Archive

Archive for March 7, 2012

Bershka, décolleté open toe con maxi plateau

Queste decolletè open toe con cinturino alla caviglia sono realizzate in tessuto corallo, la tonalità reale è più accesa di quella che si vede dalla foto; tacco e plateau, piuttosto alti, sono realizzati in sughero: davvero originali e molto estivi! Indossate sono davvero belle, attirano l’attenzione inevitabilmente, ma sono meno volgari del previsto, non le ho prese perché il colore non mi convince sulla mia pelle diafana tendente al giallino: dovrei riprovarle da abbronzata, ma io non mi abbronzo quasi per niente. In vendita nei negozi Bershka, costano 49.99 Euro.

Fonte: Shoeplay

Categories: Life-Woman Tags:

Apple, importante release del sistema operativo più evoluto al mondo con OS X Mountain Lion

March 7, 2012 Leave a comment
OS X Mountain Lion è la nona importante release del sistema operativo più evoluto al mondo, che porta sul Mac le migliori app e funzioni dell’iPad e accelera il passo dell’innovazione di OS X. Mountain Lion introduce Messages, Notes, Reminders e Game Center sul Mac, oltre a Notification Center, Share Sheets, integrazione con Twitter e AirPlay Mirroring. Mountain Lion è la prima release di OS X sviluppata pensando ad iCloud per una configurazione più intuitiva e una facile integrazione con le app. L’anteprima per sviluppatori di Mountain Lion introduce anche Gatekeeper, una rivoluzionaria funzione dedicata alla sicurezza che aiuta gli utenti a mettersi al riparo da software dannosi dando loro il pieno controllo su quali app vengono installate sul proprio Mac. L’anteprima di Mountain Lion è disponibile per i membri del Mac Developer Program a partire da oggi. Gli utenti Mac potranno passare a Mountain Lion tramite il Mac App Store a fine estate 2012.
“I Mac vivono un momento davvero favorevole, con una crescita superiore ai PC da 23 trimestri consecutivi, e le cose miglioreranno ulteriormente grazie a Mountain Lion,” ha dichiarato Philip Schiller, Senior Vice President di Worldwide Product Marketing per Apple. “L’anteprima per sviluppatori di Mountain Lion arriva a soli sette mesi dalla vincente release di Lion, accelerando così il passo delle sviluppo e dell’innovazione per il sistema operativo desktop più evoluto al mondo.”
L’anteprima per sviluppatori di Mountain Lion include la nuovissima app Messages: sostituisce iChat e consente di inviare un numero illimitato di messaggi, video e foto di alta qualità direttamente dal Mac a qualsiasi altro Mac o dispositivo iOS. Messages supporterà anche AIM, Jabber, Yahoo! Messenger e Google Talk. A partire da oggi, gli utenti di Lion possono scaricare una versione beta di Messages da www.apple.com, mentre la versione finale sarà inclusa in Mountain Lion. Reminders e Notes aiutano a creare e tenere traccia degli impegni e delle cose da fare, su tutti i dispositivi dell’utente. Game Center permette invece di personalizzare l’esperienza di gioco sul Mac, trovare nuovi videogame e sfidare gli amici in modalità multiplayer, sia che usino un Mac, un iPhone, un iPad o un iPod touch.
Mountain Lion presenta le notifiche in modo innovativo ed elegante, e Notification Center offre un accesso facile e immediato a tutti gli avvisi da Mail, Calendar, Messages, Reminders, aggiornamenti di sistema e app di terze parti. Le Share Sheets a livello di sistema semplificano la condivisione di link, foto e video dalle app Apple e di terze parti. Twitter è integrato in Mountain Lion perciò basta accedere una volta per tweetare da Safari, Visualizzazione rapida, Photo Booth, Anteprima e app di terze parti. Mountain Lion include anche AirPlay Mirroring, un modo facile di inviare in wireless uno streaming video a 720p di ciò che appare sul Mac direttamente su un televisore HD con Apple TV.
Oltre 100 milioni di utenti hanno creato un account iCloud, e con Mountain Lion è più facile che mai configurare iCloud e accedere ai documenti su tutti i dispositivi. Mountain Lion usa l’Apple ID dell’utente per impostare in automatico Contacts, Mail, Calendar, Messages, FaceTime e Find My Mac. iCloud Documents invia tutte le modifiche a tutti i dispositivi dell’utente, così i documenti sono sempre aggiornati; e una nuova API aiuta gli sviluppatori a far funzionare le proprie app basate su documenti con iCloud.
Gatekeeper è una rivoluzionaria e innovativa funzione pensata per la sicurezza, che offre all’utente il pieno controllo su quali app possono essere scaricate e installate sul Mac. Si può scegliere di installare app da qualsiasi fonte, proprio come avviene ora sui Mac, oppure usare l’impostazione di default più sicura e installare solo le app dal Mac App Store, oltre a quelle di sviluppatori con un Developer ID univoco fornito da Apple. E per la massima protezione, si può impostare Gatekeeper di modo che consenta soltanto il download e l’installazione delle app dal Mac App Store.
Mountain Lion ha inoltre funzioni appositamente studiate per supportare gli utenti cinesi, fra cui notevoli potenziamenti al metodo di immissione del cinese e la possibilità di scegliere la ricerca Baidu in Safari. Mountain Lion semplifica la configurazione di Contacts, Mail e Calendar, con gli importanti fornitori di servizi e-mail QQ, 126 e 163. Gli utenti cinesi potranno inoltre caricare video tramite Share Sheets direttamente su siti web dedicati come Youku e Tudou, mentre il supporto a livello di sistema per Sina Weibo assicura un microblog ancora più intuitivo.
Centinaia di nuove API consentono agli sviluppatori di accedere alle nuove tecnologie chiave e alle nuove funzioni ottimizzate di OS X. Le API Game Kit accedono agli stessi servizi di Game Center su iOS, così è possibile creare giochi multiplayer che funzionano su Mac, iPhone, iPad e iPod touch. Una nuova infrastruttura grafica è alla base di OpenGL e OpenCL, e implementa GLKit, introdotto per la prima volta in iOS 5, per semplificare la creazione di app OpenGL. Sfruttare la potenza di Core Animation nelle app Cocoa è più facile che mai, e le nuove API video sostituiscono con una moderna architettura a 64 bit le meno potenti API QuickTime. Le API Multi-Touch ottimizzate offrono agli sviluppatori il supporto per l’ingrandimento con doppio tap e l’accesso al gesto di ricerca a livello di sistema. Kernel ASLR migliora la sicurezza ottimizzando l’attenuazione degli attacchi di overflow del buffer.
Apple progetta i Mac, i migliori personal computer al mondo, insieme a OS X, iLife, iWork e software professionali. Apple sta guidando la rivoluzione della musica digitale con i propri iPod e con il negozio online iTunes. Apple ha reinventato la telefonia mobile con i suoi rivoluzionari iPhone e App Store, e sta definendo il futuro dei dispositivi portatili e dei media in ambito mobile con iPad.
Categories: Tech-News Tags:

Panasonic Computer Product Solutions, software Red Bend per i tablet toughpadTM con SISTEMA android

March 7, 2012 Leave a comment

PANASONIC UTILIZZERA’ IL SOFTWARE RED BEND PER FORNIRE un RIVOLUZIONARIO SOFTWARE DI GESTIONE MOBILE PER i suoi tablet toughpadTM con SISTEMA android AD USO professionale
Panasonic Computer Product Solutions ha annunciato oggi che la soluzione di Mobile Management Software (MSM) dell’azienda leader di mercato Red Bend Software sarà resa disponibile ai clienti dei nuovi tablet Toughpad con sistema Android ad uso professionale.  Questo permetterà a Panasonic e ai clienti aziendali che sceglieranno di usare questa soluzione, di gestire da remoto e in tutta sicurezza i propri Toughpad. Ad oggi, le soluzioni MSM di Red Bend sono state adottate da oltre 1.4 miliardi di telefoni cellulari, tablet e dispositivi connessi in rete.
I Toughpad con sistema Android di Panasonic includono l’esclusivo security core all’interno della CPU ARM Marvell® che, quando combinato con l’innovativa soluzione di software management di Red Bend, crea una convincente e sicura piattaforma di mobile computing. Le aree protette della memoria flash che contengono il kernel del sistema operativo e le applicazioni dei clienti sono allocate dal processore Marvell in una zona protetta. Solo gli utenti autorizzati del software Red Bend possono accedere al firmware e alle applicazioni all’interno della zona protetta. Questa soluzione solida e basata su standard permette ai clienti aziendali di gestire facilmente da remoto il software sui propri dispositivi Toughpad, assicurando nel contempo che i dispositivi e tutte le loro applicazioni professionali restino altamente sicuri e a prova di manomissione.
La soluzione MSN di Red Bend per i Toughpad con sistema Android di Panasonic comprenderà vRapid Mobile® per l’aggiornamento firmware Over-the-Air (FOTA), vDirect Mobile® per la gestione dei dispositivi e delle applicazioni e il Software Management Center di Red Bend. Dall’autunno 2012, la soluzione di Red Bend per i tablet Toughpad con sistema Android di Panasonic sarà anche la prima ad utilizzare l’avanzato software management standard OMA DM, SCOMO (Component Object Management Software), riducendo ulteriormente il tempo e il costo di rete per effettuare gli aggiornamenti. SCOMO è un nuovo standard per il Mobile Software Management che modula l’intero stack di software e permette l’implementazione di componenti software discreti, sia aggiornati che nuovi, compreso il firmware incorporato.
Con i Toughpad di Panasonic, le imprese che scelgono di adottare la soluzione MSM di Red Bend avranno la capacità di gestire le proprie applicazioni indipendentemente dal firmware dei tablet. Questo include l’essere in grado di installare, rimuovere e aggiornare via wireless qualsiasi applicazione in modo efficiente e affidabile. Inoltre, Panasonic sarà in grado di fornire continui miglioramenti del software ai propri clienti, incluso l’aggiornamento con la più recente versione di Android. Questa soluzione utilizza gli standard di settore Open Mobile Alliance Device Management (OMA DM).
Questa soluzione permetterà anche ai clienti Panasonic Toughpad di utilizzare, se lo desiderano, altri programmi di Mobile Device Management.
La soluzione MSM di Red Bend, che esegue il software di gestione attraverso connessioni wireless tra cui 3G, 4G e Wi-Fi, rileva posizione e network permettendo di installare i più efficienti e affidabili aggiornamenti software. La tecnologia Red Bend è in grado di creare i più compatti aggiornamenti software, riducendo le dimensioni del file del 97%. Ciò significa che le aziende possono ridurre notevolmente le loro spese di trasmissione dati quando installano o aggiornano nuove applicazioni in wireless. Inoltre, le aziende possono controllare quando e come gli aggiornamenti vengono eseguiti, sono in grado di fornire aggiornamenti di grandi dimensioni tramite Wi-Fi o impedire gli aggiornamenti durante il roaming. I pacchetti di aggiornamento software vengono assemblati all’occorrenza e su misura per ciascun dispositivo con il software già installato, garantendo che solo gli aggiornamenti minimi necessari siano inclusi.
La funzione Red Bend Failsafe™ garantisce il completamento dell’aggiornamento anche in caso di interruzione per cause come perdita di connettività o esaurimento della batteria. Questa tecnologia è stata utilizzata per eseguire centinaia di milioni di aggiornamenti software in tutto il mondo con un tasso di successo del 100%.
Con la soluzione MSM di Red Bend, ognuna delle applicazioni professionali del Toughpad può essere gestita e aggiornata una alla volta, o in combinazione, a seconda della scelta dell’azienda. L’impresa può inoltre distribuire pacchetti applicativi diversi sulla base del profilo unico del cliente finale, come ad esempio un gruppo di lavoro. Inoltre, la soluzione Red Bend gestisce le dipendenze tra le applicazioni e il firmware, in modo che ogni utente finale riceva il pacchetto software adatto a supportare le sue applicazioni aziendali. Le aziende possono anche garantire che le proprie applicazioni siano protette in modo che l’utente non possa disinstallarle.
Stephen Yeo, European Marketing Director di Panasonic Computer Product Solutions, ha dichiarato: “Questa combinazione di tecnologia Panasonic rugged, di architettura firmware protetta dall’hardware e di advanced management software di Red Bend, ha creato una piattaforma professionale straordinariamente potente per i nostri clienti business. Il nostro approccio permetterà alle imprese di mettere a disposizione dei loro mobile workers Toughpad Android dotati di capacità di gestione e sicurezza professionali di classe superiore”.
Lori Sylvia, Executive Vice Marketing President di Red Bend Software, ha dichiarato: “Dal 2010, Red Bend ha collaborato con Panasonic per fornire risorse di aggiornamento e gestione software in wireless, ora siamo davvero fieri di estendere la nostra collaborazione alla gamma di Toughpad con Android professionale. Ancora una volta, Panasonic sta dimostrando la propria leadership fornendo una soluzione all’avanguardia per la mobility aziendale.”
Oltre alla soluzione MSM di Red Bend, Panasonic offrirà ai propri clienti Toughpad anche accesso al Toughpad App Store, una selezione di software per configurare le impostazioni hardware del Toughpad e servizi tecnici professionali per fornire assistenza nello sviluppo e impiego di tutte le applicazioni customizzate di cui necessitano.
La Soluzione Red Bend e Panasonic Toughpad in azione al Mobile World Congress 2012
Red Bend e Panasonic mostreranno il Toughpad FZ-A1 con la soluzione MSM di Red Bend al Mobile World Congress 2012 di Barcellona (suite numero 4.3H S50).
Per maggiori informazioni sul Panasonic Toughpad FZ-A1 con sistema Android visitate il sito:
http://www.toughbook.eu
——
Panasonic System Communications Company Europe (PSCEU)
PSCEU è la filiale europea della società Panasonic Communications Systems, la divisione B2B globale di Panasonic. L’obiettivo di PSCEU è quello di migliorare la vita lavorativa dei professionisti e aiutare l’efficienza e le prestazioni delle loro aziende. Aiutiamo le organizzazioni a registrare, calcolare e comunicare tutti i tipi di informazioni: immagini, voce, e dati testuali. I prodotti includono switch di telefonia PBX, stampanti, macchine fotografiche professionali, proiettori, grandi display e PC portatili rugged. Con circa 500 dipendenti, expertise di progettazione ingegneristica, gestione globale del progetto e un grande network di partner europei, PSCEU offre risorse senza eguali nei suoi mercati.
La nuova PSCEU è costituita da quattro divisioni di business:
Communication Solution, che comprende soluzioni come scanner professionali, stampanti multifunzione, sistemi di telefonia e di videoconferenza HD.
“Visual System Solution, tra cui proiettori, lavagne interattive, strumenti per le presentazioni e display. Panasonic è leader nel mercato europeo nella categoria di Sistema e Installazione di proiettori (> 5000 Lumen escl. D-Cinema), con una quota del fatturato globale pari al 28%. (Pacific Media Associates Q3/2011)
Professional Camera Solution che includono sistemi audio-video professionali, tecnologie e apparecchi video (IMV) affidabili e integrati. Panasonic è tra i due principali fornitori di telecamere professionali in Europa.
Computer Product Solution, comprendente la gamma Toughbook di notebook rugged, i tablet Toughpad per il business e sistemi EPOS (Electronic Point of Sale). Panasonic Toughbook è leader europeo nel mercato dei notebook rugged con una quota di mercato del 62,9% nel 2010 (VDC, giugno 2011)
Panasonic Corporation è leader mondiale nello sviluppo e nella produzione di prodotti per l’elettronica di consumo e per l’industria. Situata ad Osaka, in Giappone, l’azienda ha registrato nell’esercizio 2011 (conclusosi il 31 marzo 2011) ricavi netti pari a 8,69 trilioni di yen (corrispondenti a 79 miliardi di euro). Le azioni del gruppo sono quotate nei mercati di Tokyo, Osaka, Nagoya e New York (NYSE: PC). Per maggiori informazioni sul gruppo e sul marchio Panasonic, visitate il sito http://panasonic.net.
Red Bend Software
Red Bend Software®, leader in Mobile Software Management (MSM) con oltre 1 miliardo di dispositivi  Red Bend-Enabled™, è impegnata in un continuo miglioramento di dispositivi mobili e servizi in un mondo in rapida evoluzione. Red Bend è l’unica azienda che fornisce prodotti basati su standard e soluzioni di software management, virtualizzazione mobile e gestione dei dispositivi che funzionano su qualsiasi telefono cellulare e dispositivo collegato in wireless in modo efficiente e sicuro. Red Bend permette ai suoi clienti di rimanere competitivi in un mercato in rapida evoluzione, aiutandoli a fornire servizi ad alto valore su un numero crescente di dispositivi collegati e con una crescente complessità del software. Più di 80 importanti produttori di dispositivi, operatori mobili, fornitori di semiconduttori e case automobilistiche di tutto il mondo hanno accordato piena fiducia a Red Bend con i loro asset più importanti – cioè i dispositivi mobili e connessi da cui i loro clienti dipendono.


Categories: Tech-News Tags:

Toughbook, nuovi prodotti e servizi da Panasonic

March 7, 2012 Leave a comment

 
Toughbook amplia la sua offerta di prodotti e servizi con l’aggiunta di sistemi EPOS (electronic point of sales), computer handheld e stampanti portatili
I prodotti Toughbook entrano a far parte della divisione Computing Product Solution nella nuova organizzazione europea di business technology creata da  Panasonic
Panasonic Toughbook, il leader di mercato dei notebook rugged, offre oggi ai suoi clienti una gamma di prodotti ampliata, servizi di project management e solution services, entrando a far parte di Panasonic System Communications Company Europe (PSCEU).
La linea Toughbook è entrata a far parte della divisione Computer Product Solutions che, da oggi, offrirà anche sistemi EPOS (electronic point of sales), computer handheld e stampanti portatili, oltre alla gamma Toughbook di notebook rugged e ai tablet professionali Toughpad.
Panasonic ha fornito sistemi per punti vendita elettronici (EPOS) per quasi 30 anni, raggiungendo quota un milione di workstation vendute a servizi ospedalieri, retailer e alla ristorazione.
I computer handheld di Panasonic permettono di agire efficacemente sulla riduzione delle scorte e sul loro accurato controllo, sulla prevenzione di errori di distribuzione e sulla riduzione del lead-time dallo stoccaggio alla consegna nel settore logistico. Grazie ai computer handheld Panasonic, i clienti possono leggere i barcode 1D e 2D e gestire così più efficacemente i prodotti in real-time sia nel magazzino che durante la consegna al cliente.
L’ultima generazione di stampanti Panasonic di piccole dimensioni, portatili e resistenti, sono il risultato di anni di expertise ed esperienza nel campo della logistica. La loro struttura rugged è ideale per una varietà di ambienti  e contesti lavorativi, come nella stampa di etichette e ricevute presso punti retail, servizi di ristorazione e emissione di biglietti.
Hiroaki Sakamoto, Director della nuova divisione Computer Product Solutions, ha affermato: “L’obiettivo del team Toughbook è sempre stato quello di garantire ai nostri clienti business l’accesso ai dati e alle applicazioni negli ambienti di lavoro più sfidanti, grazie alla tecnologia “rugged computing”. Questa nuova organizzazione, con il suo più ampio portfolio di prodotti e la capacità di offrire maggiori servizi di project management e solution services, assicurerà ai nostri clienti i significativi vantaggi in termini di business che le nostre soluzioni tecnologiche sono in grado di fornire.”
Panasonic System Communications Company Europe (PSCEU) ha integrato 12 differenti categorie di prodotto B2B, project management e solution services in una sola organizzazione. Con circa 500 persone dedicate ad offrire ai clienti un unico punto di contatto con vendor, servizi di project management e di integration, la nuova società offre un portfolio di tecnologie per l’acquisizione, l’elaborazione e la comunicazione di dati in qualunque formato: Voce, Immagini e Testo.
La nuova PSCEU è costituita da quattro divisioni di business:
Computer Product Solution, comprendente la gamma Toughbook di notebook rugged, i tablet  professionali Toughpad e i sistemi EPOS (Electronic Point of Sale). Panasonic Toughbook è leader europeo nel mercato dei notebook rugged, con una quota di mercato del 62,9% nel 2010. (VDC, giugno 2011).
Communication Solution, che comprende soluzioni come scanner professionali, stampanti multi-funzione, sistemi di telefonia e di videoconferenza HD.
Visual System Solution, tra cui proiettori, lavagne interattive, strumenti per le presentazioni e display. Panasonic è leader del mercato europeo nella categoria System & Installation per i proiettori (> 5000 Lumen escl. D-Cinema), con una quota di fatturato globale pari al 28% (Pacific Media Associates Q3/2011).
Professional Camera Solution, che include sistemi audio-video professionali, tecnologie IMV (Integrated Machine Vision) affidabili e integrate. Panasonic è tra i due principali fornitori di telecamere professionali in Europa.
La nuova organizzazione è strutturata attorno alle esigenze dei clienti. Panasonic è in grado di integrare servizi e prodotti di terze parti in soluzioni customizzate e di fornire servizi di project management per la distribuzione in più paesi. La gestione del progetto può anche includere il coordinamento dei partner di Panasonic. I vantaggi per i clienti sono molteplici;

– Un unico centro di responsabilità
– Distribuzione più veloce e meno rischiosa
– Possono essere progettate soluzioni complete, che incorporino prodotti di terze parti, utilizzando l’ampia expertise ingegneristica di Panasonic.

Masaki Arizono, Managing Director di Panasonic System Communications Company Europe, ha dichiarato: “I prodotti Panasonic hanno sempre contribuito a rendere migliore la vita lavorativa dei nostri clienti. Con la nostra nuova organizzazione, semplificheremo ulteriormente la loro vita fornendo maggiore valore con i nostri servizi e soluzioni. Nessuna altra società in Europa ha una tale capacità nel nostro mercato.”
Panasonic System Communications Company Europe (PSCEU)
PSCEU è la filiale europea della società Panasonic Communications Systems, la divisione B2B globale di Panasonic. L’obiettivo di PSCEU è quello di migliorare la vita lavorativa dei professionisti e aiutare l’efficienza e le prestazioni delle loro aziende. Aiutiamo le organizzazioni a registrare, calcolare e comunicare tutti i tipi di informazioni: immagini, voce, e dati testuali. I prodotti includono switch di telefonia PBX, stampanti, macchine fotografiche professionali, proiettori, grandi display e PC portatili rugged. Con circa 500 dipendenti, expertise di progettazione ingegneristica, gestione globale del progetto e un grande network di partner europei, PSCEU offre risorse senza eguali nei suoi mercati.
La nuova PSCEU è costituita da quattro divisioni di business:
Communication Solution, che comprende soluzioni come scanner professionali, stampanti multifunzione, sistemi di telefonia e di videoconferenza HD.
Visual System Solution, tra cui proiettori, lavagne interattive, strumenti per le presentazioni e display. Panasonic è leader nel mercato europeo nella categoria di Sistema e Installazione di proiettori (> 5000 Lumen escl. D-Cinema), con una quota del fatturato globale pari al 28%. (Pacific Media Associates Q3/2011)
Professional Camera Solution che includono sistemi audio-video professionali, tecnologie e apparecchi video (IMV) affidabili e integrati. Panasonic è tra i due principali fornitori di telecamere professionali in Europa.
Computer Product Solution, comprendente la gamma Toughbook di notebook rugged, i tablet Toughpad per il business e sistemi EPOS (Electronic Point of Sale). Panasonic Toughbook è leader europeo nel mercato dei notebook rugged con una quota di mercato del 62,9% nel 2010 (VDC, giugno 2011)
Panasonic Corporation è leader mondiale nello sviluppo e nella produzione di prodotti per l’elettronica di consumo e per l’industria. Situata ad Osaka, in Giappone, l’azienda ha registrato nell’esercizio 2011 (conclusosi il 31 marzo 2011) ricavi netti pari a 8,69 trilioni di yen (corrispondenti a 79 miliardi di euro). Le azioni del gruppo sono quotate nei mercati di Tokyo, Osaka, Nagoya e New York (NYSE: PC). Per maggiori informazioni sul gruppo e sul marchio Panasonic, visitate il sito http://panasonic.net.

Categories: Tech-News Tags: