Home > MondoViaggi > Tangeri, inaugurato il nuovo stadio di calcio

Tangeri, inaugurato il nuovo stadio di calcio

This slideshow requires JavaScript.

Il nuovo stadio di calcio di Tangeri, la cui costruzione ha richiesto un investimento di oltre 76 milioni di euro, è stato ufficialmente inaugurato martedi’ sera dal ministro della Gioventù e dello Sport, Moncef Belkhyat. La serata ha visto in campo l’Atletico Madrid, 6° nella Lega spagnola, vincere per 3 a 1 contro il Raja di Casablanca.L’uruguaiano Diego Forlan è stato l’indiscusso eroe della partita realizzando la tripletta davanti ad una modesta  e sottotono squadra casablanchese. Fuochi di artificio per tutta la serata hanno accompagnato la notte tangerina dedicata allo sport del football, illuminando tutta la baia  affacciata sulla Spagna del sud. Costruito su 82 ettari, il nuovo stadio di Tangeri, i cui lavori sono durati ben 8 anni, ha una capacità di 45.000 posti che saranno ampliati sino ad arrivare a 70.000. Questo complesso sportivo è a norma con tutte le regole internazioni e si trova all’uscita sud della città dello stretto di Gibilterra. Dopo l’apertura a gennaio dello stadio di Marrakech e tra qualche mese quello di Agadir, il Marocco avrà in dotazione delle infrastrutture sportive che permetteranno di organizzare eventi sportivi internazionali, in odore di candidature mondiali. Queste nuove opere sportive ospiteranno la Coppa d’Africa del 2015 e collocano il Marocco come uno dei paesi africani con gli standar internazionali più elevati del settore calcio. Il nuovo stadio di Tangeri ospiterà a giugno il meeting internazionale di atletica e il 27 luglio il “Trofeo dei campioni di Francia”, che riunirà i futuri campioni e vincitori della coppa di Francia edizione 201-2011. Il reame marocchino prevede inoltre la costruzione di un secondo stadio con 80.000 posti a Casablanca, che si aggiungerà a quello di Rabat, Oujda e Laâyoune, oltre appunto a quello di  Marrakech e Tangeri. Il nuovo stadio di Casablanca prevede, con un bando di concorso che scadrà nel maggio 2012, un investimento di 250 milioni di dollari. Sempre in odore di candidature mondiali.Che sia la volta buona?

Fonte: My Amazighen

Categories: MondoViaggi Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: