Archive

Archive for September 12, 2012

Emporio Armani, nuova boutique monomarca a New York

September 12, 2012 Leave a comment

Sarà al 601 di Madison Avenue a New York il nuovo monomarca di Emporio Armani. L’apertura si inserisce in un piano espansionistico che ha per oggetto gli Stati Uniti. Entro la fine del 2012, infatti, Emporio Armani prevede inagurazioni di punti vendita anche a Chicago, San Diego e Santa Monica. Il negozio di New York -disegnato dallo stesso Armani con il suo team di architetti a Milano – si estende su una superficie di circa 1800 metri quadrati distribuiti su due livelli. Le collezioni di abbigliamento sono esposte nei guardaroba a tutta altezza in vetro nero con l’interno in tessuto color argento. In posizione centrale gli accessori, contenuti all’interno di strutture trasparenti lungo i tappeti di seta grigia.Particolare attenzione è stata prestata alla scelta dei materiali: marmorino leggero per i controsoffitti e pietra grigia per i pavimenti che regalano agli spazi uno stile moderno e casual. All’interno del nuovo punto vendita saranno in vendita le collezioni complete di Emporio Armani per uomo e donna, le linee di underwear, AJ/Armani Jeans, la linea sportiva di EA7, e un’ampia gamma di accessori inclusi orologi, occhiali e gioielli Emporio Armani.

Fonte: VM-Mag

Advertisements

Rose d’Arabie, profumo in edizione limitata con scaglie in oro da Armani/Privé

September 12, 2012 Leave a comment

Giorgio Armani, delizia i suoi clienti per l’imminente periodo autunno/inverno 2012, lanciando una versione in edizione limitata, con all’interno scaglie d’oro 24 carati, del suo profumo Rose d’Arabie.
Questa nuova fragranza in limited edition è stata concepita da ”Re Giorgio” per omaggiare l’esclusivo tempio del lusso e dello shopping parigino ”Le Bon Marché Rive Gauche”.
Come già detto, all’interno di questo profumo, oltre ad una fragranza raffinata e di gran gusto, troviamo delle preziosissime scaglie d’oro 24 carati che, con il loro effetto tonificante, lasciano sulla pelle un vero e proprio effetto luccicante.
Per le più esigenti che vorranno acquistarlo, il nuovo Rose d’Arabie con scaglie d’oro sarà in vendita a partire dal 15 settembre soltanto presso la boutique Le Bon Marché Rive Gauche di Parigi. Disponibile soltanto nella versione spray in un flacone da 100 ml, è in vendita ad un prezzo di 255 euro.
Per averlo, dunque, non basterà fare altro che organizzare un viaggio nella bellissima città di Parigi.

Fonte: GoLook.it

Categories: Cosmesi Tags: ,

Mercedes-Benz SLR McLaren Stirling Moss, auto di lusso sportiva in edizione limitata

September 12, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

In Francia, precisamente ad Antibes, quest’oggi è stata avvistata e fotografata un’esclusiva Mercedes-Benz SLR McLaren Stirling Moss, la quale ricordiamo è un’auto sportiva prodotta da casa Mercedes-Benz nel 2008 in soli 75 esemplari.
Questa sportscar tedesca, riesce a raggiungere i 0-100 km/h in soli 3,5 secondi con una velocità massima di 350 km/h. Delle prestazioni di grande nota, rese possibili dal peso di soli 1.500 kg e soprattutto dal potente propulsore V8 in grado di sprigionare la potenza massima di 650 cavalli a 6.500 giri con una coppia di ben 820 Nm; i più esperti e appassionati, sapranno che, Mercedes-Benz, con la produzione di questo modello stradale, ha voluto in un certo senso richiamare le forme della storica 300 SLR da competizione con carrozzeria roadster.
Teniamo a precisare che, la SLR McLaren Stirling Moss è stata e rimane un’auto limitata a pochi fortunati; ognuno dei suoi esemplari, infatti, è stato venduto a circa 750 mila euro e, per ordinarla, bisognava già essere in possesso di una SLR McLaren ”normale”.
Tornando a noi, le foto che vediamo di seguito, che la mostrano in tutto il suo splendore, sono state pubblicate sul web dai ragazzi di Autogespot, precisamente dal fotografo PV-Leunen, la cui firma si può facilmente notare in basso alle immagini.

Fonte: GoLook.it

Categories: Veiculi Tags:

Michele Miglionico, sfilata a Trinità dei Monti in occasione della Vogue Fashion’s Night Out 2012

September 12, 2012 Leave a comment

AltaRoma, in collaborazione con l’Associazione Piazza di Spagna e Trinità dei Monti sarà protagonista dell’evento di apertura della VFNO con uno show tra tradizione e innovazione promosso dall’Assessorato della Comunicazione e Promozione di Roma Capitale.
Alle ore 19.00 del 13 settembre 2012 circa 40 designer si ritroveranno sulla scalinata di Trinità dei Monti per rivivere la tradizionale passerella simbolo dell’Alta Moda Italiana, degli shooting degli anni della Dolce Vita, ma anche degli show televisivi degli anni novanta.
La moda romana cambia linguaggio e si adatta alle nuove modalità comunicative della contemporaneità, organizzando un flash mob. Un movimento estemporaneo che stravolge i tradizionali canoni di regia luci e suoni propri delle passerelle e cerca nuovi schemi comunicativi, spontanei e alternativi.
Un outfit della nuova collezione Haute Couture per l’inverno 2013 a firma dello stilista italiano Michele Miglionico sarà indossata dalla modella croata Livia Skugor sulla passerella di Vogue Fashion’s Night Out. L’immagine dell’outfit sarà curata da Montalbano & Di Loreto hair stylist per la Compagnia della Bellezza e da Rossana Mazzola make up artist.
La modella indosserà un long evening dress in doppia organza satinata di seta nera e tulle ricamato a grappoli di lurex nei toni del rosa mauve. il corpetto in tulle total nude è interamente ricamato e nervato in pizzo cordonnè. Un grande fiocco in tripla organza rosa rifinisce il punto vita.
Per questa occasione lo stilista Michele Miglionico insieme alle fashion photographers Cinzia Carbonelli e Adriana Seganti hanno voluto rendere omaggio al Vogue Fashion’s Night Out reinterpretando le mitiche copertine di Vogue facendo così rivivere gli shooting degli anni ottanta che tanto esaltavano la creatività dell’Alta Moda Italiana.
E’ stato usato uno scatto fotografico della recente mostra “Seychelles Glam – Secret Garden – Walking in the Roman Beauties” che ha visto protagonista Sherlyn Furneau Miss Seychelles 2012.
La serata si concluderà alla Casina Valadier per un party esclusivo che vedrà la partecipazione dei designer, modelle e testimonial.

Four Seasons Hotel Pudong, gran lusso a 5 stelle a Shangai

September 12, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

All’interno della 21st Century Tower, attualmente diventata uno dei simboli della bellissima città di Shangai, è stato inaugurato un nuovo hotel di lusso, il Four Seasons Hotel Pudong.
La principale caratteristica di questo nuovo hotel di lusso a 5 stelle, è sicuramente la sua cucina. All’interno di esso, infatti, sono presenti due ristoranti gestiti da Chef di fama mondiale: lo Shang Xì, che serve ai clienti il meglio della cucina tradizionale cinese, e il ristorante Camelia, con sala dedicata alla degustazione del sushi e wine lounge; altra caratteristica molto interessante, è che i piatti possono essere prenotati anche con servizio in camera, 24 ore su 24.
Parlando dei servizi del nuovo hotel Pudong del gruppo Four Seasons, inoltre, teniamo a fare luce la lussuosa Presidential Suite, situata al trentanovesimo piano della torre e arredata in un esclusivo stile Art Deco. All’interno di essa, troviamo 3 stanze dotate di cabine armadio, due bagni in marmo, un ufficio personale e un bar privato con ampia zona living. Da quest’ultima, inoltre, si possono ammirare in maniera davvero unica la Pearl Tower e il Century Boulevard, grazie soprattutto alle ampie vetrate che fungono anche da finestre. La Presidential Suite, si estende su una superficie di 432 metri quadrati.
Del Four Seasons Hotel Pudong fa parte anche una grande sala spa ed un Fitness Centre, situato al quarantunesimo piano della 21st Century Tower. All’interno di questa vasta area fitness, troviamo diverse aree workout con istruttori certificati ed una piscina coperta (visibile nella foto in alto) che funge in un certo senso da infinity pool, offrendo una spettacolare vista sulla città di Shangai.
Per prenotare il proprio soggiorno all’interno del nuovo Hotel Pudong di Shangai o per ricevere maggiori informazioni sulla struttura, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale fourseasons.com

Fonte: GoLook.it

Clan Banlieu, nuova linea femminile di Manuel Bozzi

September 12, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Il designer di gioielli Manuel Bozzi lancia il nuovo marchio Clan Banlieu. Il target a cui si riferisce è di tipo femminile; una donna che ama i monili e celebra la propria femminilità senza timore di apparire eccessiva. Pietre di grandi dimensioni, granati cabochon, onici e diamanti neri serrati stretti da romantici artigli, foglie d’acanto e sottili catene. Monili grandi, dal sapore antico, ma rivisitati in chiave moderna, dove il rosso domina negli intrecci barocchi che si sposano con elementi moderni e tirati a lucido.

Fonte: VM-Mag

Categories: Life-Woman Tags:

Bernard Arnault, causa intentata al quotidiano Libération

September 12, 2012 Leave a comment

Non deve aver gradito il titolo pubblicato dal quotidiano Libération due giorni fa. Bernard Arnault, uno degli uomini più ricchi di Francia, proprietario del colosso LVMH ha di recente fatto domanda per ricevere la nazionalità belga. La scelta ha creato un certo scompiglio a livello mediatico poiché alcuni sostengono che sia stata effettuata per non pagare le tasse che il nuovo governo francese attuerà a breve in Francia. Per questo il quotidiano Libération ha intitolato la prima pagina al milionario, scrivendo ”Casse-toi, riche con!” (tradotto: “Sparisci, ricco idiota”). La frase – rinnovata in forma parodistica e  attribuita in passato all’ex presidente Sarkozy, pronunciata in risposta a un uomo che si rifiutò di stringergli la mano (“Casse toi, con”) – è stata inserita sotto una foto di Arnault ritratto con una valigia pronto a partire. Per il magnate del lusso è risultata essere troppo volgare e aggressiva nei suoi riguardi e per questo Arnault si è sentito in obbligo di perseguire il quotidiano. Arnault ha anche dichiarato che continuerà a essere un contribuente francese e a pagare, pertanto, le tasse in Francia.

Fonte: VM-Mag