Archive

Archive for February 13, 2012

JW Marriott Marquis, nuovo hotel di lusso a Dubai

February 13, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Il nuovo JW Marriott Marquis Dubai, è stato progettato con l’unico scopo di diventare l’hotel di lusso più alto di Dubai.
Questo nuovo e spettacolare complesso, sarà pronto entro fine anno; al suo interno saranno presenti ben 1608 stanze, ma l’impianto sarà inaugurato in due fasi. All’inizio, infatti, saranno aperte agli ospiti solo 807 camere e, dopo un mese, sarà aperta completamente la struttura con tutte le sue suite.
Per ciò che concerne l’altezza, il JW Marriott Marquis Dubai sarà alto ben 355 metri; sarà considerato come il complesso ricettivo più alto del pianeta.
Non ci resta altro che attendere la sua apertura per venire a conoscenza di altri dettagli riguardo questa imponente struttura.

Fonte: GoLook.it

Advertisements

California, villa da sogno sul Belvedere Island di San ­Francisco Bay

February 13, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Sull’incantevole Belvedere Island di San ­Francisco Bay, sorge questa splendida villa di lusso ricca di amenità e provvista di un panorama a dir poco mozzafiato.
Affacciata sull’Oceano con 1,14 ettari di terreno di fronte al mare, gode di oltre 1.400 metri quadri interni, con 7 camere da letto e 11 bagni. Tra i comfort, è presente una palestra, una sauna, un bagno turco, una biblioteca, una sala multimediale e tanto altro ancora.
Per collegare i tre livelli, inoltre, c’è un ascensore che va dalla cantina, dov’è c’è tutto l’occorrente per la conservazione dei vini, fino al secondo piano dell’abitazione, che sarebbe in realtà il piano notte.
All’esterno, si può godere di una terrazza da 550 metri quadri con piscina e spa; è presente anche un garage all’aperto in grado di ospitare fino a 20 automobili di grosse dimensioni.
Questa villa di lusso, considerata come la più bella dimora del nord della California, è attualmente sul mercato immobiliare ad un prezzo di 45 milioni di dollari.

Fonte: GoLook.it

Wetropolis, progetto galleggiante post-diluviano dello studio S+PBA a Bangkok

February 13, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

L’acqua, maledizione o benedizione? Affondare o galleggiare? Wetropolis, il progetto di città galleggiante dello studio S+PBA, vuole essere una possibile risposta all’innalzamento degli oceani, e del progressivo affondamento di Bangkok. Secondo un recente studio geologico da parte delle Nazioni Unite, la meta della capitale tailandese dovrà essere abbandonata nel 2050. Affonda infatti, di ben 4 cm l’anno. il posto più sicuro per creare una nuova architettura è sopra dell’acqua: dalla metropoli a Wetropolis, dall’architettura all’acquatettura. Il progetto dello studio S+PBA di Bangkok, propone un futuro post-diluvio per la capitale, secondo i principi secolari della tradizione tailandese, che ha sempre vissuto in mezzo all’acqua. Chi non ricorda il famoso floating market di Bangkok? Il seducente progetto di Wetropolis si presenta come un’architettura contemporanea sostenibile, e di buon impatto visivo, con il suo sviluppo lineare a sezione triangolare, raccordato da eleganti curve armoniose. Integra tutte le funzioni tipiche di una comunità urbana: scuole, spazi pubblici, ospedali, servizi, negozi, industrie. L’insediamento delle mangrovie, filtro naturale dell’acqua e produttori d’ossigeno, favorirà la bonifica delle acque inquinate, e l’impianto di nuovi e sostenibili allevamenti di gamberetti, cari alla popolazione locale.

Fonte: Futurix

Categories: Domus Architecture Tags: ,

Marrakech romantica, viaggio per due nella Città Rossa

February 13, 2012 Leave a comment

Marrakech romantica: un viaggio per due nella Città Rossa
Dall’avventura al relax, Marrakech offre idee originali per chi sogna una fuga romantica
Dai vicoli ventosi della medina antica agli splendidi monumenti, dai locali più trendy ai riad di lusso, Marrakech – detta anche la Città Rossa per via del colore delle sue mura – è la meta perfetta per chi rincorre una fuga romantica in atmosfere incantevoli. Ecco alcune idee fresche ed accattivanti per attimi indimenticabili per il weekend di San Valentino o semplicemente per una fuga dalla routine quotidiana.
Cosa fare a Marrakech
Oltre che girovagare nella medina visitando i suk tra i più affascinanti del Marocco e rimanere incantati dal lavoro attento di artigiani, ammirare i palazzi storici e i musei, rimanere incantati dallo spettacolo offerto dai numerosi protagonisti che animano di giorno e di sera la piazza Jemaa el Fna o perdersi nel suo immenso palmeto, a Marrakech e dintorni è possibile organizzare anche numerose attività all’aria aperta. Ecco alcuni suggerimenti, taluni molto originali e inaspettati:
Terres d’Amanar
A soli 30 minuti dalle mura della città rossa, Terres d’Amanar è una riserva naturale che si stende per 100 mila ettari lungo i confini del Parco Nazionale del Toubkal. Per le coppie che amano l’avventura all’aria aperta, questo è il luogo ideale per fare trekking e camminare sulle cime degli alberi dell’Accro Parc, un corso di arrampicata o di zip wire lungo il più grande punto di vista “aereo” in Africa, organizzare visite nei dintorni in mountain bike o scoprire da vicino la cultura e le tradizioni artigianali berbere. http://www.terresdamanar.com
“Marrakech By Air”
Un volo ascensionale a bordo di una mongolfiera che trasporta in alto sopra i tetti di Marrakech da cui si può godere di una vista che lascia senza fiato: lo sguardo si perde sulla catena dell’Atlante, sulle distese del  deserto e sui villaggi berberi. La partenza è all’alba. http://www.marrakechbyair.com
Palais Rhoul & Spa
Nel lussuoso Palais Rhoul & Spa il tempo sembra fermarsi. La sua spa è un piccolo paradiso in terra al riparo tra 5 ettari di giardini rigogliosi. I visitatori possono approfittare di massaggi rilassanti, piscine tranquille e trattamenti spa personalizzati. Per coloro i quali vogliono prolungare la permanenza, 6 tende di lusso private, nascoste nel giardino, regalano un’esperienza davvero romantica.
http://www.palais-rhoul.com/
Dove soggiornare
La Sultana
Hotel senza tempo come l’amore, La Sultana unisce decorazioni eccezionali e lusso personalizzato. Questa oasi di calma e comfort è inserita in una cornice ricca di storia nel cuore della medina di Marrakech, vicino alla famosa piazza Jemaa el Fna, composta da 28 camere e suite all’interno di 5 riad. L’Hotel fa parte del “Small of Luxury Hotels of the World” ed offre un ambiente unico e molto accogliente con il rituale dell’hammam in perfetto stile marocchino. http://www.lasultanamarrakech.com
Dove cenare
Le Blokk
Nel cuore del palmeto di Marrakech si rimarrà affascinati dalla sofisticata cucina marocchina offerta in questo ristorante alla moda. Caratterizzato da ritratti di artisti quali Ray Charles, Barry White, Louis Armstrong e Ella Fitzgerald, lo stile e la decorazione evocano ritmi jazz e l’atmosfera sensuale degli anni 60 e 70. http://www.leblokk.com
The Crystal
Il locale è concepito con gusto in stile coloniale ed atmosfera zen, mentre la cucina degli chef Régis Rossi e Tahar Ait Erramicouples si ispira alla tradizione francese. Durante il weekend le cene romantiche al tramonto sono accompagnate dalla musica di Kawtar, una delle voci più affascinanti di Marrakech.
Per maggiori informazioni: http://www.visitmorocco.com o http://www.marrakech.travel
Informazioni sull’Ente Nazionale per il Turismo del Marocco (ONMT)
L’Ente Nazionale per il Turismo del Marocco è un istituto pubblico che cura l’attività di marketing per conto del Marocco quale destinazione turistica e si occupa di sviluppare attività strategiche volte alla promozione del Paese. L’Ente si propone di identificare mercati ad alto potenziale ed analizzarne le specificità al fine di cogliere il profilo, le preferenze e le abitudini d’acquisto dei potenziali turisti. Con questa attenzione ai mercati internazionali, l’Ente attua campagne pubblicitarie, iniziative stampa, public relations ed eventi per accrescere la conoscenza del Marocco quale brand e far sì che l’immagine del Paese raggiunga i vari target della popolazione. La sua azione, condotta in parallelo ed in stretta collaborazione con la distribuzione, è finalizzata a migliorare la quota di mercato mondiale detenuta dal Marocco nel segmento turistico. La sede centrale dell’Ente si trova a Rabat; i suoi 15 uffici rappresentativi sono distribuiti fra Europa, Nord America, Asia e Medio Oriente.
Ente Nazionale per il Turismo del Marocco
Via Durini, 5 – 20122 Milano
Tel: 02.58303633
http://www.visitmorocco.com  –  http://www.marrakech.travel
info@turismomarocco.it

Categories: Last exit… Marrakech Tags:

Apple, nuovo MacBook Pro design simile alla gamma Air

February 13, 2012 Leave a comment

Qual’è il futuro dei MacBook Pro? Beh, secondo quanto rivelato dal noto blog statunitenseAppleInsider, non esisterà mai una nuova gamma di MacBook Pro.
Tutto ciò, è spiegato dal fatto che, secondo alcune voci, Apple sarebbe intenzionata ad unire i suoi attuali modelli di portatili, ovvero gli Air ed i Pro, lanciando un’unica gamma in grado di offrire prestazioni potenziate e design simile a quelli della gamma Air.
Una scelta alquanto saggia e chiara, se si pensa all’ultimo arrivo in commercio degli Ultrabook che, nonostante le loro dimensioni, sono abbastanza potenti e performanti, in grado di supportare anche lavori di qualità ed esigenze da professionista.
Eppure, da Apple ancora nessuna conferma, ma secondo quanto rivelato da alcuni portavoce dell’azienda della mela morsicata, per la nuova generazione dei computer Apple ci vorrà ancora molto tempo, visto che si è ancora alle prese con il montaggio della piattaforma Ivy Bridge di Intel.
Che dire, non ci resta altro che attendere un’illuminazione a riguardo da parte della stessa Apple.

Fonte: GoLook-Technology.it

Categories: Tech-News Tags:

Paul Smith, piatto esclusivo in edizione limitata con Richard Ginori

February 13, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Who follows me, knows well what are my two great passions: fashion and good food.
That’s why I particularly enjoyed the dish that Paul Smith has created exclusively for the Hotel Park Hyatt Milan.
The occasion was “Mani in pasta!”, the gastronomic event which saw a duet with Pino Cuttaia and Andrea Aprea for a series of culinary virtuosity.
Paul Smith takes his fancy on the plate and the result of this inspiration is a service that richard Ginori has made ​​in 200 porcelain pieces, numbered and signed by the designer.

Chi mi segue, sa bene quali sono le mie due grandi passioni: moda e buon cibo.
Ecco perchè ho particolarmente apprezzato il piatto che Paul Smith ha creato in esclusiva per l’Hotel Park Hyatt Milano.
L’occasione è stata “Mani in pasta!”, l’evento gastronomico che ha visto Pino Cuttaia duettare con Andrea Aprea per una serie di virtuosismi gastronomici.
Paul Smith porta la propria fantasia nel piatto e il risultato di tale ispirazione è un servizio che la Richard Ginori ha realizzato in 200 esemplari in porcellana, numerati e firmati dallo stilista.

Fonte: Mode in Italy

Hotel Araba Fenice, albergo prestigioso sul Lago d’Iseo

February 13, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Il Lago d’Iseo è natura, relax e bellezza. Da una parte la sponda bresciana, dall’altra quella bergamasca. Fra le due, le acque blu del lago, in estate punteggiate dalle vele dei surfisti e dalle piccole imbarcazioni che dalle sue sponde raggiungono Montisola, la più grande isola lacustre d’Europa, accanto alle più piccole Isola di San Paolo e Isola di Loreto. Montisola è annoverato con pieno merito fra i Borghi più Belli d’Italia: niente auto né rumori molesti, tanto relax e il silenzio franto solo dal timido sciabordio delle acque. Passeggiarvi è un’appagante esperienza di benessere. Un consiglio? Dal suo porticciolo salite fino alla cima del Santuario della Ceriola: vi sembrerà di poter toccare il cielo con un dito. Intorno al Lago d’Iseo si schiudono le porte dell’arte e della cultura, dei musei e delle antiche chiese dei borghi vicini, delle boutique di lusso per lo shopping e dei negozi di prodotti tipici, olio extravergine e vini su tutti. A pochi chilometri da Iseo, potrete andare per cantine in Franciacorta, la patria delle bollicine italiane numero uno nel mondo e bearvi della sua natura sconfinata.
Adagiato sulle sponde del Lago d’Iseo, l’Hotel Araba Fenice è un prestigioso albergo, il cui complesso storico risale alla prima metà dell’Ottocento. Strategicamente posizionato vicino agli aeroporti e alle principali città lombarde, la struttura è il punto di partenza perfetto per chi desidera scoprire una delle più belle zone della regione. L’hotel, in perfetto stile Liberty, è stato recentemente ristrutturato, con grande attenzione per ogni dettaglio. Tra gli esclusivi servizi offerti, ci sono il comodo pontile attrezzato per l’attracco di imbarcazioni e la suggestiva piscina con solarium a bordo lago. Le camere, arredate in stile tradizionale italiano, sono tutte insonorizzate e dotate dei più moderni comfort tra cui aria condizionata, connessione Wi-fi e accesso a Sky. Ogni mattina, la ricca colazione a buffet viene servita sulla terrazza a filo d’acqua. Il servizio è completato da un American Bar e dal Ristorante Bella Iseo, segnalato dalla Guida Michelin, che vanta una cucina di livello, dove le tipicità del territorio vengono riproposte in chiave moderna.
Deliziose camere e suite vi attendono per svelarvi la magia di un soggiorno al lago. Le sistemazioni includono cinque diverse tipologie. Le Classic propongono tanti comfort a basso costo, ideali per soggiorni business o per una gita tra il lago e le vicine Franciacorta e Valcamonica; i loro spazi sono arricchiti da quadri alle pareti e da un set di servizi all’avanguardia, inclusi mini bar, tv lcd e Internet Wi-Fi. Hanno un’incantevole vista a 180 gradi sul lago le Junior Suite, complete di salotto con divano letto adiacente alla zona notte. Le Deluxe sono personalizzate da preziosi dettagli e offrono vedute romantiche sul lago, sulle vicine colline e su Montisola, appena dietro al porticciolo. Ancora più esclusive le Deluxe Superior, eleganti sistemazioni affacciate sulle acque del Golfo dei Fiori. Se lo vorrete, dal suo balconcino potrete ammirare il romantico tramonto sul lago.
Toni eleganti, atmosfere romantiche, proposte di alta qualità. Il Ristorante Bella Iseo accoglie i suoi ospiti nella sua sala principale per 85 persone, nella sala interna e nella straordinaria terrazza sul lago da 70 posti. Se lo vorrete, potrete arrivare dal lago, attraccare sul pontile di fronte al ristorante e godervi la vostra cena a lume di candela in terrazza. La cucina è curata ed eclettica al punto giusto. Lo chef Alberto Valenti sceglie ogni giorno con cura le materie prime del territorio e le lavora con innata passione e grande esperienza. Il risultato è un ricco ventaglio di sapori, dai pesci di lago ai profumi della Franciacorta, fino ai raffinati dessert di produzione propria. Nuove le proposte di pesce fresco di mare. Immancabili i crostacei. Il maitre Vulin vi consiglierà felici abbinamenti tra piatti e vini delle più note etichette del territorio e nazionali. L’attenzione nella scelta delle materie prime si rivela anche nelle proposte appropriate per i celiaci.
L’atmosfera del lago, il relax, una residenza antica di raro fascino. La location perfetta per ogni vostro evento. L’Hotel Araba Fenice e il suo staff vi invitano in riva al lago. La dimora può ospitare eleganti banchetti per cerimonie, battesimi e altre ricorrenze nel Salone Golfo dei Fiori, elegante spazio in stile Liberty con terrazza direttamente sul lago. Oltre al Salone Golfo dei Fiori, in occasione di matrimoni, l’Hotel può rendere disponibile anche gli spazi del Ristorante Bella Iseo.
La Sala Conferenze è un grande ambiente di 240 metri quadrati adatta per meeting, conferenze, eventi culturali, cerimonie e matrimoni. Decori preziosi, arredi eleganti, tecnologie di ultima generazione: per il vostro evento non manca proprio nulla.

Fonte: Dimore D’Epoca – Hotel di charme e dimore storiche