Archive

Archive for April 7, 2011

Bulgari, gemelli in oro con cornice in diamanti

Dei preziosi accessori capaci di esprimere tutta l’eleganza e la raffinatezza che da anni il marchio Bulgari assicura ai suoi clienti.
Ci troviamo dinanzi a dei raffinati gemelli da uomo, caratterizzati da una base quadrata in oro bianco a 18 carati. Oltre all’attenta lavorazione, ciò che rende unici questi gemelli, è la loro cornice impreziosita da un brillante pavè di diamanti incolore, incastonati a mano da parte dei più talentuosi artigiani di casa Bulgari; la parte centrale è in pietra di onice nera.
La referenza dei gemelli in questione è GM854655.
Per informazioni sul prezzo e sulla disponibilità, basta visitare il sito bulgari.com

Fonte: GoLook.it

 

Categories: Lux-Man Tags:

LEGOtron, fotocamera da maneggiare con cura

This slideshow requires JavaScript.

Mentre la maggior parte delle persone sono felici edificando castelli, astronavi e automobili impiegando semplici mattoncini della LEGO, il fotografo Cary Norton alza la posta e realizza un singolare fotocamera a pellicola da 127 millimetri 4×5 (formato medio), tramite l’assemblaggio di mattoncini giocattolo.

La struttura generale è abbastanza semplice, ma é necessario salvare o acquistare l’attrezzatura fotografica al fine di completarne la costruzione. L’obiettivo é possibile acquistarlo su eBay per circa $40 in modo da non intaccare le proprie risorse in banca.

Lo stupore sussiste nel constatare che questo suppellettile bizzarro riesca effettivamente a scattare delle foto, ma a quanto pare funziona davvero. L’unica domanda sorge spontanea… Ho abbastanza mattoni pronti all’uso per realizzarne una a modo mio?

by Marius Creati

 

Categories: Life-Visions Tags: , ,

Tutela del prosecco DOC

BENE MANZATO SU INTENSIFICAZIONE CONTROLLI VINI A DENOMINAZIONE

“Non possiamo che plaudire all’appello dell’Assessore Manzato, i falsi sono da contrastare con forza e determinazione. I nostri vini a denominazione vanno tutelati con le massime misure disponibili e applicabili, sono loro il motore della nostra agricoltura di qualità, veri ambasciatori del Made in Italy nel mondo”.

Con queste parole la Casa spumantistica di Pianzano commenta, dalle pagine del nuovo sito dell’Azienda – www.proseccobattistella.com – l’appello, alla vigilia  della 45° edizione di Vinitaly, dell’assessore all’agricoltura del Veneto Franco Manzato di intensificare i controlli sui vini a denominazione. Di ieri la notizia che l’Ispettorato repressione frodi di Susegana – Treviso – ha saputo sventare un tentativo di commercializzazione di vino al quale erano state attribuiti nome e qualità che non gli appartenevano, fornendo informazioni truffaldine non conformi alla legge.

“Chi immette nel mercato prodotti falsi o contraffatti non la deve avere vinta – continuano dalle pagine del sito internet –  tolleranza zero contro questi furfanti!”.

 

Categories: Life-News

Indecisioni e cavallucci marini con Luciano Barachini

Ragazze, ho un problema, uno di quelli che puntualmente provocano moti d’ira tra coloro che pensano che nella mia vita gli unici drammi abbiano come protagoniste le scarpe: magari! Però… ho un problema.
Qualche mese fa il mio inconscio aveva deciso che per l’estate avrei ceduto al sandalo con cavalluccio marino Luciano Barachini, nella sua versione a tacco alto (non altissimo, perfettamente portabile tutto il giorno), in blu; tutto sarebbe andato a meraviglia, sarei impazzita per trovarli in questo colore, e voi sareste impazziti insieme a me, in un vortice di follia che avrebbe avuto fine con l’agognato acquisto. Il problema è che martedì li ho visti dal vivo, nella versione bianca, e io sono alla disperata ricerca di un sandalo gioiello bianco; mi servirebbe per un matrimonio, e loro sarebbero perfetti, il cavalluccio è ricoperto di cristalli bianchi che emettono una luce pazzesca, sono splendidi, ma quelli blu sono fantastici, e non sono così pazza da comprarne due paia, sono troppo particolari…

Insomma non so che fare, l’unica certezza che ho è che non sceglierò mai più l’abito prima delle scarpe, perché ogni volta che lo faccio mi perdo in viaggi mentali tipo questo, da adesso in poi partirò sempre e solo dalla scelta delle calzature, promesso!

Fonte: Shoeplay

 

Perrelet Turbine XS, appeal decisamente sportivo

This slideshow requires JavaScript.

Scintillante e glam..
Sull’onda del successo dell’iconico Turbine, un orologio dall’appeal decisamente sportivo, Perrelet si rivolge da questa stagione anche a lei, declinando lo stesso modello in chiave femminile.
La collezione Turbine XS ha un’anima duplice e accorda le esigenze metropolitane con il freetime, grazie a una cassa di grande personalità da 41 mm., che colpisce sia nella versione in acciaio sia in quella con trattamento DLC. L’estetica è resa volutamente sensuale, con un’attenzione particolare per le linee curve, che alternano superfici lucide e satinate.
Come piccole gocce di pioggia cristallizzate, i diamanti ricoprono la lunetta e le anse, per arrivare sui fianchi della cassa nella versione più preziosa dedicata alla sera, in un risplendere di luce, inequivocabile dichiarazione di eleganza.
Il quadrante inferiore, in madreperla bianca o nera, lascia filtrare sorprendenti effetti cromatici: mentre la turbina si muove, lo sguardo è catturato dall’effetto dinamico, che permette di misurare l’impatto dell’oscillazione impressa. Quando la spinta della velocità rotazionale va a diminuire, la turbina rallenta, svelando i mille riflessi prodotti dai dodici raggi incastonati di brillanti.
Il cinturino è disponibile in un intrigante satin nero o nel purissimo bianco. Turbine XS è un indizio, un segno di stile che rivela la personalità della donna che lo indossa: chic e branché. E’ un dettaglio intramontabile, perfettamente a suo agio nel lifestyle moderno.
Movimento – Automatico P-181 Doppio Rotore / modulo esclusivo manufatturato per Perrelet. Rotore nero decorato da Perrelet. Riserva di marcia 40 ore. Frequenza 28’800 (4Hz). Rubini 21.
Cassa – Ø 41 mm. Acciaio o Acciaio con trattamento DLC.
Vetro – Zaffiro antiriflesso in entrambi i lati.
Regolazione Lunetta – 68 diamanti (0.92cts). Lunetta e anse – 128 diamanti (1.42cts).
Quadrante – Bianco con turbina bianca o Nero con turbina nera. Sotto-quadrante madreperla Bianca o Nera con brillanti.
Impermeabilità – 5 ATM.
Cinturino – Satin Bianco o Nero. Fibbia deployante in Acciaio o in Acciao con trattamento DLC.

Fonte: Luxury & Fine TimepiecesFacebook

 

 

Categories: Lux-Man, Lux-Woman Tags:

ID Dunedin Fashion week, settimana di moda e design in Nuova Zelanda

Chi ha detto che le Fashion Week sono solo a Londra, Parigi, Milano o New York? Proprio in questi giorni la città di Dunedin in Nuova Zelanda si anima nella ID Dunedin Fashion Week: una settimana per celebrare lo stile l’ identità e l’ indutria della moda in questa area geografica così lontana da noi, ma a portata di click per tutti, in collaborazione con realtà locali, nazionali e internazionali, gli eventi di punta della manifestazione sono iD international Emerging Designer Awards e iD Dunedin Fashion Show. Il concorso per giovani talenti giunge quest’ anno alla sua settima edizione e porta in passerella 29 designer internazionali che rappresentano per la giuria il meglio delle proposte emergenti, con un uso creativo dei tessuti e dei materiali innovativi. La premiazione con sfilata si terrà questa sera al Lion Foundation Arena, lo stadio della città di Dunedin. La sfilata di moda degli stilisti neo-zelandesi sarà invece in due giornate, 8 e 9 Aprile nella suggestiva cornice della stazione ferroviaria della città, con ben 110 metri di passerella! 16 gli stilisti noti ed emerdenti selezionati dal panorama nazionale  che mostreranno le loro ultime collezioni al pubblico.

Tanti e interessanti sono gli eventi in programma e già avvenuti, la settimana è iniziata con un “Designer Sale” una specie di piccola fiera dove i sedigner hanno messo in vendita stock delle precedenti collezioni, accessori, ma anche pezzi di campionario e tessuti alcuni dei partecipanti sono stati Nom*D, Plume, Charmaine Reveley, Tamsin Cooper, Waughs, Kathryn Wilson, Jane Sutherland, Company of Strangers, Silkbody, Claire Bloom, Emily Kerse and Arthur Barnett. Conferenze a tema come ad esempio Vintage Fashion Archives per nostalgici della moda, installazioni di moda nei negozi più cool della città, la presentazione del libro “Dreaming of Chanel” e “Dreaming of Dior” di Charlotte Smith, presentazione e conferenze con stilisti emergenti, fotografi, esperti del settore. Inoltre il Golden Center Mall si trasformerà per l’occasione nel Dunedin Fashion Hub: luogo dove incontrare personaggi importanti, seguire conferenze, musica dal vivo ecc.

E’ interessante vedere quale sia il format di un evento moda che non è il solito rincorrersi di sfilate e party esclusivi, ma un’ esplorazione a 360° della moda che sia anche accessibile e ammaliante sia per buyer, giornalisti e chi di dovere, ma anche per il pubblico e la gente comune che potrà avvicinarsi al patinato mondo della moda magari apprezzando maggiormente il lavoro del designer e alla fine decidere o meno di comprare una sua creazione.

Fonte: Noisymag

 

Categories: Life-News Tags: ,

Miu Miu, nuova boutique a Nagoya

Miu Miu, il celebre marchio della famiglia Prada,  la scorsa settimana ha inaugurato la  sua  quindicesima boutique in Giappone, con esattezza a Nagoya, per consolidare l’evoluzione del marchio in sede di sviluppi economici aziendali, pur conservando un rimarchevole senso di discrezione nei confronti di un popolo afflitto dalla catastrofe neutrale subita recentemente.

Il direttivo del brand ha deciso di devolvere l’intero budget stabilito per inaugurare l’evento alla Croce Rossa Giapponese, in modo da consentire un ingente sostegno a favore delle vittime superstiti colpite dalla terribile tragedia.

Il punto vendita ubicato nel quartiere di Naka-ku si estende su di una superficie di 650 metri quadrati suddivisa in due livelli nei quali saranno distribuite le collezioni e gli accessori del brand.

by Marius Creati

Angel OD Wii UNLimited Edition, modding per Nintendo

This slideshow requires JavaScript.

Generalmente i modding dalle caratteristiche più bizzarre sono concepiti per i personal computers  poiché risultano più facili da gestire in caso di assistenza, ma sovente accade che i modders possano andare oltre, dedicando un particolare interesse alle consoles in senso stretto e creare qualcosa di più stravolgente in modo da rasentare l’originalità…

E’ il caso della Wii UNLimited Edition per Nintendo che sviluppa un case completamente ridisegnato. Progettato da Angel OD di Copenhagen, ha elementi trasparenti che lasciano intravedere l’intero hardware al suo interno e corredato da due piccoli cilindri anch’essi trasparenti contenenti il liquido di raffreddamento a base di acqua fredda.  Una successiva bizzarria richiama all’incredibile grandezza di codesto accessorio high tech, probabilmente non indispensabile, ma pur bello da vedere e interessante da sperimentare, non che facile da gestire nonostante la mole in quanto é possibile sospenderlo fissandolo su di una parete. Ideale per arredi da laboratorio quali labs indoors.

by Marius Creati

 

Categories: High Tech Tags: ,

Corum, Ti-Bridge Power Reserve, bellezza al titanio

Baselworld 2011 – Il secondo nuovo modello presentato da Corum è l’orologio Ti-Bridge Power Reserve. Il Ti-Bridge, con la sua caratteristica cassa in titanio e il suo movimento a baguette orizzontale sostenuto da quattro barre rivestite in PVD nero, è una interpretazione contemporanea dello spirito Golden Bridge. Unica al mondo, questo insieme di sobrietà, modernità ed eleganza rappresenta un equilibrio perfetto tra design e tecnologia. Il movimento a baguette Calibro CO107 montato sull’ultimo modello Ti-Bridge muove le lancette delle ore e dei minuti oltre all’indicatore della riserva di carica – una novità in questa collezione.
Questo orologio così strutturato meritava una esposizione lineare di quest’ultima funzione. Per realizzarla, il Calibro CO107 è stato munito di un ingranaggio satellite visibile guardando l’orologio lateralmente lungo l’asse ore 9 – ore 3, ma invisibile se si guarda questo Ti-Bridge dalla parte anteriore. Questo modulo presenta diverse caratteristiche, compreso un sistema di ingranaggio differenziale composto da tre ruote – una delle quali è una “ruota planetaria” eccentrica. A seconda della direzione della sua rotazione, quest’ultima gira o sul proprio asse, o intorno all’asse delle altre due ruote, collegando così da un lato il bariletto e dall’altro l’albero di carica all’indicatore della riserva di carica – il tutto in uno spazio minimo.
Un’altra caratteristica speciale sviluppata per questo calibro è l’indicatore della riserva di carica montato su un elemento scorrevole dentato in fosfato di nickel. La scelta di questo materiale, combinato con un processo di fabbricazione LIGA ( acronimo tedesco per Litografia, Galvanoplastica e Stampaggio) simile all’elettroformatura, dà come risultato parti con tolleranze molto più precise rispetto a quelle ottenute con una classica lavorazione meccanica. Garantisce pertanto una estrema precisione neIl’indicare la riserva di carica, che in questo caso arriva ad un massimo di tre giorni.
Per quanto riguarda l’aspetto esterno, il nuovo Ti-Bridge Power Reserve presenta una cassa in titanio di grado 5e un quadrante in titanio. Le lancette delle ore e dei minuti così come l’indicatore della riserva di carica sono trattate con una sostanza luminescente in modo da assicurare una perfetta lettura al buio. Fornito di cinturino in gomma con chiusura deployante mediante due pulsanti di sicurezza, il Ti-Bridge Power Reserve viene presentato in una serie numerata limitata di 700 esemplari.
Movimento – CO107. Movimento meccanico a baguette in titanio, a carica manuale. Frequenza – 4Hz, 28’800 alternanze/ora. 25 rubini. Ponte satinato con inciso logo Corum, finiture in PVD nero. Bariletto con finitura a chiocciola. Quattro morsetti triangolari ferma telaio, finiture in PVD nero. Riserva di carica di 72 ore.
Funzioni – Ore, minuti, indicatore lineare della riserva di carica.
Cassa – 52,5 x 42,5 mm. Cassa tonneau in titanio, parte superiore della cassa lucida con due scanalature sabbiate, finitura satinata suglia angoli della cassa. Corona incisa in titanio con finitura satinata e lucida, decorata con la chiave Corum. Fondello satinato fissatoncon 6 viti con inciso il logo Corum, fondello aperto sotto il movimento.
Quadrante – Rehaut rivestito in PVD nero, indici delle ore e dei minuti e lancette delle ore e dei minuti trattati con Superluminova grigia.
Vetro – Vetro in zaffiro con trattamento antiriflesso.
Impermeabilità – 165 piedi/50 metri.
Cinturino – Caucciù vulcanizzato nero.
Chiusura – Triplice fibbia deployante con sistema di apertura e chiusura mediante due pulsanti, con inciso il logo Corum.

Fonte: Luxury & Fine TimepiecesFacebook

 

Categories: Lux-Man Tags:

Gresso Luxor World Time, mobile phone per abbienti

Luxor World Time è il nuovo cellulare di lusso realizzato dalla prestigiosa azienda elvetica Gresso, pensato per gli uomini d’affari in giro per il mondo.
Ciò che rende unico il nuovo cellulare Gresso Luxor World Time, oltre allo spessore di soli 12 mm, è il suo corpo interamente in oro 18 carati; il display è in vetro zaffiro antigraffio e antiriflesso.
Nella parte posteriore di questo prestigioso cellulare, inoltre, sono presenti 6 orologi, impostati con i fusi orari delle più importanti città del mondo: Londra, New York, Tokyo, Mosca e Parigi, mentre il sesto orologio potrà essere impostato dal cliente al momento dell’acquisto. Sotto gli orologi è presente un inserto in pelle nera di grande pregio.
Gresso Luxor World Time è in vendita al prezzo di 30 mila dollari.
Per altre informazioni e per le caratteristiche, basta visitare il sito gresso.com

Fonte: GoLook.it

 

Categories: High Tech Tags: , , , , ,