Home > Cosmesi > Rouge Allure Velvet, nuova versione del classico lipstick di Chanel

Rouge Allure Velvet, nuova versione del classico lipstick di Chanel

Da qualche anno la moda in fatto di labbra è stata chiaramente schierata: gloss e rossetti lucidi effetto lacca, non c’è stato spazio per altro, ma per l’inverno 2011/2012 è prevista un’inversione di marcia notevole, perché le labbra torneranno mat, colorate anche con tonalità forti come il rosso, ma declinate in una nuova versione opaca.
Quelli che vedete qui sopra sono i rossetti Rouge Allure Velvet di Chanel: una nuova versione del classico lipstick della maison francese, opaco ma intenso e brillante, oltre che idratante e vellutato. Il fattore idratazione è da tenere presente perché un rossetto opaco mette in evidenza le screpolature e le imperfezioni delle labbra, che dovranno quindi essere preparate con il supporto di creme e stick appositi. Se non volete investire 29 Euro per un rossetto il cui effetto potrebbe non piacervi andate per gradi: Kiko ha proposto 15 tonalità opache per il prossimo inverno, in vendita a 6,90 Euro, e anche il marchio italiano Deborah ha lanciato Atomic Red Mat, una linea di 7 rossetti mat.
Siete pronte per abbracciare questo trend? Sarò sincera con voi: non sono convinta che portare questo tipo di rossetti sia facile, io poi amo truccare gli occhi e per le labbra uso al massimo i gloss, quindi difficilmente mi vedrete con un trucco mat, ma mai dire mai.

Fonte: The Beauty Side Of Life

Categories: Cosmesi Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: