienza di viaggio da veri gourmet. La passione e la dedizione dello chef si nota negli indovinati accostamenti di sapori e nell’uso corretto dei migliori prodotti di stagione. Carne e pesce, verdure e ortaggi del territorio sono le parti fondamentali di proposte culinarie ispirate alla tradizione e rivisitate in chiave internazionale. Ingredienti freschi, cottura leggera, pasta sempre fatta in casa e le migliori etichette scelte dal cantiniere della Locanda: sono i dettagli importanti per un risultato impeccabile. Comfort e privacy si fondono in un contesto tra i più apprezzati dell’intera Romagna. Per una cena veramente romantica basta salire sul loggiato che si affaccia sulla corte interna del ristorante: un solo tavolo, per due persone, in un’atmosfera di piacevole intimità.
Piatti semplici, genuini e veloci sono proposti invece nell’Osteria della Locanda. In un ambiente caratteristico e storico sono serviti i prodotti della tradizione regionale. Il Wine bar e l’Enoteca sono fra i più apprezzati della Romagna, grazie ad una vasta e curata selezione tra le più note etichette locali e nazionali.
Negli spazi comuni si organizzano meeting e congressi, conferenze stampa e presentazioni. Il tutto completato dal servizio di ristorazione, a disposizione per coffee break e buffet, colazioni di lavoro e cene di gala. La Locanda propone anche il catering per matrimoni ed eventi ospitati nella suggestiva cornice della Rocca Rinascimentale di Bagnara di Romagna.

Fonte: Dimore D’Epoca – Hotel di charme e dimore storiche

Palazzo Dalla Rosa Prati, nobile dimora nella suadente Parma

October 22, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Parma è una città ricca di arte e cultura, elegante e suadente, charmant come poche altre. Raccolta attorno alle rive dell’omonimo torrente, il turista ne rimane affascinato. Il Duomo in stile romanico e il celebre Battistero in marmo rosa sono veri e propri gioielli dell’architettura antica. Da non perdere il celeberrimo Teatro Regio e la Camera di San Paolo con gli affreschi del Correggio. Nei borghi di Parma, nelle sue vie e nelle sue piazze si respira il fascino dell’antico Ducato di Maria Luigia, sovrana mai dimenticata dalla città. Parma e i suoi dintorni propongono un affascinante itinerario alla scoperta di borghi e castelli fortificati, maestose dimore di secoli fastosi, nelle quali rivivere storie di dame e cavalieri e antiche leggende.
La sua facciata color mattone antico, di sobria gentilezza settecentesca, è solo l’ultimo aspetto di una casa che esiste dal 1222 e che diede i natali al più grande cronista del Medioevo: Fra’ Salimbene. Oggi parte della nobile dimora è aperta all’ospitalità, con deliziose suite, che offrono un’eccezionale vista sui capitelli e sulle sculture del Duomo e del Battistero. Gli appartamenti, di varie dimensioni, sono dotati di angolo cottura e di ogni comfort e sono disponibili per permanenze giornaliere, settimanali o mensili. Per rendere ancora più piacevole il soggiorno, il palazzo ospita un’ottima caffetteria: “TCafè” è un luogo unico per rilassarsi degustando i migliori prodotti selezionati da tutto il mondo. Sono inoltre disponibili sale per meeting, temporary shop, showroom, esposizioni d’arte ed altri eventi. Al piano terreno, un bookshop propone diverse pubblicazioni di cultura, storia, gastronomia, insieme a guide turistiche e curiosità per scoprire il territorio.
In un antico e nobile palazzo affacciato su Piazza Duomo, cuore storico, artistico e religioso di Parma, questa dimora dispone di 7 esclusive Suite all’ultimo piano, di diverse dimensioni, con imperdibili scorci panoramici sui monumenti più celebri dell’antica città ducale. Ogni camera è dotata di angolo cottura e di ogni più moderno servizio. Da una delle camere si riescono a scorgere i meravigliosi affreschi delle pareti interne del Battistero.
La recente ristrutturazione del palazzo ha preservato gli elementi architettonici di spicco, senza incidere sulla funzionalità e la semplicità di accesso, favorita quest’ultima dalla presenza di un ascensore posto all’interno del cavedio. Al secondo piano del palazzo si trovano alcuni appartamenti e monolocali, dotati di cucine attrezzate e di tutti i migliori comfort; disponibili per singoli pernottamenti o per soggiorni prolungati.
Il moderno spazio espositivo è composto da otto ambienti di diverse dimensioni e tutti versatili. Le sale meeting sono raffinate e funzionali, flessibili, pronte per ospitare ogni tipo di incontro. La caffetteria interna, TCafè, è a disposizione per colazioni coffee break, aperitivi e business lunch. Il palazzo consente anche l’uso dello spazio esterno alla struttura, nel vicolo antistante al Battistero, per ogni evento, party o cocktail in un’atmosfera davvero suggestiva, nel cuore del centro storico, su una delle piazze più belle d’Italia.

Fonte: Dimore D’Epoca – Hotel di charme e dimore storiche

Ala d’Oro, tradizione e passione nel centro storico di Lugo di Romagna

October 22, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

A Lugo si respira la storia dell’antico dominio estense, testimoniato dalla Rocca, il monumento più caratteristico della città. Risalente al Basso Medioevo, è uno splendido esempio di architettura fortificata, ammodernata nel corso dei secoli, fino ad assumere l’aspetto attuale nel Cinquecento. Nel teatro comunale intitolato al maestro Gioachino Rossigni, risuonano le arie della stagione operistica. A Lugo rivive ogni mercoledì uno dei mercati settimanali più grandi e antichi d’Italia, con oltre 600 operatori, ospitato nelle piazze principali e sotto i portici del Pavaglione, raro esempio di architettura settecentesca ad uso civile. Dalla città si può partire alla scoperta degli altri luoghi storici della Romagna, su tutte l’immortale Ravenna.
Ricavato da un palazzo nobiliare del Settecento, l’Hotel Ala d’Oro è situato nel cuore del centro storico di Lugo di Romagna. Al comfort di un moderno albergo, si unisce la tradizionale ospitalità romagnola, garantita da una gestione familiare che si tramanda da oltre 50 anni: dal 1952, infatti, la struttura è gestita con immutata passione dalla famiglia Nostri, che ha ristrutturato il palazzo con un’attenta cura per i particolari e per il recupero storico degli ambienti. Le 38 camere, comode e silenziose, sono ambienti accoglienti e graziosi, capaci di offrire tutti i comfort. La cucina del ristorante propone i tipici piatti della tradizione romagnola, accompagnati da una buona scelta di vini locali e nazionali. Per cerimonie e convegni è a disposizione un ampio salone, mentre per piccole riunioni c’è un’elegante saletta che conserva pavimenti e stucchi originali dell’epoca.
L’Hotel dispone di 38 camere su due piani, una parte ubicate nell’ala più antica del palazzo e altre ricavate nelle dismesse scuderie, realizzate in uno stile più moderno. Ampie, luminose, dai colori chiari e vivaci, tutte le sistemazioni sono dotate dei migliori servizi. Le camere Superior sono grandi, adatte per un comodo soggiorno in famiglia, fino a 4 persone. Le singole, di dimensioni più ridotte, sono confortevoli e tranquille.
La cucina propone i prodotti tipici stagionali. Le migliori materie prime del territorio, i frutti di mare e della terra, sapientemente combinati per valorizzare la tradizione romagnola. Il locale è da sempre rinomato per le paste tirate al mattarello, i cappelletti in brodo di cappone e tutte le paste tipiche dei dintorni. Ottima selezione di vini locali. Per i gruppi di turisti, le abili “sfogline” mostrano come si tira la sfoglia perfetta per i cappelletti, i tortelloni di ricotta, le tagliatelle, i garganelli, i tortellini e gli altri piatti della tradizione casalinga.
L’albergo è dotato di due sale meeting. Una sala conferenze è di grande metratura, per ospitare eventi fino a 160 persone, con disposizione a platea e tutti i più moderni supporti audiovisivi. Una parete mobile consente di dividere lo spazio in due sale attigue, con possibilità di buffet o banchetto al termine della conferenza. Il primo piano del palazzo ospita l’elegante saletta per riunioni di lavoro fino a 20 persone. È sicuramente la più bella stanza della dimora, con un bellissimo pavimento del Settecento, in stile veneziano, e un grande camino decorato dallo stemma padronale in stucco.

Fonte: Dimore D’Epoca – Hotel di charme e dimore storiche

Antico Borgo di Tabiano Castello, relais di benessere nella fortezza militare dei Marchesi Pallavicino

September 26, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

A pochi minuti d’auto dal borgo, si raggiungono Salsomaggiore e Tabiano Bagni, centri termali in cui ritrovare benessere e il piacere di trattamenti estetici completi. Tabiano Castello è al centro di un tour ricco di tesori artistici e culturali, alla scoperta di affascinanti borghi e castelli fortificati del Medioevo, chiese romaniche e abbazie. Per chi ama l’attività all’aria aperta, le ampie campagne e le dolci colline offrono itinerari per piacevoli escursioni, a piedi, in mountain bike o a cavallo. Nelle vicinanze si trovano tre circuiti per il golf, campi da tennis, occasioni per lo shopping, oltre alla possibilità di visitare i luoghi di produzione delle più note prelibatezze del territorio parmense.
L’Antico Borgo, risalente all’XI secolo, è stato fortezza militare dei Marchesi Pallavicino. Recentemente ristrutturato, è stato trasformato in relais. Le camere sono ricavate nella torre di guardia e nella dimora padronale: ogni residenza è arredata con mobili antichi, tappezzerie in tono e ceramiche dipinte a mano, senza rinunciare ai più moderni comfort: aria condizionata, tv satellitare lcd e Internet veloce. Alcune sono caratterizzate da un’atmosfera rustica, con vasca antica in camera, pavimento in cotto e caminetto. Le suite sono dotate di un piccolo angolo cottura e di vasca idromassaggio. Completano l’offerta due piscine, un centro benessere ricavato in un’ampia grotta naturale con bagno turco, vasca idromassaggio, sauna, area relax e una zona attrezzata per massaggi e una private spa nel giardino segreto che può essere affittata per qualche ora. Dal borgo l’ospite gode di una vista d’eccezione che abbraccia l’Appennino tosco-emiliano e la Pianura Padana, fino alle Alpi.
La dimora dispone di 30 residenze, tra appartamenti, suite e ampie stanze, ricavate alcune nella torre di guardia e altre nell’antica dimora padronale. Ogni ambiente di soggiorno è dotato di tutti i servizi migliori ed è arredato con mobili antichi, tappezzerie in tono, ceramiche dipinte a mano. In alcune camere superior l’atmosfera è rustica, con vasca antica in camera, pavimento in cotto e caminetto. Le suite hanno un piccolo angolo cottura, il bagno con vasca idromassaggio e godono di un’ampia vista, dagli Appennini, alla Pianura Padana, fino alle prime Alpi. Gli appartamenti sono dotati di cucina attrezzata e soggiorno.
L’antica Locanda di Posta sulla via principale che sale al Castello propone i piatti della migliore cucina tipica emiliana, fatta di salumi e paste di produzione propria artigianale, tartufi bianchi e funghi porcini in stagione. La carta dei vini è ricca e raffinata; c’è poi la possibilità di visitare la cantina, fare una degustazione e acquistare i prodotti tipici del territorio.
Il centro benessere è ricavato in un’ampia grotta naturale e dispone di bagno turco, vasca idromassaggio, sauna e area relax; gli ospiti hanno inoltre la possibilità di effettuare, su richiesta, massaggi tradizionali, shiatsu, riflessologia e tanti altri trattamenti estetici e rilassanti. La struttura dispone anche di due piscine, una di 15 metri e l’altra circolare con idromassaggio.
Il Relais dispone di ampie sale di notevole fascino per eventi e cerimonie, alcune affrescate o con muri e archi medioevali. L’ambiente tranquillo e appartato, sulle prime colline dell’Appennino emiliano, è un luogo esclusivo per riunioni d’affari, incontri di formazione, congressi, ricevimenti e ogni altro evento.

Fonte: Dimore D’Epoca – Hotel di charme e dimore storiche

Torre Prendiparte, emozione storica nella città di Bologna

September 26, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Torri svettanti e infinite file di portici. Bologna è una città che ha saputo conservare il suo fascino storico di comune medioevale, animato dalle lotte tra le fazioni guelfe e ghibelline. Il centro storico ha il suo cuore in Piazza Maggiore, e nella vicina piazza con la fontana del Nettuno, contornata dalla Basilica di San Petronio, da Palazzo d’Accursio, Palazzo del Podestà e dalla meravigliosa facciata del Palazzo dei Banchi. Quella bolognese è una ricca proposta di itinerari artistici e culturali nel centro città, senza dimenticare una sosta per assaporare la generosa cucina emiliana.
Delle oltre cento torri gentilizie che abbellivano Bologna nel XII secolo solo alcune sono sopravvissute, tra cui Torre Prendiparte, i cui 12 piani sono oggi completamente agibili grazie ad un attento restauro. Si tratta di una personalissima dimora che utilizza i primi tre piani della torre, con ingresso al piano terra, living con salotto e camino al primo piano, soppalco per la zona notte e un’ampia cucina: ambienti in grado di ospitare da 2 a 3 persone. La semplicità della primitiva architettura ben si sposa con il curato arredamento degli interni, con mobili antichi e illuminotecnica funzionale. Agevoli scale permettono di assaporare il lento succedersi dei solai, garantendo una piccola scoperta ad ogni piano, fino ad arrivare alla spettacolare terrazza, da cui godere di una vista davvero unica su tutta Bologna. Luogo ideale per un soggiorno tranquillo o per celebrare eventi e ricorrenze speciali, Torre Prendiparte si apre a chi sa apprezzarne l’unicità, per un tuffo nel passato.
Dimora storica ospitata nell’antica Torre Prendiparte, seconda per altezza dopo l’Asinelli, è disposta su 12 piani, resi tutti perfettamente agibili dopo un’accurata opera di restauro e valorizzazione. Il bed & breakfast situato al primo piano può ospitare 2 o 3 persone, in un’atmosfera di intatto fascino medioevale. Un angolo lettura e conversazione rischiarato dall’ampia finestra affacciata sull’antistante piazzetta accoglie l’ospite. Il soggiorno con camino e arredo in stile classico è un angolo romantico, completato da un soppalco con la zona notte e il letto matrimoniale sotto le ampie volte a vela. Poco più sopra, da una scala a chiocciola si arriva all’ambiente destinato alla prima colazione, arredato con dispensa, cassapanche e vetrina contenente tutto l’occorrente per l’apparecchiatura.
La residenza storica offre ai suoi ospiti l’emozione di assaporare piatti tradizionali o di godere del piacere di un cocktail o di un aperitivo nella torre del XII secolo. Tutto è organizzato come in una residenza privata: cucina di casa, illuminazione naturale con l’uso di candele, tavola apparecchiata con eleganti porcellane, vetri dal gusto discreto e composizioni floreali, attenzione ai dettagli e alla naturalezza degli allestimenti. La coppia può decidere il programma che meglio si adatta ai propri desideri, aspettative e budget: dall’uso esclusivo della cucina da parte degli ospiti, proprio come a casa, ad una cena informale al quinto piano della torre, con il sottofondo di musica stereo. Chi desidera il meglio, si può affidare al Personal Chef Carla Cavicchioli: estro e costante ricerca delle materie prime di stagione caratterizzano la sua cucina. In questo caso, la cena sarà di varie portate, proprio come in un vero ristorante di charme. I gruppi possono scegliere una cela di gala (posti a sedere, fino a 12 persone) oppure un cocktail o una cena in piedi nella stanza delle ex carceri dell’Arcivescovado. Per occasioni meno formali è disponibile anche la formula Tumbler Dinner (fino a 40 persone), soluzione elegante e disimpegnata: ogni portata è servita in un bicchiere basso (tumbler) in un susseguirsi di emozioni e sorprese per tutti i palati. Il tutto accompagnato da vini adeguati all’occasione, serviti in calici tecnici da degustazione in cristallino.
Nell’ex carcere dell’Arcivescovado è possibile tenere eventi non convenzionali, di carattere culturale – come presentazioni, incontri con l’autore o concerti di musica da camera – ma non solo. Le comode poltroncine possono accogliere fino a 12 persone; 20 posti con le sedie pieghevoli.

Fonte: Dimore D’Epoca – Hotel di charme e dimore storiche

Cranley Hotel, luxury boutique hotel in the heart of the London

September 17, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Cranley Hotel is a luxury boutique hotel situated in the heart of the London Royal Borough of Kensington and Chelsea. The Cranley Hotel is one of London´s most charming townhouse hotels, comprised of 3 buildings built in 1869.
More than a hotel, the Cranley Hotel is an ideal London city-centre haven appealing equally to the discerning business or leisure traveller wanting a tranquil residence. It is within easy walking distance of most famous London museums and exclusive shops.
Cranley Hotel in Central London offers a graceful aesthetic; rooms are coloured by a Regency palette in striking combinations of Chinese blue, mustard, plum and stone with Farrow and Ball paints, beds are handcrafted and cosseting, covered in handstitched Irish linens and wools.
Antique mahogany furniture, period oil paintings and brass fittings complete the design. All rooms offer the most up-to-date technology. Service is sophisticated yet unobtrusive.
Located in South Kensington, Cranley Hotel is within easy walking distance of London attractions and transport links. A short walk will take you to South Kensington station or Gloucester road underground and two of London´s main-line stations, Paddington and Victoria are a quick taxi ride away. Cranley Hotel, London is also easily accessible from the capital’s airports, Heathrow and Gatwick, via express train services or underground to close by stations.
Cranley Hotel offers guests excellent hotel facilities to ensure your stay in London is a memorable one. Enjoy traditional English afternoon tea on our front terrace in summertime or in front of an open fire in the colder months.
Theatre
With Theatreland in the West End only a short journey ride from Cranley Hotel, why not treat yourself to a show and have all the booking arrangements handled by our team. We will happily help you to book the show of your choice and advise on local dining arrangements.
Restaurants
Cranley Hotel is within close walking distance to a number of top London restaurants and we will be delighted to help make your reservations for you.
Flowers
Wanting to make your stay a little more romantic? Why not have our team arrange everything for you from flowers and chocolates to Champagne. All you have to do is arrive, relax and enjoy!

Four Seasons Resort Hualalai, resort più lussuoso delle Hawaii

September 1, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Il Four Seasons Resort Hualalai, è stato nominato quest’anno il numero uno dei resort delle Hawaii ai World’s Best Awards.
Il prestigioso complesso ricettivo, nella classifica dei 100 top hotel nel mondo occupa infatti la quarantesima posizione, il che è un risultato di grande nota ed una vera e propria garanzia per i turisti più esigenti.
Il Four Seasons Resort Hualalai, inaugurato nel 1996, dispone al suo interno di oltre 243 camere, tra cui 51 suite; lo stile del complesso, punta tutto sull’unire l’incantevole scenario esterno a quello interno, regalando agli ospiti degli attimi di intenso piacere e soddisfazione, grazie anche ai numerosi comfort e servizi offerti dal resort, il cui personale è costantemente impegnato nello sperimentare nuove soluzione per accogliere nel miglior modo i suoi prestigiosi clienti.

Fonte: GoLook.it

Villa Scasso, oasi ambientale nella quiete di Sassello

July 26, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Le origini di Sassello si perdono nelle epoche più remote. Secoli di storia e tradizioni si nascondono in questo intimo borgo posto sulle colline tra Liguria e Piemonte, insignito della Bandiera Arancione del Touring Club Italiano – primo comune italiano ad aver ricevuto tale riconoscimento. Merito della sua alta qualità della vita e della sua ottima ospitalità, in un contesto ideale per vacanze riposanti, lontane dal caos delle grandi città. Il centro storico custodisce alcune interessanti testimonianze di architettura civile e religiosa del Sei e Settecento, con affreschi e decorazioni della scuola genovese. Il territorio è luogo di infiniti percorsi per escursioni e trekking. Il Parco naturale del Beigua è attraversato dall’Alta Via dei Monti Liguri, in un’oasi ambientale di grande pregio per la sua flora e per la sua fauna, tra cui spicca l’aquila reale.
Situata nel centro storico di Sassello, rinomato per gli amaretti e i funghi, Villa Scasso gode di una posizione ottimale per chi desidera muoversi alla scoperta di una regione incantevole; collocata sulla strada di transito tra il Piemonte e la Liguria, la struttura si trova a mezz’ora di macchina da Acqui Terme e dai tipici paesi della Riviera delle Palme. Questa piccola realtà a conduzione familiare offre la possibilità di trascorrere una piacevole vacanza, proponendo un ventaglio di opportunità che vanno dal mare alla natura del Parco Naturale del Beigua. Gli appartamenti, finemente curati nei dettagli e dotati di tutti comfort, sono la soluzione ideale sia per brevi che per lunghi soggiorni. Gli ospiti possono godere di indimenticabili momenti di relax nella quiete del suggestivo giardino esterno. La villa mette a disposizione anche uno spazio adatto per organizzare riunioni, mostre d’arte o eventi espositivi.
I 6 appartamenti di questa dimora a conduzione familiare sono finemente curati nei più minimi dettagli, dispongono di tutti i comfort per brevi o lunghe vacanze. Per un soggiorno romantico, fra charme e relax, l’ideale è l’Appartamento Caterina, situato al secondo piano, composto da un soggiorno ampio e ben illuminato, camera matrimoniale con letto a baldacchino, cucina indipendente ammobiliata, con soluzioni classiche e funzionali. La vista dalle ampie finestre spazia oltre le case del borgo, sul verde dei vicini boschi.
La villa mette a disposizione un elegante spazio adatto per organizzare piccole riunioni, mostre d’arte ed eventi espositivi.

Fonte: Dimore D’Epoca – Hotel di charme e dimore storiche

Categories: Domus Benessere Tags:

Residenza Palazzo Vescovile, testimonianze architettoniche in provincia di Savona

June 20, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Noli è un piccolo ed affascinante centro balneare della Riviera ligure di Ponente. Il suo centro storico è incluso nei Borghi più Belli d’Italia e conserva importanti testimonianze architettoniche di epoca medioevale e rinascimentale. Acque azzurre, spiagge bianche e il sole della bella stagione assicurano una vacanza indimenticabile.
Ma la Riviera non è solo mare. Chi desidera avventurarsi in una escursione, a piedi o in bicicletta, l’entroterra offre suggestivi percorsi immersi nel patrimonio botanico naturale, nella ricca vegetazione mediterranea, fra i vigneti e le vaste pinete, all’ombra delle quali trascorrere ore di assoluta tranquillità.
Il complesso architettonico noto come “Palazzo Vescovile di Noli” è un’interessante testimonianza dell’evoluzione di antichissime unità abitative che hanno ospitato i Vescovi di Noli dal 1239 al 1820. Gli edifici, che hanno conosciuto momenti di splendore nei secoli XV e XVIII, delicatamente restaurati, fanno rivivere oggi le loro memorie in un’incantevole dimora di charme, pensata per offrire agli ospiti suggestivi ambienti, tranquillità e romantici soggiorni. L’antico percorso medioevale e un sistema di ascensori panoramici permettono di superare in pochi minuti i 35 metri di dislivello dal mare e dal parcheggio. Il sito su cui sorge il complesso domina l’intera insenatura dell’antica Repubblica Marinara e guarda a perdita d’occhio verso l’arco ligure di Levante e le Alpi Apuane. Nelle austere sale cinquecentesche e sulle terrazze a mare, la dimora ospita il rinomato “Ristorante il Vescovado”, insignito con una stella e tre forchette dalla guida Michelin 2011.
Le 10 camere della residenza sono collocate in suggestivi ambienti di grande fascino. L’antica struttura è dotata di ogni comfort, per offrire a tutti gli ospiti un soggiorno di relax e tranquillità. Incantevole e ricca di fascino storico, la Suite Monsignor Galeotto Della Rovere, situata al secondo piano, è distribuita su due livelli, con mansarda e affaccio al solarium; sulla parete ovest si possono ammirare residui di affreschi risalenti al primo Quattrocento, con figure del Vecchio Testamento. Ampia, soleggiata, arredata in stile, questa suite è la dimora ideale per un soggiorno romantico.
Il Ristorante Il Vescovado si trova nelle stanze quattrocentesche del Palazzo Vescovile di Noli. D’estate sono disponibili le terrazze vista mare, circondate da ulivi, erbe aromatiche e dal blu del mare. La cucina offre piatti della cultura culinaria locale, con proposte di alta qualità. Il pesce fresco del Mar Ligure, le erbe aromatiche, gli ortaggi della piana di Albenga, gli esaltanti sapori dell’entroterra sono i punti di partenza di un percorso del gusto frutto delle creazioni dello chef. Una selezionata carta dei vini, composta da proposte del territorio ligure, nazionali e straniere, accompagna ogni pasto.
La Residenza Palazzo Vescovile pensa e prepara ogni momento del vostro matrimonio, dal ricevimento al buffet di aperitivi sulle terrazze a mare, per arrivare al banchetto nelle stanze quattrocentesche. Il servizio wedding personalizzato si occupa di ogni particolare della cerimonia e del ricevimento, inclusi fiori, torta nuziale, musica, limousine, fuochi d’artificio e fotografie. Il menu del banchetto, con proposte curate e creative, è personalizzabile secondo i gusti e i desideri degli sposi.
Per ogni incontro, conferenza o meeting di lavoro la struttura offre sale riunioni attrezzate e di convivio con personale di assistenza. Di grande suggestione è la grande chiesa annessa alla residenza, dove è possibile organizzare eventi e cerimonie. Disponibili anche coffee break, brunch, colazioni e cene di lavoro.

Fonte: Dimore D’Epoca – Hotel di charme e dimore storiche

Hotel Miramare, luogo di ritrovo elegante e mondano a Sestri Levante

June 11, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Gli ameni paesaggi della Riviera Ligure, le meraviglie naturalistiche del Golfo del Tigullio e delle vicine Cinque Terre rendono ancora più speciale questa perla incastonata fra la Baia del Silenzio e la Baia delle Favole.
Sestri Levante è un luogo di ritrovo elegante e mondano, di antiche e nobili origini. Nei carrugi si trovano i negozi e le boutique per lo shopping elegante, tra storici palazzi patrizi, chiese medioevali e barocche ed eleganti ville in stile liberty, circondate da lussureggianti giardini.
Per gli amanti della natura, ci sono le bellissime escursioni nel Parco Nazionale delle Cinque Terre, a poche decine di chilometri da Sestri.
La magia di una splendida baia protetta, il fascino dei vicoli del centro storico, gli incantevoli dintorni, un clima sorprendente… L’Hotel Miramare è il luogo eletto per una vacanza di charme, di riservatezza e di relax in uno dei borghi marinari più particolari ed eleganti del Golfo del Tigullio. Affacciato sull’incantevole Baia del Silenzio, grazie ad un profondo restyling, l’albergo ha finalmente trovato la sua vera dimensione di hotel esclusivo: un quattro stelle elegante e raffinato, davvero speciale negli arredi e nei comfort, impreziosito dalle ultime tendenze del design contemporaneo. Gioiello della struttura è la spiaggia privata, con accesso diretto dal giardino interno. A completare l’offerta il ristorante gourmet: una splendida veranda sul mare dove gustare autentiche e freschissime specialità al ritmo delle stagioni. L’Hotel Miramare è il punto di partenza ideale per escursioni verso le Cinque Terre.
Ambienti raffinati in stile classico, completati dai ritrovati delle nuove tecnologie. Colori chiari e linee eleganti dal tratto moderno caratterizzano gli spazi. Tutte dotate dei più moderni comfort, le 36 camere sono distribuite su quattro piani e sono proposte in diverse versioni, talora con arredi sobri e funzionali, altrimenti con le ultime proposte del design contemporaneo. Gli attici assicurano all’ospite una impagabile vista a perdita d’occhio su tutta la Baia del Silenzio e su Sestri Levante, tra il mare e il sole della Riviera ligure.
Il Ristorante Baia del Silenzio propone una cucina ligure e mediterranea, fatta di ingredienti freschi e genuini e di prodotti della terra e del mare capaci di esaltare anche i palati più raffinati. Da non perdere i piatti di pesce, freschissimo ed esaltato dall’abile mano dello chef. La Cantina Miramare propone una curata selezione delle etichette delle migliori case vinicole italiane.
Gli spazi del Ristorante Baia del Silenzio, tra cui la terrazza estiva e il giardino, sono a disposizione per cerimonie e appuntamenti di lavoro, allietati dalla spettacolare vista sul mare della Riviera di Levante.

Fonte: Dimore D’Epoca – Hotel di charme e dimore storiche