Archive

Archive for July 25, 2011

Mercedes-Benz SL Black Edition

This slideshow requires JavaScript.

R230FL Black Edition è il nome del nuovo body-kit dedicato all’ultima generazione di Mercedes SL realizzato dal tuner Prior Design.
Si tratta di un kit che comprende, principalmente, un vistoso fascione anteriore in sintonia con il parafanghi maggiorato ed il lip-spoiler.
Il cofano, presenta anch’esso delle piccole modifiche, mentre nel posteriore si può notare l’aggressivo diffusore collegato in maniera uniforme alle uscite dello scarico.
Soddisfacente la vasta scelta di cerchi in lega del tuner, tutti caratterizzati da grafiche aggressive ed in piena sintonia con il resto dell’automobile.
Per ora, ancora nessuna informazione per quanto riguarda le modifiche alla propulsione, che secondo alcuni portavoce dovrebbero essere inesistenti, lasciando dunque spazio a modifiche di assetto ed aerodinamicità, sfruttando al massimo la potenza dell’automobile di serie.
Per altre informazioni su questo nuovo ed esclusivo body-kit, basta visitare il sito prior-design.de

Fonte: GoLook.it

Categories: Veiculi Tags:

Roberto Cavalli for Ciclotte

This slideshow requires JavaScript.

Roberto Cavalli annuncia la sua nuova collezione Roberto Cavalli for Ciclotte: una nuova linea all’insegna del vivere contemporaneo, capace di esprimere allo stesso tempo svago, esercizio e relax.
Il celebre stilista fin dagli inizi della sua carriera si è sempre mostrato attento al design, realizzando sempre opere al passo con i tempi; anche stavolta, infatti, ha attirato l’attenzione dei più esigenti esibendo delle vere e proprie opere d’arte, caratterizzate da stampe animalier e da colori a tema con la maison.
La nuova collezione Roberto Cavalli for Ciclotte si esprime in una serie esclusive di exercise bykes che, oltre ad essere considerate degli strumenti di fitness, vengono interpretate anche come complemento d’arredo e, come prima citato, come oggetti di design.
In tutto sono 7 modelli, in vendita esclusivamente nelle boutique del marchio di Porto Cervo e Forte dei Marmi.

Fonte: GoLook.it

Gorham House, villa di lusso in California

This slideshow requires JavaScript.

Progettata nel lontano 1910 dal celebre architetto Robert D. Farquhar, la Gorham House rappresenta una delle opere architettoniche più rilevanti di Santa Monica, capace di esprimere con il suo stile, un antico fascino che si approccia incantevolmente alle tecnologie più moderne.
Completamente ristrutturata negli anni, la Gorham House si compone oggi di due abitazioni: una casa principale ed una per gli ospiti.
La casa principale vanta della presenza di una una master suite con soggiorno, 3 camere da letto, una cucina di design ed un salone molto grande, mentre la guest house è composta da un cucina, una camera da letto, una palestra ed un grande salone centrale per la vita sociale.
Al piano di sopra, inoltre, è presente una sala biliardo, una sala cinema e tanti altri comfort capaci di deliziare anche i più esigenti.
Questa splendida villa di lusso in stile californiano è attualmente in vendita al prezzo di 12 milioni di dollari.

Fonte: GoLook.it

Piaget Emperador Coussin Tourbillon Automatic

This slideshow requires JavaScript.

The new Piaget Emperador Coussin Tourbillon Automatic Ultra-Thin is entirely in line with the brand’s DNA and sets a new record for the world’s thinnest self-winding tourbillon watch measuring a mere 10.4 mm. This daringly contemporary creation also makes a point of overturning traditional watchmaking codes.
This model is a powerful expression of the Piaget genetic heritage: unique competence in the field of ultrathin watchmaking, combined with a determination to develop consistently innovative and creative complicated calibres. Drawing upon the qualities of both Piaget Calibre 600P – the world’s thinnest handwound tourbillon movement – and Piaget Calibre 1208P – the world’s thinnest self-winding movement equipped with a micro-rotor – Calibre 1270P, Piaget’s first ultra-thin self-winding tourbillon movement measuring just 5.55 mm thick, offers a combination of technical and aesthetic innovations.
The new Piaget Emperador Coussin Tourbillon Automatic Ultra-Thin watch features the slimmest profile on the market, with a case measuring just 10.4 mm thick. It is thus completely in tune with Piaget’s major breakthroughs and innovations that have had a lasting influence on the world of Haute Horlogerie.
This exceptional capacity for innovation stems above all from an exceptional wealth of experience. For half a century, Piaget has been writing some of the finest chapters in the history of ultra-thin movements, a field in which it has played a pioneering role. In 1957, Piaget caused a sensation by developing Calibre 9P, an ultrathin mechanical hand-wound movement. Two years later, Piaget filed a patent for Calibre 12P, which set a record for slimness in the category of self-winding movements. Building on this historical legitimacy, the Manufacture de Haute Horlogerie Piaget has constantly pursued its groundbreaking work in the highly technical segment of ultra-thin movements. Out of a total of 29 movements developed by Piaget, the new Calibre 1270P is the 17th ultra-thin mechanism. This expertise in ultra-thin watchmaking has also given rise to complicated calibres (the 600P shaped tourbillon, 880P chronograph and 855P perpetual calendar movements). In 2010, Piaget celebrated the 50th anniversary of the commercialisation of the legendary Calibre 12P in due style by presenting Calibres 1200P (hours and minutes) and 1208P (hours, minutes and small seconds), the thinnest mechanical self-winding movements on the market at just 2.35 mm thick, a first record. They were integrated within the new 43 mm Altiplano case and thereby set a second record for the thinnest watch in its category (5.25 mm).

In presenting its new self-winding tourbillon Calibre 1270P, the culmination of a three-year development process, the Manufacture de Haute Horlogerie Piaget is taking an additional step in this field of excellence represented by ultra-thin mechanical movements.
The cushion-shaped 1270P movement is the epitome of authentic fine watchmaking, housed within an identically shaped case. One of the most emblematic complications, the self-winding tourbillon – complete with its gold micro-rotor – thereby finds a new expression in this Calibre 1270P. In addition to the technical feat of producing an extremely complex 269-part mechanism in such diminutive dimensions – some gear wheels are a mere 0.12 mm thick! – this Calibre 1270P is distinguished by an exceptional aesthetic appeal that reveals the eminently modern nature of the Piaget Emperador Coussion Tourbillon Automatic Ultra-Thin.
This new timepiece in the Piaget Emperador collection is making its mark on this iconic line in the Black Tie collection thanks to a powerful design and a decidedly avant-garde character. Confidently overturning the established codes of fine watchmaking, this model offers a dial-side view – through the laser-engraved sapphire crystal – of the most fascinating mechanical components, from automatic winding through to handfitting. The offset micro-rotor in gold can thus be freely admired, entwined with the imposing and equally offset tourbillon carriage to form a figure 8, the ultimate lucky number. Meanwhile, the offset hour and minute hands appear at 5 o’clock. The meticulous finishing of the movement is also visible through the sapphire crystal. The design codes inherent to Black Tie models are also interpreted in an elegantly contemporary manner including laser guilloché work on the dial, tapered hour-markers pointing towards the offset hand-fitting, as well as the beautifully highlighted gold-rimmed oscillating weight and tourbillon displays. The resolutely modern overall tone is subtly counter-balanced by the traditional Haute Horlogerie decoration of the micro-rotor, guilloché-worked and adorned with the Piaget coat-of-arms.

This decision to present a transparent view of the mechanism through the dial side is a further demonstration of the Manufacture de Haute Horlogerie Piaget’s wish to place fully mastered technical expertise in the service of design.
Like all the new complicated movements from the Manufacture de Haute Horlogerie Piaget, this concentrated blend of technologies and innovations is housed within a generously sized cushion-shaped Emperador case in 18-carat pink or white gold, measuring 46.5 mm in diameter and water-resistant to 3ATM (approximately 30 metres). The solid case-back, engraved with the Piaget coat-of-arms and the Calibre 1270P reference, features two openings: one for the power-reserve indication, and the other to provide a view of the tourbillon carriage. This new Piaget Emperador Coussin Tourbillon Automatic Ultra-Thin is fitted with a brown alligator leather strap secured by an 18-carat gold folding clasp.
While displaying its finest expertise expressed in such a resolutely modern way, the new Piaget Emperador Coussin Tourbillon Automatic Ultra-Thin also sets a new record in the brand’s favourite field of ultra-thin watchmaking.

Movement – Manufacture Piaget 1270P ultra-thin mechanical self-winding tourbillon movement.
Movement thickness – 5.55 mm. Dimensions – 15 ’’’ ½ (34.9 mm x 34.9 mm). Jewels 35. Vibrations – 21,600 vibrations/hour. Off-centred tourbillon carriage at 1 o’clock. Weight of tourbillon carriage – 0.2 g (3 titanium bridges). Thickness of tourbillon carriage – 2.8 mm. White or pink gold micro-rotor, off-centred at 10 o’clock. Power reserve – Approximately 40 hours, displayed on the case-back.
Functions – Hours, minutes, seconds, power reserve. Off-centred hour indication at 4 o’clock.
Case – 46.5 mm. World’s thinnest self-winding tourbillon watch (10.4 mm). 18-carat white or pink gold watch. Laser-printed glass dial revealing the movement. Tapering hour-markers pointing towards an off-centred dial.
Finishing – Circular Côtes de Genève (back), sunburst satin-brushed guilloché mainplate (face); sunburst, bevelled and hand-drawn bridges (face); circular satin-brushed wheels; sunburst satin-brushed barrel cover; blued screws; gold guilloché oscillating weight engraved with Piaget coat-of-arms, polished “P” on the tourbillon carriage, hand-bevelled carriage arms.
Clasp – 18-carat white or pink gold folding clasp.
Strap – Black alligator leather strap.

Source: Piaget

Fonte: Luxury & Fine TimepiecesFacebook

Categories: Lux-Man Tags:

Marilyn Monroe, prossimo incanto per memorabile filmato hard privé

Una notizia che ha attirato l’attenzione di tutti i fans dell’intramontabile Marilyn Monroe: il prossimo 7 agosto sarà battuto all’asta un filmato hard della bellissima attrice presso la Fiera internazionale dei Collezionisti cinefili di Buenos Aires.
Il video in questione dura circa 6 minuti, ritraendo l’affascinante Norma Jean Baker appena ventenne, destinata poi a diventare poi Marilyn Monroe, in momenti intimi con un uomo.
A determinare il prezzo di partenza di questo filmato hard, sarebbe la sua considerazione; il video in questione, infatti, è considerato come il primo “film” a luci rosse della ragazza diventata come una delle celebrità più importanti della storia del cinema, risalente al 1946.
La pellicola, è attualmente nelle mani di un collezionista spagnolo, che ha già venduto in passato l’altra copia esistente del medesimo filmato.
Secondo le previsioni, il filmato sarà aggiudicato ad un prezzo di molto superiore ad un milione di euro.

Fonte: GoLook.it

Zenith El Primero Chronomaster Open Power Reserve, magic perfection

This slideshow requires JavaScript.

The Chronomaster Open model leaves no-one indifferent. The open dial – a Zenith creation – lets one see into the perfectly synchronized pulsations and the magic of the mechanism in what is today unanimously considered as the “best serial movement in the world” for its performance and its chronometric reliability. Its secret lies in its number of vibrations, which is 25% higher than in other movements on the market. Whereas other timepieces make 8 vibrations per second, the El Primero caliber makes 10 in the same time. Over and above the aesthetic success of this open-heart operation – the Open concept is the realization of technical prowess: to make the regulating organ visible, it has been moved to 10 o’clock, on the edge of the movement.
The great watchmaking tradition – Everything here evokes the great tradition of watchmaking: a column-wheel chronograph mechanism; a power reserve indicator; a rhodium-plated plate, circular-graining and chamfered bridges; strokes drawn on the hammers, levers and conveyors; oscillating weight with “Côtes de Genève” guilloché work; revelation of the Zenith star through skeleton work and tachometric scale on the flanges that harks back to the chronographs used in the first automobile races. One can only admire the attention to detail.
Aesthetic daring – The Chronomaster Open displays an avant-garde design with highly finished features. This aspect is important in the choice of a watch, one of the only pieces of jewelry worn by men, an accessory that identifies and highlights his personality. Zenith communicates the image of a highly technical brand that is intended for connoisseurs of high-precision watchmaking.
Variations – Using the design codes of the past to interpret contemporary models, the Chronomaster Open is based on a century and a half of watchmaking expertise. The Open model exists in four different versions: a silver or black sun-burst dial in a steel case or silver sun-burst dial in an 18-carat rose gold case or in a rose gold and steel case. The markers and the three hands for the hours, minutes and small seconds are facetted, rhodium-plated, and hand-set. The central hand of the chronograph, the hand for the 30-minute counter and for the power reserve have a blued finish. The curve of the hands that decorate the dial is executed with precise handwork. The Chronomaster Open model belongs to Zenith’s “Iconic” family.

Movement – El Primero 4021P, Automatic. Caliber – 13 1/4 “` (Diameter: 30 mm). Height 7.85 mm. Parts 248. Jewels 39. Frequency – 36,000 V/h – (5 Hz). Power reserve – Approximately 50h.
Regulator assembly with fine adjustment. Central rotor on ball bearings. Automatic winding in both directions. Rapid date reset. Chronograph function. Chronograph control center via column wheel.
Decoration – Rhodium-plated platinum. “Côtes de Genève” or circular graining and chamfering on the bridges. Strokes drawn on the hammers, levers and conveyors.
Oscillating weight – Metal oscillating weight with guilloché work in a “Côtes de Genève” motif and revelation of the Zenith star through skeleton work.
Functions – Central hours and minutes. Small seconds at 9 o’clock. Second chronograph counter in the center. 30-minute counter at 3 o’clock. Power-reserve indicator in the center.
Case – Diameter 42 mm. Crystal – Sapphire glass treated with anti-reflection on both sides. Case back – Transparent sapphire glass.
Water resistance – 10 ATM / 100 meters.
Available models – Available in steel, 18-carat two-toned or rose gold with silver or black sun-burst dial and a brown or black alligator-skin strap.

Source: Zenith

Fonte: Luxury & Fine Timepieces – Facebook

Categories: Lux-Man Tags:

Ralph Lauren, lo stile classico dei sandali Jalie

I sandali Ralph Lauren “Jalie” rispecchiano quell’eleganza sobria che tanto mi piace, grazie anche ad un tocco vintage che non guasta.

Questi sandali sono realizzati in suede grigio chiaro, con inserti in pelle argentata; come sapete le t bar sono una mia debolezza, e questo modello non fa eccezione: il tacco alto innalza il tallone, lasciato scoperto e fasciato dai listini che si chiudono in una piccola fibbia proprio sotto la caviglia; immancabile il platform, che in questo caso è ben nascosto sotto il gioco di fasce che compongono la tomaia. Un sandalo semplice ma di sicuro effetto, potrebbe essere una valida alternativa alle più classiche scarpe da sposa.

Fonte: Shoeplay

Atari, consolle 2600 in oro 24 carati

Come abbiamo già mostrato in altri articoli, ogni oggetto esistente al mondo può diventare un espressione di lusso più estremo, semplicemente personalizzando il tutto con metalli aurei e pietre preziose.
Stavolta, parliamo della celebre consolle Atari 2600, rivisitata con una personalizzazione che la fa diventare interamente in oro giallo 24 carati.
La prima consolle Atari modello 2600 è stata presentata nel lontano 1977, diventando un vero e proprio pioniere nel settore dei videogames; proprio per questo, il fondatore della società Nolan Bushnell ha pensato di creare ad oggi una versione esclusiva che potesse celebrare il successo della loro “creatura”.
La versione della consolle si presenta, come già citato, in oro 24 carati e con componentistiche (compreso joystick) nello stesso materiale.
Questa speciale consolle è stata creata in collaborazione con Urchin Associates, che l’ha resa parte del suo progetto “Gold Mine, All Mine”, che si occupa di rendere preziosi oggetti e gadget tecnologici.

Fonte: GoLook.it

Categories: High Tech Tags: ,

Borgo dei Conti Resort, capolavoro padronale immerso nella natura

This slideshow requires JavaScript.

L’Umbria è un piccolo patrimonio di capolavori della natura e della tavola. Ma soprattutto di capolavori dell’arte, custoditi nei maggiori centri e luoghi di culto della regione. Su tutti c’è Perugia, sede di due università, città giovane e ricca di memorie storiche, visitata ogni anno da migliaia di turisti; sorge su due colli e la proteggono due ordini di mura, etrusche e medioevali. Il suo centro storico è una magnifica sfilata di palazzi e architetture dell’età comunale, come Palazzo dei Priori, in stile gotico, oggi sede del Municipio. Corso Vannucci è la via principale della città, ricca di negozi per lo shopping. Perugia è anche sede di eventi di richiamo nazionale e internazionale, come l’Umbria Jazz Festival, in luglio, ed Eurochocolate, la kermesse europea del cioccolato, in ottobre.

Immerso nel verde della natura umbra, il complesso residenziale è stato realizzato dai Conti Rossi Scotti agli inizi dell’800. Il sapiente restauro ha perseguito il mantenimento dell’idea originaria: la dimora padronale, i complessi abitativi del borgo, la chiesa dall’impostazione barocca e il parco. Tutti gli spazi hanno oggi nuove funzioni ricettive, per un resort davvero esclusivo. La dialettica tra antico e moderno è la chiave stilistica che accomuna le 58 camere: comfort, funzionalità e tecnologia si coniugano col fascino degli elementi originali, quali camini, soffitti dipinti, pareti affrescate, intarsi e vetri d’epoca. Per scoprire i sapori della tradizione culinaria umbra, nazionale ed internazionale, nella “sala delle feste” c’è oggi il ristorante e a fianco il bar e la suggestiva taverna-enoteca. Per gli amanti dello sport e delle attività all’aria aperta: campo da tennis e campo polifunzionale, piscina, biciclette, bocce, biliardini, ping pong, area fitness e zona relax con saune e bagno turco… C’è proprio tutto per un soggiorno indimenticabile!

Comfort, funzionalità e tecnologia nelle 58 sistemazioni del resort, suddivise fra Camere Classic, Deluxe, Suite e Appartamenti, quest’ultimi disponibili in formula residence. Lo stile di ogni ambiente coniuga felicemente l’antico con il moderno. Gli arredi sono ricchi e raffinati: soffitti dipinti, pareti affrescate, intarsi e vetri d’epoca; le Deluxe hanno graziosi camini, non funzionanti, e librerie in camera con collezioni di libri liberamente consultabili. Ogni camera offre un’emozione differente e particolare, ma se cercate qualcosa di esclusivo per il vostro soggiorno, scegliete quelle delle torri o delle altane.

La sala delle feste accoglie il ristorante del resort. L’ambiente è elegante e raffinato e può ospitare fino a 200 persone. Le proposte dello chef si richiamano alla tradizione della cucina umbra, nazionale e internazionale. Accanto alla sala da pranzo, il bar, la cigar-lounge per il relax in poltrona accompagnato da un buon sigaro, e la taverna enoteca per degustazioni di vini nobili abbinati alle primizie di stagione.

Borgo dei Conti Resort offre ai suoi ospiti libero accesso alle aree relax e fitness. Sauna, bagno turco e whirlpool all’aperto ritemprano il corpo e allietano lo spirito. Nel giardino della dimora anche una piscina per adulti e una riservata ai bambini.

Ogni evento trova nella cornice di Borgo dei Conti Resort la sua perfetta collocazione, dalle convention al team building, dai workshop alle riunioni aziendali, fino ai ricevimenti privati di matrimonio e per ogni altra occasione di festa. Gli splendidi spazi del resort e la professionalità del suo personale propongono formule innovative e personalizzate. La sala congressi, con grandi terrazze annesse, è completa di tecnologie per le riproduzioni multimediali e una sala per traduzioni simultanee. Inoltre, una biblioteca, un anfiteatro all’aperto e una chiesa per celebrare matrimoni.

Fonte: Dimore D’Epoca – Hotel di charme e dimore storiche

Esprit, capsule collection limited edition con il Royal College of Art di Londra

Esprit, leader mondiale della moda, presenta una esclusiva collezione nata nell’ambito della piattaforma ‘Esprit Limited Edition’ che il marchio ha creato per lanciare collaborazioni e progetti creativi e coinvolgenti.
Esprit RCA Ltd Edition è una capsule collection che riunisce il lavoro di tre talentuosi stilisti del Royal College of Art di Londra. La collezione è stata presentata per la prima volta in occasione della sfilata di fine corso della RCA nei giorni 1 e 2 giugno 2011.
Agli specializzandi del famoso Fashion Department del Royal College of Art era stato assegnato un brief creativo dal titolo “La moda può essere sostenibile?”. Ispirandosi ai valori fondamentali di Esprit, gli studenti dovevano creare una capsule collection per l’autunno/inverno 2011. La sostenibilità doveva essere al centro di ogni capo, in onore del costante impegno di Esprit verso questo causa. E’ nata così una collezione in cui ogni capo si distingue dagli altri, splendidamente disegnato presso l’RCA, elaborato e perfettamente prodotto da Esprit.
La nuova collezione, che verrà lanciata in negozi selezionati a partire da settembre 2011, celebra la creatività ai massimi livelli. La linea si ispira alle tendenze attuali, pur rispecchiando l’etica della responsabilità sociale del marchio. Esprit continua a concentrarsi su metodi di design eco-consapevoli, la combinazione tra stile e sostenibilità è stata e rimane un aspetto fondamentale per il marchio; questa collaborazione speciale è stata un’ottima occasione per raggiungere nuovi livelli in quest’ambito e coinvolgere i futuri innovatori dell’industria della moda.
La limited edition si compone di capi in denim, abiti, maglie e pullover: ogni capo è caratterizzato da fine artigianato e sostenibilità. La collezione finale è una selezione delle creazioni di tre stilisti di futura fama: Victoria Hill (24 anni), Amelie Marciasini (29 anni) e Katie Hildebrand (24 anni).

Fonte: BlogModa