Home > Ristoro e Prestigio > Canova Tadolini, non solo museo scultura ma anche ristorante museo…

Canova Tadolini, non solo museo scultura ma anche ristorante museo…

Torniamo indietro nel tempo, quando lo scultore Antonio Canova si trasferi nei locali situati all’angolo in Via del Babuino e Via dei Greci,  presso uno dei quartieri più rinnovati di Roma dove vi erano anticamente le botteghe degli artisti, nel quale per fare un favore a uno dei suoi allievi prediletti, Adamo Tadolini, nel lontano  gennaio 1818, firmò un contratto di locazione per avere uno studio di scultura.
Con Adamo instaurò un intenso rapporto di collaborazione, ritenendolo il più capace dei suoi allievi e forse l’unico erede spirituale, affidandogli numerosi incarichi, concedendogli il compito di riprodurre, sotto stretta osservanza, le sue opere più celebri. Dal 1818 al 1967, l’atelier è rimasto in possesso di quattro generazioni di scultori appartenenti alla famiglia Tadolini. In questi locali si conservano opere che fanno riecheggiare con la memoria  due secoli di scultura italiana, modelli preparatori di opere finite conservate in ogni parte del mondo, sculture in marmo ed in bronzo, esercitazioni anatomiche, strumenti del mestiere custoditi secondo la casualità, secondo l’originario, fascinoso disordine che vigeva nello studio.
Il restauro ha voluto mantenere inalterata l’atmosfera, che si protrae davanti a nostri occhi come se ci trovassimo all’interno di un vero museo… Persino le sale sono una diversa dall’altra, ne troviamo quattro ognuna con nomi di famose opere  SALA ENRICO, SALA ADAMO, SALA PAOLINA, SALA CANOVA mentre nella sala  della caffetteria possiamo ritrovare SALA SCIPIONE 1, SALA SCIPIONE 2, SALA GIULIO, SALA ANATOMIA. Ma non é tutto! Se lo si desidera vogliamo é possibile soffermarsi solo per un aperitivo al bancone. Il bar-caffetteria è aperto tutti i giorni dalle ore 8.00 alle ore 24.00, mentre il ristorante è aperto tutti i giorni dalle ore 12.00 alle ore 23.00, e per desinare é possibile avvalersi di un menù classico, accessibile a tutti, con specialità tipiche e non solo…
Lasciamoci trasportare indietro nel tempo per ammirare queste opere uniche e… buon appetito!
by Emilio Di Iorio
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: