Archive

Archive for March 7, 2012

Classic Malts, single malt scotch whisky di Glenkinchie

March 7, 2012 Leave a comment

Venite con noi in un giro nella Scozia racchiusa nei Single Malt Scotch Whisky che compongono la Selezione Classic Malts e mostrano un’eccezionale diversità di provenienza, sapore ed eredità.
Iniziamo nelle Lowlands, giusto a poche miglia da Edinburgo, dove la distilleria Glenkinchie produce il suo Single Malt leggero e floreale. Da qui viaggiamo fino alla Dalwhinnie nelle Highlands, caratterizzata dai suoi sapori di erica e miele.
Di là visitiamo lo Speyside, e la Cragganmore – un Single Malt complesso, fruttato – prima di dirigerci così ad Ovest da andare all’Isola di Skye. Qui troviamo la Talisker, l’unico Single Malt Scotch Whisky di quest’isola aspra, esposta al vento.
Viaggiando verso Sud lungo la costa occidentale della Scozia, ci troviamo alla Oban, la più vecchia della nostra collezione che è stata fondata nel 1794 prima di terminare il nostro viaggio sulla magica isola di Islay, e’ qui che troviamo il ricco e torbato Lagavulin.
Questi sono solo una selezione. Lungo il percorso, vi introdurremo anche ai Single Malt Scotch Whisky distillati alla Cardhu, Knockando, Clynelish, Royal Lochnagar, Glen Elgin, Caol Ila e, ovviamente, alla Dufftown – casa del The Singleton.

Categories: Liquori Tags:

Damiani, seconda boutique ad Osaka

Damiani, leader nella manifattura di alta gioielleria, ha recentemente aperto una seconda boutique ad Osaka presso il quartiere di Umeda, primo flagship shop nel distretto, ubicato al piano terra adiacente l’ingresso dell’Hilton Plaza West accanto alla boutique di Louis Vouitton, su una superficie di 100 metri quadrati.
Il negozio rappresenta  il secondo flagship presente in Giappone, dopo la principale boutique di Tokyo, non che decimo punto vendita nel Paese.

Marius Creati

Categories: Boutiques Tags: ,

Camera della Moda, party celebrativo con Saks Fifth Avenue e WSJ per Milano Moda Donna

March 7, 2012 Leave a comment

Venerdì 24 Febbraio, nella suggestiva location di Sala Reale della Stazione Centrale si è svolto, il primo party organizzato da Camera della Moda Italiana con la partecipazione di Saks Fifth Avenue, uno dei più importanti department store del mondo e Wall Street Journal, la più importante e autorevole pubblicazione mondiale in materia di economia e finanza.
Ad accompagnare il Presidente di Camera della Moda Italiana il Cavalier Mario Boselli, nel discorso di apertura, Ronald L. Frasch President e Chief Merchandising Officer di Saks Fifth Avenue, Steve Sadove Chairman e Chief Executive Officer di Saks e Anthony Cenname Publisher Wall Street Journal Magazine.Grande emozione nelle parole di tutti, a segno dell’effettiva importanza che ha contraddistinto l’evento.
Moltissimi gli invitati a questo evento, nomi di spicco della moda Milanese, industriali della moda, designer e stampa internazionale. Insieme, per celebrare l’amicizia e l’unicità creativa che unisce il mondo della moda italiana e quello della moda americana.

 

Milano Moda Donna, party esclusivi nella mondanità milanese

March 7, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

In calendario l’ultima sfilata della giornata è prevista per ora di cena, giusto in tempo per un cambio di outfit e correre ad uno degli esclusivi party che si addensano durante Milano Moda Donna. La settimana appena trascorsa ne ha visti diversi. Vionnet ha celebrato il primo store italiano   in corso Monforte (lo storico Palazzo Premoli) alla presenza della famiglia Marzotto, Valentino  il nuovo flagshipstore di via Montenapoleone in occasione dei 50 anni dalla fondazione del marchio, così per il party le vetrine sono state allestite con abiti d’archivio ed edizioni limitate. Per il lancio della  nuova linea di borse Dsquared2 i gemelli Caten hanno ricostruito l’atmosfera felliniana di uno show di magia: cartomanti, mangiafuoco, prestigiatori (gli stessi stilisti si sono improvvisati tali), carrozze antiche e luce soffusa. Bulgari ha organizzato un cocktail nel giardino del proprio hotel  per la presentazione della nuova collezione ispirata all’iconico serpente e ha scelto la musica degli islandesi GusGus per intrattenere i numerosi ospiti: Giuseppe Zanotti, Fausto Puglisi, le cantanti Paola e Chiara, l’imprenditore Nicolò Cardi, la splendida Margherita Missoni. Il Gold ha ospitato il party “La bella estate” di Dolce&Gabbana: ad applaudire il cortometraggio “Italian family” e le due protagoniste, Bianca Balti e Monica Bellucci, c’erano il premio Oscar Helen Mirren, l’etoile Roberto Bolle, il cantante Eros Ramazzotti.  Infine la rivista “Marie Claire” ha pensato bene di festeggiare la fine della settimana della moda con una cena informale, una saggia scelta dopo un’intensa settimana di mondanità.

Andrea Vigneri
Foto di Eleonora Carisi, Jou Jou Villeroy

Fonte: Camera Nazionale della Moda Italiana

Categories: Gossip, Lux-News Tags:

Montegrappa Muhammad Ali, opera prestigiosa in oro e diamanti

March 7, 2012 Leave a comment

La manifestazione Charity Celebrity Fight Night ha appena raggiunto il suo 17° anniversario; all’evento sarà presente anche l’ex pugile Muhammad Ali che festeggerà il suo 70° compleanno, ricevendo in omaggio una preziosa opera da parte di Montegrappa.
L’opera in questione sarebbe la stilografica presente nell’immagine in alto, composta da un corpo in oro 18 carati con dettagli in diamanti.
La penna Montegrappa Muhammad Ali, sarà poi messa all’asta nel corso dell’evento dallo stesso Ali, che devolverà il ricavato al Muhammad Ali Parkinson Center; dalla vendita si prospetta un ricavato minimo di 45 mila dollari.

Fonte: GoLook.it

Duodo Palace Hotel, casa signorile nello storico sestiere di San Marco a Venezia

March 7, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Strategicamente situato nel cuore di Venezia, il Duodo Palace Hotel è una casa signorile del 1586, completamente rinnovata e restaurata per creare un nuovo hotel 4 stelle. Mantenendo gli elementi architettonici che ne caratterizzano lo stile veneziano, come gli stucchi, l’autentico pozzo del Seicento della lobby e lo stemma della famiglia che lo abitava, il palazzo dà la sensazione di essere arrivati in un luogo realmente speciale. Situato a pochi passi dal teatro La Fenice, da Piazza San Marco e dal Ponte di Rialto, l’albergo ha un accesso diretto dal canale, arrivando in taxi acqueo. Le camere dell’ultimo piano, arredate in puro stile veneziano, offrono una vista invidiabile sui maggiori monumenti della città, mentre quelle sul canale permettono di godere della compagnia delle serenate in gondola. La Sala del Caminetto e la Sala del Pozzo sono ambienti accoglienti, dove trovare pace e relax, dopo un’indimenticabile giornata a Venezia.
Una dimora classica, sontuosa negli arredi e nelle soluzioni decorative. Le 38 camere sono tutte arredate in tipico stile veneziano, rifinite con antichi stucchi, travi a vista, bagni in marmo e architetture dalle linee tradizionali. Dotate di tutti i migliori comfort, alcune stanze sono affacciate su un romantico rio e sui tetti della città. La camera Deluxe ha colorate stoffe di pregio e arredi della più autentica tradizione locale. Il Duolo Palace Hotel è un luogo di soggiorno adatto per tutte le coppie liete di trascorrere un romantico weekend in laguna.
A pochi passi dal Teatro La Fenice, nello storico sestiere di San Marco, il Duodo Palace Hotel si trova in posizione strategica per un tour turistico della città. Venezia non smette mai di affascinare il viaggiatore, che si trova proiettato tra calli, sestieri e campi, quasi si trovasse in un museo a cielo aperto. Palazzo Ducale e Piazza San Marco sono le mete classiche attorno alle quali si possono tracciare infiniti itinerari, fin tanto da perdersi fra le meraviglie di una città che non ha mai finito di raccontare ai viaggiatori la sua storia millenaria fatta di dogi, maschere e nobiltà.

Fonte: Dimore D’Epoca – Hotel di charme e dimore storiche

Michael Jordan, villa di lusso a Chicago

March 7, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Dopo aver parlato qualche giorno fa della villa di lusso a Chicago di Michael Jordan, ecco arrivare alcune foto della struttura che raffigurano alcune parti degli interni e degli esterni in tutto il loro splendore.
Come già accennato nell’articolo precedente, il campione di basket ha deciso di mettere in vendita questa sua dimora visto che sarebbe riuscito a trovare di meglio. Questa villa, oltre ad offrire ogni comfort possibile ed immaginabile agli ospiti, gode di una spettacolare vista sull’universo circostante ed in particolare sul Lago Michigan.
Il prezzo di vendita della dimora è di 29 milioni di dollari.

Fonte: GoLook.it

Categories: Domus Lusso Tags: ,