Archive

Archive for December 12, 2011

Stefano Ricci, nuova boutique maschile a Parigi

December 12, 2011 Leave a comment

La griffe italiana di moda maschile Stefano Ricci era già presente a Parigi sugli Champs-Élysées, ma solamente tramite un partner retail, Gérard Chicheportiche. Stavolta invece aprirà direttamente in Avenue Georges V. Stefano Ricci ha infatti comprato una location di 250 m2 circa, occupata in precedenza dalla Saudi Arabian Airlines.
Un luogo situato non lontano dallo store di un altro italiano, diventato di recente francese per mezzo della sua acquisizione da parte di PPR, Brioni. Il punto vendita dovrebbe aprire a fine gennaio e avrà come direttore José Berrincha-Rodrigues, che recentemente ha lavorato presso un altro specialista dell’abbigliamento maschile di alta gamma (Cifonelli) dopo essere transitato in particolare da Brioni,Ralph Lauren e Lanvin.
L’apertura parigina allunga la già copiosa lista di negozi a nome proprio di Stefano Ricci, che va da Firenze e Milano fino a New York, Mosca, Singapore, Doha, Seul, Erevan, Kiev, Beverly Hills, Shanghai, Pechino, Macao, ecc. Vale a dire più di una ventina di unità.
Stefano Ricci fa parte di quei marchi maschili italiani volutamente di fascia alta (con abiti a partire da circa 4.000 euro) che fanno riferimento ad uno stile classico e al Made in Italy. Il brand è apparso per la prima volta al Pitti Uomo del 1972 e si basa su una creazione fatta di eleganza, “e non sottomessa alle tendenze”, come è scritto sul sito internet del marchio.

Fonte: Fashion Mag

Advertisements
Categories: Boutiques Tags: ,

Trussardi, lancio del nuovo sito del Levriero

December 12, 2011 Leave a comment

Il centenario di Trussardi si conclude con il lancio del nuovo sito Trussardi.com. Il 2 dicembre è stato inaugurato il progetto online che proietta il marchio del Levriero verso un nuovo approccio in campo digitale e di e-commerce.
Il progetto del nuovo Trussardi.com infatti nasce dall’integrazione tra contenuti e e-commerce ed è concepito come un nuovo strumento di informazione e di intrattenimento che permette una navigazione completa all’interno del mondo del marchio.
La moda, il design, la cucina e l’arte si incontrano nella nuova piattaforma coinvolgendo gli utenti e stimolandoli a un rapporto continuo e partecipato. Attraverso una navigazione ottimizzata per iPad e per gli altri tablet, è possibile scoprire il mondo del brand, conoscere tutte le novità e acquistare i prodotti, percorrere le tappe della storia del gruppo ma anche assistere a momenti di intrattenimento in cui la moda incontra la cucina o l’arte incontra la moda.
Per il lancio del nuovo sito lo Chef del Ristorante Trussardi Alla Scala, Andrea Berton e lo stilista Umit Benan Sahin hanno preparato per il sito un insolito e divertente regalo di Natale. “Sono molto felice di annunciare l’apertura del nuovo Trussardi.com. Il nuovo sito presenta un palinsesto di contenuti innovativi e inusuali: prodotti, progetti realizzati in esclusiva per la rete e continue sorprese”, ha commentato Beatrice Trussardi, Presidente e Amministratore Delegato, Trussardi SpA.
Nel nuovo sito saranno presentati gli accessori e tutti i prodotti speciali del brand; a partire dal mese di gennaio con la stagione primavera/estate 2012, si potranno scoprire le collezioni di abbigliamento e nella sezione “Shop by Look” l’utente potrà acquistare i capi direttamente dalle immagini delle sfilate donna e uomo.
Inoltre, in esclusiva per questo lancio, il marchio ha scelto di presentare online la borsa TUC, una IT bag proposta in diverse varianti di materiali e colori. Un’anteprima della nuova collezione di accessori dedicata solamente ai clienti del nuovo sito in occasione del Natale.
La nuova e-boutique è presente in 47 paesi nel mondo ed è declinata il 3 lingue: italiano, inglese, giapponese. Trussardi.com è Powered by Yoox Group, il partner globale di Internet retail per i principali brand di moda e design.

Fonte: Fashion Mag

Categories: Life-News Tags:

Setai Resort, attico di lusso a Miami

December 12, 2011 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Non sappiamo se è stato già classificato come l’attico più costoso di Miami, ma possiamo stare sicuri che per ora occupa uno dei posti più alti della classifica.
Parliamo dell’appartamento da sogno illustrato nelle foto, situato in cima al Setai Resort di Miami; l’attico è stato appena venduto alla cifra esorbitante di 21,5 milioni di dollari.
L’abitazione ha una superficie di 540 metri quadri, con spazi ampi e areosi con delle grandi finestre panoramiche che offrono una gradevole illuminazione naturale nelle ore diurne. Oltre alle 4 camere da letto con tanto di bagno privato, tra i comfort è presente anche una piscina privata, disposta sulla grande terrazza che, all’occorrenza, puà diventare coperta attraverso un’enorme tenda elettrica richiudibile.

Fonte: GoLook.it

Categories: Domus Lusso Tags: ,

Ari Seth Cohen, raccontare la moda attraverso scatti ironici

December 12, 2011 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Chanel diceva: «La mode se démode, le style jamais.»
E Ari Seth Cohen, founder di Advanced Style, ha dimostrato l’autenticità della massima di Mademoiselle Coco.
Un blog diverso, originale, a tratti eccentrico che celebra lo stile nella sua forma più pura attraverso scatti ironici, divertenti e veri. Cohen racconta la moda, l’eleganza e lo stile attraverso delle insolite modelle: anziane e benestanti signore che, nonostante l’età e il passare degli anni, hanno conservato la loro classe e l’amore per la moda.
Uno dei blog più belli che abbia mai visto. Vi consiglio caldamente di dare un’occhiata!

Fonte: In Moda Veritas

Categories: Life-News Tags:

“Golden Hat Foundation”, associazione creata da Kate Winslet e Lancôme

December 12, 2011 Leave a comment

Lancôme e l’attrice Kate Winslet, da 4 anni testimonial della Maison, hanno ideato una collezione di make up speciale per una “limited edition” a sostegno della “Golden Hat Foundation”, l’associazione creata dall’attrice per i bambini affetti da autismo, dopo la toccante esperienza di “A Mother’s CourageTalking Back to Autism”, un documentario islandese che narra l’estenuante battaglia di una madre per aiutare il figlio autistico a parlare e per il quale l’attrice è stata voce narrante.
Un sostegno encomiabile dato che Lancôme si impegna a versare un minimo di 150.000 euro sugli utili delle vendite all’associazione.
La collezione inuscita a novembre sarà disponibile fino alla fine del 2011, reinterpretando il celebre “L’Absolu Rouge” in 5 nuove brillanti nuance ed in più propone quattro smalti dai colori inediti, affiancata da una cipria compatta.
Le iniziative della fondazione non si limitano soltanto al make up,infatti é in arrivo un libro (“The Golden Hat”, disponibile da novembre 2011) che raccoglie autoritratti di personalità del mondo dell’arte e del cinema in posa con un cappello, i cui proventi delle vendite, naturalmente, saranno di proprietà dell’associazione.

Marius Creati

Categories: Lux-News Tags: ,

Hermès Maison, prima boutique per la casa a Milano

December 12, 2011 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Se ne è parlato durante l’ultimo Salone del Mobile ed ha aperto i battenti il 5 Dicembre, il primo showroom in Italia dedicato interamente alla collezione “Maison” della griffe del lusso Hermès.
Il negozio ha aperto a Milano in Via Pisoni all’angolo con via Manzoni, in uno spazio di circa 150 mq con due ampie vetrine. Il format di vendita è esclusivamente su appuntamento. Francesca di Carrobio, AD di Hermès Italia, ha affermato: “Una scelta in linea con la filosofia Hermès, che ne sottolinea il carattere di intimità e il rapporto personale con la clientela. Per il primo showroom della linea Maison non potevamo che scegliere Milano, cuore del design”.
Il progetto di RDAI, studio di architettura parigino firma del concept di tutte le boutique Hermès nel mondo, è caratterizzato da un’eleganza armoniosa e non ostentata, con finiture di pregio come la pietra beige e il parquet in bamboo. Seguendo il sottile fil orange luminoso lungo il pavimento, il visitatore scopre tutto l’universo Maison Hermès, dalle collezioni create da Enzo Mari e Antonio Citterio alle riedizioni di Jean-Michel Frank, concepite negli anni ’30, dalla linea di tessuti per l’arredo prodotta in joint venture con Dedar alla collezione di art-de la table.
Curiosamente, lo showroom sorge proprio di fronte all’Armani Hotel, anch’esso appena inaugurato. “Saremo felici di offrire i nostri arredi alle strutture che lo richiedono ma non è nostra intenzione aprire degli hotel”, ha però dichiarato l’AD, sottolineando infine come l’Italia sia un mercato strategico, in cui Hermès, che ha alzato l’outlook 2011 a 2,4 miliardi con una crescita tra il +15 e il +16%, vedrà nel 2011 un’incremento del fatturato a doppia cifra.

Fonte: LadyBlitz

Mercedes-Benz SLR McLaren, auto di lusso in oro e rubini

December 12, 2011 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

E’ spaventosamente vistosa e di cattivo gusto, ma nel mondo c’è una quota molto alta di persone che amano questo tipo di opere, come per esempio gli sceicchi degli Emirati Arabi Uniti.
Parliamo di questa nuova opera automibilistica prodotta in svizzera che ha richiesto oltre 30 mila ore di lavorazione a mano e l’impiego di circa 35 persone, tra gioiellieri, designer, tuner e manuali.
La Mercedes SLR McLaren in questione è caratterizzata dalla presenza di una grande quantità di oro 24 carati e circa 600 rubini per completare il quadro.
A quanto pare, ben 5,4 milioni di dollari sono stati investiti per l’acquisto dei materiali, applicati oltretutto su una scocca profondamente cambiata rispetto all’originale; anche il motore ha subito alcune modifiche, arrivando a sprigionare la potenza massima di 700 cavalli.
Questa preziosa opera automobilistica, considerata come un pezzo da collezione, è attualmente in vendita al prezzo di 11 milioni di dollari.

Fonte: GoLook.it

Categories: Veiculi Tags: