Archive

Archive for June 6, 2011

E le curvy models si presero la copertina di Vogue

Sono sempre scettica riguardo alle riviste di moda o ai giornali che parlano di donne tonde portandole a modello, non perché non meritino di essere rappresentate dai giornali, ma per il semplice motivo che penso sempre si tratti di una mossa di marketing e comunicazione. In altre parole penso che, ad esempio, qualche azienda di abbigliamento per taglie forti – direi anche normali – investa in pianificazioni pubblicitarie sui suddetti giornali e voilà ecco il servizio che compare e tutte le donne un po’ sovrappeso si sentono riabilitate. Non so se sia il caso del numero di giugno di Vogue, certo è che fa un po’ effetto vedere delle donne burrose, non taglia 38 spacciate per 42, ma vere taglie 44 o 46 comparire su una delle copertine più ambite del pianeta e sulla rivista che detta ancora legge in fatto di tendenza. La scelta per sembrare meno furbetta dovrebbe dare corso a un vero e proprio cambiamento di costume: inviterei la mitica direttora Franca Sozzani a dare veramente un segnale forte e non limitarsi a una copertina eccezionale con donne di siffatte taglie. Che diventi la norma. Che a fianco delle slim compaiano anche le curvy. Come capita per strada, come succede nei bar, come si può vedere nella vita reale.

Fonte: Vivianamusumeciblog’s

Categories: Life-News Tags: ,

Microsoft presenta Windows 8

Microsoft presenta la nuova versione di Windows, per ora chiamata Windows 8, nome non ancora ufficiale. A una prima occhiata possiamo notare che l’interfaccia è completamente diversa da come la conosciamo, si rifà allo stile “mattonella” quello dei Windows Phone e dei tablet pc, molto più colorata e con un sistema di fruizione più fresco, veloce e accessibile. È pensato soprattutto per uso touch, ma sopravviverà comunque una versione per i nostalgici di tastiera e mouse. Sono confermate le retrocompatibilità per i software in uso su Windows 7 mentre dal punto di vista dello sviluppo il codice Html 5 giocherà un ruolo di punta.
Non è ancora prevista una data di uscita del nuovo sistema, ma Steven Sinofsky, Presidente della Divisione Windows alla Microsoft, stima il lancio per la primavera del 2012. Sono previste a breve sul web notizie più dettagliate sulle caratteristiche fisiche.

Fonte: Noisymag

Categories: Tech-News Tags: ,

Battistella, “il Prosecco – Privee Italia” presente alla 54esima esposizione internazionale della Biennale di Venezia

‘BATTISTELLA, IL PROSECCO’ A 54. ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE D’ARTE DELLA BIENNALE DI VENEZIA

FIORAVANTE BATTISTELLA: L’ARTE È ELEMENTO VITALE DI PROGRESSO ECONOMICO E SOCIALE. ONORATI DI ESSERE PARTNER DI ‘PRIVEE ITALIA’

“La Biennale d’Arte è un fondamentale punto d’incontro e di scambio che coinvolge artisti, curatori, e opinion leader del mondo dell’arte che, da tutto il mondo, raggiungono Venezia per confrontarsi e riflettere su presente e futuro dell’umanità. Arte elemento vitale di progresso economico e sociale, quindi. Siamo davvero onorati d’esser partner di ‘Privee Italia’, l’importante momento di dibattito e di confronto voluto e ideato da Vittorio Sgarbi”.

Con queste parole il management della casa spumantistica Battistella commenta la partnership Battistella, il Prosecco – Privee Italia. In questi giorni Vittorio Sgarbicuratore del Padiglione Italia, accoglie i visitatori della Biennale di Venezia a ‘Privèe Italia’, salotto organizzato presso il  Centurion Palace per discutere insieme d’arte e di cultura.

Quest’anno il Padiglione Italia, in occasione dei 150 anni dell’Unità del Paese, sarà grande protagonista di Biennale. ‘Padiglione Italia’ ha voluto omaggiare ulteriormente il pubblico di Biennale creando Privèe Italia: un luogo in cui tutti gli appassionati d’arte possono rivivere le emozioni dei capolavori della nostra storia, attraverso la voce di un grande critico ed esperto d’arte.

“Legare il brand Battistella, il Prosecco a questo importante momento d’incontro – afferma il management di Battistella – è un modo per testimoniare e rinforzare il saldo legame che unisce la nostra azienda al mondo dell’arte e della cultura” concludono in una nota pubblicata su www.proseccobattistella.com.

Grandi i numeri della Biennale d’Arte 2011, che raggiunge il proprio record come numero di artisti presenti (89 nazioni rispetto alle 77 presenti nell’edizione 2009). La 54. Esposizione Internazionale si svolgerà dal 4 giugno al 27 novembre 2011 ai Giardini e all’Arsenale di Venezia.

Inglot, nuova apertura a Roma

Il 1 giugno la Inglot ha aperto i battenti: lo stand del brand si trova nel reparto profumeria della Coin a San Giovanni; ho avuto modo di testare con mano i prodotti Inglot a Londra ed è stato amore! Non poptevo perdermi l’inaugurazione, così alle 11 ( il negozio aveva aperto da 40 minuti) ero già li. Pensavo di trovare poche persone, invece è stato tutto l’opposto: ragazzer ( tra cui molte blogger) che avevano invaso lo stand xd un situazione caotica: ragazze con mani sporche di mille swatches, commese in preda al panico!Lo stand: ben fornito ma piccolo, situato all’entrata della Coin, posizione un po’ scomoda e molto trafficata. Ci sono davvero tantissimi prodotti, ve ne elenco qualcuno – varie tipologie di fondi- blush in polvere e in crema- bronzer liquidi    – il famoso freedom system delle palette ( sia di ombretti, rossetti che di blush)  – mascara, pennelli e un centinaio di smalti

Le commesse: erano disorientate e poco organizzate; io ho chiesto un blush in crema e non riuscivano a trovarlo! La capo-commessa era entrata inpanico, cercava di giustificarsi; ho avuto l’impressione che hanno fatto il possibile per aprire lo stand e non hanno avuto il tempo di organizzarsi meglio. Tutte molto disponibili e gentili, poverine per loro deve esser stata una giornata davvero infernale: sono uscita dalla inglot sudata, figuriamoci loro una cosa che non mi è piaciuta: la pagina facebook della inglot riporta i prezzi dio alcuni prodotti ma ( almeno nel corner di roma) sono più alti!

Fonte: Fiocchi di Cotone

Categories: Parfumerie Tags: ,

Footzyrolls, ballerine da borsetta 
in pratico kit

Anche in Italia le FOOTZYROLLS, ballerine arrotolabili da borsetta in pratico kit emergenza ideale in molte occasioni!

Amiche di salvataggio per la tregua dai tacchi alti: in tre mosse – Ideali da mettere anche nel borsone week-end e nella valigia delle vacanze!

Quante volte dalle alte vette di un tacco 10, o con indosso un paio di scarpe nuove, o al termine di una serata di festa, ogni donna più volte si è trovata nella situazione di piedi doloranti e fastidiose vesciche? Bene la soluzione è un’utilissima e originale proposta d’oltreoceano che viene incontro alle esigenze dei piedi stanchi! Un accessorio molto glamour pensato davvero per tutte le donne!

Footzyrolls – the rollable shoes – sono deliziose ballerine arrotolabili, così sottili e leggere da stare nel palmo della mano ma molto resistenti: pochi grammi e volume minimo ne fanno un accessorio da tenere sempre in borsetta per le emergenze! Eh sì, Footzyrolls non sono semplicemente ultraflat glam e originali, ma sono la soluzione più pratica e intelligente per le situazioni in cui i piedi invocano pietà! Stiletti e tacchi alti infatti sono gioia ma anche dolori dei piedi femminili, così come scarpe a punta, strette o più semplicemente nuove: camminare sui trampoli o con i piedi compressi anche solo per poche ore (figuriamoci per intere giornate) non ha mai fatto bene alla salute. E nemmeno all’umore. Che sogno potersi sfilare le scarpe, magari per qualche minuto o addirittura per un cambio di look molto gradito! Peccato che la scarpa di ricambio classica sia ingombrante, fastidiosa e difficile da ricordare… a meno di sfilare l’asso dalla manica, pardon, dalla borsetta!

I 3 step di Footzyrolls

Le Footzyrolls sono un vero kit d’emergenza: nel pack delle dimensioni di una lattina e dalla grafica molto stylish sono contenute le rollable shoes, inserite in una piccola bustina, c’e poi anche una busta più grande dove riporre le scarpe “incriminate”. Per dire bye bye ai piedi doloranti bastano tre mosse:

  1. Infilare le Footzyrolls in borsetta prima di uscire – sono così micro e leggere che stanno anche nella clutch!
  2. Quando è il momento della “liberazione”, si srotolano Footzyrolls e si infilano in un attimo – con grande sollievo e infinta gratitudine da parte dei piedi…
  3. E le scarpe sfilate? Si ripongono nella busta pronte per essere ri-cambiate o portate a casa!

Si sa che le ballerine sono indispensabili per essere chic anche senza tacchi, e allora quale migliore soluzione per mantenere uno stile impeccabile passando dal tacco 10-12 al rasoterra in un baleno? Ideali per viaggiare, per stare comode ma con classe in ufficio, per camminare nei vari tragitti quotidiani casa-ufficio e di ritorno da un party!

Scommettiamo che le Footzyrolls diventeranno presto le “gemelle diverse” e inseparabili delle scarpe più adorabilmente immettibili?

La collezione ultraflat chic

Le Footzyrolls hanno tomaia in poliuretano, impermeabile e che può essere pulita facilmente, mentre la suola è in materiale plastico morbido e pieghevole ma al contempo resistente. Le taglie vanno dalla XS/S alla XXL/XL. Disponibili in moltissime finiture e colori, e anche per questo così accattivanti, perchè in grado di soddisfare davvero tutti i gusti, dai più estrosi ai più sofisticati e classisi.

I modelli di punta sono: Everyday, disponibile in nero, silver o gold; Snakeskins, dall’elegante effetto pitonato nelle declinazioni tinta unita nero o beige, e bicolore nero-silver, nero-bordeaux, nero-rosso acceso; Wedding, in bianco (ideali per la sposa, le testimoni di nozze, le invitate). La collezione per la bella stagione si arricchisce con le varianti:
  • Sparkling, con punta paillettata ton sur ton, nei colori nero, silver o gold;
  • Summer snakeskins, a effetto pitonato ton sur ton nelle sfumature dell’azzurro, del bianco, del rosa.
  • Candy Striper, è la grande novità P/E 2011, simpatiche righe
  • nelle varianti bianche-rosse, bianche-blu, bianche-nere, e con la particolarità e ulteriore originalità di avere due fiocchi intercambiabili, uno a tinta unita e uno a righe (come dire… due modelli in uno!).

Unroll into comfort… everywhere!

Il tacco alto è una cosa alla quale molte donne non sanno proprio rinuciare, però ammettiamolo, dopo qualche ora, o se si prospetta una camminata imprevista, diventa il peggior nemico dei piedi! Per inciso: vi siete mai chiesti se la scarpetta di Cenerentola si sia sfilata “non involontariamente” perché era insopportabilmente fastidiosa? Quando i piedi fanno male, si è disposte a tornare a casa addirittura scalze! A meno di non avere un “trucchetto magico” come le Footzyrolls, ideali in mille occasioni: come soluzione after party, quando dopo un’intera sera a ballare a una festa o a un matrimonio i piedi urlano vendetta; per arrivare al lavoro senza dover correre su tacchi 10 ma portandosi nell’apposita bustina le “scarpe da business”; per stare comodamente in ufficio mantenendo un outfit stiloso; per guidare quando i tacchi si rivelano d’intralcio; per proseguire una lunga giornata di shopping minacciata dalla vesciche; per rilassarsi durante un viaggio in aereo o in treno; per affrontare una camminata difficile e imprevista, magari verso un appuntamento, una cenetta, una cerimonia in qualche posto chic ma accessibile solo con una gran “scarpinata”; per osare le scarpe nuove sapendo di avere l’arma di riserva; per le spose quando non ne possono più delle scarpe da cerimonia e così pure per testimoni e invitate che tanto vorrebbero essere più comode (quale fantastica idea regalo alle invitate, i wedding planner sono allertati)… E in generale per tutte coloro che si muovono in tram, metro, bus, bici… cosa c’è di più comodo di una piccola bustina con un piccolo e pratico segreto?

Footzyrolls sono destinate a diventare le “scarpe” best friends più amate dalle fashioniste e non solo, sempre a disposizione quando i tacchi diventeranno insopportabili.

Donne e dive

Chi meglio di una donna avrebbe potuto ideare un simile asso nella manica? L’idea di Footzyrolls non poteva venire che a una donna. Anzi, due: le sorelle Jenifer e Sarah Caplan di Miami, che hanno conquistato già negli Stati Uniti il favore dell’universo femminile, vantando anche numerose celebrities tra le loro fan, tra cui Beyonce, Catherine Zeta Jones, Christina Ricci, Rachel Weisz, Rihanna! In Italia Footzyrolls sono una novità assoluta in lancio nella primavera/estate 2011, di sicuro destinate a trovare il posto fisso nelle borsette di molte donne, accanto a cellulare e rossetto!

Footzyrolls sono attualmente in vendita in varie città italiane e nei più prestigiosi store Coin. Per informazioni, elenco rivenditori, approfondimenti e curiosità, per chiedere di diventare rivenditore autorizzato scrivere a info@footzyrolls.it e visitare il sito www.footzyrolls.it. C’è anche la pagina ufficiale in Facebookhttp://www.facebook.com/FootzyrollsItaly

SPECIALE REGALO E CERIMONIA

Le Footzyrolls sono la soluzione per chi è alla ricerca di un regalo originale e glamour ma allo stesso tempo utile, per una sorpresa, un compleanno, una ricorrenza.  Quale donna non gradirebbe riceverle? e allora sorprendila con stile! Ideale anche per le invitate al matrimonio e per la sposa!

Categories: Life-Woman Tags: