Home > Concept, Domus Novĭtas > Tesco, il supermercato virtuale dello shopping

Tesco, il supermercato virtuale dello shopping

This slideshow requires JavaScript.

Tesco, la famosa catena di supermercati di Gran Bretagna, e l’uno dei maggiori leader mondiale della grande distribuzione, si è posta un obiettivo ambizioso in Corea del Sud, dove e’ numero due dietro E-Mart. Come aumentare le proprie vendite senza moltiplicare i suoi punti vendita, e diventare il primo distributore? Diversi studi mostrano che i sud coreani privilegiano il lavoro, e hanno poco tempo per fare la spesa al supermercato. Perché non mandare il negozio all’incontro dei consumatori? L’approccio innovativo di Tesco: convertire il traffico pedonale dei pendolari, in business, sfruttando le ultime tecnologie degli smartphone. La Corea del sud vanta un’infrastruttura di trasporti pubblici tra le più efficienti e all’avanguardia del mondo, in grado di spostare ogni giorno più di 20 milioni di persone. La nuova strategia: integrare il supermercato virtuale nel mondo fisico, e sfruttare i tempi morti delle persone. Grazie a questa strategia di wait marketing, i tempi d’attesa nel metro diventano altrettante occasioni di fare shopping. Risultato? Per Tesco Home plus, il brand di distribuzione in Corea, le vendite online tra novembre 2010 e gennaio 2011 sono aumentate del 130%. Tesco ha posizionato nelle banchine della metropolitana dei cartelloni luminosi, che riproducono molto bene fotograficamente in scala reale, gli scaffali dei supermercati. Ogni articolo riprodotto sui pannelli possiede il proprio QR code che, fotografato con lo smartphone, entra nel carrello virtuale. La merce ordinata e pagata con lo smartphone, viene consegnata fisicamente a casa. Da vedere il video sotto.

Fonte: Futurix

  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: