Archive

Archive for December, 2011

Elevation Dock, dock perfetto per il tuo iPhone Apple

December 31, 2011 Leave a comment

Un certo Casey Hopkins ha lanciato da tempo un progetto Kickstarter (un famoso sito web che ti consente di proporre idee per dei progetti e riceverne finanziamenti) veramente interessante che ha riscosso tantissimo successo e che ha permesso a Casey di ricevere finanziamenti per quasi mezzo miliardo di dollari. L’idea è semplice: fare un dock per iPhone di qualità, che supporta qualsiasi custodia e che non si alza quando si toglie l’iPhone. 59$+20$ di spedizione in Italia per riceverlo. Questo dock è veramente geniale, basta guardare il video sul progetto Kickstarter per credere.

Alberto Ziveri

Fonte: Skimbu

iPad 3 Apple, possibile presentazione per il compleanno di Steve Jobs

December 31, 2011 Leave a comment

Stando a uno degli ultimi articoli pubblicati sul Focus Taiwan, il tanto atteso iPad 3 dovrebbe essere presentato nella data del compleanno di Steve Jobs.
Il tutto arriverebbe senza ancora alcuna conferma da fonti asiatche, le quali vorrebbero la presentazione dell’iPad 3 il prossimo 24 febbraio.
La notizia, come si può evincere dalla fonte, è tutta basata sulle testimonianze di alcuni fornitori di componenti, che sono al lavoro già da diversi mesi per consegnare ad Apple i pezzi necessari per mettere in commercio la sua nuova tavoletta.
Come per tutti gli altri rumors sul mondo Apple, non ci sono ovviamente conferme o probabili voci dalla casa madre, ma le fonti di queste informazioni hanno rivelato che ogni qualvolta sapranno anche una minima informazione, la faranno pubblicare sul giornale, così da mettere a conoscenza tutti i seguaci e appassionati della mela morsicata.

Fonte: GoLook-Technology.it

Categories: Tech-News Tags: ,

BMW M3, nuova generazione su base Serie 3 F30

December 31, 2011 Leave a comment

L’ormai vicino 2012 sarà l’anno della nuova generazione di BMW M3, costruita su base Serie 3 F30.
In quest’articolo vedremo il primo render di questa straordinaria opera automobilistica monacense, che condivide la sua parte frontale con l’attuale generazione di Serie 3, considerata come il modello più venduto della casa di Monaco di Baviera.
La nuova BMW M3 si presenterà con un gruppo ottico totalmente rinnovato, con design spigoloso e fortemente aggressivo, e caratterizzato dalla presenza dei fari a scarico di gas Xeno.
La parte posteriore prende ispirazione dalla M3 E92 e dall’ultima versione di M5.
Per quanto riguarda la propulsione, invece, sembra che l’auto monti l’attesissimo 6 cilindri da 3,3 litri sovralimentato.
Per ora non ci sono altre informazioni a riguardo, ma possiamo dire che la nuova BMW M3 sarà sicuramente simile (se non uguale) al render che vedete in alto.

Fonte: GoLook.it

Categories: Veiculi Tags:

Drake, giacca bomber di lusso in edizione limitata

December 31, 2011 Leave a comment

Il famoso rapper canadese Drake, ha appena realizzato un capo d’abbigliamento alquanto costoso per i suoi fans accaniti.
Si tratta di una giacca bomber, prodotta in edizione limitata e perfettamente in tema con il suo stile musicale. Il capo vanta di esterni in pelle di bufalo, fodera interna in seta, cerniere in oro 24 carati e pellicciotto di volpe rimovibile.
Chi vorrà acquistarlo, potrà farlo solo in quatro città del mondo, ovvero Toronto, New York, Osaka e Tokyo; il prezzo è di 5.000 dollari fino ad esaurimento scorte.
Per altre informazioni basta visitare il sito rap-up.com

Fonte: GoLook.it

Categories: Behaviour, Lux-Man Tags:

Cupertino, prossimo iPhone Apple dal design completamente ridisegnato

December 31, 2011 Leave a comment

BGR ha da poco diffuso una notizia arrivata da una fonte molto vicina all’azienda di Cupertino, che vorrebbe un nuovo iPhone completamente ridisegnato per il prossimo autunno.
Nonostante ci fossero ancora dubbi sul design, la fonte conferma che il modello sarà totalmente nuovo, con caratteristiche avanzate e funzioni che rivoluzioneranno ancora una volta il mondo degli smartphone.
Non si sa ancora, però, il nome del prossimo melafonino, che tutti vedono come iPhone 5 ma che in realtà potrebbe chiamarsi in diversi modi, ovvero ci potrebbe essere proprio una nuova generazione di smartphone di casa Apple che non avrebbe nulla a che vedere con i modelli precedenti.
Ovviamente non ci sono ancora conferme su tutto questo; non ci resta dunque che aspettare ancora un pò per vedere sugli scaffali il prossimo dispositivo Apple.

Fonte: GoLook-Technology.it

Categories: Tech-News Tags: ,

Lytro, fotocamera con sensore intelligente

December 31, 2011 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Prevista per l’uscita nei primi mesi del 2012 (in USA, in Europa ancora non si sa nulla), Lytro è una semplicissima macchina fotografica, ma diversa da tutte le altre. Mentre su ogni macchina fotografica normale è necessario mettere a fuoco un soggetto (e questo, che viene fatto automaticamente o manualmente richiede un tempo che varia da pochi millisecondi a qualche secondo) prima di scattare la foto, Lytro ha introdotto una nuova tecnologia che elimina il passaggio di messa a fuoco. Infatti Lytro è in grado di produrre una immagine chiamata “living picture” (foto vivente), ovvero un’immagine in cui è possibile scegliere quando si preferisce la parte della foto che si desidera mettere a fuoco. Quindi Lytro è anche più veloce a scattare le foto in quanto non richiede la messa a fuoco.
La tecnologia del sensore di Lytro (di cui parleremo nel paragrafo successivo) è stata sviluppata dopo oltre 10 anni di ricerca all’università di Stanford ed è destinata a rivoluzionare l’attuale formato RAW delle macchine fotografiche, quel formato che ci consente di modificare bilanciamento del bianco e altri parametri anche dopo aver scattato la foto. Chissà dunque se tra qualche anno potremo modificare anche la messa a fuoco con il formato RAW.
Come avrai notato dalle immagini anche a livello di design Lytro soddisfa pienamente, si tratta di un piccolo parallelepipedo che pesa poco più di 2 etti ed è dotato di un piccolo display per visualizzare le immagini e metterle a fuoco.
Funzionamento e specifiche tecniche
Lytro è una normalissima macchina fotografica, ha un’apertura focale f/2 e uno zoom ottico 8x. La vera novità di Lytro è il sensore, mentre i sensori tradizionali catturano un solo piano di luce, il sensore di Lytro è in grado di catturare l’intero spettro di luce, ogni singolo raggio di luce verrà dunque catturato e memorizzato da Lytro. Per questo nelle specifiche tecniche non troviamo più il numero di megapixel ma bensì i megarays. Lytro è in grado di catturare fino a 11 megarays. Il vero problema alla base degli studi di Lytro non è stato catturare un sensore in grado di fotografare l’intero spettro di luce, ma è stato elaborare gli 11 milioni di raggi di luce catturati. Per questo è stato inventato il Light Field Engine, ovvero il motore che elabora le living pictures. Questo “software”, contenuto in un chip all’interno di Lytro permette di visualizzare le living pictures e di focalizzare la parte da noi desiderata, questo motore dunque sarà contenuto anche in tutti i software e le applicazioni che leggeranno le living pictures.
Le living pictures peseranno circa 21 mb ciascuna, per questo Lytro arriverà sul mercato con due versioni, la versione rossa da 16gb (750 foto) e la versione blu o grigia da 8gb. Il prezzo non sarà molto eccessivo considerando che si tratta di una nuovissima tecnologia, 499$ per la versione da 16gb e 399$ per la versione da 8gb.

Alberto Ziveri

Fonte: Skimbu

Categories: High Tech, Tech-News Tags:

Posche, sistema multimediale su base modello 996

December 31, 2011 Leave a comment

Un sistema d’intrattenimento davvero originale quello di cui parliamo oggi, in grado di far storcere il naso ai puristi del marchio tedesco Posche.
Il video è stato postato su YouTube nel mese di settembre e, da allora, non si è ancora riusciti a risalire all’autore di questa opera, che senza dubbio dovrà avere molto coraggio e creatività.
Quello che vedete è un sistema multimediale su base Porsche 911 modello 996, dallla quale esce un monitor di 42 pollici con due casse incorporate nella griglia del cofano; i fari lampeggiati e la targa personalizzata, danno un ulteriore tocco di originalità a questo particolare immobile.

Fonte: GoLook.it

Categories: Domus Arredi Tags: