Home > Lux-Man > Hublot Oceanographic 4000 [Limited Edition], orologio subacqueo impressionante

Hublot Oceanographic 4000 [Limited Edition], orologio subacqueo impressionante

Hublot presenta, in collaborazione con il Museo Oceanografico di Monaco, il primo orologio subacqueo in grado di resistere alla pressione record di 4.000 metri di profondità.
È un orologio simbolo. Quello dei 4.000. Destinato a stabilire i nuovi limiti del razionale, del possibile. Sono occorsi 18 mesi di ricerche, sviluppo e test per presentare oggi l’Oceanographic 4000, un orologio in grado di scendere ad una profondità di 4.000 metri: una pressione estrema, un eccezionale livello tecnologico.
Per la prima volta, il celebre Museo Oceanografico di Monaco, con l’Istituto Oceanografico Fondation Albert 1er Prince de Monaco, enti noti in tutto il mondo per lo studio, la ricerca e la conservazione degli oceani, ha accettato di essere rappresentato ad un orologio. Un vero simbolo.
E così, il 6 giugno 2011, alla presenza del Principe HRH Alberto II di Monaco, Robert Calcagno, CEO di Institut Océanographique, Sir Alex Ferguson e di Jean-Claude Biver, CEO di Hublot, al centro del principale acquario di Monaco destinato alla salvaguardia delle specie e degli animali marini, verrà presentato ufficialmente l’“Oceanographic 4000”.
Decidendo di sostenere il Museo Oceanografico di Monaco, Hublot ha scelto non solo di rendere omaggio alla storia e all’eccezionale patrimonio del prestigioso istituto monegasco, ma anche di sostenere attivamente lo studio e la salvaguardia degli oceani, partecipando finanziariamente alle missioni e ai rilevamenti scientifici dell’istituto.
Il primo appuntamento ufficiale nell’ambito di questa partnership sarà la “DEEP SEA Conference” prevista per il 13 ottobre prossimo presso l’Istituto Oceanografico di Parigi. Hublot ne è il principale sponsor.
Questo orologio, un vero e proprio strumento dotato di tecnologia all’avanguardia e di un’ergonomia orientata all’efficacia e alla facilità di interazione, è stato concepito e ideato per spingere sempre più in là i limiti del possibile.
Le caratteristiche dell’Oceanographic 4000 sono in massima parte eccezionali, sia per progettazione che per sviluppo e realizzazione. Per ottenere la qualifica di “orologio subacqueo” resistente alla pressione record di 4.000 metri, l’orologio ha dovuto soddisfare precise caratteristiche, definite dalle norme internazionali dell’orologeria svizzera (NIHS).
A cominciare dall’impermeabilità, controllata presso Hublot in vasca Roxer, immerso e sottoposto alla pressione equivalente di 5.000 metri di profondità. Al fine di garantire l’impermeabilità dell’orologio e permettegli di resistere a questa pressione estrema, il vetro zaffiro di sintesi ha uno spessore di 6,5 mm, superiore al normale ma comunque relativamente ragionevole considerato il livello di resistenza. Il fondello della cassa è a vite, la conditio sine qua non per raggiungere gli abissi. È realizzato in titanio grado 2, un materiale inossidabile estremamente resistente.
Grazie alla realizzazione della cassa in titanio o in fibra di carbonio, nella versione All Black, due materiali noti per l’estrema leggerezza e le caratteristiche tecniche adatte a queste specifiche, l’Oceanographic 4000 rimane leggero al polso nonostante i 48 mm di diametro e il volume notevole.
Per quanto riguarda la luminosità, l’ora e il tempo misurati dal réhaut, devono essere leggibili ad una distanza di 25 cm in condizioni di oscurità. Al fine di soddisfare questa esigenza, quadrante, réhaut e lancette dell’Oceanographic 4000 sono stati ottimizzati in modo da poter estendere la superficie rivestita di SuperLuminova™, una sostanza luminescente che emette un colore verde nella versione titanio.
La lettura è garantita dal réhaut unidirezionale a cremagliera che ruota all’interno, con indicatore del tempo di immersione. L’indicazione del tempo di immersione più vicina al quadrante consente di ridurre al minimo il rischio di modifica involontaria di questo parametro, oltre a renderne la lettura più comoda. Conformemente alla norma, il dispositivo dell’Oceanographic 4000 è dotato di una scala dei minuti che evidenzia con chiarezza gli intervalli di cinque minuti.
L’orologio è dotato di due corone avvitate (una protezione che consente di garantire l’impermeabilità mediante la compressione di una guarnizione O-ring). La corona del réhaut che permette di calcolare il tempo di immersione è sistemata alle ore 2 per facilitarne l’accesso e l’uso. È monodirezionale, sempre per motivi di sicurezza, con viti a baionetta e protetta da un copri-corona sovradimensionato per garantirne la sicurezza e consentire un’interazione agevole con l’attrezzatura da sub. La seconda corona, che serve alla carica e alla regolazione di ora e data, è posizionata alle ore 4 per limitarne l’ingombro.
L’Oceanographic 4000 è infine dotato di valvola di scarico dell’elio, una caratteristica essenziale di ogni orologio subacqueo in grado di scendere a grandi profondità. La valvola di scarico dell’elio, un elemento di fondamentale importanza quando l’orologio è utilizzato in camera di immersione, consente ai gas che si sono infiltrati nell’orologio in fase di discesa di essere scaricati senza rischi durante la risalita. La valvola montata sull’Oceanographic 4000 è realizzata in acciaio inossidabile, posizionata alle ore 10, visibile sul brancard sinistro dell’orologio.
È fornito con due cinturini (“città” & “sub”) con fibbia ad ardiglione, sia perché l’ardiglione è un sistema più sicuro della fibbia deployante per questo tipo di utilizzo, sia perché è più facile da manipolare e chiudere indossando i guanti. Il design di questa fibbia è originale (l’ardiglione compare infatti raramente nelle abituali collezioni Hublot) e il suo sistema di attacco alla cassa lo è ancora di più, con due pulsantini integrati ad ogni estremità della cassa che consentono di sostituire istantaneamente il bracciale senza dover ricorrere ad un cacciavite o altri attrezzi. Il cinturino “città” è in caucciù nero, la variante “sub”, che abbina caucciù e nylon, è più lungo di un normale cinturino ed è stato progettato per poter essere indossato su una muta da sub di spessore fino a 8 mm.
Serie Limitata a 1000 esemplari per la versione in titanio Numerati da 01/1000 a 1000/1000.
Limitata a 500 esemplari per la versione All Black in fibra di carbonio nera Numerati da 01/500 a 500/500.

Movimento – HUB1401 Movimento meccanico a carica automatica. N. di componenti 180. Rubini 23. Ponti – Satinati, smussati e lucidati. Viti – PVD nero. Bariletto – A molla rinforzata. Scappamento – Spirale Glucydur. Riserva di carica – Circa 42 ore.
Cassa – “King Power”. Diametro 48 mm. Titanio satinato micropallinato o fibra di carbonio opaca. Lunetta – Titanio satinato micropallinato o fibra di carbonio opaca. 6 viti in titanio PVD nero a forma di H. Disco – Anse Resina composita nera. Inserti Laterali – Resina composita nera. Fondello – Titanio satinato micropallinato o titanio satinato micropallinato con PVD nero. Corona – Titanio con inserto in caucciù nero o titanio PVD nero con inserto in caucciù nero. Viti – Titanio PVD nero.
Quadrante – Nero opaco. Indici applicati satinati con SuperLuminova™ verde o nero.
Lancette – Satinate e micropallinate con SuperLuminova™ verde o nero.
Vetro – Zaffiro con trattamento antiriflesso.
Impermeabilità – Certificata a 400 ATM o 4.000 metri. Testato fino a 5.000 metri secondo le norme NIHS.
Cinturini – Fornito con due cinturini – caucciù nero e caucciù e nylon.
Chiusura – Fibbia ad ardiglione in titanio o titanio PVD nero.

Source / Fonte: Hublot

Fonte: Luxury & Fine Timepieces – Facebook

Categories: Lux-Man Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: