Archive

Archive for March 30, 2011

BMW M3 Matte Edition, edizione speciale per il mercato cinese

This slideshow requires JavaScript.

E così, dopo l’enorme successo della M3 Tiger Edition, BMW ha realizzato una nuova edizione speciale per il mercato cinese: la BMW M3 Matte Edition.
Questa nuova edizione speciale si distingue principalmente per la verniciatura nera opaca e per i particolari in tinta. Per il resto, sono presenti degli esclusivi cerchi in lega da 19 pollici dai quali spiccano delle vistose pinze freno rosse.
Negli interni sono presenti molte finiture in carbonio, come l’inserto centrale della plancia e alcune parti del cambio.
Per ciò che concerne la propulsione, non è stata fatta alcuna modifica, lasciando invariata l’erogazione del potente otto cilindri 4 litri da 420 cavalli, capace di garantire uno scatto da 0 a 100 km/h in soli 4,6 secondi; di serie è presente il cambio doppia frizione a 7 rapporti.
La nuova BMW M3 Matte Edition, secondo quanto rivelato dalla casa, aggiungere una nuova “opzione” al programma di personalizzazione BMW dedicato alla M3, presentato per onorare i 25 anni dalla nascita del modello.
Per altre informazioni basta visitare il sito bmw.it

Fonte: GoLook.it

 

Categories: Veiculi Tags:

Samsung Young Design Award 2011

Il concorso Young Design Award 2011 indetto da Samsung è giunto alla sua quinta edizione e vede quest’anno proporre il tema “new electronics for new families“. Quello che viene richiesto agli studenti (possono accedere gli iscritti a facoltà di Design Industriale e Interaction Design o i laureati dopo il gennaio 2008) è di presentare un concept, a partire dal tema dato, basato sull’elettronica intesa come mezzo indispensabile per migliorare la vita delle famiglia. Pensare quindi ai molteplici modi di utilizzarla per realizzare prodotti, applicazioni e servizi che possano fornire un valido supporto al nostro quotidiano.

C’è tempo fino al 6 giugno 2011 per iscriversi al concorso e inviare i propri progetti. Qui trovate il canale ufficiale su YouTube e questo il blog che documenta i vari eventi organizzati nelle università per presentare il concorso e, soprattutto, una serie di spunti che possono aiutare a stimolare l’immaginazione dei partecipanti.

Sono previste tre fasi del concorso: la prima si chiuderà il 6 giugno con la raccolta di tutti i progetti partecipanti, verranno quindi selezionati 15 progetti i cui designers che saranno invitati, a luglio, a un workshop di tre giorni insieme a tutor di Samsung per svilupparli ulteriormente. La terza fase sarà l’annuncio, dopo il 16 settembre, dei tre finalisti che parteciperanno all’evento conclusivo presentando di fronte al pubblico e alla giuria i loro progetti, dove verrà poi annunciato il vincitore. In bocca al lupo!

Fonte: Noisymag

 

Categories: Life-News Tags:

BeoSound 8 Bang & Olufsen, magia del design

This slideshow requires JavaScript.

Famoso per il suo design leggendario, il marchio danese Bang & Olufsen stupisce ancora una volta come non mai con la sua prima docking station per iPhone, iPod e persino iPad. Il design, del solito David Lewis, come sempre minimalista, è caratterizzato da una leggerezza visiva senza uguale, dovuta ai due diffusori a forma di cono, collegati dalla docking centrale anch’essa conica. Risultato: un design dall’aspetto magico 2D come sospeso nello spazio, che nasconde l’effettiva profondità, il tutto appoggiato su due discreti piedini. BeoSound 8 può essere posto su una staffa a parete o su qualsiasi superficie piana. La copertura dei diffusori è disponibile in una vasta gamma di colori. BeoSound 8 promette una qualità sonora impressionante, con una frequenza che varia da 38 a 24.000 Hz. L’interfaccia utente è semplice e ha un interruttore manuale per l’adattamento all’ambiente a tre posizioni, che consente di collocarlo ovunque senza comprometterne le prestazioni audio. BeoSound 8 è anche in grado di collegarsi in rete tramite l’Apple Airport Espress e di trasferire in modalità wireless dal Mac.

Fonte: Futurix

 

Categories: High Tech Tags: ,

Philips Airfryer, friggere con stile usando l’aria

Rivoluzione in cucina: Philips ha inventato niente meno che la friggitrice ad aria, che usa l’80% di grassi in meno, rispetto a quelle convenzionali. Airfryer frigge senza olio, utilizzando la modica quantità di grassi vegetali già presente nei prodotti surgelati, oppure un solo cucchiaio d’olio in caso di cottura di prodotti freschi. La tecnologia brevettata Rapid Air di AirFryer crea, infatti, un rapido circolo d’aria calda intorno a una componente a griglia, consentendo la preparazione di patatine, crocchette di pollo, pesce e frittelle con una crosta dorata in appena una dozzina di minuti. Presentato in anteprima all’IFA di Berlino, la friggitrice sarà disponibile a novembre.

Fonte: Futurix

 

Categories: High Tech Tags:

evoMouse, la scrivania diventa touch progettata da Celluon

This slideshow requires JavaScript.

Inventato nel 1960, il mouse è diventato la nostra interfaccia privilegiata col computer. Il mouse ottico è del 1990. Da allora niente è cambiato, eccetto il Magic Mouse Apple, il primo mouse multi-touch al mondo. Ora si affaccerà sul mercato l’innovativo evoMouse della coreana Celluon: l’evoluzione della specie. evoMouse trasforma la vostra scrivania o qualsiasi piano in una superficie a touchscreen: eliminati il mouse fisico da trascinare, e persino la tavoletta grafica! Con evoMouse, il puntatore è il dito stesso: si utilizza con grande semplicità e intuitività. Tramite due sensori a infrarosso, registra il movimento delle dita, e le trasforma in comandi per il puntatore. È possibile controllare il cursore, selezionare, scrollare, fare doppio clic e anche clic destro. evoMouse dispone anche di funzionalità multi-touch: si può anche scorrere, sfogliare, ruotare e zoomare una foto, andare avanti e indietro. Oltre a disegnare col dito, l’evoMouse permette anche il riconoscimento della scrittura a mano, con il dito o una penna. Funziona con qualsiasi computer che dispone di una porta Bluetooth o Usb. Peccato che il suo design figurativo, non traduce la semplicità rivoluzionaria dell’interfaccia. A quando il suo atteso debutto?

Fonte: Futurix

 

Categories: High Tech Tags:

EXQUISITE wòdka, super premium wódka

EXQUISITE wòdka – EXQUISITE è la Super Premium wódka polacca sinonimo di oltre 600 anni di expertise nella produzione di alta gamma. Le linee sinuose e avvolgenti della bottiglia nascono dal genio del Maestro dell’architettura Frank O. Ghery.

Il dna di EXQUISITE è quindi votato al design, una vocazione che si è espressa negli anni con collaborazioni importanti come con brand del calibro di Moroso, Skitsch e moooi, con designer di fama internazionale come Fabio Novembre e Maarten Baas e con realtà importanti come La Biennale di Architettura di Venezia, Il Salone del Mobile, in collaborazione con Dezeen di Marcus Fairs, e La Triennale di Milano.

Sofisticata nel gusto e nella forma, EXQUISITE wòdka si distingue per il sapore inizialmente morbido che apre a un’esperienza del palato sempre più corposa sui toni della vaniglia. Il retrogusto è una deliziosa combinazione di zucchero a velo e spezie in dissolvenza.

http://www.wodkaexquisite.it

 

Acqua di Parma, lo stile distintivo di Colonia Assoluta

Colonia Assoluta è, fra le Colonie di Acqua di Parma, il ritratto sensoriale di un uomo unico eclettico, creativo, curioso. La sua visione del mondo riflette un umanesimo contemporaneo, che vede al centro la persona e il suo valore. Attratto dal nuovo, si distingue al tempo stesso per un profondo senso delle radici e per tutto ciò che è heritage.

Un calore e uno spessore che traspaiono negli oggetti di cui ama circondarsi. Nell’automobile che guida. Probabilmente una cabriolet. Nella casa che ha scelto, dove dominano materiali naturali e vissuti, insieme a pezzi unici di arte e design. I suoi talenti spaziano nei campi più disparati. Predilige professioni attraverso cui esprimere la propria creatività. E’ un uomo che sa e vuole osare, ma sempre con gusto e equilibrio. Dall’eleganza istintiva, spesso informale ma curatissima in tutti i dettagli ed equilibrio. Con una passione per la sartorialità vissuta sempre con disinvoltura. E una predilezione per i tessuti a trama evidente. Dalla tattilità naturale, in nuance e accostamenti mai scontati.

Sensazioni di incompatibile freschezza e luminosità. Pura gioia di vivere sprigionata dai migliori agrumi di Calabria e di Sicilia. E’ il piacere autentico che solo le tre Colonie di Acqua di Parma sanno dare. Nella storia della profumeria l’eau de cologne si caratterizza per l’esordio agrumato e il cuore fiorito, arricchito talvolta da accenti speziati e aromatici, con un finale legnoso. Di questa struttura le Colonie di Acqua di Parma offrono tre diverse interpretazioni, tutte d’eccellenza ricorrendo ad ingredienti altamente selezionati. Tre diverse espressioni della vera arte e natura italiana.

Fonte: Acqua di Parma

Categories: Cosmesi Tags:

Moooi, architettura d’interni

Fondato nel 2001 dal genio creativo di Marcel Wanders e Casper Vissers, moooi è il brand-icona olandese per architettura d’interni che ha saputo sedurre e conquistare il mondo con un design frizzante e innovativo. Il nome prende ispirazione dalla parola “bello” in olandese “mooi” accentuato con una extra-O per sottolineare la passione per il design come “unexpected welcome” (M. Wanders).

Molti i designers di fama intenazionale che hanno collaborato con il brand tra cui Jurgen Bey, Bertjan Pot, Jasper Morrison, Ross Lovegrove, Studio Job, Maarten Baas e Nika Zupanc. Le collezioni sono scelte da Marcel Wanders stesso in base all’originalità e al carattere del design.

“Abbiamo l’esigenza di sentirci speciali, sentirci unici, importanti e sapere che la nostra esistenza fa la differenza. Siamo tutti diversi e vogliamo che il mondo lo sappia. We are all individuals. Ma abbiamo anche bisogno di essere connessi, di appartenere a qualcosa di più grande che noi stessi, di riconoscerci negli altri, essere parte del team e farlo notare. We are all family”. [M.Wanders e C. Vissers]

Queste le due sfide di moooi. Due sfide che nascono da esigenze opposte ma sottendono a un’unica responsabilità: quella di farle proprie queste esigenze unendole in un’unica risposta attraverso oggetti di design.

http://www.moooi.com

 

Nika Zupanc

March 30, 2011 Leave a comment

Laureata a pieni voti all’Academy of Fine Arts and Design di Lubiana nel 2000, dopo aver lavorato come designer indipendente, Nika Zupanc collabora con aziende internazionali come moooi e Moroso ed è membro di progetti di product-design in tutta Europa. E’ stata la designer rivelazione del Fuorisalone con l’ecclettica l’insatallazione “Casa delle Bambole” in mostra al Super Studio.

Nel 2004 il British Council la ha scelta per il progetto Rising Stars of New Europe dedicato ai talenti emergenti, l’anno successivo è stata finalista per International Young Designer of the Year, il premio assegnato dal British Council e 100% Design. Dal 2005 al 2007 ha esposto il suo lavoro nei principali eventi internazionli del design, da 100% Design e Designersblock a Londra, a The Young Talent Show a Hong Kong, alla Review Gallery presso il Center for Architecture and Design, e la Lighthouse in Glasgow fino ai Saloni Satellite di Milano.

Apprezzato dalla stampa internazionale, il suo lavoro è stato definito “punk elegance” (Elle USA), “Techno chic” (BusinessWeek) e “larger than life” (Clear magazine); The Wall Street Journal ha descritto Nika come “the real star” del design. http://www.nikazupanc.com

 

Categories: Portraits Tags:

LG Art Cool Mirror, il climatizzatore ecosostenibile per amanti del bello

LG PRESENTA ART COOL MIRROR, IL CLIMATIZZATORE PER CHI SI SENTE BUONO E BELLO

Prestazioni al top, rispetto per l’ambiente e design d’avanguardia per il nuovo climatizzatore dal fascino contemporaneo

SAN DONATO MILANESE, 30 marzo 2011 – È noto a tutti che lo specchio, fin dai tempi di Biancaneve, è sinonimo di vanità e nella maggior parte dei casi, chi ama specchiarsi ama ammirare la propria casa e gli oggetti di design che la compongono. Con il lancio sul mercato di Art Cool Mirror, LG Electronics ha pensato proprio a coloro che amano arredare la propria abitazione con pezzi di design di straordinaria bellezza e soprattutto in chiave ecosostenibile.

LG Electronics, leader nel settore dei climatizzatori di alta gamma, riunisce nei suoi prodotti tre principi fondamentali che rappresentano il motivo del suo primato: tecnologie innovative, rispetto per l’ambiente e design sofisticato. Il nuovo Art Cool Mirror, nella nuova versione polivalente applicabile alle unità esterne della serie Multi ed alle unità esterne Mono-split, racchiude e valorizza al meglio queste peculiarità.

Già dal nome si intuisce che la componente estetica del nuovo climatizzatore di casa LG è decisamente accattivante. Art Cool Mirror presenta, infatti, un design rinnovato e originale, proposto in tre varianti di colore che si integrano perfettamente in qualsiasi ambiente della casa: Specchio, ideale negli spazi piccoli per creare profondità; Bianco, perfetto per gli amanti di un arredamento total white e Argento, dedicato agli ambienti caratterizzati da un look più hi-tech.

L’applicazione di questa unità interna alle unità Mono e Multisplit di LG Electronics, oltre ad offrire un comfort impareggiabile garantisce la massima sostenibilità  ambientale. L’utilizzo della tecnologia inverter in queste unità permette infatti di ottenere prestazioni elevate, grande praticità d’uso ed un vantaggioso risparmio energetico.

Art Cool Mirror vanta anche il prestigioso sigillo d’approvazione della British Allergy Foundation (BAF) poiché, grazie al filtro antiallergico presente nell’apparecchio, è in grado di preservare la salute di chi lo utilizza, contribuendo significativamente alla rimozione degli allergeni dall’ambiente circostante.

Art Cool Mirror è inoltre dotato di un innovativo sistema di depurazione dell’aria denominato Neo Plasma che, attraverso cinque stadi di filtrazione abbatte gli agenti dannosi che minacciano la salute di chi li respira come polveri sottili, muffe e fumo e, grazie all’azione disinfettante assicura una valida difesa contro le allergie. In più, la funzione automatica Auto Clean che si avvia al termine di ogni funzione di raffreddamento per asciugare lo scambiatore d’unità interna, assicura una perfetta pulizia del climatizzatore da ogni traccia d’umidità.

La garanzia di comfort assoluto offerta dai climatizzatori LG non finisce qui! Art Cool Mirror è infatti equipaggiato con il nuovo telecomando a infrarossi, concepito per assicurare un impiego più facile ed intuitivo del dispositivo e per garantire una visibilità maggiore grazie ai pulsanti luminescenti e al display a cristalli liquidi.

Infine, la funzione Sleep risulta molto utile nelle ore di riposo in quanto permette di pianificare lo spegnimento automatico dell’apparecchio dopo un intervallo di tempo che varia da una a sette ore.

Respira un’atmosfera raffinata con lo stile inconfondibile dei climatizzatori LG…Life’s Good!


Categories: High Tech Tags: