Home > Lux-Man > Hublot, orologio subacqueo resistente alla pressione estrema della profondità

Hublot, orologio subacqueo resistente alla pressione estrema della profondità

È un orologio simbolo, destinato a stabilire i nuovi limiti del possibile. Sono occorsi 18 mesi di ricerche, sviluppo e test per presentare oggi l’Oceanographic 4000, un orologio in grado di scendere ad una profondità di 4.000 metri: una pressione estrema, un eccezionale livello tecnologico. Per la prima volta, il celebre Museo Oceanografico di Monaco, con l’Istituto Oceanografico Fondation Albert 1er Prince de Monaco, enti noti in tutto il mondo per lo studio, la ricerca e la conservazione degli oceani, ha accettato di essere rappresentato ad un orologio. Un vero simbolo.
Decidendo di sostenere il Museo Oceanografico di Monaco, Hublot ha scelto non solo di rendere omaggio alla storia e all’eccezionale patrimonio del prestigioso istituto monegasco, ma anche di sostenere attivamente lo studio e la salvaguardia degli oceani, partecipando finanziariamente alle missioni e ai rilevamenti scientifici dell’istituto. Il primo appuntamento ufficiale nell’ambito di questa partnership sarà la “DEEP SEA Conference” prevista per il 13 ottobre prossimo presso l’Istituto Oceanografico di Parigi. Hublot ne è il principale sponsor. Questo orologio, un vero e proprio strumento dotato di tecnologia all’avanguardia e di un’ergonomia orientata all’efficacia e alla facilità di interazione, è stato concepito e ideato per spingere sempre più in là i limiti del possibile. l’Oceanographic 4000 é infatti resistente alla pressione record di 4.000 metri. Il vetro zaffiro di sintesi ha uno spessore di 6,5 mm, superiore al normale ma comunque relativamente ragionevole considerato il livello di resistenza. Il fondello della cassa è a vite, la conditio sine qua non per raggiungere gli abissi. È realizzato in titanio grado 2, un materiale inossidabile estremamente resistente.
Grazie alla realizzazione della cassa in titanio o in fibra di carbonio, nella versione All Black, due materiali noti per l’estrema leggerezza e le caratteristiche tecniche adatte a queste specifiche, l’Oceanographic 4000 rimane leggero al polso nonostante i 48 mm di diametro e il volume notevole. Per quanto riguarda la luminosità, l’ora e il tempo misurati dal réhaut, devono essere leggibili ad una distanza di 25 cm in condizioni di oscurità. Al fine di soddisfare questa esigenza, quadrante, réhaut e lancette dell’Oceanographic 4000 sono stati ottimizzati in modo da poter estendere la superficie rivestita di SuperLuminova™, una sostanza luminescente che emette un colore verde nella versione titanio.

Fonte: BlogModa

Categories: Lux-Man Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: